Avventura

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Robbye
Messaggi: 16
Iscritto il: lun nov 06, 2017 1:55 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Avventura

Messaggio da Robbye » gio lug 04, 2019 4:05 pm

Ho già i preventivi di massima (chiavi in mano) di entrambe le ditte che dici te + una terza ditta estera, adesso col progetto approvato ci faremo fare il preventivo finale.

Come detto sopra sono molto indeciso su che domotica utilizzare (pensavo living now della bticino) e se far inserire o meno il sistema dall'allarme perimetrale.

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2431
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Milano

Re: Avventura

Messaggio da tmx64 » gio lug 04, 2019 10:56 pm

Ciao Robbye
Robbye ha scritto:
gio lug 04, 2019 4:05 pm
... una terza ditta estera,...
Non so chi sia la ditta estera però (se posso!) ormai trovi delle ottime società italiane che sicuramente possono seguirti meglio e, probabilmente, con prezzi migliori. Soprattutto poi se la ditta estera è di estrazione tedesca o similare.
Discorso diverso se si parla di aziende più sulla Slovenia o similare ma allora (sempre con il dovuto rispetto) si parla di una qualità media minore.

ciao
thomas

Avatar utente
hm52
Messaggi: 881
Iscritto il: gio feb 11, 2010 7:37 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Bassano del Grappa
Contatta:

Re: Avventura

Messaggio da hm52 » dom lug 07, 2019 10:55 am

Robbye ha scritto:
gio lug 04, 2019 4:05 pm
Ho già i preventivi di massima (chiavi in mano) di entrambe le ditte che dici te + una terza ditta estera, adesso col progetto approvato ci faremo fare il preventivo finale.

Come detto sopra sono molto indeciso su che domotica utilizzare (pensavo living now della bticino) e se far inserire o meno il sistema dall'allarme perimetrale.
A quanto sei con il costo a mq?
Il sistema di allarme è sempre a sè... sceglilo in base soprattutto alla centrale di assistenza e intervento più vicina
Valuta anche il sistema video con barriere perimetrali: impatta meno è molto efficiente soprattutto se devi mettere barriere video intorno ad una eventuale piscina e i migliori possono essere configurati con sistema base e poi con upgrade software con analisi predittive e comportamentali basate su intelligenza artificiale e autoapprendimento: mai come in questo settore l’ai mostra meglio i suoi vantaggi... più lo usi più si rafforza la
Sicurezza e diminuiscono esponenzialmente i falsi allarmi

Robbye
Messaggi: 16
Iscritto il: lun nov 06, 2017 1:55 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Avventura

Messaggio da Robbye » mer gen 01, 2020 10:25 pm

AGGIORNAMENTO
Carissimi, vi aggiorno un po' su quello che è successo negli ultimi mesi.
E' stato redatto un capitolato di tutte le opere da eseguire (opere in tradizionale e casa in legno), abbiamo fatto fare una prima offerta a 3 ditte ed erano troppo alte, scremato il superfluo abbiamo richiesto l'offerta questa volta a 4 ditte (1 Slovena e 3 Italiane).
Analizzati con calma tutti i preventivi sono arrivato alla conclusione che la ditta Slovena ha elaborato un'offerta del 20% piu' bassa di quelle Italiane.
Ho già fatto le mie ricerche sulla ditta in questione e parlato con chi ha già lavorato con loro (architetti e committenti) e me ne hanno tutti parlato molto bene.

Giusto per dirvi alcune cifre, la sola casa in legno (esclusa platea e garage) viene costare circa € 390'000.- iva esclusa.

Durante il mese di gennaio delibero la ditta esecutrice della casa in legno e procederemo con la progettazione della platea + garage, usciranno le offerte e vorrei deliberare la ditta entro fine febbraio. Spero di riuscire a cominciare i lavori per Aprile e completare tutto entro Novembre, cosi da poter passare il Natale nella casa nuova :D :D :D

Domanda per voi che siete esperti del settore, voglio ricoprire alcune pareti interne con tavolato in Baubuche ma mi han sparato una cifra di 100.- €/mq, ho visto che la ditta Tilly ha un prodotto molto simile (fineline 3-S), sapere dirmi se il prezzo che mi han chiesto è congruo al mercato attuale? Avete eventuali prodotti simili da consigliarmi?

