Scelta haus in legno

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

axelscorpion
Messaggi: 10
Iscritto il: gio ott 10, 2019 1:03 pm
Controllo antispam: diciotto

Scelta haus in legno

Messaggio da axelscorpion » gio ott 10, 2019 1:07 pm

Buongiorno a tutti
mi sto "buttando" nel mondo case in legno. Ho fatto un progetto e sto chiedendo quotazione a diverse case:
Wolf
Rubner
Vario haus
Raro haus

Diciamo che a pelle mi convincono tutte, anche se tutte hanno pregi e difetti.
Secondo voi andare su case meno note, può essere conveniente?
Voglio fare una casa (chiavi in mano con FTV, VMC, serramenti in legno..) di circa 160 mq + box doppio e vorrei spendere intorno i 270.000€ (escluse fondazioni etc..)
Ad oggi wolf e rubner sono oltre la cifra che ho in mente, Vario e Raro mi devono ancora mandare il preventivo. Avete dei consigli su altre haus che potrei contattare?

grazie

Utente anonimo

Re: Scelta haus in legno

Messaggio da Utente anonimo » gio ott 10, 2019 2:08 pm

Nessuna delle case precedentemente citati, comunque nome primario ed italianissimo, da 60 anni sul mercato realizzando esclusivamente case in legno certificate e garantite a vita.
Tecnologia platform frame classificata A1 ( per stare bassi con i costi, ma possiamo arrivare, ovviamente certificabile, a qualunque livello.
Compreso il cappotto esterno da 10 centimetri, salvo che tu non viva ad Aosta o una delle valli valdostane va benissimo.
realizzazione e progetto esecutivo in meno di 6 mesi dall'ordine, di solito i tempi dei comuni sono più lunghi, in qualche caso, abbiamo osato e realizzato in fabbrica tutto il necessario ed a 2 settimane dal permesso comunale la casa era fatta e montata, per rifinirla poi serve un altro mesetto.
A prezzo di listino, chiavi in mano, perciò finita in tutto e per tutto, tutti gli impianti compresi, devi solo portare i tuoi mobili ed abitarci.
calcolando i 40 metri di box doppio ed i 160 di abitazione ti costerebbe 260.000 euro, + iva al 4% se prima casa.
la platea o fondazione circa 40.000 ma dipende dal terreno, se sei in una zona pianeggiante meno.

La cena per i partecipanti al forum ... bhe, non so quantificarla, dipende dove e quanti siamo, la offro comunque io, e lo contiamo come sconto
:lol: :lol:


Se ti servono maggiori info, ne parliamo in privato semmai.

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2396
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Milano

Re: Scelta haus in legno

Messaggio da tmx64 » gio ott 10, 2019 4:51 pm

...Fiberman, con tutto il rispetto dovuto....non è che forse stai esagerando un po'?!?

Utente anonimo

Re: Scelta haus in legno

Messaggio da Utente anonimo » gio ott 10, 2019 5:37 pm

Non mi pare...
Ho fatto i conti basandomi sui dati disponibili e sul listino della casa che rappresento. Dirò di più ai prezzi riportati potrei togliere tranquillamente un altro 20% comprando io il solo grezzo e facendolo montare e rifinire dai miei operai specializzati( dotati di certificazione valida in tutta europa ) in pratica quello che faccio abitualmente ormai. Poi se do fastidio a chi è solito straricaricare e straguadagnare, ditelo che riprendo a farmi i fatti miei lasciando il forum, cosa peraltro già chiesta agli amministratori un mesetto fa. Ma non ho mai ricevuto nessuna risposta.
A titolo di esempio ordine appena ricevuto... Casa di 88 mq. Prezzo 102.000 completa di tutto, persino l'impianto fotovoltaico e la pompa di calore....esagero anche qui ?

Avatar utente
hm52
Messaggi: 860
Iscritto il: gio feb 11, 2010 7:37 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Bassano del Grappa
Contatta:

Re: Scelta haus in legno

Messaggio da hm52 » sab ott 12, 2019 12:30 am

Il persino è standard di legge...

Paolo Boni
Messaggi: 3536
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Carpenedolo (BS)
Contatta:

Re: Scelta haus in legno

Messaggio da Paolo Boni » sab ott 12, 2019 9:46 pm

Quanti prezzi buttati a vanvera senza alcuna descrizione.

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2396
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Milano

Re: Scelta haus in legno

Messaggio da tmx64 » lun ott 14, 2019 5:52 pm

Utente anonimo ha scritto:
gio ott 10, 2019 5:37 pm
...esagero anche qui ?
...direi di sì (sempre a mio modestissimo avviso)

ciao
Thomas

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2396
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Milano

Re: Scelta haus in legno

Messaggio da tmx64 » lun ott 14, 2019 6:02 pm

Ciao Axelscorpion
axelscorpion ha scritto:
gio ott 10, 2019 1:07 pm
Avete dei consigli su altre haus che potrei contattare?
Difficile consigliarti perchè una casa non è che si cerca come si fa x un cellulare, guardando magari le recensioni e confrontando il prezzo totale.
Le aziende che citi sono sicuramente conosciute e danno una certa garanzia ma potrebbero essere completamente sbagliate (se non addirittura dannose!!) per il tuo progetto.
Non aspettarti che le altre due aziende che citi ti facciano dei prezzi molto differenti. Anzi, molto probabilmente saranno anche più care.

