Case Prefabbricate - Quale Azienda?

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

AleTS
Messaggi: 26
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:45 pm
Località: Trieste

Messaggio da AleTS » gio ago 18, 2005 7:46 am

Volevo fare un inciso:
per scegliere la Ditta giusta dovete vedere se la costruzione viene fatta INTERAMENTE dalla ditta stessa o se la posa in opera degli impianti, finiture, etc. vengono fatte da altre Ditte in subappalto.
Badate bene che gran parte dei casini in questo campo si verificano per ritardi e lavori "buttati su" da queste ultime.
Che io sappia, per esempio, Rubner manda una squadra che in un mese monta tutto (finiture, impianti compresi).
ciao a tutti

Kristhy7
Messaggi: 1
Iscritto il: gio ago 25, 2005 9:59 am
Località: milano
Contatta:

M2 di Fano

Messaggio da Kristhy7 » gio ago 25, 2005 10:06 am

Ciao enne 3, Ho un casolare a senigallia da ristrutturare completamente e sto valutando la possibilità di ricostruirlo ex-nuovo com prefabbricati. Vorrei sapere come ti sei trovato con la M2 e come porcede il tuo lavoro.
Grazie.
P.s anche i costi se ti è possibile.





enne3 ha scritto:Io mi sono orientato sul cemento armato, e mi sono rivolto alla M2 di Fano, dove forniscono cassaforme isolate per muri esterni ed interni, scale e solai.

Non molto ecologiche, per quanto riguarda la costruzione, dovrebbero avere comunque un ottimo isolamento termico. La ditta non costruisce, può fornire il nome di qualche impresa, io mi appoggerò ad un costruttore locale (più di 40000 euro in meno sullo stesso preventivo!!!). Il grezzo dovrebbe costarmi sui 350-360 euro al mq. La posa degli impianti e dei serramenti è molto facilitata, a patto di fare bene i conti in fase di progetto, le modifiche a opere finite sono abbastanza complicate.

Mi ero rivolto anche a costruttori di case in legno, ho rinunciato per i costi (circa il doppio) e per la difficoltà presentatami da tutti, Rubner compreso, di costruire strutture con più di due piani.

Se qualcuno è interessato, posso tenere aggiornati sull' avanzamento di lavori e costi.

panzoon
Messaggi: 8
Iscritto il: ven lug 08, 2005 10:57 am
Località: Trieste

Quale Azienda

Messaggio da panzoon » lun set 05, 2005 11:05 am

Ciao Ale.
Sono anch'io di TS.
Hai avuto esperienze personali con Rubner?
Diciamo che sarebbe la mia preferita, ma anche Griffner o Wolfhaus o Rasom o Riko o Kager oppure LeVille Plus.
Cosa ne pensi?
Stai costruendo anche tu?

Grazie

EnricoAndDogs
Messaggi: 15
Iscritto il: mar set 20, 2005 9:26 am

Case in legno a 2 soldi!!

Messaggio da EnricoAndDogs » mar set 20, 2005 9:32 am

Mi inserisco nel discorso in quanto anch'io, come parecchi di voi, stavo pensando di acquistare una casa in legno ed a riguardo ho trovato un sito romeno (avente anche la versione italiana) che presenta prezzi stracciati (300-320 euro/mq): il link è http://www.nidex.mediaweb.ro
Essendo il prezzo troppo al di sotto del mercato però non vorrei che si celassero carenze nella qualità dei materiali o simili...
Ciao

miqui
Messaggi: 37
Iscritto il: sab lug 09, 2005 1:22 pm

Messaggio da miqui » mar set 20, 2005 7:17 pm

Non mi sembrano niente male, io sicuramente mi informerò.
Un amico di un mio collega ci lavora per quella ditta, sembra una ditta seria, fa molte case in Austria, qui in Italia non so dove possano essere.
Ho visto una casa simile realizzata in provincia di Udine (Pagnacco) da una ditta estone http://www.loghouses.biz e non ha avuto particolari problemi (i serramenti ad esempio sono fantastici (antisfondamento, bassa emissione) per un prezzo molto basso (cmq questa ditta romena sembra molto + a buon prezzo).

Da quello che mi ha spiegato la persona che si è fatto realizzare la casa da questa ditta, sono arrivati con due tir con il materiale, ha dovuto ospitare due mesi (dovevano stare solo 1 mese xò c'è stato un ritardo dovuto ad altri motivi) 4 operai estoni dando vitto e alloggio. Attenzione xchè bisogna fornire agli operai anche l'attrezzatura (trapani etc.)