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2431
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Milano

Re: Avventura

Messaggio da tmx64 » gio gen 02, 2020 6:03 pm

Ciao Robbye
Robbye ha scritto:
mer gen 01, 2020 10:25 pm
......tavolato in Baubuche ma mi han sparato una cifra di 100.- €/mq, ho visto che la ditta Tilly ha un prodotto molto simile (fineline 3-S), sapere dirmi se il prezzo che mi han chiesto è congruo al mercato attuale? Avete eventuali prodotti simili da consigliarmi?
Il prezzo non mi sorprende. Deve però essere posato da un vero falegname, non da un carpentiere del legno. E' roba da mobili, non da strutture. Stiamo parlando di un lavoro di boiserie.
Prodotti simili non ne conosco, anche perchè parliamo di microlamellare di faggio. Già il prodotto che alternativo che citi (fineline 3-s) mi sembra che sia abete.
Robbye ha scritto:
mer gen 01, 2020 10:25 pm
...la sola casa in legno (esclusa platea e garage) viene costare circa € 390'000.- iva esclusa.
Il progetto è sempre quello che hai postato, quello di Luca C.?
Su che incidenza al mq lordo sei arrivato (platea e garage esclusi)?!?

ciao
thomas

Avatar utente
hm52
Messaggi: 881
Iscritto il: gio feb 11, 2010 7:37 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Bassano del Grappa
Contatta:

Re: Avventura

Messaggio da hm52 » gio gen 02, 2020 11:24 pm

Non starai nella tempistica sperata

P.

Robbye
Messaggi: 16
Iscritto il: lun nov 06, 2017 1:55 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Avventura

Messaggio da Robbye » ven gen 03, 2020 5:08 pm

Il costo al MQ si aggira sui 1'950.- €/mq e diciamo è quello che mi aspettavo, se sommiamo anche platea, garage etc arriviamo sui 2'350.- €/mq.

In merito alle tempistiche ,la ditta che con tutta probabilità delibererò' si contraddistingue per una prefabbricazione spinta in fabbrica (finestre già montate, tubi impianti già posati, etc) per questo i tempi si contraggono.

In merito al Baubuche avete un prezzo al mq della sola fornitura' vorrei capire quanto si fanno pagare la posa.

IngMR
Messaggi: 659
Iscritto il: mer dic 05, 2012 10:27 am
Controllo antispam: cinque

Re: Avventura

Messaggio da IngMR » ven gen 03, 2020 5:26 pm

Iva?

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2431
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Milano

Re: Avventura

Messaggio da tmx64 » dom gen 05, 2020 12:29 pm

Ciao Robbye
Robbye ha scritto:
mer gen 01, 2020 10:25 pm
...la ditta Slovena ha elaborato un'offerta del 20% piu' bassa di quelle Italiane.
E' più bassa a parità di tutte le caratteristiche?!? Mi sembra tanto un 20% di differenza.

In genere, le ditte slovene fanno una prefabbricazione un po' più spartana.
Per esempio, la Jelovica parte da una parete esterna base molto "easy":
https://www.jelovica.com/it/soluzioni-d ... ma/optima/
Funziona, si ben chiaro, ma direi moooolto spartana.
Niente vani tecnici interni, polistirolo come cappotto,barriera al vapore interna in PE (plasticone!),...
Anche la Marles è abbastanza su questa linea:
https://www.marles.com/hise/it/contenut ... ostruzione


ciao
thomas

Robbye
Messaggi: 16
Iscritto il: lun nov 06, 2017 1:55 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Avventura

Messaggio da Robbye » ven gen 10, 2020 2:46 pm

IngMR ha scritto:
ven gen 03, 2020 5:26 pm
Iva?
Chiaramente i prezzi da me indicati comprendono l'IVA agevolata


tmx64 ha scritto:
dom gen 05, 2020 12:29 pm
Ciao Robbye
Robbye ha scritto:
mer gen 01, 2020 10:25 pm
...la ditta Slovena ha elaborato un'offerta del 20% piu' bassa di quelle Italiane.
E' più bassa a parità di tutte le caratteristiche?!? Mi sembra tanto un 20% di differenza.

