COSTRUIRE IN BIOEDILIZIA

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

altazar
Messaggi: 8
Iscritto il: mer mag 04, 2005 10:11 am

COSTRUIRE IN BIOEDILIZIA

Messaggio da altazar » ven mag 06, 2005 4:48 pm

Grazie innanzitutto di leggere il mio quesito; sono diverse settimane che sto analizzando le diverse metodologie costruttive in bioedilizia ( o presunta tale); senza voler togliere a nessuno ho incontrato molto speculatori del settore " BIO" . Ho già avuto contatti con Grifner haus, Ville plus, Marles, Wolf haus, Libella, Eurocase, Rubner, ABC costruzioni. Sono residente in Friuli Venzia Giulia in provincia di Gorizia e queste sono le aziende costruttrici più importanti della mia zona. Il mio quesito si rivolge a tutti coloro che hanno avuto esperienze con queste ditte o altre ancora, e consigliarmi su quella " più seria " a cui affidare la costruzione della propria casa. Con la terminologia " più seria " nn intendo offendere nessuno, ma in pochi giorni ho sentito davvero tutto e il contrario di tutto; gradirei da qualche addetto ai lavori delucidazioni su le diverse pareti: traspirante o ermetica, a seconda dei diversi materiali usati. Premetto che penso alla casa come qualcosa di eterno che va ben oltre la decantata garanzia di 30 anni.
Ringrazio tutti per l' interessamento

Bruno
Messaggi: 48
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:02 pm

Messaggio da Bruno » lun mag 16, 2005 10:40 am

Salve Altazar,
concordo con Lei.
Sono in molti ad abusare dei termini "ecologia" e "bioedilizia", ma, in realtà, sono veramente pochi i Costruttori che seguono quella strada.
Può visitare il sito http://www.targetitaliacase.it.
Credo che potrà trovarvi quello che sta cercando.
Io abito in provincia di Gorizia, vicino a Lei.
Rimango a disposizione.
Bruno

PS.: può darsi che questo messaggio risulti doppio in quanto ho avuto difficoltà ad inviarlo.

olica
Messaggi: 7
Iscritto il: mar dic 21, 2004 6:18 pm

Re: COSTRUIRE IN BIOEDILIZIA

Messaggio da olica » lun mag 23, 2005 12:35 pm

Sono architetto a Milano e mi rendo conto delle difficoltà per le costruzioni in legno.
La casa dovrebbe essere il più possibile traspirante indipendentemente dalla scelta del legno, anche altri materiali lo sono. Ciò che conta è la coerenza delle scelte: su una struttura in tutto o in parte, permeabile all'aria non si può stendere, p.es. un intonaco o una tinteggiatura non traspirante.
Dato che mi occupo e realizzo case a basso consumo anche se prevalentemente in muratura, posso affermare che il principio dell'ermeticità totale all'aria entra in gioco soltanto se serve la verifica "blower-door" necessaria alla certificazione delle case passive. In Italia la ritengo per lo più inutile, dato che con il nostro clima possiamo permetterci di limitare gli interventi alle sole case a basso consumo, in legno o no.
Per la tua casa ti proporrei un un bravissimo ingegnere di Trento specializzato in case di legno che ti potrà dare ottimi consigli e che realizza edifici senz'altro migliori di qualsiasi tecnica standardizzata che per forza deve rinunciare in parte alla qualità, nonostante quello che dichiarano i costruttori.
Se ti interessa e mi rispondi ti manderò i riferimenti oppure, meglio, data la legge sulla privacy (!) mandami una mail all'indirizzo [email protected].
In ogni caso buona fortuna
Olipa - Milano
altazar ha scritto:Grazie innanzitutto di leggere il mio quesito; sono diverse settimane che sto analizzando le diverse metodologie costruttive in bioedilizia ( o presunta tale); senza voler togliere a nessuno ho incontrato molto speculatori del settore " BIO" . Ho già avuto contatti con Grifner haus, Ville plus, Marles, Wolf haus, Libella, Eurocase, Rubner, ABC costruzioni. Sono residente in Friuli Venzia Giulia in provincia di Gorizia e queste sono le aziende costruttrici più importanti della mia zona. Il mio quesito si rivolge a tutti coloro che hanno avuto esperienze con queste ditte o altre ancora, e consigliarmi su quella " più seria " a cui affidare la costruzione della propria casa. Con la terminologia " più seria " nn intendo offendere nessuno, ma in pochi giorni ho sentito davvero tutto e il contrario di tutto; gradirei da qualche addetto ai lavori delucidazioni su le diverse pareti: traspirante o ermetica, a seconda dei diversi materiali usati. Premetto che penso alla casa come qualcosa di eterno che va ben oltre la decantata garanzia di 30 anni.
Ringrazio tutti per l' interessamento

