isolamento termico/acustico

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Rispondi
renato62
Messaggi: 12
Iscritto il: lun mag 16, 2005 11:25 am
Località: vicenza

isolamento termico/acustico

Messaggio da renato62 » lun mag 16, 2005 4:48 pm

Scusate se ne approfitto ma, noto che questo è un ottimo forum per avere dei buoni consigli.....devo ristrutturare la mia abitazione che è costituita da muri di sasso per lo spessore di cm 40, e dalla mia breve esperienza e per problemi riguardanti all'impiantistica, ho pensato di posare sulla muratura perimetrale esterna un pannello di fibra di cellulosa di cm 2 e poi un laterizio dello spessore di cm 8....Voi cosa ne pensate?
Grazie.

AleTS
Messaggi: 26
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:45 pm
Località: Trieste

Messaggio da AleTS » mar mag 17, 2005 8:27 am

che tipi di impianto devi installare?

Avatar utente
robvi
Messaggi: 144
Iscritto il: mer ott 06, 2004 1:17 pm
Controllo antispam: diciotto
Contatta:

Messaggio da robvi » mar mag 17, 2005 10:36 am

Il muro attuale ha una trasmittanza K = 2 W/m²°C;
isolandolo come dici tu, ottieni una trasmittanza K = 0,81 W/m²°C.
In alternativa ti suggerisco di fare 6 cm di fibra di legno o sughero ed un pannello di cartongesso se isoli all'interno dell'abitazione, oppure, sempre 6 cm di sughero o fibra di legno + rete e rasatura se isoli all'esterno. Così, anziche 12 cm di spessore complessivo, te ne servono solo 8, però la trasmittanza K diventa = 0,45 W/m²°C.

Se isoli la parete all'interno, puoi avere fenomeni di condensa interstiziale (non si vede sulla superficie della parete, ma peggiora le caratteristiche isolanti della struttura e può causare muffe), soprattutto sulle pareti rivolte a nord, o con presenza di mobili addossati alle pareti. Inoltre, isolando all'interno, non sfrutti l'inerzia della parete in pietra che anzi, ostacola il lavoro dell'isolante.

Comunque sia, l'idea di isolare è comunque azzeccata.

Ciao

renato62
Messaggi: 12
Iscritto il: lun mag 16, 2005 11:25 am
Località: vicenza

Messaggio da renato62 » mar mag 17, 2005 11:26 am

AleTS ha scritto:che tipi di impianto devi installare?
sono deciso per un impianto a battiscopa. Grazie

renato62
Messaggi: 12
Iscritto il: lun mag 16, 2005 11:25 am
Località: vicenza

Messaggio da renato62 » mar mag 17, 2005 11:45 am

robvi ha scritto:Il muro attuale ha una trasmittanza K = 2 W/m²°C;
isolandolo come dici tu, ottieni una trasmittanza K = 0,81 W/m²°C.
In alternativa ti suggerisco di fare 6 cm di fibra di legno o sughero ed un pannello di cartongesso se isoli all'interno dell'abitazione, oppure, sempre 6 cm di sughero o fibra di legno + rete e rasatura se isoli all'esterno. Così, anziche 12 cm di spessore complessivo, te ne servono solo 8, però la trasmittanza K diventa = 0,45 W/m²°C.

Se isoli la parete all'interno, puoi avere fenomeni di condensa interstiziale (non si vede sulla superficie della parete, ma peggiora le caratteristiche isolanti della struttura e può causare muffe), soprattutto sulle pareti rivolte a nord, o con presenza di mobili addossati alle pareti. Inoltre, isolando all'interno, non sfrutti l'inerzia della parete in pietra che anzi, ostacola il lavoro dell'isolante.

Comunque sia, l'idea di isolare è comunque azzeccata.

Ciao
Grazie molto gentile, posso sapere da dove arrivano queste tue ottime conoscenze....

AleTS
Messaggi: 26
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:45 pm
Località: Trieste

Messaggio da AleTS » mer mag 18, 2005 2:57 pm

mi sembrava di aver capito che volevi costruire una controparete "esterna" per problemi d'impianto.
quindi le questioni sono due: riuscire a installare il riscaldamento a battiscopa (interno) e costruire una controparete esterna per, presumo, isolare maggiormente la casa.
E' così?
Con muri perimetrali (e probabilmente anche qualche muro interno) in pietra potresti passare i tubi dell'impianto a battiscopa passando per il pavimento.
Per l'esterno concordo con robvi.
Ciao

Avatar utente
robvi
Messaggi: 144
Iscritto il: mer ott 06, 2004 1:17 pm
Controllo antispam: diciotto
Contatta:

Messaggio da robvi » mer mag 18, 2005 4:51 pm

"Grazie molto gentile, posso sapere da dove arrivano queste tue ottime conoscenze...."

... è il mio lavoro!

Ciao

Rispondi