CASA DI ANNA e IVO

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

limbo
Messaggi: 42
Iscritto il: mer gen 08, 2014 6:01 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Mira VE

Re: CASA DI ANNA e IVO

Messaggio da limbo » mar lug 03, 2018 1:48 pm

qualche consiglio su videocitofono connesso a smartphone a prezzo onesto?
tipo Bticino serie 3000, ma a prezzo PIU' onesto.

limbo
Messaggi: 42
Iscritto il: mer gen 08, 2014 6:01 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Mira VE

Re: CASA DI ANNA e IVO

Messaggio da limbo » mar set 17, 2019 4:31 pm

Sto realizzando il tetto verde sopra al blocco garage.
Stiamo parlando di circa 90mq con leggera pendenza.

Ho già posato uno strato di guaina antiradice e poserò a giorni il secondo strato.
Poserò quindi tnt, cassette drenanti acquistate dalla Geoplast 900€ (10€/mq), lapillo vulcanico (350€) e di nuovo tnt.

Sto approfondendo il tema substrato e ...vegetazione. Son dolori!
Volendo usare il terriccio apposito Lecagreen sono 740€ per soli 5 cm (8.5€/mq)!!
Ma mettere normale terreno di riporto è reato, pesa troppo da bagnato (in realtà ho sovradimensionato le strutture e non dovrei avere problemi) e accumula troppa acqua,..dicono.

Il sedum in rotolo 1610€, 18.5€/mq, ma stiamo scherzando??

Ho come l'impressione che sia tutto un magna magna, perciò mi farò tutto in autonomia. Le ditte che offrono il pacchetto all inclusive non vi dico che preventivi sparano.

Qualcuno ha qualche dritta? Dove trovare il sedum a pochi schei :D

Avatar utente
hm52
Messaggi: 881
Iscritto il: gio feb 11, 2010 7:37 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Bassano del Grappa
Contatta:

Re: CASA DI ANNA e IVO

Messaggio da hm52 » mer set 18, 2019 7:45 am

18,50 per il sedum è un buon prezzo, io con garanzia di attecchimento lo pago 22

Paolo Boni
Messaggi: 3572
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Carpenedolo (BS)
Contatta:

Re: CASA DI ANNA e IVO

Messaggio da Paolo Boni » gio set 19, 2019 10:31 am

limbo ha scritto:
mar set 17, 2019 4:31 pm


Qualcuno ha qualche dritta? Dove trovare il sedum a pochi schei :D
Lo semini e poi però lo devi seguire
Paolo

limbo
Messaggi: 42
Iscritto il: mer gen 08, 2014 6:01 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Mira VE

Re: CASA DI ANNA e IVO

Messaggio da limbo » lun gen 27, 2020 11:39 am

Alla fine il migliore che ho trovato, se a qualcuno interessa, in zona Padova è Isolaflor, Ponte san Nicolò PD

Avatar utente
hm52
Messaggi: 881
Iscritto il: gio feb 11, 2010 7:37 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Bassano del Grappa
Contatta:

Re: CASA DI ANNA e IVO

Messaggio da hm52 » lun gen 27, 2020 9:15 pm

limbo ha scritto:
lun gen 27, 2020 11:39 am
Alla fine il migliore che ho trovato, se a qualcuno interessa, in zona Padova è Isolaflor, Ponte san Nicolò PD
Grazie per la segnalazione

P.

limbo
Messaggi: 42
Iscritto il: mer gen 08, 2014 6:01 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Mira VE

Re: CASA DI ANNA e IVO

Messaggio da limbo » mar gen 28, 2020 4:52 pm

A breve comincerò la realizzazione del rivestimento del garage (edificio in c.a. e forati a tetto piano) con larice siberiano.
Il tutto sarà realizzato in faidame, quindi con livello tecnologico e di spesa tendente al ribasso, ma con tanta voglia di far bene :D

Il rivestimento sarà costituito da un orditura orizzontale di profili in alluminio 40x20 mm tassellati alle murature e opportunamente distanziati con rondelle isolanti. Alla sottostruttura verrano fissate le doghe verticali in larice siberiano 145 x 30 mm con viti autoforanti. Le doghe saranno distanziate tra loro di circa 5 mm e montate con particolare attenzione al verso delle fibre (many thanks to Alex Merotto, che anni fa mi diede consigli).
La testa superiore sarà protetta da un "cappello" in lattoneria. La testa inferiore sarà tagliata a 45° e tenuta a debita distanza dal suolo.