Carpentiere
Messaggi: 19
Iscritto il: gio giu 23, 2005 3:07 pm

Case prefabbricate

Messaggio da Carpentiere » ven giu 24, 2005 1:49 pm

Salve Altazar,
io lavoro per una ditta di case prefabbricate austriaca, e sono convinto di questo: gli unici costruttori che possono garantire la realizzazione a regola d'arte di una casa prefabbricata in legno sono quelli con decenni di esperienza alle spalle. Quindi ti consiglierei tutte quelle ditte presenti sul mercato austriaco e tedesco, che ormai hanno raggiunto standard qualitativi notevolmente elevati e si propongono con prezzi ragionevoli. Diffida dei "commercianti di case" o dai giovani "pionieri"che stanno nascendo nel mercato italiano: acquistano le strutture portanti delle case nell'est europa a prezzi ridotti, non hanno nessun tipo di certificazione, subappaltano la maggior parte delle opere, hanno dei prezzi molto alti, hanno un'esperienza nel campo che è quasi nulla, utilizzano la parola Bio solo a scopo pubblicitario, sono ottimi costruttori di siti internet ma di case chi lo sà ..... alle parole scegli i fatti!!!!

olica
Messaggi: 7
Iscritto il: mar dic 21, 2004 6:18 pm

case in legno

Messaggio da olica » sab giu 25, 2005 12:27 pm

Sono perfettamente d'accordo.
E soprattutto, occorre affidarsi a progettisti competenti e onesti.
Progettisti che ricavano i loro compensi non dalla vendita ma dalla esecuzione a regola d'arte di quanto propongono, rischiando il proprio lavoro.
Sappiamo bene che troppo spesso i produttori di legnami che anche commercilaizzano i propri sistemi di componenti, tendono a sorvolare su aspetti qualitativi che occhi non perfettamente allenati e competenti non sono in grado di riconoscere se non quando è troppo tardi.
Come già fatto in precedenza, a chi sia interessato suggerisco di contattarmi e darò indirizzo di un bravissimo ingegnere trentino che progetta case e strutture in legno.
E non ha prodotti da proporre, soltanto soluzioni.
Buona fortuna a tutti.
Olipa

olica
Messaggi: 7
Iscritto il: mar dic 21, 2004 6:18 pm

case in legno

Messaggio da olica » sab giu 25, 2005 12:28 pm

E soprattutto, occorre affidarsi a progettisti competenti e onesti.
Progettisti che ricavano i loro compensi non dalla vendita ma dalla esecuzione a regola d'arte di quanto propongono, rischiando il proprio lavoro.
Sappiamo bene che troppo spesso i produttori di legnami che anche commercilaizzano i propri sistemi di componenti, tendono a sorvolare su aspetti qualitativi che occhi non perfettamente allenati e competenti non sono in grado di riconoscere se non quando è troppo tardi.
Come già fatto in precedenza, a chi sia interessato suggerisco di contattarmi e darò loro il contatto con un bravissimo ingegnere trentino che progetta case e strutture in legno.
E non ha prodotti da proporre, soltanto soluzioni.
Buona fortuna a tutti.
Olipa

giacomina
Messaggi: 1
Iscritto il: gio set 08, 2005 11:38 am

informazione sul corso anab

Messaggio da giacomina » gio set 08, 2005 11:45 am

ciao ragazzi ,
avrei bisogno di un consiglio riquardo un corso di architettura bioclimatica
organizzato da anab associazione nazionale architettura bioclimatica

qualcuno di voi ha gia' fatto un corso del genere ????