La fondazione la devi preparare già, gli impianti ti devi arrangiare con ditte italiane, stessa cosa il progetto.

A differenza di quello che propongono qui (110 mq di casa costano circa 160000 euro per il classico muro a panino) sembra decisamente migliore, d'altra parte il costo del materia prima (legno), il costo della sua lavorazione ed il costo della manodopera non è paragonabile a quella italiana.

L'unico dubbio riguarda garanzie etc ad operare con ditte estere che potrebbe "spaventare" non poco.

EnricoAndDogs
Messaggi: 15
Iscritto il: mar set 20, 2005 9:26 am

NIDEX

Messaggio da EnricoAndDogs » mer set 21, 2005 12:31 pm

miqui ha scritto:Non mi sembrano niente male, io sicuramente mi informerò.
Un amico di un mio collega ci lavora per quella ditta, sembra una ditta seria, fa molte case in Austria, qui in Italia non so dove possano essere.
Ho visto una casa simile realizzata in provincia di Udine (Pagnacco) da una ditta estone http://www.loghouses.biz e non ha avuto particolari problemi (i serramenti ad esempio sono fantastici (antisfondamento, bassa emissione) per un prezzo molto basso (cmq questa ditta romena sembra molto + a buon prezzo).

Da quello che mi ha spiegato la persona che si è fatto realizzare la casa da questa ditta, sono arrivati con due tir con il materiale, ha dovuto ospitare due mesi (dovevano stare solo 1 mese xò c'è stato un ritardo dovuto ad altri motivi) 4 operai estoni dando vitto e alloggio. Attenzione xchè bisogna fornire agli operai anche l'attrezzatura (trapani etc.)

La fondazione la devi preparare già, gli impianti ti devi arrangiare con ditte italiane, stessa cosa il progetto.

A differenza di quello che propongono qui (110 mq di casa costano circa 160000 euro per il classico muro a panino) sembra decisamente migliore, d'altra parte il costo del materia prima (legno), il costo della sua lavorazione ed il costo della manodopera non è paragonabile a quella italiana.

L'unico dubbio riguarda garanzie etc ad operare con ditte estere che potrebbe "spaventare" non poco.
Intanto ho inoltrato una richiesta di foto delle loro opere, in modo da farmi un'idea di come si presentino anche esternamente. Farò sapere nel forum che impressione mi hanno fatto.

miqui
Messaggi: 37
Iscritto il: sab lug 09, 2005 1:22 pm

Messaggio da miqui » mer set 21, 2005 12:37 pm

Anch'io ho fatto una richiesta (non delle foto), eventualmente puoi postarcele.

A me interessava sapere se facevano anche il cappotto esterno (si dice così?), in quanto travi a vista non mi piace...

Una cosa che non mi piace molto è che negli angoli ci sono le intersezioni dei tronchi, anche della casa che ho visto dal vivo (stessa cosa all'interno dell'abitazione)

Marcella62
Messaggi: 6
Iscritto il: mer set 21, 2005 1:14 pm

Aziende varie

Messaggio da Marcella62 » mer set 21, 2005 1:44 pm

Sono nuova del forum e molto interessanta al discorso case prefabbricate e bioedilizia. Tra pochi mesi forse potro realizzare la costruzione di una unifamigliare su un terreno in campagna. Dopo varie ricerche sul web mi sono molto piaciute le case dell'azienda levilleplus e ho visitato la loro sede e un cantiere. L'impressione è stata ottima, sia riguardo gli esterni che gli interni molto curati e sobri, con ottime finiture. Qualcuno di voi si è fatto costruire una casa da loro? Sono troppo cari? E' una decisione talmente impegnativa che vorrei essere certa di fare la scelta giusta. Grazie a chi vorrà rispondermi.

Marcella62
Messaggi: 6
Iscritto il: mer set 21, 2005 1:14 pm

Aziende varie

Messaggio da Marcella62 » mer set 21, 2005 1:44 pm

Sono nuova del forum e molto interessanta al discorso case prefabbricate e bioedilizia. Tra pochi mesi forse potro realizzare la costruzione di una unifamigliare su un terreno in campagna. Dopo varie ricerche sul web mi sono molto piaciute le case dell'azienda levilleplus e ho visitato la loro sede e un cantiere. L'impressione è stata ottima, sia riguardo gli esterni che gli interni molto curati e sobri, con ottime finiture. Qualcuno di voi si è fatto costruire una casa da loro? Sono troppo cari? E' una decisione talmente impegnativa che vorrei essere certa di fare la scelta giusta. Grazie a chi vorrà rispondermi.

