Casa Attiva?

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Rispondi
Il professore
Messaggi: 29
Iscritto il: mer dic 18, 2019 6:01 pm
Controllo antispam: diciotto

Casa Attiva?

Messaggio da Il professore » ven dic 20, 2019 11:51 am

E' possibile realizzare un a casa attiva?
Avrei piacere di confrontarmi con clienti ed esperti del settore in relazione al consumo energetico di un edificio in legno in bioedilizia.
Ovvero quanto dovrebbe consumare (corrente elettrica) un edificio da 160 mq abitato da 3 persone, considerando che l' edificio ha un impianto in pompa di calore, no gas, no stufa, no altri fonti di riscaldamento, con VMC, con studio di apporti solari, no grandi vetrate, 3 kw di fotovoltaico, no accumulatore, considerato che tutti i corpi illuminanti sono a led?
Che l' edificio è costruito in provincia di Vivenza ad una quota di 400 mslm.

Di questo edificio ho monitorato mese per mese le temperature interne ed ho tutte le bollette di un anno incluso bonifico GSE.

Attendo considerazioni per poi postare bollette e consumo annuale.

Avatar utente
hm52
Messaggi: 881
Iscritto il: gio feb 11, 2010 7:37 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Bassano del Grappa
Contatta:

Re: Casa Attiva?

Messaggio da hm52 » gio gen 02, 2020 11:16 pm

Non hai specificato marca e modello del piano induzione e se è presente una asciugatrice marca e modello

P.

Il professore
Messaggi: 29
Iscritto il: mer dic 18, 2019 6:01 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Casa Attiva?

Messaggio da Il professore » lun gen 13, 2020 1:28 pm

Ecco i dati che mi hai chiesto

ELECTROLUX EHH6240IOK piano ad induzione

TDD230, 8 Kg Classe A++ a Asciugatrice

POMPA DI CALORE MITSUBISHI ECODAN CON HYDROBOX REVERSIBILE DA 3,8 KW

Ventilazione MeccanicaHomeVent® comfort FR (201), (251) e (301)

Fotovoltaico 3 kw inverter Fronius

xsimon90x
Messaggi: 2
Iscritto il: ven gen 24, 2020 9:55 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Casa Attiva?

Messaggio da xsimon90x » ven gen 24, 2020 10:27 am

Forse è un pò poco dire casa in bioedilizia.
Pompa di calore cosa vuol dire? Radiante, split, split canalizzato, vmc termodinamica?
ACS con accumolo da quanti litri?

mod. ho letto dopo i dati sulle macchine installate. perciò radiante + vmc con recuperatore (130% :roll: )

Se dovessi ipotizzare secondo altri impianti potrei dire:
Produzione FV 3300Kwh, autoconsumato 30%.
Contributo GSE 2200Kwh * 0,13€/kwh(circa) = 286€
Totale medio consumo al giorno tra ventilazione, reintegro e ACS, altri consumi villa: 20Kwh/giorno
20*0,2Kwh*365g/anno --> 1460€

Consumo Annuo - autoconsumato = 1240€ --> - Contributo GSE 286€ TOTALE 1000€ ANNO.

Il professore
Messaggi: 29
Iscritto il: mer dic 18, 2019 6:01 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Casa Attiva?

Messaggio da Il professore » dom gen 26, 2020 5:59 pm

Ciao Xsimon90x,
ho commesso un errore poiché non ho dato le stratigrafie dell'involucro.
Il consumo energetico dell' edificio in questione se lo analizzo legandomi esclusivamente alle bollette è di circa 50 euro annui incluso di tasse e GSE.
Se lo analizzo esclusivamente sui consumi ci ritroviamo un guadagno di circa 100 euro annui.

Quindi volevo ben capire se la possiamo definire una casa attiva.

Il professore
Messaggi: 29
Iscritto il: mer dic 18, 2019 6:01 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Casa Attiva?

Messaggio da Il professore » mer gen 29, 2020 1:14 am

Qualcuno di voi ha le bollette di un cliente di un anno?
O magari qualcuno di voi che ha una casa in legno ed ha voglia di mettersi in gioco postando il consumo energetico della sua casa di un anno?
Credo sia davvero interessante fare delle valutazioni conti alla mano.
Prometto che se qualcuno se la sente poi lo faccio anche io con i consumi di una casa studio.
Magari una casa Passiva? O anche Casa Cliam Gold o Casa Clima A.

Dai che la cosa diventa interessante, così valutiamo una casa in legno cosa consuma ma non con i calcoli e con i software o con le chiacchiere.
Non abbiate paura.

saluti Lo studente 8)

Rispondi