HELP! hennè per capelli castani

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Avatar utente
Marica
Messaggi: 416
Iscritto il: ven dic 28, 2007 6:11 pm
Controllo antispam: diciotto

HELP! hennè per capelli castani

Messaggio da Marica » mer dic 03, 2008 8:53 pm

Ciao, chiedo aiuto anche qui riportando il messaggio che ho scritto in altro post:

"Io purtroppo, nonostante i miei trent'anni, mi ritrovo con parecchi capelli bianchi, ma proprio tanti tanti :( (...sarà saggezza??? Mah......... :mrgreen: )
Ho letto tutto il post sulla colorazione per capelli bianchi, ma dopo un po' mi sono persa... La discussione si è incentrata sui capelli biondi, ma io volevo chiedere se qualcuno, gentilmente, mi può fare un breve riassunto su come devo procedere con quelli castano scuri (considerando, ripeto, che ho taaanti capelli bianchi): non mi interessa se vengono riflessi rossi (anzi!), ma l'importante è non diventare completamente rossa, vorrei rimanere scura - perlomeno come base. Mallo di noce? Indigo? Lawsonia prima dell'indigo? Tempi di ossidazione? Tempi di posa? Boh... Heeelp!!
Ah, altra cosa... io non so se potrò permettermi tempi di posa lunghissimi, soprattutto ora che è inverno. Ho le vie respiratorie tendenzialmente un po' deboli, temo di prendermi una broncopolmonite. Ho un casco in casa (Krups) di quelli che si gonfiano in testa con l'aria, dotato di una prolunga che permette di muoversi e non costringe a stare per un'ora o più ferma su una sedia. Potrei utilizzarlo per accorciare i tempi di posa? O l'aria calda potrebbe rovinare il tutto?
Grazie a tutte!

P.s. Fra, va bene un urlo così :mrgreen: :mrgreen: ???
Ultima modifica di Marica il mer dic 03, 2008 9:14 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
franceschilla
Messaggi: 530
Iscritto il: lun gen 21, 2008 4:00 am

Re: hennè per capelli castani

Messaggio da franceschilla » mer dic 03, 2008 9:02 pm

aggiungi un HELP al titolo :mrgreen:

Avatar utente
Marica
Messaggi: 416
Iscritto il: ven dic 28, 2007 6:11 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: HELP! hennè per capelli castani

Messaggio da Marica » mer dic 03, 2008 9:14 pm

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
Roxx
Messaggi: 293
Iscritto il: sab nov 24, 2007 1:10 am
Località: Milano

Re: HELP! hennè per capelli castani

Messaggio da Roxx » mer dic 03, 2008 10:12 pm

io son bionda ma con diversi capelli bainchi e, prima di scoprire la cassia grazie a Sole75, stavo valutando di scurirmi pur di coprire i capelli bianchi, appunto.
Mi ero informata, quindi e pare che lawsonia dia SOLO colorazione rossa e indigo, invece, quella nera.
Mescolate insieme in vari mix le due erbe danno vita a varie tonalita' di castano rossiccio, dipende dalla miscela e dal capello, di solito consigliano di far prove su ciocche asportate dalla spazzola per non aver sorprese.
Sul forum capellidifata, pero', ho letto che l'UNICO modo per coprire i capelli bianchi con henne' (lawsonia) e indigo, sia quello di pretrattare prima i capelli con la lawsonia pura e poscia con l'indigo.
Non ho esperienza diretta, per cui posso venir debitamente smentita da qualche brunetta che qui si affaccera' :wink:

Io per far agire presto e bene la cassia utilizzo un casco come il tuo, non ce la farei, altrimenti, a lunghi tempi di posa.
Chiaro che se ti tocchera' far due trattamenti con almeno una-due ore di posa ciascuno, ti conviene eccome il casco!!! :wink:

Ma attendi altri consigli, io sono una cassia obovata-addicted :wink:

Avatar utente
Marica
Messaggi: 416
Iscritto il: ven dic 28, 2007 6:11 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: HELP! hennè per capelli castani

Messaggio da Marica » mer dic 03, 2008 10:21 pm

Grazie! Attenderò paziente... :)
Per lawsonia pura intendi hennè neutro?
E, anche se so che dipende da persona a persona, ma almeno per farmi un'idea, quanto tieni in posa con il casco?