In genere, le ditte slovene fanno una prefabbricazione un po' più spartana.
Per esempio, la Jelovica parte da una parete esterna base molto "easy":
https://www.jelovica.com/it/soluzioni-d ... ma/optima/
Funziona, si ben chiaro, ma direi moooolto spartana.
Niente vani tecnici interni, polistirolo come cappotto,barriera al vapore interna in PE (plasticone!),...
Anche la Marles è abbastanza su questa linea:
https://www.marles.com/hise/it/contenut ... ostruzione


ciao
thomas
Di seguito ti riporto le stratigrafie che utilizzano:

NITURA ESTERNA INTONACATAFI
(descrizione dall’interno vs l’esterno)
1. 2x12.5 mm Lastra in carton gesso
2. 60 mm Cavedio impianti riempito con lana di roccia
3. Barriera a vapore
4. 160mm Struttura in legno a telaio
i. 160 mm isolamento in lana di roccia
5. 15 mm lastra in gesso fibrato
6. 60 mm cappotto in lana di roccia
7. intonaco fissato su rete in PVC del colore a scelta della committenza
(descrizione dall'interno verso l'esterno dell'edificio)

PARETI INERNE:
a. 2x12,5 lastra in carton gesso
b. 100/60 mm. struttura portante a telaio in legno
c. 40 mm. isolamento in lana di roccia
d. 2x12,5 lastra in carton gesso

Parete interna Sanitaria :
e. 2x12,5 lastra in carton gesso
f. 140/60 mm. struttura portante a telaio in legno
g. 40 mm. isolamento in lana di roccia
a. 2x12,5 lastra in carton gesso

SOLAIO:
Solaio in legno realizzato con moduli prefabbricati contro soffittati in cartongesso
(Descrizione dal basso verso l’alto)
• 12 mm pannello di cartongesso
• 40 mm listelli per il passaggio dell’impianto elettrico
• 200 mm Struttura portante in legno d’abete
• 100 mm l’isolamento di lana di roccia kg/m2 che viene collocato tra la struttura portante
• 22 mm lastre di OSB

TETTO INCLINATO
• 100 mm Xlam a vista
• 2 mm. barriera al vapore ECO traspirante
• 240 mm pannelli di lana di roccia
• 3 mm. telo impermeabilizzante traspirante
• 45mm. listelli di ventilazione in abete massiccio
• 20 mm tavolato grezzo
• Bariera anti condensa
• Lamiera graffata

TETTO PIANO;
• 100 mm xlam a vista
• 2 mm. barriera al vapore ECO traspirante
• 240 mm isolamento in lana di roccia
• Listelli di inclinazione, riempiti con lana di roccia
• 22 mm. Lastre in Osb
• Guaina

INFISSI IN LEGNO-ALLUMINIO:
Nell'offerta' sono inclusi i serramenti in legno alluminio con il profilo di sezione di 80 mm e con triplo vetro (vetro camera 4/14/4/14/4 mm - k termico del vetro = 0,7 W/m2 K - k termico dell’infisso = 1,1 W/m2 K) e verniciato nei colori standard della nostra cartella, ferramenta a nastro con ribalta su tutte le posizioni apribili (tranne le finestre con forme particolari o scorrevoli alzanti).

Nell' offerta sono incluse le finestre e le porte-finestre di diverse dimensioni (comprensive di maniglie e ferramenta) montate sulle pareti secondo il progetto.
Per le porte finestre è incluso il vetro di sicurezza da 6 mm sulla parte interna.

Paolo Boni
Messaggi: 3574
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Carpenedolo (BS)
Contatta:

Re: Avventura

Messaggio da Paolo Boni » sab gen 11, 2020 8:59 am

Le ditte slovene o addirittura rumene sono sotto se si confrontano con la media del Chiavi in mano che troviamo in giro.
Dato che io lavoro scorporando al massimo e facendo acquistare direttamente il committente vi assicuro che la ditta romena o slovena che mi vende solamente la struttura (e basta) non è assolutamente competitiva.
Anche facendogli quotare un grezzo avanzato rispetto alla somma dei lavori scorporati e appaltati direttamente in italia ad artigiani estremamente preparati, non risultano competitivi.
Inoltre molto spesso c'è la questione del linguaggio (soprattutto se vai su aziende Rumene) e della chiarezza del contratto e del capitolato (piano di errori).
Attenzione non sto parlando di aziende rumene non professionali, aziende che normalmente in Romania hanno case certificate Passivhaus.
Morale. il gioco non ne vale la candela.
Paolo

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2431
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Milano

Re: Avventura

Messaggio da tmx64 » sab gen 11, 2020 7:15 pm

Ciao Robbye
Robbye ha scritto:
ven gen 10, 2020 2:46 pm
Nell' offerta sono incluse le finestre e le porte-finestre ...
Intendi che gli farai fare il grezzo avanzato e non il chiavi in mano?!?

