deformazione boiler Viesmann

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Rispondi
hummmmer
Messaggi: 75
Iscritto il: mar mag 11, 2010 11:13 pm
Controllo antispam: cinque

deformazione boiler Viesmann

Messaggio da hummmmer » mar apr 06, 2021 4:49 pm

buonasera a tutti,
sono un felice possessore di una Passiv House in legno dal 2017.
Volevo condividere con voi esperti un problema che stò riscontrando sui 2 boiler installati,
1 mod Viesmann Solarcell SPCF 500l , per riscaldamento/raffrescamento.
1 mod Viesmann Solarcell MAX RZBC-HP 500l, per acs.
Il problema che stò avendo e che la scorsa primavera 2020 mi sono accorto che il boiler usato per il riscaldamento aveva iniziato a deformarsi nell'involucro esterno (sembra che si sia ritirando verso l'interno) per andare progressivamente peggiorando.
Allego una foto di maggio2020 e novembre 2020 dove si vede il problema.

Adesso anche l'altro boiler acs ha iniziato a deformarsi allo stesso modo anche se in maniera molto meno evidente.

Dopo aver contattato e discusso con il costruttore/termotecnico/installatore/Viesmann per diversi mesi , sono arrivati alla conclusione che per qualche "misterioso" motivo si stà deformando l'isolamento dei boiler, ma mi dicono, senza che questo possa pregiudicare il corretto funzionamento degli stessi.
Anche se fuori garanzia, sono comunque disposti a sostituire entrambe i boiler a loro spese, ma la manodopera dovrà essere a carico mio (circa 500€).

Volevo chiedervi,
1-secondo voi quale può essere la causa del problema ?
2-e vero che questo non pregiudica il corretto funzionamento ?
3-ritenete corretto che mi debba pagare la manodopera ?
4-vale la pena sostituirli o no ?

grazie a tutti
Allegati
boiler deformato.jpg
boiler deformato.jpg (181.1 KiB) Visto 489 volte

Paolo Boni
Messaggi: 3600
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Carpenedolo (BS)
Contatta:

Re: deformazione boiler Viesmann

Messaggio da Paolo Boni » ven apr 09, 2021 1:45 pm

difficilissimo rispondere.
Ad occhio è abbastanza chiaro che si tratta della parte esterna di isolamento e che quindi non dovrebbe incidere minimamente sul comportamento della macchina. Mi pare molto strano che si sia mossa la scocca interna e comunque la sentiresti toccando se si è deformata anche la parte interna.

Fossi in te io tratterei ulteriormente sui 500 euro e vedrei di farmeli cambiare, così stai tranquillo per i prossimi anni.

Paolo

Rispondi