EnricoAndDogs
Messaggi: 15
Iscritto il: mar set 20, 2005 9:26 am

Foto Nidex

Messaggio da EnricoAndDogs » gio set 22, 2005 7:37 am

Stamattina mi sono arrivate alcune foto di opere della NIDEX (fornite dalla società stessa): a chi fosse interessato posso mandarle per posta visto che non mi sembra sia possibile inserirle direttamente nel forum.

Ciao

EnricoAndDogs
Messaggi: 15
Iscritto il: mar set 20, 2005 9:26 am

Messaggio da EnricoAndDogs » gio set 22, 2005 7:41 am

miqui ha scritto:Anch'io ho fatto una richiesta (non delle foto), eventualmente puoi postarcele.

A me interessava sapere se facevano anche il cappotto esterno (si dice così?), in quanto travi a vista non mi piace...

Una cosa che non mi piace molto è che negli angoli ci sono le intersezioni dei tronchi, anche della casa che ho visto dal vivo (stessa cosa all'interno dell'abitazione)
Curiosità: le tue perplessità sui tronchi nelle intersezioni sono di motivazione puramente estetica o ne risente in qualche modo la qualità della costruzione?

miqui
Messaggi: 37
Iscritto il: sab lug 09, 2005 1:22 pm

Messaggio da miqui » gio set 22, 2005 7:46 am

estetica...

a proposito mi hanno risposto, ma penso abbiano sbagliato persona...

qualcuno di voi si chiama Claudio? mi hanno mandato l'email destinata a qualcun altro....

ci ritento...

EnricoAndDogs
Messaggi: 15
Iscritto il: mar set 20, 2005 9:26 am

NEWS

Messaggio da EnricoAndDogs » gio set 22, 2005 10:37 am

Sempre oggi ho ricevuto risposta alla mia richiesta di preventivo inoltrata alla società "Costruzioni in Legno" (http://www.costruzioniinlegno.it): vi riporto così com'è la loro risposta in quanto è molto particolareggiata.

Il prezzo orientativo è di 750 – 800 € /mq. La fornitura comprende: le finestre, le porte , il tetto autoventilato , la copertura del tetto in coppo - tegola portoghese oppure tegola canadese o a scelta del cliente, i vetri doppi termici 4+9+4, il pavimento in parquet di quercia oppure faggio , le grondaie e le calate in rame, il montaggio e il trasporto .

Sono esclusi : le parti in muratura (le fondamenta) e gli impianti (elettrico, termico, idraulico) ma saranno previsti i tubi di passaggio per cavi elettrici. La nostra ditta offre tutta la consulenza necessaria per l’installazione degli impianti.

Le nostre case vengono costruite in questo modo :

La struttura delle pareti esterni ed interni :

· perlinato esterno orizzontale di 22 mm. (semitondo, sovrapposto all’americana o dritto) oppure legno grezzo di 22 mm. e panelli di legnocemento

· struttura portante di 160 mm. (un sistema di pali e travi accoppiati con delle viti e chiodi)

· isolamento con lana di basalto di 50 mm.

· barriera per i vapori di 2 cm.

· perlinato interno verticale di 22 mm. oppure legno grezzo e cartongesso

La struttura del tetto autoventilato :

· perlinato (il rivestimento all’interno) di 22 mm.

· struttura portante del tetto con travi da 100 -150 mm.

· barriera per i vapori di 2 mm.

· isolamento con lana di basalto di 80 mm.

· vuoto min. 2 cm.

· guaina traspirante

· copertura in coppo tegola portoghese

Il legno impiegato per la costruzione della casa e abete . I travi sono in legno lamellare .Per l’impianto elettrico saranno previsti al’ interno delle pareti i tubi per il passaggio dei fili. Per il trattamento del legno si useranno i prodotti CAP ARREGHINI . Il trattamento esterno consiste in 2 mani di impregnante all’acqua e 1 mano di finitura trasparente oppure vernice elastica per i panelli di legnocemento.. Al interno il trattamento consiste in 2 mani di impregnante all’acqua e una mano di finitura all’acqua .Le grondaie e le calate sono in rame. Le finestre sono di abete massello complete di vetri doppi termici 4+9+4 e persiane oppure sportelloni .Le porte sono di abete massello.