Avatar utente
Roxx
Messaggi: 293
Iscritto il: sab nov 24, 2007 1:10 am
Località: Milano

Re: HELP! hennè per capelli castani

Messaggio da Roxx » mer dic 03, 2008 10:29 pm

MARICA ha scritto:Grazie! Attenderò paziente... :)
Per lawsonia pura intendi hennè neutro?
E, anche se so che dipende da persona a persona, ma almeno per farmi un'idea, quanto tieni in posa con il casco?
no, mia cara, la lawsonia pura e' proprio l'henne', quello che da' il colore rosso, appunto.
C'e' che spesso in confezioni di tinte preconfezionate e' addizionata con altre erbe, a volte anche con picramato che e' una sostanza chimica che da' colore rosso ma non fa affatto bene all'organismo ( :| ).
Pare che le "henniste" provette imparino PRIMA ad usare la lawsonia e poi, eventualmente a scoprire i riflessi vari che regalano altre erbe, giusto per non pasticciare troppo.

Che se poi tu gia' devi fare due pose con lawsonia e poi con indigo sei messa bene come primo tentativo, direi :wink:

Ah, la mia posa col casco , direi un'oretta, un'oretta e mezza al massimo, di piu' non resisto e ottengo ottimi risultati, con la cassia, eh!
Ma ho anche un capello che prende subito il colore :)

sole75
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom mar 02, 2008 2:53 pm

Re: HELP! hennè per capelli castani

Messaggio da sole75 » gio dic 04, 2008 11:02 am

Ciao Marica,
il titolo di questo topic è fuorviante, perché chi lo ha aperto era interessato alla colorazione su capelli biondi e così la discussione è andata avanti solo parlando di cassia obovata. In realtà esisteva già un altro topic, anzi più di uno in cui si parla di henné e mix henné + indigo (per ottenere varie sfumature dal castano al marrone scuro). Io lo faccio a mia mamma che oramai ha quasi tutti i capelli bianchi: ti assicuro che copre benissimo e l'effetto è diecimila volte meglio di una colorazione chimica: i capelli rimangono morbidi, lucenti, setosii, corposi, SANI, si irrobustiscono e si rinfoltiscono. Mia mamma ora ha i capelli più belli che mai, tant'è che - da che li portava cortissimi - ora se li sta facendo crescere....perché è proprio uno spreco tagliare capelli così belli :D

Ora ti riassumo qui la tecnica che uso io (appresa su questo forum e sui forum: hennaforhair e capellidifata). Poi ti rimando al topic specifico x maggiori informazioni:

I capelli di mia mamma sono castano scuro, perciò io uso un mix di 50% lawsonia inermis (henné rosso) e 50% indigo tinctoria.
ATTENZIONE: Vanno usate le erbe pure e non preparati o mix già pronti!!!! Solo LAWSONIA INERMIS e INDIGO TINCTORIA in polvere. Se hai fortuna puoi trovarle sfuse e buone in erboristeria. Nel mio caso in erboristeria mi hanno venduto erbe vecchie e piene di sabbia. Finora l'henné migliore l'ho trovato online.

Come preparare il mix:

_ La lawsonia richiede tempi di ossidazione molto lunghi: vuol dire che prima deve esser mescolata fino ad ottenere una pappetta della consistenza delle patate schiacciate, con succo di limone. Questo perché il pigmento si rilascia in ambiente acido. I tempi sono variabili in base alla temperatura: per una temperature di 20°, occorrono minimo 24 ore. Puoi lasciarla di più, ma dopo 72 ore il pigmento comincerà a perder forza.

_ L' INDIGO invece si prepara sul momento e non ha bisogno di un ambiente acido, ma basico, perciò aggiungi un cucchiaino di sale per ogni 50 gr di indigo e poi prepara la pappetta direttamente con acqua.

