Macchia cappotto/grondaia.

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Cargo
Messaggi: 121
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Macchia cappotto/grondaia.

Messaggio da Cargo » lun feb 04, 2019 12:38 pm

Buon giorno.
Vi allego le foto di macchie e umido comparse sul cappotto all'esterno all'intersezione con lo sporto.
Abbiamo scoperchiato il tetto in lamiera, ma é asciutta la guaina sotto ad essa.
Le macchie sono in 3 punti della casa, e la perlina in corrispondenza è umida.
È possibile che sia condensa?
O è per forza acqua, ma da dove potrebbe venire?
Premetto che ha nevicato un poco negli scorsi giorni.
Ho pensato alla condensa dopo aver visto con i miei occhi la lamiera e la guaina asciutta.

Cargo
Messaggi: 121
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Macchia cappotto/grondaia.

Messaggio da Cargo » lun feb 04, 2019 12:52 pm

Non riesco ad allegare foto.
Ad ogni modo l umidità è proprio dove il cappotto incontra il tetto in legno, e l umido è sia sul cappotto che sulle perline a contatto.
Se non è condensa esterna non saprei cosa possa essere. Può essere stata causata dal freddo eccezionale magari in concomitanza di umidità?
O per forza arriva dal tetto?

Alex Merotto
Messaggi: 99
Iscritto il: lun mag 01, 2017 9:30 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Macchia cappotto/grondaia.

Messaggio da Alex Merotto » lun feb 04, 2019 3:20 pm

Ciao Cargo

Verifica la tenuta all'aria tra parete e tetto. Se non è a tenuta, l'aria calda esce e ti condensa al freddo sulla prima perlina. C'è la classica cavillatura tra cappotto e perlina?

Ciao

A.

Cargo
Messaggi: 121
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Macchia cappotto/grondaia.

Messaggio da Cargo » lun feb 04, 2019 3:29 pm

Non so cosa intendi per cavillatura.
Credo che sia proprio quello che dici.
Anche perché avevo notato in quella zona delle imperfezioni in fase di montaggio, verifico.

Già che ci sono ne approfitto, è possibile che le bocchette vmc esterne siano a 15 cm una dall altra (presa e mandata)?

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2321
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Milano

Re: Macchia cappotto/grondaia.

Messaggio da tmx64 » lun feb 04, 2019 5:39 pm

Ciao Cargo.
Come già indicato da Alex, sembra il classico spiffero che porta aria calda da dentro a fuori, con conseguente condensa dell'umidità nelle giornate fredde
In altre parole, dovrebbe esserci una non perfetta sigillatura all'aria della struttura.

Alcune domande:
- I travetti di copertura sono passanti oppure terminano sulla parete perimetrale (= hai la gronda con travetti sfalsati, inseriti nel pacchetto coibentato)?
- I serramenti sono già montati?
- State facendo le finiture interne? Stanno facendo lavorazioni umide (cartongessi, tinteggiature,..)
- Il riscaldamento è già acceso?
- I punti in questione sono tutti sulle stessa parete? Quella verso il nord?!?


ciao
thomas

Cargo
Messaggi: 121
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Macchia cappotto/grondaia.

Messaggio da Cargo » lun feb 04, 2019 6:04 pm

-travetti terminano sulla parete, gronda sfalsata.
-abbiamo finito i cartongessi settimana scorsa
-serramenti montati
-cappotto finito tranne intonaco finale
-riscaldamento a pavimento acceso da un mesetto
-i punti critici son 3, su 2 diversi lati.

Come potrei intervenire?

Vi ringrazio

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2321
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Milano

Re: Macchia cappotto/grondaia.

Messaggio da tmx64 » lun feb 04, 2019 6:19 pm

Ciao Cargo.
Dal tuo resoconto, temo che venga confermata l'ipotesi fatta.
Hai una situazione di caldo-umida all'interno e freddo fuori e ogni spiffero nell'involucro, in questi giorni freddi, genere della condensa.

I lati in questione sono rivolti circa verso il sud (=sole) oppure circa verso nord (=quasi sempre ombra)?
Come è stata gestita la tenuta all'aria? Hanno nastrato l'osb all'interno della casa?

Premesso che bisognerebbe conoscere il cantiere e il progetto, direi che forse la soluzione meno dolorosa è quella di aprire il cartongesso all'interno in corrispondenza delle zone dove hai riscontrato l'umidità.


ciao
thomas

Cargo
Messaggi: 121
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Macchia cappotto/grondaia.

