acido citrico ammorbidente bucato appiccicaticcio

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
re_
Messaggi: 15
Iscritto il: mar lug 03, 2018 10:31 am
Controllo antispam: diciotto

acido citrico ammorbidente bucato appiccicaticcio

Messaggio da re_ » lun lug 15, 2019 2:35 pm

Salve, apro questo post per chiedere agli utilizzatori di acido citrico se hanno notato questo inconveniente.
Utilizzo una soluzione di acido citrico al 15% come ammorbidente, 150 gr di acido sciolti in 1 litro di acqua distillata i panni una volta asciutti sono rigidi e appiccicosi.
Lo noto soprattutto negli asciugamani, a mani bagnate toccandoli li sento appiccicaticci.
Succede anche a qualcuno di voi?
Indifferentemente al carico della lavatrice a volte anche misero( 1KG) riempio la vaschetta dell'ammobidente, credo siano 100 ml.
Potrebbe essere troppo e quindi causare questo effetto?
Se cade qualche goccia sulla bottiglia una volta che si asciuga si avverte questo effetto adesivo.
L'acido citrico è diciamo appiccicoso una volta asciutto?
Devo abbassare la percentuale al 10%?
Altra possibilità è la non purezza avendolo preso su intenet sacco da 25 kg, anche se c'è scritto acido citrico anidro e il sacco sembra ben confezionato.

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 858
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico ammorbidente bucato appiccicaticcio

Messaggio da Erica Congiu » lun lug 15, 2019 3:18 pm

Mi viene da pensare che potrebbe essere una reazione dell'acido citrico con il detersivo che usi. Hai provato a cambiare detersivo e vedere se succede la stessa cosa? A me non è mai successo, ma uso una soluzione al 10% che è comunque sufficiente, quindi puoi provare a vedere se abbassando la concentrazione la soluzione migliora. E' strano perchè l'acido citrico è un sale e dovrebbe sciogliersi completamente nell'acqua...sicuramente non dovrebbe risultare appiccicoso!

re_
Messaggi: 15
Iscritto il: mar lug 03, 2018 10:31 am
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico ammorbidente bucato appiccicaticcio

Messaggio da re_ » lun lug 15, 2019 3:25 pm

Grazie per la risposta.
Come detersivo uso officina naturae in polvere.
Riempire la vaschetta dell'ammorbidente è corretto? o dovrei rimpirla in base al carico?
Proverò con una soluzione al 10%, abbassarla ancora ha senso?
Mi trovavo bene con l'aceto che non saprei che percentuale di acidità ha.

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 858
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico ammorbidente bucato appiccicaticcio

Messaggio da Erica Congiu » lun lug 15, 2019 3:38 pm

E' corretto riempire la vaschetta dell'ammorbidente perchè viene addizionato in un momento diverso rispetto l detersivo, se aggiunti insieme potrebbe "depotenziare" l'effetto del detersivo, che non lavora bene in aambiente acido. Rimarrei sul 10% come concentrazione, al di sotto avrei paura che non abbia alcun effetto.

re_
Messaggi: 15
Iscritto il: mar lug 03, 2018 10:31 am
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico ammorbidente bucato appiccicaticcio

Messaggio da re_ » mar lug 16, 2019 3:30 pm

Scusami Erica mi sono espresso male, intendevo dire se è corretto riempire la vaschetta ammorbidente, circa 100 ml a lavaggio, o metterne meno.
Comunque la soluzione al 15% versata sul palmo di una mano, una volta asciutta, mi sembra appiccicosa.
Non so se normale.

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 858
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico ammorbidente bucato appiccicaticcio

Messaggio da Erica Congiu » mar lug 16, 2019 6:07 pm

Non è molto normale, a me non è mai successo di sentirlo appiccicoso, contatterei l'azienda per segnalare la cosa ed eventualmente farti sostituire il prodotto.

re_
Messaggi: 15
Iscritto il: mar lug 03, 2018 10:31 am
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico ammorbidente bucato appiccicaticcio

Messaggio da re_ » mer lug 17, 2019 10:49 am

Grazie Erica, vedo quello che riesco a fare avendolo acquistato mesi fa.

FedericaMEG
Messaggi: 205
Iscritto il: dom lug 01, 2018 11:02 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: acido citrico ammorbidente bucato appiccicaticcio

Messaggio da FedericaMEG » sab lug 20, 2019 10:40 am

Mi
E capitato con l’acido citrico di una azienda di cui ho smesso di usare tutto
Perché anche il prodotto per la lavatrice daba pessimo
Odore ...
Oibo !!😱

Avatar utente
Nicolina La Ciura
Messaggi: 113
Iscritto il: dom set 03, 2017 10:47 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico ammorbidente bucato appiccicaticcio

Messaggio da Nicolina La Ciura » dom lug 21, 2019 10:49 am

Scusate ma mi avete fatto incuriosire, di cosa state parlando? Acido citrico per ammorbidire il bucato? Potreste dirmi di più...?