grazie

EnricoAndDogs
Messaggi: 15
Iscritto il: mar set 20, 2005 9:26 am

Messaggio da EnricoAndDogs » mar set 20, 2005 10:05 am

Bruno ha scritto:Salve Altazar,
concordo con Lei.
Sono in molti ad abusare dei termini "ecologia" e "bioedilizia", ma, in realtà, sono veramente pochi i Costruttori che seguono quella strada.
Può visitare il sito http://www.targetitaliacase.it.
Credo che potrà trovarvi quello che sta cercando.
Io abito in provincia di Gorizia, vicino a Lei.
Rimango a disposizione.
Bruno

PS.: può darsi che questo messaggio risulti doppio in quanto ho avuto difficoltà ad inviarlo.

Signor Bruno,
non per far polemica ma perchè ho l'impressione che lei lavori per la società da lei citata? Se così fosse, non credo sia carino farsi pubblicità in questo modo.

Giorgio
Messaggi: 32
Iscritto il: mer ott 06, 2004 10:46 am
Località: Como

"Bruno"

Messaggio da Giorgio » mar set 20, 2005 10:20 am

Mi intrufolo nella discussione.
Enrico, il sig. Bruno è (penso) il titolare della ditta citata e per chi frequenta questo forum è risaputo.
Da molto tempo è nel forum con il consenso dei moderatori intervenendo sempre con interventi equilibrati e senza alcun scopo di propaganda. Lo ritengo - senza conoscerlo di persona - una persona corretta per come si comporta.
Ritengo sia molto interessante avere persone che cerchino di dare aiuti e consigli concreti. Se poi questo si riflette positivamente sul suo lavoro meglio per tutti.
Enrico vai tranquillo, segui i suoi interventi e li apprezzerai.

Ciao a tutti.

PS: Non ho alcun interesse nella attività del Sig. Bruno.

EnricoAndDogs
Messaggi: 15
Iscritto il: mar set 20, 2005 9:26 am

Re: "Bruno"

Messaggio da EnricoAndDogs » mer set 21, 2005 12:38 pm

Giorgio ha scritto:Mi intrufolo nella discussione.
Enrico, il sig. Bruno è (penso) il titolare della ditta citata e per chi frequenta questo forum è risaputo.
Da molto tempo è nel forum con il consenso dei moderatori intervenendo sempre con interventi equilibrati e senza alcun scopo di propaganda. Lo ritengo - senza conoscerlo di persona - una persona corretta per come si comporta.
Ritengo sia molto interessante avere persone che cerchino di dare aiuti e consigli concreti. Se poi questo si riflette positivamente sul suo lavoro meglio per tutti.
Enrico vai tranquillo, segui i suoi interventi e li apprezzerai.

Ciao a tutti.

PS: Non ho alcun interesse nella attività del Sig. Bruno.

Essendo un novizio di questo forum avevo interpretato l'intervento del signor Bruno come una sorta di "pubblicità occulta" ma, visto che a quanto leggo la persona in questione non ha in alcun modo celato la propria attività, mi scuso con lei per i toni eccessivamente duri del mio intervento. Rimango comunque dell'idea che, in linea generale, ad un forum del genere sarebbe meglio che partecipassero più che altro persone che non hanno interessi personali in quel che scrivono. Ma, ovviamente, questa è una mia opinione personale.

Giorgio
Messaggi: 32
Iscritto il: mer ott 06, 2004 10:46 am
Località: Como

Messaggio da Giorgio » gio set 22, 2005 12:39 pm

Rispetto la tua convinzione, anche se a mio avviso il forum può solo trarre giovamento da interventi qualificati. Se questi interventi avvengono in forma aperta ritengo possa anche starci della 'pubblicità'. Del resto avrebbe anche potuto nascondere il suo lavoro e portarci ai suoi interessi in modi molto più velati.
Non preoccuparti, il tono del tuo post era corretto.
Ciao. A presto.