Messaggio da Cargo » lun feb 04, 2019 6:37 pm

Si hanno nastrato, ma specie dove c'è la macchia maggiore io ricordo che c'era un bello spiraglio di luce tra trave e osb (ho pure la foto) , forse serviva più del semplice nastro (schiuma? Stucco per legno?).
Le 2 maggiori "condense" sono a ovest, il resto della casa è ok.
Credevo si potesse agire dall'esterno mannaggia...
Comunque vediamo cosa propongono domani

IngMR
Messaggi: 603
Iscritto il: mer dic 05, 2012 10:27 am
Controllo antispam: cinque

Re: Macchia cappotto/grondaia.

Messaggio da IngMR » mar feb 05, 2019 8:43 am

Cargo ha scritto:-travetti terminano sulla parete, gronda sfalsata.
-abbiamo finito i cartongessi settimana scorsa
-serramenti montati
-cappotto finito tranne intonaco finale
-riscaldamento a pavimento acceso da un mesetto
-i punti critici son 3, su 2 diversi lati.

Come potrei intervenire?

Vi ringrazio
finiti i cartongessi, riscaldamento posato e funzionante...e il cappotto non ha ancora l'intonaco finito? strana scelta..come mai?

Cargo
Messaggi: 121
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Macchia cappotto/grondaia.

Messaggio da Cargo » mar feb 05, 2019 2:31 pm

Andiamo con ordine.
Intanto ci avete preso in pieno, complimenti.
La condensa si crea sulla perlina dello sporto (come abbiamo detto è in sormonto), sicuro l aria calda entra nel cappotto da qualche sfiato, poi risale dietro il cappotto stesso e quando arriva alla perlina fredda condensa ed esce dalla cavillatura tra cappotto e parete.
Fate conto che in ste settimane sono asciugati il massetto e i gessi.
Abbiamo aperto la parte alta del cappotto e l'acqua è sulla perlina.
Ora vogliono aprire i cartongessi in corrispondenza delle perdite e controllare la situazione.

L'intonachino non l hanno fatto perché non hanno ancora fatto i marciapiedi esterni e han paura di sporcarlo.C'è già rasatura e fissativo.

Alex Merotto
Messaggi: 99
Iscritto il: lun mag 01, 2017 9:30 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Macchia cappotto/grondaia.

Messaggio da Alex Merotto » mar feb 05, 2019 2:53 pm

Ciao

in questi casi l'orientamento non centra niente. Ho visto il fenomeno su pareti rivolte a sud, per dire. Per risolvere devi ripristinare la tenuta all'aria a livello dello struttura, togliendo il cartongesso e sigillando con del butilico. Quando dico che un buon blower door test al grezzo si paga da solo, non è uno scherzo.

Ciao

A.

Cargo
Messaggi: 121
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Macchia cappotto/grondaia.

Messaggio da Cargo » mar feb 05, 2019 4:12 pm

Parole sante. Errore mio nel non fare il b d test. L unica osservazione che mi viene da fare, come considerazioni generale è questa: se queste nastrature sono così fondamentali per la struttura della casa, evitando condense e marcescenze, cosa avverrà fra qualche anno quando tali nastrature non saranno più efficienti? Non credo che un nastro, seppur speciale possa durare 50 anni.
Sono un po' preoccupato, più che altro sul lungo termine.
Intanto speriamo che le magagne siano uscite, considerando le particolari condizioni che si sono create (caldo, umidità alta interna, freddissimo e neve fuori).

IngMR
Messaggi: 603
Iscritto il: mer dic 05, 2012 10:27 am
Controllo antispam: cinque

Re: Macchia cappotto/grondaia.

Messaggio da IngMR » mar feb 05, 2019 4:22 pm

se eseguite bene con i materiali corretti dureranno, perchè saranno protette da fenomeni come quello successo a te. Se saranno soggette a situazioni di stress prima o poi ci sarà da fare manutenzione. Più tardi si paleserà il problema più invasivo sarà il ripristino. Quando insistiamo sulla cura del dettaglio, sull'importanza della posa e sulle scelte progettuali da evitare, lo si fa anche per quello

Cargo
Messaggi: 121
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Macchia cappotto/grondaia.

Messaggio da Cargo » mar feb 05, 2019 6:20 pm

I dettagli sono vitali, hai ragione. Io non capisco, fanno un sacco di case, pure condomini in xlam. Eppure l'errore c'è. Speriamo le magagne siano uscite ora.

Cargo
Messaggi: 121
Iscritto il: dom mar 18, 2018 6:39 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: Macchia cappotto/grondaia.

Messaggio da Cargo » mar feb 05, 2019 6:29 pm

Ve la butto li, ma fare il blower door test ora è improponibile? Considerando serramenti montati e cartongessi stuccati. Oppure avrebbe utilità?

Rispondi