Dopo 15 mesi di studio...

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Navigator78
Messaggi: 42
Iscritto il: lun ott 09, 2017 4:15 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Dopo 15 mesi di studio...

Messaggio da Navigator78 » sab mar 17, 2018 1:10 pm

Ragazzi, qualcuno che ha esperienza diretta sul sistema di rinfrescamento a pavimento? Vorrei sapere se devo inserire un sistema di deumidificazione...

considerando che la case è in bioedilizia, non vorrei trovarmi con la condensa a terra!

grazie.

Navigator78
Messaggi: 42
Iscritto il: lun ott 09, 2017 4:15 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Dopo 15 mesi di studio...

Messaggio da Navigator78 » mer mag 09, 2018 11:07 pm

Rieccomi di nuovo ragazzi.

Ci sono degli aggiornamenti. La casa è stata completamente ri-disegnata esteticamente e sono cambiati anche alcuni materiali di rivestimento esterni. Ora sto studiando come definire gli spazi al piano terra per avere una casa confortevole.

allego qualche foto della casa da fuori e 3/4 planimetrie.

Vorrei chiedervi a voi più esperti del settore una mano per sistemare le camere e gli spazi nel giusto modo. Io ho buttato giù alcune idee, mi piacerebbe sapere anche la vostra opinione.

Ci sono dei vincoli dati dal costruttore: la porta d'ingresso non può essere spostata. Posso spostare le finestre considerando che sul muro dove si trova la porta d'ingresso per capirci le finestre dovranno essere cieche perchè siamo troppi vicini con le altre abitazioni. per glia altri muri non ci sono problemi. Saranno 2 finestre singole, una porta finestra doppia anta e una finestra scorrevole di 2.30 mt circa.

Le mie esigenze sono un'open space ampio dove dovrà esserci il maggior spazio per "l''angolo" tv/divano (diciamo la stanza che preferisco) una cucina non enorme (tipo foto a ferro di cavallo, un bagno di circa 3,9/4,0 mq e una cameretta di circa 11 mq.

Inoltre la scala non può essere spostata e sotto la scala verrà ricavato un ripostiglio di 2 mq.

che ne dite? le ho provate un pò tutte...

per ora grazie!
Allegati
Schermata 2018-05-10 alle 00.02.jpg
la casa fuori
Schermata 2018-05-10 alle 00.02.jpg (222.2 KiB) Visto 2059 volte
casa pt def2.jpg
la mia soluzione migliore
casa pt def2.jpg (234.64 KiB) Visto 2059 volte
casa.jpg
planimetria pulita
casa.jpg (253.65 KiB) Visto 2059 volte

Alex Merotto
Messaggi: 99
Iscritto il: lun mag 01, 2017 9:30 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Dopo 15 mesi di studio...

Messaggio da Alex Merotto » gio mag 10, 2018 9:42 am

Ciao Navigator

Se costruisci in legno, farei eliminare quelle terrazze calpestabili al piano primo. Sono molto pericolose per le infiltrazioni d'acqua

Ciao

A.

Navigator78
Messaggi: 42
Iscritto il: lun ott 09, 2017 4:15 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Dopo 15 mesi di studio...

Messaggio da Navigator78 » gio mag 10, 2018 12:59 pm

Ciao Alex e grazie del consiglio.

Credo che al 99% la farò chiudere per ricavare una stanza, tipo serra solare.

Qualche consiglio su come impostare il piano terra?

grazie

Navigator78
Messaggi: 42
Iscritto il: lun ott 09, 2017 4:15 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Dopo 15 mesi di studio...

Messaggio da Navigator78 » dom mag 13, 2018 11:19 am

Ragazzi, una domanda:

Avendo un bagno al pt e uno al p1, e noi della famiglia usando maggiormente quello al p1 dove ci sono le camere da letto, installereste una doccia al bagno pt? La domanda è per ricavare maggior spazio nel salone.

Sto studiando come mettere le stanze al pt ma credo che non ci siano molte variante oltre a quella proposta.

grazie! :wink:

Navigator78
Messaggi: 42
Iscritto il: lun ott 09, 2017 4:15 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Dopo 15 mesi di studio...

Messaggio da Navigator78 » ven mag 18, 2018 3:28 pm

Ragazzi, davvero nessun consiglio?

Capisco che non è semplice rispondere alle mie domande con due righe, ma spero che in un forum come questo, dove ci sono davvero molte persone competenti, possa trovare qualche consiglio davvero valido.

Grazie.

Nicola0768
Messaggi: 55
Iscritto il: mar lug 12, 2016 1:56 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Dopo 15 mesi di studio...

Messaggio da Nicola0768 » ven mag 18, 2018 3:57 pm

La doccia al piano terra per me è inutile.
Due bagni al piano superiore con due docce, dove vengono usati di brutto, ed al piano terra un solo lavello e WC. Lascia solo la predisposizione per una doccia. per quando non vorrai(potrai) più fare le scale e metterai una camera al piano terra.

Navigator78
Messaggi: 42
Iscritto il: lun ott 09, 2017 4:15 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Dopo 15 mesi di studio...

