Combinazioni alimentari

Forum informativo sulla corretta alimentazione vegetale (alimentazione fisiologica umana).

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu, Maurizio Falasconi, lorenzo ferrante, Vasco Merciadri

Avatar utente
Akira
Messaggi: 1536
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: Combinazioni alimentari

Messaggio da Akira » mer gen 13, 2021 11:03 am

e come lo sai che è vero?

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 1126
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Combinazioni alimentari

Messaggio da Erica Congiu » mer gen 13, 2021 12:10 pm

Akira ha scritto:
mer gen 13, 2021 11:03 am
e come lo sai che è vero?
So che per te può valere molto poco ma sono un nutrizionista ed ho passato tutta la vita a studiare e approfondire il tema della nutrizione umana. Siamo nati come frugivori ma ci siamo evoluti per digerire cereali e verdure cotte, che ci hanno dato un vantaggio evolutivo e hanno permesso al nostro cervello di espandersi e renderci ciò che siamo adesso. Alcuni nutrienti sono più assimilabili quando le verdure sono cotte perchè la parete cellulare è più morbida e più facile da rompere.

E' un discorso lungo e complesso, capisco che la si possa vedere diversamente, posso solo riportare cosa dice la scienza a riguardo.

Avatar utente
Akira
Messaggi: 1536
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: Combinazioni alimentari

Messaggio da Akira » gio gen 14, 2021 10:10 am

per voi le percentuali di grassi proteine carboidrati quali sono per la dieta naturale ?

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 1126
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Combinazioni alimentari

Messaggio da Erica Congiu » gio gen 14, 2021 4:17 pm

Non esiste una percentuale standard, variano in base ai fabbisogni della persona

Avatar utente
Akira
Messaggi: 1536
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: Combinazioni alimentari

Messaggio da Akira » gio gen 14, 2021 4:33 pm

Ora Dopo una operazione femore sto a casa ferma.
Quindi:
Direi pochissimi carboidrati giusto?

rareskythree
Messaggi: 1
Iscritto il: gio feb 25, 2021 6:54 pm
Controllo antispam: diciannove

Re: Combinazioni alimentari

Messaggio da rareskythree » gio feb 25, 2021 7:01 pm

Fondamentalmente, la combinazione di cibo non è sicuramente essenziale per una buona digestione o salute e non è scientificamente supportata, quindi prendi le affermazioni con un granello di sale. Tuttavia, se l'integrazione di alcuni principi ti incoraggia a rallentare, mangiare consapevolmente e mangiare di più sano, è fantastico

MariavannaPI
Messaggi: 6
Iscritto il: mar feb 18, 2020 3:44 pm
Controllo antispam: diciannove
Contatta:

Re: Combinazioni alimentari

Messaggio da MariavannaPI » lun mar 29, 2021 11:56 am

Che io sappia frutta e ortaggi ad esempio hanno la maggior parte delle sostanze nutritive nella buccia, per cui più che evitare di cucinarli, eviterei di togliere la buccia, ma ognuno ha i suoi gusti. Per quanto riguarda le patate ad esempio, le sostanze nutritive stanno maggiormente nella buccia e nella parte più vicina alla buccia, per cui una pelatura sottilissima può andar anche bene, mentre una pelatura troppo grossa potrebbe compromettere l'assunzione di vitamine e sostanze nutritive

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 1126
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Combinazioni alimentari

Messaggio da Erica Congiu » lun apr 19, 2021 10:25 am

MariavannaPI ha scritto:
lun mar 29, 2021 11:56 am
Che io sappia frutta e ortaggi ad esempio hanno la maggior parte delle sostanze nutritive nella buccia, per cui più che evitare di cucinarli, eviterei di togliere la buccia, ma ognuno ha i suoi gusti. Per quanto riguarda le patate ad esempio, le sostanze nutritive stanno maggiormente nella buccia e nella parte più vicina alla buccia, per cui una pelatura sottilissima può andar anche bene, mentre una pelatura troppo grossa potrebbe compromettere l'assunzione di vitamine e sostanze nutritive
Bisogna sempre rapportare il tutto alla provenienza della frutta e della verdura, le patate convenzionali sono spesso trattate con molti pesticidi e antifungini e avendo una buccia molto porosa e ruvida, è difficile rimuoverli. Per mangiarle con la buccia bisognerebbe prenderle biologiche. Per la frutta e la verdura, se non si riesce ad acquistare biologico è sufficiente tenere in immersione per una 20ina di minuti con acqua e bicarbonato oppure aceto di mele, per poi risciacquare il tutto prima di consumare.

Rispondi