- A questo punto, mescola le due pappette, puoi aggiungere del te nero, se è necessario diluirle ancora un po'. Fai conto che per applicarlo bene sul capello, il pappone deve avere la consistenza di uno ypghurt greco (NON deve ess liquido).

- Si applica con lo stesso procedimento spiegato qui per la cassia e si tiene in testa almeno 3-4 ore. Ma anche di più: più tempo sta e meglio è!!!!!

Qua trovi tante altre informazioni: viewtopic.php?f=2&t=26460&st=0&sk=t&sd= ... HENN%C3%A9

BUON HENNè :P
cIAO
sOLE

Avatar utente
bia
Messaggi: 69
Iscritto il: gio set 11, 2008 1:18 pm

Re: HELP! hennè per capelli castani

Messaggio da bia » gio dic 04, 2008 6:39 pm

C'è un ottimo hennè castano(mix di varie erbe)che si trova all'esselunga e costa circa 3 euro ed è l'hennè di Shiraz..per il resto è vero,è il lawsonia inermis che copre i bianchi poi ci metti lo scuro che vuoi.Io faccio così da 6 mesi ed è una conquista,capelli lucidi e setosi

Avatar utente
Marica
Messaggi: 416
Iscritto il: ven dic 28, 2007 6:11 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: HELP! hennè per capelli castani

Messaggio da Marica » lun dic 08, 2008 9:56 pm

Grazie a tutte :D :D !
Sole, ti rispondo solo ora perchè con calma mi sono letta il topic che mi hai postato e tutti i vari riferimenti al sito capellidifata &C. Con la funzione "cerca" lo avevo già trovato, ma grazie al tuo perfetto ed esauriente riassunto sono tornata sobria :mrgreen: .
Era proprio quello che cercavo (il riassunto), per cui non posso fare altro, per il momento, che dirti un GRAZIE DI CUORE per la tua pazienza!!
Ti farò sapere come è venuto, appena dovrò rifarmi il colore.
E, comunque, di nuovo grazie a tutte!

sole75
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom mar 02, 2008 2:53 pm

Re: HELP! hennè per capelli castani

Messaggio da sole75 » mar dic 09, 2008 5:19 pm

Non c'è di che!
Sono felice d'esserti stata d'aiuto.
Volevo dirti un'altra cosa: l'indigo tende ad andare sullo scuro. Se i tuoi capelli sono castano scuro/marroni credo che possa andar bene un mix 50% lawsonia e 50% indigo.
Se invece sono castano chiari, con questo mix li otterrai un po' più scuri.
Dipende anche da quanti capelli bianchi hai da coprire.
Io, ad esempio, li ho castano dorato e i bianchi sono ancora pochi, sparsi qua e là: e allora ho optato per la cassia che rende biondi quelli bianchi, ravvivando così il riflesso dorato.
Quando avrò però parecchi capelli bianchi, se non vorrò diventar bionda, dovrò passare al mix lawsonia/indigo.
Comunque se vai sul sito hennaforhair troverai tantissime variabili di mix per sfumature di capelli diversissime. Magari troverai il colore più vicino al tuo. E' qui: http://www.hennaforhair.com/mixes/index.html

Buon henné!!! :D
Facci sapere
baci
Sole

Avatar utente
Marica
Messaggi: 416
Iscritto il: ven dic 28, 2007 6:11 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: HELP! hennè per capelli castani

Messaggio da Marica » mer dic 10, 2008 11:08 am

No no i miei capelli sono castano scuro scuro e ne ho parecchi bianchi. Oggi andrò in erboristeria ad acquistare tutto, ma dovrò attendere ancora un po' di tempo perchè ho fatto la tinta la settimana scorsa.
E poi, Sole, mi pare di aver capito che bisogna fare attenzione quando si passa dalla tinta chimica all'hennè per le possibili reazioni "inaspettate", vero? Questo non dovrebbe riguardare solo l'hennè biondo, ma anche quello scuro, o mi sbaglio?
Un bacione!
Ultima modifica di Marica il sab gen 10, 2009 2:57 pm, modificato 1 volta in totale.