Messaggio da Navigator78 » ven mag 18, 2018 7:47 pm

ok, si ci stavo pensando di lasciare predisposizione futura. Diciamo solo che se ho ospiti dovranno venire al p1 per farsi la doccia (ovviamente se rimangono più giorni)... questo il punto.

Invece per quanto riguarda la disposizione delle stanze al pt che ne pensi Nicola?

grazie

Nicola0768
Messaggi: 55
Iscritto il: mar lug 12, 2016 1:56 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Dopo 15 mesi di studio...

Messaggio da Nicola0768 » ven mag 18, 2018 8:49 pm

Non sono un tecnico, anzi uno degli ultimi qui dentro....
Ti faccio notare che sopra il lavello della cucina, sempre secondo me, è fondamentale un pensile. Dappertutto il resto della cucina puoi decidere se metterle o meno, ma sopra il lavello, devi averlo.
E se non vedo male, mi sembra vedo finestre fisse.... mi sa che l’eventuale pensile è per watussi giganti.
Sempre in tema cucina.... io adoro cucinare ma chi la sta studiando no.
Il piano di lavoro lo vedo smilzo.
Prova a disegnartela così, da sx a dx, frigorifero 60 cm , piano lavoro 120 almeno con sotto lavastoviglie e altra base da 60, lavello ( 90 o 120....). Di fronte , a non meno di 120cm di distanza butta su il piano cottura in centro e potresti mettere due colonne basse da 150 cm di altezza per es , con forno da una parte e microonde dall’altra , sul retro metti una finitura coerente con l'arredamento (mattoni in pietra facciavista o cartongesso e poi dipingi...).
Se poi non ti fai problemi ad aprire il forno dal basso, puoi fare i a cosa semplice con un blocco di tutta un altezza Ti dovrebbe avanzare spazio tra il piano cottura e le ipotetiche due colonne.
La soluzione così ti risulta economica perché sono tutti moduli standard, non hai angoli che sono scomodi...mi fermo che siamo off topic dal forum forse.... :lol: un filino....

Navigator78
Messaggi: 42
Iscritto il: lun ott 09, 2017 4:15 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Dopo 15 mesi di studio...

Messaggio da Navigator78 » ven mag 18, 2018 10:26 pm

Grazie dei consigli! Se ti va di darmi qualche idea su come posizionare le stanze del pt mantenendo mq e obblighi (descritti al post con la planimetria).

Butto giù un po di cose e vi tengo aggiornati.

Grazie!!

enricoze
Messaggi: 1
Iscritto il: gio lug 25, 2019 3:23 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Dopo 15 mesi di studio...

Messaggio da enricoze » gio lug 25, 2019 3:26 pm

Navigator78 ha scritto:
mer ott 11, 2017 4:46 pm
Mmm grazie de consiglio.

Quindi per te, mettere pompa di calore con riscaldamento a terra (o caldaia a condensazione) sarebbe abbastanza inutile e troppo dispendioso.

Certo che termosifoni sono davvero “datati” peró rifletto sul consiglio.

Per il rinfrescamento cosa mi consigli? Solo condizionatori?

Forse mancano dei dati: io 5 giorni su 7 esco alle 8 e rienteo alle 21, vivo poco la casa.

Grazie ancora

Secondo me puoi andare bene con pompa di calore e impianto di condizionatore. Con risparmi anche in bolletta. Io ho fatto così nell'abitazione di servizio, 75mq, vissuta non molto, in provincia di milano. Impianto installato da una ditta trovata qui https://www.instapro.it

Paolo Boni
Messaggi: 3510
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Carpenedolo (BS)
Contatta:

Re: Dopo 15 mesi di studio...

Messaggio da Paolo Boni » ven lug 26, 2019 10:43 am

:shock: :shock: :shock:

Navigator78
Messaggi: 42
Iscritto il: lun ott 09, 2017 4:15 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Dopo 15 mesi di studio...

Messaggio da Navigator78 » mer ago 07, 2019 10:43 am

Eccomi qui ragazzi.

Dopo tanti mesi di assenza scrivo di nuovo per aggiornare la mia esperienza.
La casa è quasi finita (ad ottobre dovrei entrare), è stata lunga e soprattutto piena di decisioni, scelte e sacrifici ma alla fine sta venendo bene.

Il budget per forza di cose è aumentato ma ho preferito spendere ora e risparmiare poi.

Alla fine ho optato per il riscaldamento e raffrescamento a pavimento con impianto di deumidificazione centralizzato.
Inoltre ho fatto installare un’impianto di vmc puntuale con bocchette in ogni stanza. La scelta della vmc è ricaduta sulla meltem, azienda tedesca certificata casaclima.

Pompa di calore ariston pocket 50m con puffer da 400 lt.
Ho scelto anche il fotovoltaico, sunpower 4.5 kw con solaredge e in futuro installo una batteria.

Ho da poco scelto i rivestimenti e in questi giorni devo decidere i punti luce.

Che dire, me la sogno la notte, dopo 3 anni fra progetti, discussioni e tantissimi sacrifici sto per arrivare alla fine del progetto.

Allego foto, dite cosa ne pensate.
Grazie e vi tengo aggiornati.

https://www.flickr.com/gp/[email protected]/58K92Z

Rispondi