Le nostre case cosi come avete visto sul sito sono con delle pareti tipo sandwich di 19 o 20 cm. coibentati con lana di basalto ecologica .Con delle pareti dello spessore di 19 o 20 cm si ottengono dei valori di isolamento termico che non è possibile ottenere con la costruzione tradizionale, se non utilizzando pareti ben più spesse (e quindi scarificando superficie abitabile) e a costi ben più elevati. Automaticamente ciò si traduce in una notevole diminuzione dei costi di gestione ordinaria, particolare per quanto riguarda il riscaldamento (30 –40 %).

Noi diamo la garanzia di 10 anni (come per tutte le altre case in muratura) per le nostre case, e se mantenute con attenzione, hanno una durata minima di 100 anni.

La manutenzione, per lo più esterna, varia a seconda del microclima nel quale vengono inserite: in zone ottimali la manutenzione si dilaterà nel tempo; in zone impervie dovrà essere più assidua. Comunque la manutenzione viene fatto con un prodotto facilmente reperibile nei negozi specializzati .Questo prodotto si da con uno straccio o a spruzzo .Il costo della manutenzione è di circa 0.3 € al mq. La manutenzione di una casa in legno non costa di più rispetto alla case in muratura.

Tempi indicativi di realizzazione per una casa di 100 mq. sono di circa 2-3 mesi dalla firma del contratto .

Steo
Messaggi: 6
Iscritto il: gio set 22, 2005 6:23 pm
Località: Alessandria

Messaggio da Steo » gio set 22, 2005 6:50 pm

Ciao anche io ho visitato il sito http://www.costruzioniinlegno.it ho visto alcune realizzazioni, sono belle. Qualcuno di voi mi può dare un giudizio tecnico sulla validità delle case (qualità, ecocompatibilità ecc)? Ciò che mi lascia perplesso cmq è il prezzo: tra i preventivi che ho visto è il più basso in assoluto. Un'altra domanda: quanto può costare la realizzazione di una platea d'appoggio e degli impianti (acqua, luce, gas) per una casa di 100 110 mq? grazie ciao Ste

miqui
Messaggi: 37
Iscritto il: sab lug 09, 2005 1:22 pm

Messaggio da miqui » gio set 22, 2005 8:21 pm

Steo ha scritto:Ciao anche io ho visitato il sito http://www.costruzioniinlegno.it ho visto alcune realizzazioni, sono belle. Qualcuno di voi mi può dare un giudizio tecnico sulla validità delle case (qualità, ecocompatibilità ecc)? Ciò che mi lascia perplesso cmq è il prezzo: tra i preventivi che ho visto è il più basso in assoluto. Un'altra domanda: quanto può costare la realizzazione di una platea d'appoggio e degli impianti (acqua, luce, gas) per una casa di 100 110 mq? grazie ciao Ste

Sembrano abbastanza economici, ma non farti ingannare, ci sono altre spese che devi tenere in considerazione.
Un basamento ti costa circa 10 mila euro, gli impianti 16-20000 euro.
Probabilmente anche il progetto non è compreso (dalla progettazione alla direzione lavori, sicurezza, perizia geologica etc) che ti può costare dai 7000 ai 15000. Tutto chiaramente iva esclusa.

Ricordati poi che ho notato che quando tutti parlano di prezzo al metro quadro intendono per case un po' + grandi di 110mq (come capita ogni volta a me) e quindi gli 800 euro potrebbero essere benissimo 900 (ti diranno che il costo di trasporto sia x una casa piccola o + grande è fisso (a proposito, è compreso?), il numero di finestre è sempre quello, stessa cosa vale x le porte etc.). Poi dovrai acquistare anche i sanitari, avrai la spesa anche degli allacciamenti (che cmq nessuna ditta ti preventiva, è normale, si aggirano cmq sui 3-4 mila euro, dipende dalle fognature e dalle distanze) + 3000 euro circa di bucalossi (che cmq varia da comune a comune)

Spero di non aver detto cavolate, i dati li ho ricavati dai vari preventivi e consulenze che ho fatto per una casa di 110mq lordi.


Ciao

Bloccato