re_
Messaggi: 15
Iscritto il: mar lug 03, 2018 10:31 am
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico ammorbidente bucato appiccicaticcio

Messaggio da re_ » ven ago 02, 2019 2:31 pm

Scusate non mi ero accordo che qualcuno aveva dato seguito a questo post.
Grazie Federica, ho preso l'acido citrico da un'altra azienda abbastanza nota ma devo ancora provarlo vediamo.
Nel frattempo la mia lotta con suddetto acido continua.
Nicolina si parla di acido citrico da utilizzare come ammorbidente al posto del classico ammorbidente da supermercato ma non è cosi semplice calcolare la dose sufficiente.
Puoi farla al 20% al 15% o al 10%, sciogliere 200 gr di acido citrico in 1 litro di acqua demineralizzata ottieni una soluzione al 20%.
Con 150 gr ottieni una soluzione al 15% e 100 gr una soluzione al 10%.
Il calcolo da fare è sempre questo: quantità gr di acido citrico : 1000 ml di acqua * 100 ottieni la percentuale della soluzione.
Detto questo io mi trovo in difficoltà e non saprei se consigliartelo, sto sperimentando visto che il classico ammorbidente non lo sopporto, ma veniamo al dunque.
Ho notato che alcune magliette si sono molto rovinate probabile causa percentuale troppo alta di acido citrico, che sempre un acido è.
Per fare le prove mi sono munito di un misuratore di ph digitale preso per qualche decina di euro, quindi niente di professionale.
Ho controllato il ph dell'acqua demineralizzata, mi da un valore intorno al 7, mi sembra di ricordare 7,20.
Ho provato un lavaggio con acido citrico al 20% e mi porta il ph dell'acqua dell'ultimo risciacquo a 5 piu o meno. Forse troppo e da qui credo il tessuto rovinato di magliette ecc.
Ora stavo pensando di trovare la giusta dose, vorrei fare una soluzione al 5% e mettere i giusti ml per far si che l'acqua all'ultimo risciaquo porti il ph vicion al 7.
Ora il quesito è questo con ph intorno al 7 avrei problemi considerando che la pelle dovrebbe essere 5,5?
Portadola a 7 non dovrei sicuramente avere problemi di corrosione sui vestiti, giusto?
Grazie a tutti.

Avatar utente
abtv
Messaggi: 170
Iscritto il: lun giu 04, 2012 9:17 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Reana del Rojale (UD)

Re: acido citrico ammorbidente bucato appiccicaticcio

Messaggio da abtv » dom ago 04, 2019 3:13 pm

A me non è mai capitato; da anni ormai uso sia il detersivo in polvere e liquido che l'acido citrico dell'Officina Naturae e non mi è mia capitato nulla, né tessuti appicicaticci né tessuti rovinati. Per comodità preparo al momento la soluzione con 80 ml di acqua e ci aggiungo un cucchiaio di citrico.
Ciao.
Barbara

FedericaMEG
Messaggi: 205
Iscritto il: dom lug 01, 2018 11:02 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: acido citrico ammorbidente bucato appiccicaticcio

Messaggio da FedericaMEG » lun ago 05, 2019 8:16 am

A me ha creato problemi alla lavatrice
Per questo non lo utilizzo più.

re_
Messaggi: 15
Iscritto il: mar lug 03, 2018 10:31 am
Controllo antispam: diciotto

Re: acido citrico ammorbidente bucato appiccicaticcio

Messaggio da re_ » lun ago 05, 2019 9:54 am

Federica ti ha creato problemi l'acido citrico di quella marca o l'acido citrico in generale?
Posso chiederti cosa usi al suo posto come ammorbidente?
Io con gli ammorbidenti tradizionali da mi trovo male, mi sembra che resti sui vestiti.
Barbara non è troppo un cucchiao in 80 ml???
Al momento sto provando una soluzione al 5%, 50gr di citrico in 1 litro di acqua ed ad ogni lavaggio ne metto 10 ml nello scomparto ammorbidente.
E' pochissimo ma sembra andare meglio, se ne metto di piu mi ritrovo i panni cartonati che stanno in piedi da soli.
Non riesco a capire il perchè visto che molti utilizzano concentrazioni e dosi molto superiori.
Forse la mia lavatrice carica poca acqua è l'unica cosa che mi viene da pensare.

Avatar utente
abtv
Messaggi: 170
Iscritto il: lun giu 04, 2012 9:17 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Reana del Rojale (UD)

Re: acido citrico ammorbidente bucato appiccicaticcio

Messaggio da abtv » mar ago 06, 2019 8:26 am

Si, ho sbagliato proporzioni... metto un cucchiaio in 100 ml (l'avevo confuso con le dosi per crearmi "l'ace gentile"). Nella mia lavatrice ho la possibilità di mettere un risciacquo in più; le lavatrici di ultima generazione caricano poca acqua e in compenso fanno durare molto i lavaggi.
Comunque io sento la differenza tra mettere l'acido citrico ed ometterlo... se non lo metto i panni rimangono più duri.... la mia acqua però è molto calcarea.
Ciao

Rispondi