Vendita casa prima dei 5 anni

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Rispondi
Robbye
Messaggi: 19
Iscritto il: lun nov 06, 2017 1:55 pm
Controllo antispam: diciotto

Vendita casa prima dei 5 anni

Messaggio da Robbye » mer gen 20, 2021 6:05 pm

Buongiorno a tutti.

il titolo è eloquente, dato che ero in procinto di iniziare i lavori (terreno acquistato a Marzo 2018), a febbraio 2020 ho venduto il mio appartamento (acquistato a maggio 2015) per avere liquidità.
Causa pandemia i lavori sono iniziati con 4 mesi di ritardo e ora mi trovo che la casa sarà pronta solo a Giugno di quest'anno.
La domanda è questa...come posso fare per evitare di pagare le tasse?

Spulciando su internet ho trovato questo:
Il contribuente potrebbe, in alternativa, e sempre entro 1 anno dalla vendita, acquistare un terreno per realizzarvi un fabbricato (non rientrante nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9) da adibire ad abitazione principale. Non è necessario che il fabbricato sia ultimato. È sufficiente che lo stesso, entro l’anno, acquisti rilevanza dal punto di vista urbanistico.

Il contribuente potrebbe infine costruire un altro immobile a uso abitativo su un terreno di cui sia già proprietario al momento della cessione dell’immobile agevolato.

Secondo quindi la Cassazione [1], decade dall’agevolazione «prima casa» il contribuente che, in caso di vendita prima di cinque anni della casa, riacquisti un nuovo immobile entro un anno ma non lo adibisca ad abitazione principale, trasferendovi solo la residenza anagrafica.
Cosa ne pensate?

Rispondi