isolamento acustico

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Baldogiovine
Messaggi: 51
Iscritto il: sab gen 31, 2015 11:48 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: isolamento acustico

Messaggio da Baldogiovine » mar feb 04, 2020 3:41 pm

scusatemi se rispondo solo ora ma è un periodo lavorativo piuttosto intenso. innanzitutto grazie per la vostra attenzione, spero non aver creato tensioni, ma vedo che il confronto aiuta a crescere.

tmx64 ha scritto:
lun gen 20, 2020 4:54 pm
Ciao Baldo
Qualche domanda in più sulle tue stratigrafie
Baldogiovine ha scritto:
mer gen 08, 2020 5:56 pm
Parete esterna:
struttura intelaiata di legno di abete kvh, irrigidita da pannelli a base lignea.
Esternamente è presente rivestimento in DWD da 16mm
Internamente pannello di OSB/3 da 15 mm. Le giunzioni sono nastrate.
Isolamento interno con fibra di legno con densità pari a 50 kg/mc
Rivestimento esterno in Corkpan con densità media di 120kg/mc di 60mm di spessore
Hai la controparete interna x gli impianti?
per gli impianti no: c'è un locale tecnico in muratura tradizionale ma che non è collegato direttamente alla casa.

I montanti della parete sono da 160 mm?
dovrei controllare è un dato che può incidere sulla prestazione?
Baldogiovine ha scritto:
mer gen 08, 2020 5:56 pm
tetto:
manto di copertura
listellatura di ventilazione
...
Cos'hai come manto di copertura?
in teoria dovevano esserci tegole in laterizio (capitolato) ma essendo un tetto piano (ricordi bene) è stato posato uno strato catramato e sopra della ghiaia (non so se ho risposto alla domanda...)

Mi ricordo una copertura piana...come mai hai una camera di ventilazione?
non so dirti perchè sia predisposta dai tecnici.
credo sia stata utile (mi dicono) perchè te ne racconto una delle tante che mi sono capitate: posa pannelli fotovoltaici sul tetto piano, primo giorno di vento forte mi è volato via un pannello della prima fila (nnon vado oltre coi commenti). a un primo sopralluogo della ditta costruttrice e della ditta che ha installato il fotovoltaico non sono stati riscontrati danni. dopo un paio di settimane iniziano le piogge e comincia a piovermi in casa... il pannello rimbalzando sul tetto aveva bucato la struttura (anche qui mi voglio fermare coi commenti). quando sono intervenuti hanno scoperchiato il tutto per aspirare tutta l'acqua filtrata e richiuso sostenendo che proprio per via della camera di ventilazione si sarebbe asciugato il tutto. io non sono tecnico e non so se questo è vero ma il mio geometra ha garantito fosse così (beh per ora non ha più piovuto in casa...). spero di non dover trattenere altri commenti in futuro...


ciao
thomas

Rispondi