Hai già un tuo progetto / hai il tuo progettista di fiducia? Hai qualcuno che ti possa seguire e consigliare su tutte le scelte che bisogna fare?
Hai già il terreno? In che regione / provincia vuoi costruire?


ciao
tmx

axelscorpion
Messaggi: 10
Iscritto il: gio ott 10, 2019 1:03 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Scelta haus in legno

Messaggio da axelscorpion » lun ott 14, 2019 9:02 pm

Ciao,
il progettista, almeno architettonico, sono io e ho mio papà che è ingegnere civile.
Diciamo che contattando varie haus mi sono fatto un po di esperienza in più..
Comunque è vero, si allineano più o meno tutte alle stesse cifre, anche se alcune (tipo la prima che ho scritto) è un po più cara delle altre.
Ad oggi Raro è stata velocissima nel preventivo anche se devo ancora incontrarli per capire bene cosa offre.
Vario, che devo ancora incontrare, mi sembrano molto professionali anche se devo ancora sapere il prezzo ma ho paura che siano cari..
Il terreno che voglio prendere è in provincia di Lodi. L'ideale per me sarebbe stata anche un impresa che compri lei il terreno (per pagare iva al 4% e non al 22%) e l'unica che mi ha dato la possibilità è Vario, compreso il fatto che possono quotarmi anche le opere esterne e di fondazione.

La mia richiesta di consiglio era perchè ho un bdg limitato, Rubner mi ha dato l'idea che paghi molto anche il "marchio", anche se sicuramente hanno qualità. Pensavo che una società come Raro, che non ha il sito "fighetto", che non ha commerciali in giro per l'italia.. magari paghi il giusto prezzo e hai comunque qualità. Non voglio nemmeno andare dai primi costruttori improvvisati.. Quindi voglio qualità, pagare il giusto e non il brand.. chiedo forse troppo e capisco che non sia facile consigliare.

IngMR
Messaggi: 642
Iscritto il: mer dic 05, 2012 10:27 am
Controllo antispam: cinque

Re: Scelta haus in legno

Messaggio da IngMR » mar ott 15, 2019 10:58 am

ciao, e dal punto di vista tecnico che idea vi siete fatti delle varie haus interpellate?

axelscorpion
Messaggi: 10
Iscritto il: gio ott 10, 2019 1:03 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Scelta haus in legno

Messaggio da axelscorpion » mar ott 15, 2019 11:49 am

Che sono abbastanza "rigidi" sulle soluzioni però sono tutti abbastanza simili..
Parliamo sempre di pareti a telaio,isolamento fibra di legno/lana è cappotto in eps/sughero/lana..
Solo uno è stato molto veloce a preventivare. Quasi tutti richiedono dalle 2 alle 3 settimane..

Paolo Boni
Messaggi: 3536
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Carpenedolo (BS)
Contatta:

Re: Scelta haus in legno

Messaggio da Paolo Boni » mar ott 15, 2019 4:49 pm

Se sei tecnico sia tu che tuo padre perchè, con un minimo di attenzione, non provate la strada dello scorporare i vari preventivi, ce la potreste fare ed allora i risparmi si sentono parecchio.
Paolo

axelscorpion
Messaggi: 10
Iscritto il: gio ott 10, 2019 1:03 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Scelta haus in legno

Messaggio da axelscorpion » mar ott 15, 2019 5:17 pm

Ciao. Vorrei evitarlo per avere un referente unico ed avere una garanzia unica.. e non incorrere in eventuali extra non previsti..
Vario haus sembra disponibile a fare anche le fondazioni. Qualcuno ha esperienza con loro?

Paolo Boni
Messaggi: 3536
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Carpenedolo (BS)
Contatta:

Re: Scelta haus in legno

Messaggio da Paolo Boni » mer ott 16, 2019 1:54 pm

axelscorpion ha scritto:
mar ott 15, 2019 5:17 pm
e non incorrere in eventuali extra non previsti..
In tutti questi anni di attività se dovessi fare una analisi degli extracosti mi verrebbe da dire che tutti gli extracosti maggiori li ho visti con i chiavi in mano.
Un giorno o l'altro provo a fare una analisi di questa cosa
Paolo

axelscorpion
Messaggi: 10
Iscritto il: gio ott 10, 2019 1:03 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Scelta haus in legno

Messaggio da axelscorpion » mer ott 16, 2019 2:15 pm

beh se uno prende un chiavi in mano ma non legge le esclusioni che fanno..
anche io ho letto preventivi chiavi in mano dove non c'era la vmc, il box era senza sottofondo e piastrelle.. etc..
chiavi in mano per quello che è scritto.
Se uno fa includere tutto penso che gli extra siano veramente limitati a 0.

Rispondi