reni, meglio o peggio?

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
malina
Messaggi: 51
Iscritto il: lun set 11, 2006 2:46 pm

reni, meglio o peggio?

Messaggio da malina » mar nov 07, 2006 7:01 pm

c'è chi dice(fautori dieta tradizionale, o macrobiotica che predilige unicamente cibi cotti) che i reni con un alimentazione crudista lavorano troppo e si esauriscono, vorrei la vostra opinione in proposito, come stanno i vostri reni?

ciao!

gerardo
Messaggi: 386
Iscritto il: gio giu 15, 2006 3:08 pm

Messaggio da gerardo » mer nov 08, 2006 1:48 pm

Un metodo semplicissimo, forse ributtante ma già utilizzato dai medici del Rinascimento, è di valutare l'odore delle urine: quanto più è sgradevole e tanto maggiore è il carico di lavoro che le reni devono sopportare per depurare il corpo dalle scorie metaboliche.

malina
Messaggi: 51
Iscritto il: lun set 11, 2006 2:46 pm

Messaggio da malina » mer nov 08, 2006 6:35 pm

però non so se questo test possa essere attendibile nel nostro caso, la pipi di un crudista penso non abbia nessun odore, almeno la mia è inodore e incolore praticamente acqua..

Avatar utente
Sauro Martella
Messaggi: 2008
Iscritto il: lun set 27, 2004 8:27 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Umbria
Contatta:

Messaggio da Sauro Martella » mer nov 08, 2006 7:37 pm

C'è da dire che l'incolore e l'inodore, sono caratteristiche di chi beve molta acqua ed un crudista statisticamente beve molta più acqua delle altre persone anche e sopratutto attraverso i cibi freschi.
malina ha scritto:però non so se questo test possa essere attendibile nel nostro caso, la pipi di un crudista penso non abbia nessun odore, almeno la mia è inodore e incolore praticamente acqua..

Doni

Re: reni, meglio o peggio?

Messaggio da Doni » lun nov 13, 2006 11:48 pm

malina ha scritto:c'è chi dice(fautori dieta tradizionale, o macrobiotica che predilige unicamente cibi cotti) che i reni con un alimentazione crudista lavorano troppo e si esauriscono, vorrei la vostra opinione in proposito, come stanno i vostri reni?

ciao!
Che sia forse per la grande presenza di ossalati in certi vegetali verdi come gli spinaci o le biete? in effetti mi sono spesso domandata come si fa ad evitare i pericoli di queste sostanze con una dieta crudista....

MissVanilla
Messaggi: 2580
Iscritto il: dom ott 10, 2004 11:37 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Nordest
Contatta:

Messaggio da MissVanilla » mar nov 14, 2006 9:18 pm

mah, sinceramente non credo che questa ipotesi abbia alcun senso.. in fondo chi mangia cotto deve naturalmente bere più acqua per mantenersi idratato, i crudisti hanno bisogno di molta meno acqua poichè la assorbono dai vegetali, e l'acqua dei vegetali è purissima, rispetto a quella che possiamo bere... quindi casomai è il contrario, credo che i crudisti abbiano molti meno problemi, anche perchè devono filtrare molte meno tossine.
Sul discorso degli ossalati, dipende da persona a persona, ho un amico che ha problemi con gli spinaci, io invece ne vado matta e il mio organismo li chiede proprio, siamo tutti diversi... certo è che anche mangiando spinaci crudi non è che se ne riesca a mangiare poi enormi quantità.
Non li definirei pericoli.

Befana
Messaggi: 280
Iscritto il: gio feb 12, 2009 3:24 pm

Re:

Messaggio da Befana » ven feb 13, 2009 12:12 pm

malina ha scritto:però non so se questo test possa essere attendibile nel nostro caso, la pipi di un crudista penso non abbia nessun odore, almeno la mia è inodore e incolore praticamente acqua..
La mia pipì all'inizio era di colore arancione scuro e di odore sgrsdevole, non solo al mattino. Ora, invece, sta migliorando anchè se non è ancora ideale. E poi al passaggio ho fatto degli analisi delle urine e vi sono state trovate le proteine (che dovrebbero essere assenti in corpo sano) in quantità 50 mg/dl. :shock: . Io penso che i miei reni hanno cominciato lavorare di più del passato cioè della vita da "mangiotutto". Qualcuno mi sa spiegare come mai?

Akira
Messaggi: 1528
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: reni, meglio o peggio?

Messaggio da Akira » ven feb 13, 2009 12:51 pm

Mi 'accodo' con una domanda:
Sarei curiosa di sapere se gli asparagi fanno bene o no.... dato il noto effetto....

Rispondi