Attualmente l'edificio è esternamente al grezzo e, sulla parete nord, al momento assorbe molta acqua (non c'è sporto).

Ho il dubbio se applicare al di sotto del rivestimento una membrana impermeabile, ma ho molti dubbi su come fissarla al muro grezzo e se sia effettivamente necessaria. Che dite?

L'alternativa è una verniciatura. L'intonacatura non se ne parla perchè vorrei evitare ditte/muratori/ecc.

Immagine

Avatar utente
hm52
Messaggi: 881
Iscritto il: gio feb 11, 2010 7:37 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Bassano del Grappa
Contatta:

Re: CASA DI ANNA e IVO

Messaggio da hm52 » mer feb 12, 2020 7:27 am

Guaina a pennello su tutte le facciate
Guarda i videocitofoni connessi della Comelit, hanno anche il riconoscimento facciale

limbo
Messaggi: 42
Iscritto il: mer gen 08, 2014 6:01 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Mira VE

Re: CASA DI ANNA e IVO

Messaggio da limbo » mer feb 12, 2020 10:09 am

grazie pietro.
La guaina a pennello, a differenza del telo, ho paura non sia traspirante e quindi mi possa creare muffe all'interno, o sbaglio?

Per quanto riguarda il videocitofono, l'anno scorso ho installato il BTicino 300 e mi trovo discretamente bene. Anche la app è molto comoda e consente di rispondere al citofono dal telefono.

Il professore
Messaggi: 29
Iscritto il: mer dic 18, 2019 6:01 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: CASA DI ANNA e IVO

Messaggio da Il professore » mer feb 12, 2020 1:44 pm

Ciao Limbo,

ti inserisco link, questa è la migliore soluzione possibile
https://www.archiproducts.com/it/prodot ... ssade_2692

per il fissaggio ti consiglio dei montanti in legno di larice che fissi prima sulla struttuta e poi ci vai sopra con il telo.

Mi raccomando non mettere le clip e non trattare il larice, e fissalo di testa con viti inox.

Se segui queste tegole, tutto verrà perfetto

ciao
Il professore

P.S. mi raccomando prendi il nastro agli UV di colore nero come il telo

Avatar utente
hm52
Messaggi: 881
Iscritto il: gio feb 11, 2010 7:37 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Bassano del Grappa
Contatta:

Re: CASA DI ANNA e IVO

Messaggio da hm52 » mer feb 12, 2020 9:53 pm

Stiamo parlando di una autorimessa che non è a tenuta all’aria e no sarà riscaldata giusto?
teli e nastri usali per le strutture in legno e risparmia tempo e soldi magari per dei mobili senza colle

P.

limbo
Messaggi: 42
Iscritto il: mer gen 08, 2014 6:01 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Mira VE

Re: CASA DI ANNA e IVO

Messaggio da limbo » gio mar 19, 2020 10:48 am

Scusate l'assenza, ma sto coronavirus ha incasinato non poco ..
Ho ordinato telo Riwega Windtop UV (nero) e farò con quello, non appena arriverà. Con 250€ tra telo e accessori me la cavo.
E' un garage non riscaldato, non a tenuta, completamente separato dalle abitazioni e quindi totalmente indipendente (l'edificio che mi ha dato più problemi ed imprevisti finanziari rispetto ad una casa xlam A4, e una ristrutturazione di 180 mq che si è presa un onesto A2).

Il professore
Messaggi: 29
Iscritto il: mer dic 18, 2019 6:01 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: CASA DI ANNA e IVO

Messaggio da Il professore » mar mar 24, 2020 10:22 am

Ciao limbo,
vedo che hai seguito il mio consiglio, con il telo hai fatto la scelta giusta.
Vedrai che sarà anche abbastanza semplice da posare.
Adesso mi raccomando la giusta posa e le corrette sovrapposizioni dei giunti ma soprattutto la nastratura.
Buon Lavoro

Ciao Il Professore

Rispondi