Confronto con eco bio control

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

iaia010784
Messaggi: 6
Iscritto il: gio gen 24, 2019 6:21 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Confronto con eco bio control

Messaggio da iaia010784 » mer mar 27, 2019 11:05 pm

Ogni volta che compro qualcosa la prima cosa che faccio e controllarlo sul vostro sito così da essere più sicura anzi vado a controllare l'I.N.C.I DI un prodotto appena acquistato :)

Avatar utente
Sauro Martella
Messaggi: 1997
Iscritto il: lun set 27, 2004 8:27 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Umbria
Contatta:

Re: Confronto con eco bio control

Messaggio da Sauro Martella » mer mar 27, 2019 11:12 pm

Bene... hai anche scaricato la app del BioDizionario?
:-)

iaia010784
Messaggi: 6
Iscritto il: gio gen 24, 2019 6:21 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Confronto con eco bio control

Messaggio da iaia010784 » mer mar 27, 2019 11:17 pm

No ma la scarico subito :D

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 864
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Confronto con eco bio control

Messaggio da Erica Congiu » gio mar 28, 2019 9:35 am

Sauro Martella ha scritto:
mer mar 27, 2019 10:38 pm
Ciao iaia,
Chi ha detto una cosa del genere semplicemente non sa di cosa parla. O è ignorante o ci guadagna qualcosa a dire cose false.
Le cose sono molto semplici, se vuoi la garanzia che il prodotto sia vegan, vegan sul serio con controlli fatti da chi conosce bene la materia e non da chi fa certificazioni vegan e poi gli animali li fa uccidere per mangiare, assicurati che il prodotto sia certificato VEGANOK.
Se invece cerchi garanzie sul fatto che il prodotto abbia precise garanzie etiche ed ambientali e che non contenga ingredienti potenzialmente dannosi per la tua salute, scegli quelli certificati BIODIZIONARIO APPROVED oppure VEGANOK EXCELLENCE.
Lascia stare invece quei finti marchi che imitano il vero BIODIZIONARIO assegnando semafori scopiazzati male e maldestramente perché rischi di trovare identificati come verdi degli ingredienti che invece sono rossi, rossissimi.
:-)
Beh dire che non ci si possa fidare della certificazione Lav mi pare alquanto azzardato! La questione è molto semplice: Esistono certificazioni vere e serie e certificazioni farlocche. Le prime le riconosci perchè rispondono a un disciplinare che generalmente è liberamente consultabile, le seconde sono solo disegnini fatti apposta per ingannare il consumatore. E' proprio il tema della conferenza che terrò domani a Brescia presso la Bioprofumeria Alchemilla :wink: Basta prendersi un attimino per capire quali sono le certificazioni serie e quali no (oppure tenersi in tasca il libricino del Biodizionario dove sono descritte tutte nel minimo dettaglio) e puoi andare sul sicuro!

Rispondi