help!

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
giusi
Messaggi: 231
Iscritto il: mer ott 06, 2004 12:37 pm
Località: milano

help!

Messaggio da giusi » mar nov 28, 2006 4:29 pm

Ciao a tutti ho bisogno gentilmente dei Vs. consigli:
Ho 2 denti davanti ricostruiti 20 anni fa ora si sono rovinati e ho gia’ preso appuntamento fra 15 gg. per farmeli aggiustare. Il mio dentista e’ bravo come professionista ma non e’ sensibile al discorso amalgame ( dice che si sta sollevando per niente un polverone...) mi ha proposto per sistemare questi denti:
- mettere composito tipo quello che c’era sotto e dato che uno e’ piu’ sporgente dell’altro , limerebbe uno (non rovina anche un po’ del dente sano?) e con il composito “ingrandirebbe” l’altro .
Non so che composito , ma sicuramente non e’ amalgama, ci sono dei compositi tossici? Secondo Voi e’ meglio che mi informo bene (cosa devo chiedergli esattamente ?)
E’ meglio prima fare la pulizia dei denti prima di fare la ricostruzione?
La pulizia dei denti e’ o.k , meglio quella manuale o quella che ti fanno con la macchinetta?
Sempre di questi 2 denti ho problemi anche di gengive , il dentista mi ha detto che e’ normale che per il dente piu’ sporgente la gengiva sia ritratta e per il dente in dentro piu’ abbassata, lui dice che facendo quel lavoro per appararle pian piano il problem si risolve , Voi che mi dite?
Settimana scorsa dovevo fare la panoramica ma il tecnico non me l’ha fatta perche’ non ho voluto firmare il foglio che potevo essere in gravidanza, mi ha detto di tornare a farla quando ero certa. Sto cercando una gravidanza , secondo Voi e’ nocivo fare la panoramica in questo caso e anche pochi mesi prima che si rimane in cinta? Cosa mi consigliate e mi spiegate il perche’?
A proposito...io ho 8 amalgame e ho intenzione di toglierle , ho fatto una visita da un dentista “bio” ma mi ha detto che devo aspettare 2 anni per “disintossicarmi” . Alla luce di cio’ , cercando una gravidanza , ho deciso di rimandare di togliere le amalgame , nel frattempo ci sono degli accorgimenti che potrei avere o cosa mi consigliate di fare ?
Settimana scorsa mi si e’ rotto un dente che ogni 2 / 3 anni circa mi fa venire l’ascesso .
Il mio dentista mi ha detto che quel dento e’ un disastro: quasi completamente ricostruito in amalgama e non c’e’ quasi piu’ tessuto dentale, allora mi ha proposto di provare a pulire i canali e poi potrebbe anche essere da toglere, E’ un 7° dente e dice che anche se non faro’ un impianto o ponte puo’ rimanere cosi’ , salvo controllare poi se ci fosse malocclusione.
Quando mi si e’ rotto questo dente mi sono un po’ spaventata perche’ puo’ anche essere che abbia ingoiato delle amalgame...comunque il dentista mi ha detto decidi tu se tenertelo cosi’ o fare la pulizia dei canali con eventuale estrazione. Gli ho chiesto come avrebbe tolto la amalgama di questo dente e mi ha detto che usa tanta acqua e con la “cannuccia” aspiratrice fa in modo che il paziente non ingoi i pezzetti di amalgama. Ora io vorrei fare questo lavoro, ma forse credo sia meglio in questo caso (per l’amalgama) rivolgermi al dentista “bio” , secondo la Vs. esperienza anche solo la rimozione di 1 amalgama e’ tossica? Cosa mi consigliate di fare nella mia situazione spiegata prima?
Ringrazio tantissimo per la pazienza ed attendo Vs. risposte
Buona giornata!

valeria to
Messaggi: 233
Iscritto il: mar ott 12, 2004 2:01 pm
Località: torino

Messaggio da valeria to » gio nov 30, 2006 12:38 pm

Giusi, la tua situazione e' complessa e non posso darti consigli specifici su cosa fare o non fare, in primis perche' non sono un dentista...e se anche lo fossi dovrei vederti la bocca!!!
In questo forum si parla tanto dei rischi di una rimozione non protetta: ti consiglio di visitare i seguenti siti per approfondimenti...e vedrai che anche rimuovere 1 solo amalgama puo' causare gravi intossicazioni! Soprattutto con i pochi accorgimenti che ti ha detto il tuo dentista!
http://www.associazioneperla.it
http://www.identiavvelenati.com
Per i materiali abbiamo a lungo parlato di compositi biocompatibili...i migliori in commercio sono il DIAMOND CROWN (viewtopic.php?t=9477 ) e VOCO.
Se sei in gravidanza non devi assolutamente fare RX e se stai cercando un bimbo/a fai attenzione...io comunque non farei lastre ravvicinate al momento del concepimento...
invece per la pulizia dei denti e' il tuo dentista che deve consigliarti...
E poi, come dico sempre, valuta la tua problematica a 360 gradi...magari consultando un naturopata e/o un omeopata.
Ciao
Valeria

giusi
Messaggi: 231
Iscritto il: mer ott 06, 2004 12:37 pm
Località: milano

Messaggio da giusi » lun dic 11, 2006 1:47 pm

grazie Valeria della risposta.
Mi documentero' meglio su tutto, mi consigli qualche libro valido da leggerere?
grazie ancora
ciao
Giusy

valeria to
Messaggi: 233
Iscritto il: mar ott 12, 2004 2:01 pm
Località: torino

Messaggio da valeria to » lun dic 11, 2006 5:50 pm

Ciao, ti consiglio il mio libro
Valeria Colombo L'Amalgama Dentale Indagini intorno al Mercurio e percorsi naturopatici

Lorenzo Acerra Denti tossici e Denti tossici 2

Bernard Montain Otturazioni o veleni?

Li trovi tutti in vendita sul sito
http://www.macrolibrarsi.it

Per ulteriore bibliografia guarda il sito che ti ho gia` segnalato
http://www.identiavvelenati.com

Ciao
Valeria

Rispondi