Aprite le finestre!!!

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Rispondi
Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2422
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Milano

Aprite le finestre!!!

Messaggio da tmx64 » mar nov 19, 2019 12:35 pm

Ciao a tutti.
Un consiglio x chi abita in una casa con muffe, con umidità nei muri, con infiltrazioni: visto che è arrivato finalmente il freddo, aprite le finestre spesso e cambiate l'aria di casa!! Anche se sono giornate umide, non conta niente!! Riscaldando l'aria fredda (anche se è umida) questa diventerà una spugna x l'umidità che avete in casa.
Anche se fuori avete nebbia + pioggia, l'importante è che fuori faccia freddo (ideale sarebbe avere temperature sotto lo zero). Più l'aria che fate entrare è fredda meglio sarà x asciugarvi la casa.

Ci perdo qualcosa dal punto di vista termico ma riesco ad asciugarmi la casa. L'importante è aprire le finestre per pochi minuti, più volte al giorno.

ciao
thomas

IngMR
Messaggi: 656
Iscritto il: mer dic 05, 2012 10:27 am
Controllo antispam: cinque

Re: Aprite le finestre!!!

Messaggio da IngMR » gio nov 21, 2019 9:41 am

soprattutto se avete un'abitazione "ben" recuperata con un "ottimo" cappotto in EPS che tanto bene fa alle pareti.....

withoutnick
Messaggi: 5
Iscritto il: dom gen 20, 2019 10:08 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Aprite le finestre!!!

Messaggio da withoutnick » dom dic 29, 2019 1:16 pm

tmx64 ha scritto:
mar nov 19, 2019 12:35 pm
Ciao a tutti.
Un consiglio x chi abita in una casa con muffe, con umidità nei muri, con infiltrazioni: visto che è arrivato finalmente il freddo, aprite le finestre spesso e cambiate l'aria di casa!! Anche se sono giornate umide, non conta niente!! Riscaldando l'aria fredda (anche se è umida) questa diventerà una spugna x l'umidità che avete in casa.
Anche se fuori avete nebbia + pioggia, l'importante è che fuori faccia freddo (ideale sarebbe avere temperature sotto lo zero). Più l'aria che fate entrare è fredda meglio sarà x asciugarvi la casa.

Ci perdo qualcosa dal punto di vista termico ma riesco ad asciugarmi la casa. L'importante è aprire le finestre per pochi minuti, più volte al giorno.

ciao
thomas
Ciao Thom.

Il mio appartamento di 86mq metti è al piano terra costruito negli anni 70; nell’ingresso e in una camera da letto, c’è un sottile odore di umido e alle volte si forma qualche macchia di muffa.
Metà casa (ovvero la parte delle due stanze implicate sopra) immagino sia a contatto col terreno, mentre l’altra metà ha sotto un seminterrato.
Siccome volevo rinnovare il pavimento con uno in pvc flottante da 5mm mettendolo sopra le attuali piastrelle, ho il timore che in queste due stanze ci sia umidità da risalita e che la stessa si scarichi poi sul muro.
Ho una stazioncina che misura l’umidità è di notte sale a 79% con 18 gradi.
Ho un’infinità di domande:
- come faccio a essere sicuro se è umidità da risalita o muffa da troppa umidità?
- posso mettere il pvc flottante con delle accortezze sull’umidità?
- posso eliminare quel cattivo odore?
- come posso bonificare le macchioline di muffa?
- ha senso installare una vmc su una casa vecchia e solo in due stanze?
- si può detrarre la fornitura e posa della vmc?
- si può fare solo un buco vs l’esterno e poi collegare i tubi delle due stanze sopra implicate?
- conviene un semplice deumidificatore?
- quali possono essere i migliori accorgimenti / trucchi/ strumenti che mi possono aiutare?(oltre al tuo citato sopra che però non sempre riesco ad attuare?)
- mi piace il blog di Greentech, secondo voi è un’azienda valida?
- l’invertitore di polarità è una bufala o funziona?
- È necessario fare qualcosa anche nel seminterrato?

Per avere un’idea vi allego due foto.
Grazie in anticipo a chi darà consigli disinteressati.
Allegati
C9CCBCA3-E74D-4A33-96D3-92582737603B.jpeg
C9CCBCA3-E74D-4A33-96D3-92582737603B.jpeg (60.38 KiB) Visto 281 volte
431A11D0-AF40-4E2D-BE7F-FD425DE4C5E4.jpeg
431A11D0-AF40-4E2D-BE7F-FD425DE4C5E4.jpeg (60.36 KiB) Visto 281 volte

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2422
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Milano

Re: Aprite le finestre!!!

Messaggio da tmx64 » mar dic 31, 2019 12:30 pm

withoutnick ha scritto:
dom dic 29, 2019 1:16 pm
Ho un’infinità di domande:...
Aiuto!! Quante domande!!! :D

Ciao Withoutnick.
A naso sembrerebbe dovuto problemi di risalita. Hai macchie e muffe anche nelle parti altre delle pareti? Negli angoli?
Se è umidità da risalita allora è un problema perchè è molto più complicato da risolvere.
Hai forse idea di com'è il dettaglio delle strutture in quella zona, di come sono fatte le fondazioni? Ci sono fondazioni, vero?!?

Per capire se ha senso una VMC bisognerebbe capire meglio com'è fatta la casa, di che serramenti d ci sono,...
Anche un deumidificatore può non essere la soluzione perchè tende ad asciugare internamente, innescando un risucchio dell'umidità dall'esterno.
Bisognerebbe prima impedire all'umidità di continuare ad insistere contro la casa e i muri. All'esterno puoi intervenire? E' zona tua? Puoi creare una forma di drenaggio all'esterno, contro i muri?!?

L'unica cosa che posso veramente consigliarti, è metterti nelle mani di un professionista veramente capace, che possa valutare in maniera oggettiva la situazione complessiva della tua casa, in quanto mi sembra che le domande che fai sono tutte strettamente correlate tra loro.


ciao e Buon Anno a tutti!!!!!
Thomas

withoutnick
Messaggi: 5
Iscritto il: dom gen 20, 2019 10:08 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Aprite le finestre!!!

Messaggio da withoutnick » mar dic 31, 2019 2:11 pm

Ciao Tom,
grazie 1000 della risposta.
Avreste qualche contatto sulla prov. di Como/Varese che non abbia intenzione solo di fregare soldi con consulenze tecniche esose e che si possa occupare di tutto comprese eventuali pratiche per detrazione?
Io avevo individuato greentech di Cantù o Il Medico della casa (Marco Argiolas ma non so se opera dalle mie parti).
Credo proprio di avere delle fondazioni ma non ho idea di come siano fatte e come poggiano i muri.
Le macchie sono anche in alcuni angoli ma non tutti.
Diciamo che in teoria posso intervenire solo su una parete (che da sul garage sempre aperto), ma se pensavi ad un cappotto esterno o canalizzazioni la vedo dura (essendo una quadrifamigliare).
Serramenti doppio vetro cambiati 7 anni fa.

Rispondi