CONSIGLI PER USARE IL PC IL MODO PIU' SALUTARE POSSIBILE

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Rispondi
Avatar utente
Amedeo78VB
Messaggi: 67
Iscritto il: mar mar 29, 2005 2:09 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Verbania,Rapallo,Messina,Civitanova Marche
Contatta:

CONSIGLI PER USARE IL PC IL MODO PIU' SALUTARE POSSIBILE

Messaggio da Amedeo78VB » mar mar 29, 2005 9:51 pm

Ciao amici !!!Innanzitutto complimenti VIVISSIMI per promiseland.it uno dei piu' utili siti del mondo !!!vI HO FATTA MOLTA PUBBLICITA !!!

Gradirei sapere tutti gli accorgimenti per usare il computer in modo piu' salutare possibile.Io soffro un po di mal di schiena,(ho avuto una grave scoliosi da cui son guarito grazie al corsetto correttivo nuoto e ginnastica)di affaticamento visivo sono astigmatico e quando la vista mi si affatica vedo doppio,dopo un po che uso il "topo",mi viene un'infiammazione alla spalla,se uso troppo il pc certe volte mi succede di avere confusione mentale e/o nervosismo.

Tra le altre cose gradirei sapere come fare sia con metodi costosi che non per proteggersi dalle radiazioni magnetiche(gli schermi LCD dovrebbero essere i migliori ma che cari !!!) e quali sono le piante che le fanno di piu' diminuire (mi sembra i bonsai),
quale' il colore piu' adatto da usare sul muro della stanza ove e' collocato il pc,se la sedia in cui ci si siede deve essere sia ergonomica che di legno,nella mia stanza pc e ho anche un grande co,mpact disc che funziona sia per cd radio e cassette con due grandi altoparlanti.
So che ci sono degli aggeggi per far diminuire le radiazioni se sapeste dirmi dove potrei trovarli e quanto costano....(mi sembtra si chiamino bioswitch o una cosa simile)
I PC senza fili hanno meno radiazioni ?
Tempo fa lessi di un PC ECO ,se ricordo bene Ha basse radiazioni ne sapete di piu' ?
Qualche anno fa misi delle palline antiradiazioni sia sul mio vecchio pc che sulla mia tv(sono rimaste ma nn penso facciano ancora effetto eheheh)le pagai circa 20000 ciascuna,secondo voi sono servite ???Misi anche una "coccinella" da attaccare sul telfonino cxhe pagai 50000 lire !!!Anche questa serve ???
Se mettessi una fontana tipo feng shui potrebbe funzionare come un protettore anti-radiazioni ?
Per proteggere la vista e' meglio che mi compra un LCD o che faccia adattsare i miei occhiali da astigmatico affinche' mi protegga la vista dalle radiazioni del pc (costo circa 70 euro )?
Fino a poco tempo fa usavo il salvavista beghelli,ora no perche' continua a lampeggiare e chissa' quanto mi costerebbe farlo aggiustare,ho messo una bajour dietro il pc ho fatto bene ?
Se volessi colorare il PC il colore migliore e' il verde?
Perche' nei pc non c'e' piu' la possibilita' di usare la schermata con il colore verde come facevo con il mio amiga 500 ?


Rispondete numerosi !!!
Grazie in anticipo !!!



W PROMISELAND LA TERRA PROMESSA !!!!

gattonero
Messaggi: 8
Iscritto il: dom mar 06, 2005 1:04 pm
Località: London, Highgate

Messaggio da gattonero » mar mar 29, 2005 11:51 pm

Un monitor Lcd risolve tanti problemi!
Costa, è vero, ma detto da un mezzo cieco come me, sono soldi spesi nel miglior modo possibile!
Non dimenticarti ogni mezz'ora di staccarti dal pc, sgranchire le gambe e riposare la vista (magari nel mentre ti fa un bel Tè! :-P )

ciao!
Andrea
___________
Asuka strikes!

Giorgio
Messaggi: 32
Iscritto il: mer ott 06, 2004 10:46 am
Località: Como

Messaggio da Giorgio » mer mar 30, 2005 11:58 am

Il monitor LCD va bene; lo trovi a circa 200 Euro. Il wireless ai fini delle radiazioni è ovviamente sconsigliato. Per gli "aggeggi" che tu citi e per i colori purtroppo non so aiutarti. Ciao.