sole75
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom mar 02, 2008 2:53 pm

Re: HELP! hennè per capelli castani

Messaggio da sole75 » mer dic 10, 2008 11:14 am

Sì, conviene fare una prova preparandosi una piccola dose di mix (seguendo tutta la procedura) e mettendovi poi dentro un po' di capelli raccolti dalla spazzola, in modo da vedere che reazione si ha sui capelli. Ti conviene fare qs esperimento anche subito, così appena avrai la ricrescita potrai procedere con l'henné.
Ciao
Sole

Avatar utente
Marica
Messaggi: 416
Iscritto il: ven dic 28, 2007 6:11 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: HELP! hennè per capelli castani

Messaggio da Marica » lun gen 05, 2009 9:07 pm

Allora, ragazze belle... innanzi tutto BUON ANNO!!!
Dunque... sono riuscita a trovare solo l'hennè di Planta Medica, al costo di 5 euro per confezione da 100 grammi (in realtà avrei trovato anche quello del dottor Solimè, che l'erborista mi ha detto essere di qualità nettamente superiore, ma mi sono letteralmente rifiutata perchè mi è parso un vero e proprio ladrocinio: 9 euro per 100 grammi!!! :shock: :shock: :shock: :evil: :evil: :evil: ).
Quindi, di Planta Medica ho acquistato una confezione di rosso naturale (tonalità 1, l'unico che contiene solo lawsonia inermis e senza picramato) e una conf. di nero "rang" ( cosa vuol dire :?: )- riflessante - e comunque composto da sola indigofera tinctoria.
Ora, Sole, dopo lo studio approfondito anche del sito "capelli di fata", i miei quesiti irrisolti sono i seguenti:
- l'acqua con cui diluirlo deve essere distillata o oligominerale?
- Perchè si dovrebbe partire dal collo e non dall'alto, dove ci sono più capelli bianchi e in teoria rimarrebbe più tempo ad agire- e quindi coprirebbe anche meglio?
- possibile che sulle istruzioni di queste confezioni ci sia scritto che va lasciato agire dai 20 min a un'ora? Solamente?
- La cosa che mi preoccupa di più... io, come ho già detto e ripetuto, ho TANTI capelli bianchi, che si vedono soprattutto nella corona e nella riga che faccio da un lato: non essendo una tinta chimica, come può l'hennè coprirli e uniformarli al resto della capigliatura che è castano scuro? Da una base bianca a una castana c'è una bella differenza, come può prendere sui due colori nello stesso modo? In pratica, vorrei evitare di avere uno "stacco bicolor" allucinante... intanto ho riprovato a fare una tinta, sempre di quelle "vegetali" da erboristeria (Sanotint, per la precisione), castano mogano, proprio per cominciare a dare ai miei capelli un riflesso rosso, ma già con quella si vede un po' la differenza di presa del colore: sui bianchi, ovviamente, è un rosso più brillante, mentre sul resto della capigliatura tende allo scuro propro perchè così è la base.
Insomma, fremo dalla voglia di provare ma HO UNA PAURA TREMENDA!!!!
Sole, posterò questi quesiti anche su "capelli di fata", così non ti farò soccombere sotto il peso della responsabilità... :mrgreen: :mrgreen: !!!
Grazie e un bacione!

sole75
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom mar 02, 2008 2:53 pm

Re: HELP! hennè per capelli castani

Messaggio da sole75 » lun gen 05, 2009 9:46 pm

Ciao Marica!
purtroppo "planta medica" non è il massimo per quanto riguarda l'henné, però se quello che hai preso è pura lawsonia e pura indigo tinctoria, non va tanto male. L'unico rischio è che le polveri non siano tanto fresche e che abbiano cominciato a perdere parte del loro potere colorante.