Per quanto riguarda le stratigrafie, direi che siamo sul classico sloveno.

Alcune note sulle due coperture:
- Strano che copertura inclinata e copertura piana abbiano la stessa stratigrafia, a parte il finale esterno (camera ventilata+lamiera e OSB+guaina). Una delle due funziona male.
- La "barriera al vapore traspirante" direi che è un ossimoro. Come le "convergenze parallele" di lontano ricordo democristiano!
- Un pannello Xlam da 100 mm come elemento strutturale portante mi sembra molto tirato...che luce hanno i pannelli? A che distanza sono gli appoggi??
- Pannelli Xlam a vista?!? .....mmmhhh....direi a rischio.


ciao!
Thomas

Il professore
Messaggi: 29
Iscritto il: mer dic 18, 2019 6:01 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Avventura

Messaggio da Il professore » lun gen 13, 2020 1:38 pm

Robbye ha scritto:
ven gen 10, 2020 2:46 pm
IngMR ha scritto:
ven gen 03, 2020 5:26 pm
Iva?
Chiaramente i prezzi da me indicati comprendono l'IVA agevolata


tmx64 ha scritto:
dom gen 05, 2020 12:29 pm
Ciao Robbye
Robbye ha scritto:
mer gen 01, 2020 10:25 pm
...la ditta Slovena ha elaborato un'offerta del 20% piu' bassa di quelle Italiane.
E' più bassa a parità di tutte le caratteristiche?!? Mi sembra tanto un 20% di differenza.

In genere, le ditte slovene fanno una prefabbricazione un po' più spartana.
Per esempio, la Jelovica parte da una parete esterna base molto "easy":
https://www.jelovica.com/it/soluzioni-d ... ma/optima/
Funziona, si ben chiaro, ma direi moooolto spartana.
Niente vani tecnici interni, polistirolo come cappotto,barriera al vapore interna in PE (plasticone!),...
Anche la Marles è abbastanza su questa linea:
https://www.marles.com/hise/it/contenut ... ostruzione


ciao
thomas
Di seguito ti riporto le stratigrafie che utilizzano:

NITURA ESTERNA INTONACATAFI
(descrizione dall’interno vs l’esterno)
1. 2x12.5 mm Lastra in carton gesso
2. 60 mm Cavedio impianti riempito con lana di roccia
3. Barriera a vapore
4. 160mm Struttura in legno a telaio
i. 160 mm isolamento in lana di roccia
5. 15 mm lastra in gesso fibrato
6. 60 mm cappotto in lana di roccia
7. intonaco fissato su rete in PVC del colore a scelta della committenza
(descrizione dall'interno verso l'esterno dell'edificio)

PARETI INERNE:
a. 2x12,5 lastra in carton gesso
b. 100/60 mm. struttura portante a telaio in legno
c. 40 mm. isolamento in lana di roccia
d. 2x12,5 lastra in carton gesso

Parete interna Sanitaria :
e. 2x12,5 lastra in carton gesso
f. 140/60 mm. struttura portante a telaio in legno
g. 40 mm. isolamento in lana di roccia
a. 2x12,5 lastra in carton gesso

SOLAIO:
Solaio in legno realizzato con moduli prefabbricati contro soffittati in cartongesso
(Descrizione dal basso verso l’alto)
• 12 mm pannello di cartongesso
• 40 mm listelli per il passaggio dell’impianto elettrico
• 200 mm Struttura portante in legno d’abete
• 100 mm l’isolamento di lana di roccia kg/m2 che viene collocato tra la struttura portante
• 22 mm lastre di OSB

TETTO INCLINATO
• 100 mm Xlam a vista
• 2 mm. barriera al vapore ECO traspirante
• 240 mm pannelli di lana di roccia
• 3 mm. telo impermeabilizzante traspirante
• 45mm. listelli di ventilazione in abete massiccio
• 20 mm tavolato grezzo
• Bariera anti condensa
• Lamiera graffata

