forum.

Forum informativo sulla corretta alimentazione vegetale (alimentazione fisiologica umana).

Moderatori: laura serpilli, Erica Congiu, Maurizio Falasconi, lorenzo ferrante, Vasco Merciadri

Rispondi
Vasco Merciadri
Messaggi: 1
Iscritto il: mer ago 16, 2017 1:12 pm
Controllo antispam: Diciotto

forum.

Messaggio da Vasco Merciadri » gio ago 17, 2017 11:27 am

Cari amici.
Inizieremo un colloquio sugli aspetti scientifici fondamentali della nutrizione scientifica a base vegetale.
A disposizione per considerazioni, domande, dibattiti.
Buona giornata a tutti.
Dr Vasco Merciadri.

Avatar utente
Sauro Martella
Messaggi: 1981
Iscritto il: lun set 27, 2004 8:27 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Umbria
Contatta:

Re: forum.

Messaggio da Sauro Martella » gio ago 17, 2017 1:59 pm

Grazie Vasco...
:-)

simona.valesi
Messaggi: 2
Iscritto il: mer ago 30, 2017 10:04 am
Controllo antispam: diciotto

Re: forum.

Messaggio da simona.valesi » mer ago 30, 2017 10:09 am

Ho sentito dire che per far fortificare la lieitazione del pane usano un estratto dal pancres del maiale. E' vero?

Avatar utente
Erica Congiu
Messaggi: 763
Iscritto il: sab dic 05, 2015 1:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: forum.

Messaggio da Erica Congiu » mar set 05, 2017 2:34 pm

Scusa Simona mi ero persa il tuo messaggio, la prossima volta crea direttamente un nuovo topic così lo vedo subito :wink:
Diciamo che la domanda è lecita, in questi anni si è diffuso l'uso di svariati "miglioratori" per la panificazione e uno di questo, il più diffuso, è l'alfa amilasi, un enzima, prodotto dal pancreas (anche il nostro), che serve a digerire gli amidi e ridurli in zuccheri semplici.
Un tempo l'alfa amilasi sicuramente veniva estratta dal pancreas di bovino o di maiale, ma fortunamente negli ultimi anni, con lo sviluppo delle biotecnologie, abbiamo imparato a "insegnare" ai batteri come produrre questo enzima in grandissime quantità e a bassissimo costo. Quindi non è più conveniente per nessuno estrarre l'alfa-amilasi dal fegato, praticamente tutte le aziende usano l'alfa-amilasi di origine biotecnologica.
Possiamo stare tranquilli quindi? In parte, perchè non è mai detto che qualche azienda non abbia qualche lotto vecchio o per qualche motivo riesca a reperire un'alfa-amilasi di derivazione animale e usi quella; quindi nei prodotti certificati viene sempre controllata la scheda tecnica di questo ingrediente.

Spero di aver chiarito il tuo dubbio!

Rispondi