Per quanto riguarda il modo di applicazione: considera che avrai un bel pappone da applicare (non una classica tintura liquida che si applica col pennello), dunque, se cominciassi dall'alto, avresti problemi nel prendere le file di capelli. L'henné si stende nello stesso verso in cui scendono i capelli e - a meno di avere i capelli che vanno naturalmente verso l'alto contro ogni legge di gravità - non c'è altro modo che partire dal basso.
Io mi infilo i guanti di lattice e applico l'henné con due dita, in generose quantità, stendendolo bene sulle radici. Considera che 100 gr sono appena sufficienti per capelli corti. Più ce n'è e meglio è.
I tempi di posa sulle confezioni secondo me non sono sufficienti. Se l'henné che hai preso davvero dovesse colorare dopo solo 25 minuti, vorrebbe dire, che - contrariamente a quanto dichiarato - contiene dei picramati.
Immagino anche che sulla confezione di planta medica non sia affatto menzionato il fatto che l'henné vada prima ossidato minimo per 24 ore, o sbaglio?
Ricordati invece di farlo se vuoi attivare i pigmenti: io formo una bella pappetta con lawsonia e succo di limone (per 100gr in genere mi ci vogliono 4-5 limoni), poi copro con pellicola trasparente e lascio ossidare per 24-36 ore a temperatura ambiente (20 gradi).
L'indigo tinctoria invece va preparata al momento dell'applicazione. Io uso acqua di rubinetto. Metto un cucchiaino di sale per ogni 50 gr di indigo. Una volta formata la pappetta di indigo la mescolo bene con quella di lawsonia. Nel frattempo avrò preparato un te e lasciato raffreddare e - se necessario - ammorbidisco il composto con quello, fino a portarlo alla consistenza desiderata (per me è quella di una crema solida, tipo yoghurt greco), non liquida comunque: considera che deve aderire al capello, non colare.
Se la polvere non è abbastanza fine ed è mescolata con sabbia lo noterai immediatamente, perché nello stendere la pappetta ti cadranno continuamente pezzi da tutte le parti. Se la povere è bella fine, verrà un bel composto omogeneo.
Il primo hennè che ho comprato io faceva veramente schifo, per questo te lo dico!!!!!

Per quanto riguarda i risultati, posso dirti che, se l'henné e l'indigo sono buoni, riesci a coprire perfettamente i capelli bianchi e ottieni una colorazione uniforme, questo perché l'henné non è una tinta che COPRE il capello, ma rilascia dei pigmenti che penetrano la cheratina, andandosi ad aggiungere ai pigmenti naturali del tuo capello (laddove ancora ci sono). E' anche vero, però, che all'inizio potrebbero esssere necessarie più colorazioni ravvicinate prima di ottenere l'effetto desiderato.
Mia mamma credo abbia buona parte dei capelli bianchi soprattutto in alto e con l'henné sta ottenendo risultati molto più belli che con le colorazioni chimiche che dopo poco sbiadivano. L'henné non sbiadisce, non così come una tinta, va rifatto più o meno una volta al mese, soprattutto per via della ricrescita.

Se la prima colorazione non ti soddisfa sulle radici, puoi rifarla anche due giorni dopo (tempo di rifare l'ossidazione) solo sulle ricrescite.

Ricordati di tenerlo in testa più che puoi, almeno 4 ore!!!!!

Buon henné!!!!!! :P
E facci sapere com'è andata! :wink:
Baci
Sole

Avatar utente
Marica
Messaggi: 416
Iscritto il: ven dic 28, 2007 6:11 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: HELP! hennè per capelli castani

Messaggio da Marica » mar gen 06, 2009 12:28 am

...Grazie!!!
Ti dirò... non solo non c'è scritto sulla confezione, ma una prima erborista da cui mi sono recata non sapeva nemmeno che hanno tempi e modalità di ossidazione completamente diversi! Aveva ancora alcune confezioni di hennè sfuso, e me li ha addirittura mescolati!! Sul momento non ci avevo nemmeno fatto caso, anche se mi sono accorta che c'erano alcune cose che non mi convincevano... poi vengo a casa, rileggo tutte le vostre informazioni che ho copiato e incollato e... finisce tutto nell'immondizia! Che rabbia!
Ti farò sapere! :D

Rispondi