TETTO PIANO;
• 100 mm xlam a vista
• 2 mm. barriera al vapore ECO traspirante
• 240 mm isolamento in lana di roccia
• Listelli di inclinazione, riempiti con lana di roccia
• 22 mm. Lastre in Osb
• Guaina

INFISSI IN LEGNO-ALLUMINIO:
Nell'offerta' sono inclusi i serramenti in legno alluminio con il profilo di sezione di 80 mm e con triplo vetro (vetro camera 4/14/4/14/4 mm - k termico del vetro = 0,7 W/m2 K - k termico dell’infisso = 1,1 W/m2 K) e verniciato nei colori standard della nostra cartella, ferramenta a nastro con ribalta su tutte le posizioni apribili (tranne le finestre con forme particolari o scorrevoli alzanti).

Nell' offerta sono incluse le finestre e le porte-finestre di diverse dimensioni (comprensive di maniglie e ferramenta) montate sulle pareti secondo il progetto.
Per le porte finestre è incluso il vetro di sicurezza da 6 mm sulla parte interna.
Non usare la lana di roccia materiale a mio avviso poco prestazionale periodo estivo

Il professore
Messaggi: 29
Iscritto il: mer dic 18, 2019 6:01 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Avventura

Messaggio da Il professore » lun gen 13, 2020 2:58 pm

Allora attenta analisi del capitolato:

Parete Esterna:

manca su un lato una contro ventatura del telaio ovvero il telaio è tamponato su un solo lato con una lastra in fibro-gesso qualche ingegnere storcerebbe il naso, io se fossi in te lo farei aggiungere.
cavedio impianti da 60 è ridotto secondo me la VMC non ci passa ammenochè nel tuo progetto non ci sia, ma io consiglio di montarla.
Considera che il tubo della VMC fa 75 mm esterno quindi nel vano non passa.
meglio non usare la lana di roccia materiale poco prestazionale ed economico guardati la capacità termica dei materiali e scoprirai che la fibra di legno ha una KJ quasi doppio rispetto alla lana di roccia, quindi sfasamento migliore con la fibra di legno, e maggiore massa ed acustica.
Anche il cappotto il lana di roccia farei una valutazione meglio sempre fibra di legno o sughero, da 60 può andar bene.
Verificare che il tipo di rasatura non sia a base acrilica ma a base calce ne guadagni in traspirabilità, in efficienza dei materiali. Ricorda sempre più un materiale è aperto alla diffusione del vapore più dura nel tempo.

Solaio:

Sul solaio poco da dire metterei la fibra di legno e poi sull' ultimo pannello di osb da 22 ne metterei sicuro un' altro di contro ventatura almeno da 15.

Tetto Inclinato :

Per una copertura il 100 mm in X-lam mi sembra poco dipende se non è supportato da un orditura in legno lamellare con un interasse da 1/1,20 m.
Stesso discorso per la lana di roccia ovvero meglio una fibra di legno con alta densità almeno un 160 kg/mc.

Tetto Piano:
Sul tetto piano nutro fortissimi dubbi, poiché il tetto piano tendenzialmente su una casa il legno non lo farei mai, terminare con una guaina non è chiaro cosa voglia dire. spero non si tratti di guaina bituminosa fissata a caldo sul pannello in osb, poiche è un tetto destinato a durare poco, molto poco. Se invece si tratta di un Sarnafil o Avalon termosaldato allora è un' altro discorso.

Infissi :

Niente da dire standar Legno alluminio da verificare le pose e la tenuta all aria.

Un test di tenuta all' aria(bloower door test) obbligatorio e fondamentale su casa in legno, per essere certi del lavoro che è stato svolto.

ciao spero di esser stato chiaro.

Per dubbi scrivimi.

Il Professore.

xsimon90x
Messaggi: 2
Iscritto il: ven gen 24, 2020 9:55 am
Controllo antispam: diciotto

Re: Avventura

Messaggio da xsimon90x » ven gen 24, 2020 10:02 am

Complimenti per l'avventura Robbye!!!
Non è facile trovare testimonianze reali di queste OPERE D'ARTE.
E' molto facile invece trovare qualcuno che inizia a condividere e poi sparisce....
Molto utile anche per rendersi conto di quelli che purtroppo sono i tempi necessari dall'acquisto del terreno alla effettiva costruzione.
Posso chiederti come mai la parcella del notaio era di 17000€? Com'è andata a finire?

Rispondi