Devo fare un tetto in legno a Catania

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

thecreeperman7
Messaggi: 2
Iscritto il: mer apr 08, 2020 10:30 am
Controllo antispam: diciannove

Re: Devo fare un tetto in legno a Catania

Messaggio da thecreeperman7 » lun apr 20, 2020 4:16 pm

thecreeperman7 ha scritto:
dom apr 19, 2020 5:00 pm
BITADISA ha scritto:
gio feb 20, 2020 2:20 am
BITADISA ha scritto:
gio feb 20, 2020 12:36 am
tmx64 ha scritto:
mer gen 24, 2018 10:54 am
Ciao Felix
felixman ha scritto:.. Legno. Penso sia più economico, più leggero ed esteticamente più gradevole (da dentro casa principalmente) da vedere
ciao..tmx
Direi, nell'ordine, NO-SI-DIPENDE.
- Non credo che si vada a risparmiare con un tetto in legno. Dipende anche moltissimo dalla sagoma del tetto. Se poi si parla di fibre di legno e argilla, allora direi che probabilmente un tetto tradizionale (cemento e coibentazioni sintetiche) costerà meno.
- Più leggero sicuramente. Molto vantaggioso per zone altamente sismiche come Catania (zona simica 2, credo).
- L'estetica di una copertura in legno è mouse clicker naturalmente una cosa molto personale. Ho conosciuto molta gente che poteva concepire un tetto in legno esclusivamente in montagna, non certo in città. Ultimamente poi mi stanno sempre più chiedendo coperture con colorazione sbiancata, situazione direi ibrida tra legno e cemento.
felixman ha scritto:... C'è qualcuno di Catania che potreste consigliarmi? ..
Un tetto in legno di qualità elevata dovrebbe essere progettato ed eseguito da una ditta specializzata, soprattutto se utilizzo materiali come fibre di legno ed argilla e se ho strutture complicate.
L'unica realtà che conosco in Sicilia e che sa trattare il legno è di Palermo
Conosco bene l'ing Laura Navarra. Ha lavorato x grandi aziende del settore, tra cui la Holzbau Sud (gruppo Rubner).
Progettano e sicuramente hanno anche chi può posare le strutture.

ciao
TMX
La casa si trova a Catania centro (19, 87, 15, CT, Catania, 7, 833, B [ho trovato questi dati in rete, ma non so se sono aggiornati]), quindi il nemico numero uno è il caldo e visto che il tetto coprirà una mansarda abitabile devo dare molta importanza all'isolamento estivo per non avere una fornace.
ciao..tmx
Direi, nell'ordine, NO-SI-DIPENDE.
- Non credo che si vada a risparmiare con un tetto in legno. Dipende anche moltissimo dalla sagoma del tetto. Se poi si parla di fibre di legno e argilla, allora direi che probabilmente un tetto tradizionale (cemento e coibentazioni sintetiche) costerà meno.
- Più leggero sicuramente. Molto vantaggioso per zone altamente sismiche come Catania (zona simica 2, credo).
- L'estetica di una copertura in legno è naturalmente una cosa molto personale. Ho conosciuto molta gente che poteva concepire un tetto in legno esclusivamente in montagna, non certo in città. Ultimamente poi mi stanno sempre più chiedendo coperture con colorazione sbiancata, situazione direi ibrida tra legno e cemento.
L'unica realtà che conosco in Sicilia e che sa trattare il legno è di PalermoConosco bene l'ing Laura Navarra. Ha lavorato x grandi aziende del settore, tra cui la Holzbau Sud

Rispondi