Formattone
Messaggi: 19
Iscritto il: mer ott 27, 2004 6:46 pm
Contatta:

Messaggio da Formattone » gio mar 31, 2005 6:39 pm

oltre al monitor di buona qualità (non tutti gli lcd sono buoni) metti un alimentatore con ventola silenziona e scegli una scheda madre che ti regola la velocità della ventola della cpu in base alla reale temperatura. di solito le cpu pentium scaldano meno e hanno ventole silenziose. insonorizza il case con sughero. per il monitor informati bene perchè io ho un vecchio sony 19" crt e anche dopo 6 ore di utilizzo non ho problemi alla vista. la qualità si paga!

DHARANDHARMA
Messaggi: 90
Iscritto il: ven mar 18, 2005 1:31 am
Località: verona

Messaggio da DHARANDHARMA » gio mar 31, 2005 9:34 pm

concordo con le vostre idee,
fare anche un po' di ginnastica da seduti aiuta,(non alle chiappe) curare i colori di fondo e non farli sfavillare come semafori, i miei gatti adorano il monitor specialmente ora che è ultrapiatto.
Promiseland è un sito bellissimo, merita di esistere, sai che è tenuto in piedi da volontari? ciao Patrizia

cas
Messaggi: 43
Iscritto il: mar dic 21, 2004 10:36 pm
Contatta:

Re: CONSIGLI PER USARE IL PC IL MODO PIU' SALUTARE POSSIBILE

Messaggio da cas » gio mag 05, 2005 1:00 pm

non vorrei dire una stupidaggine...

ho sentito che l'emissione di radiazioni elettromagnetiche dipende dal consumo dell'elettrodomestico in questione.
di conseguenza dato che il pc non consuma molto non dovrebbe dare problemi, che invece una lavatrice potrebbe dare se usata come un pc! :P

ciaooz

Avatar utente
robvi
Messaggi: 144
Iscritto il: mer ott 06, 2004 1:17 pm
Controllo antispam: diciotto
Contatta:

Messaggio da robvi » gio mag 05, 2005 5:29 pm

Credo che la moaggiorparte dei tuoi problemi derivino solamente da una errata posizione davanti al PC.
Ho sofferto anch'io di dolori alla schiena, alla spalla, al polso ed alla vista; ecco come li ho risolti (tieni presente che sono davanti al PC 10 ore al giorno):
1) i dolori alla schiena li ho risolti con una poltrona più adeguata e soprattutto regolabile per altezza ed inclinazione.
2) i dolori alla spalla li ho risolti con una corretta posizione degli avanbracci: è importantissimo che stiano appoggiati sul tavolo fino al gomito (normalmente, per ragioni di spazio sulla srivania, la tastiera è prossima al bordo del tavolo e quindi gli avanbracci sono "a sbalzo"; questo è il modo più sicuro per avere dolori alla spalla ed alla cervicale)
3) i dolori al polso li ho risolti cambiando il mouse; prima ne avevo uno con di quelli fissi dove si deve girare con le dita una pallina che sta sopra il mouse, adesso ne ho uno normale, senza filo così non sono più obbligato a stare sul tappetino, e non ho più il filo da tirarmi dietro.
4) i problemi alla vista li ho risolti con un paio di occhiali riposanti che mi consentono di lavorare anche 10 ore senza più avere dolori di testa.

Per le radiazioni, credo di sorbirmele tutte, ma non mi sembra che abbiano effetti dannosi (perlomeno, non sono effetti ancora visibili).

Ciao

beppe64
Messaggi: 82
Iscritto il: mar ott 05, 2004 3:15 pm
Località: Verona

Messaggio da beppe64 » lun mag 09, 2005 5:14 pm

Ho due postazioni computer l'una con sedia ergonomica (tipo Stokke) e l'altra con una sedia normale girevole, ma sento la differenza quando lavoro seduto sulla Stokke in quanto ti obbliga a tenere la schiena in una posizione corretta....non ci credevo ma poi ho dovuto ricredermi.
Ciao

Rispondi