Gelatine di bagnoschiuma

Forum di supporto al nuovo Biodizionario.it
per approfondimenti sui giudizi espressi del BioDizionario sugli ingredienti Cosmetici e Alimentari

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu

Rispondi
Avatar utente
Toffoletta
Messaggi: 29
Iscritto il: mer mag 11, 2011 3:39 pm
Controllo antispam: cinque

Gelatine di bagnoschiuma

Messaggio da Toffoletta » ven nov 30, 2018 9:01 pm

Salve a tutti,
avrei un quesito, ho provato a cercare nel forum se era già stato aperto un argomento in merito ma non ho trovato nulla. Il mio quesito riguarda le "saponette" in gelatina che altro non sono che bagnoschiuma solidificato con la colla di pesce alimentare o con l'agar agar; ho trovato varie ricette on line, ma praticamente quasi sempre gli ingredienti sono bagnoschiuma, acqua, gelificante, colorante alimentare (facoltativo). L'idea del bagnoschiuma solido mi piace molto, io viaggio parecchio e i detergenti liquidi sono "difficili" da trasportare, per svariati motivi, le saponette sono più pratiche, ma non mi piace molto l'idea di lavarmi tutto il corpo con il sapone visto il ph non proprio idoneo alla pelle, con questo stratagemma invece si unirebbero le migliori caratteristiche di entrambi, solidità (del sapone) e ph leggermente acido (del bagnoschiuma).
Ma il mio dubbio nasce sull'interazione del bagnoschiuma con il gelificante:
1) si altera il ph del bagnoschiuma?
2) possono nascere problemi di conservazione?
3) la gelatina alimentare può dare problemi alla pelle?
Grazie mille a chiunque sapesse darmi qualche delucidazione.

Avatar utente
Toffoletta
Messaggi: 29
Iscritto il: mer mag 11, 2011 3:39 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Gelatine di bagnoschiuma

Messaggio da Toffoletta » lun dic 03, 2018 5:51 pm

Nessun suggerimento?

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 867
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Gelatine di bagnoschiuma

Messaggio da Erica Congiu » mer dic 05, 2018 4:57 pm

Essendo derivati animali nessuno qui ti darà indicazioni riguardante la gelatina alimentare o la colla di pesce. Potresti cercare delle ricette con l'agar-agar. Non dovrebbero esserci problemi nè di alterazione del pH nè di conservazione, a patto che le utilizzi nel breve periodo, ma io punterei più su delle bottigliette con misura conforme ai viaggi in aereo in cui versare ogni volta il tuo bagnoschiuma preferito.

Avatar utente
Sauro Martella
Messaggi: 1997
Iscritto il: lun set 27, 2004 8:27 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Umbria
Contatta:

Re: Gelatine di bagnoschiuma

Messaggio da Sauro Martella » gio dic 06, 2018 9:04 am

È triste constatare che alle soglie del 2020 ancora i componenti animali vengano considerati “ingredienti” da alcune aziende...
Continueremo a lavorare affinché questo scempio abbia un termine.

Avatar utente
Francesca Ricci
Messaggi: 58
Iscritto il: ven nov 02, 2018 10:04 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Gelatine di bagnoschiuma

Messaggio da Francesca Ricci » gio dic 06, 2018 1:36 pm

Troppa gente ancora oggi non sa che le gelatine in commercio sono di origine animale! Da quando abbiamo aperto la nostra Home restaurant vegan
(vengono principalmente onnivori) mi rendo di quanta ignoranza e disinformazione c'è!

Avatar utente
Sauro Martella
Messaggi: 1997
Iscritto il: lun set 27, 2004 8:27 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Umbria
Contatta:

Re: Gelatine di bagnoschiuma

Messaggio da Sauro Martella » ven dic 07, 2018 7:56 am

Si, c’è molta strada da fare. Teniamo duro e andiamo avanti nel fare corretta informazione.
:-)

Avatar utente
Toffoletta
Messaggi: 29
Iscritto il: mer mag 11, 2011 3:39 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Gelatine di bagnoschiuma

Messaggio da Toffoletta » dom dic 09, 2018 2:36 pm

Grazie mille Erica. Proverò :)

Rispondi