Carpentiere
Messaggi: 19
Iscritto il: gio giu 23, 2005 3:07 pm

Messaggio da Carpentiere » lun set 26, 2005 7:59 am

Giorgio ha scritto:Rispetto la tua convinzione, anche se a mio avviso il forum può solo trarre giovamento da interventi qualificati. Se questi interventi avvengono in forma aperta ritengo possa anche starci della 'pubblicità'. Del resto avrebbe anche potuto nascondere il suo lavoro e portarci ai suoi interessi in modi molto più velati.
Non preoccuparti, il tono del tuo post era corretto.
Ciao. A presto.
Scusami Giorgio ma ho delle obbiezioni a quello che hai detto: tu parli di interventi qualificati, ma che tipo di qualificazione ha Bruno? io ho visto il sito della ditta che tanto vuole promuovere e mi sembra di aver trovato tutto meno che qualificazione! Quante case hanno costruito? da quanti decenni operano? quale preparazione ed esperienza hanno i loro montatori? sulla casa che garanzia mi danno? con il loro capitale sociale mi garantiscono una casa del valore di 300.000,00 euro? Io sono dell'idea che è sbagliato promuovere una ditta del genere!

Giorgio
Messaggi: 32
Iscritto il: mer ott 06, 2004 10:46 am
Località: Como

Qualificazione

Messaggio da Giorgio » lun set 26, 2005 8:35 am

Carpentiere hai ragione nel commentare così il mio intervento.

Ho usato in modo errato il termine "qualificazione".
Quando parlavo di qualificazione intendevo dire che è valido avere degli interventi che non siano solo di compratori o utilizzatori di prodotti. Gli interventi di Bruno possono servire per avere delle idee.
Per quanto ricordi, tutti i suoi interventi sono sempre stati sotto forma di consigli.
Non entro nel merito delle capacità perchè non sono in grado di valutarle.
Ovviamente poi ciascuno deve farsi le proprie convinzioni.
Ciao.

Bruno
Messaggi: 48
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:02 pm

Bruno a Carpentiere

Messaggio da Bruno » ven set 30, 2005 5:51 pm

Carpentiere ha scritto:
Giorgio ha scritto:Rispetto la tua convinzione, anche se a mio avviso il forum può solo trarre giovamento da interventi qualificati. Se questi interventi avvengono in forma aperta ritengo possa anche starci della 'pubblicità'. Del resto avrebbe anche potuto nascondere il suo lavoro e portarci ai suoi interessi in modi molto più velati.
Non preoccuparti, il tono del tuo post era corretto.
Ciao. A presto.
Scusami Giorgio ma ho delle obbiezioni a quello che hai detto: tu parli di interventi qualificati, ma che tipo di qualificazione ha Bruno? io ho visto il sito della ditta che tanto vuole promuovere e mi sembra di aver trovato tutto meno che qualificazione! Quante case hanno costruito? da quanti decenni operano? quale preparazione ed esperienza hanno i loro montatori? sulla casa che garanzia mi danno? con il loro capitale sociale mi garantiscono una casa del valore di 300.000,00 euro? Io sono dell'idea che è sbagliato promuovere una ditta del genere!
Salve Carpentiere,
ho letto il Suo intervento datato 26-09-05.
Noto la Sua acredine, il Suo risentimento ed il Suo nichilismo.
Sono abituato a pensare che chi critica esprime sempre il proprio malessere.
Frequento questo Forum da un anno e più e ho avuto sempre buoni rapporti con tutti i partecipanti.
Il Moderatore non mi ha mai fatto notare di essere anche solo minimamente fazioso.
Lei, Carpentiere, ritiene forse che il Moderatore sia un incompetente?
O peggio ancora, ritiene forse che i partecipanti al Forum siano tutti incompetenti, tutti ignoranti o tutti incapaci di intendere e di volere?
Non è così, ne sia pur certo.
La lascerò dicendoLe che sono a Sua disposizione per dimostrarLe la mia serietà personale e professionale.
Distinti saluti.
Bruno Minon

Marcella62
Messaggi: 6
Iscritto il: mer set 21, 2005 1:14 pm

Ditte nel lazio

Messaggio da Marcella62 » dom ott 02, 2005 7:57 pm

Qualcuno di voi sa indicarmi una o più ditte di costruzione in bioedilizia operanti a Roma e provincia (esattamente zona Bracciano/Manziana)?
Grazie

Rispondi