Haas Italia chiude?

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2442
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciannove
Località: Milano
Contatta:

Haas Italia chiude?

Messaggio da tmx64 » mar apr 28, 2015 9:11 am

..un uccellino mi ha detto che la Haas sta chiudendo il settore case in Italia...
Qualcuno mi conferma?

Nel caso fosse confermato, sarebbe l'ennesimo riprova che le Haus straniere non hanno capito le difficoltà / differenze del mercato italiano rispetto al loro mercato interno.

ciao
TMX

Paolo Boni
Messaggi: 3585
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Carpenedolo (BS)
Contatta:

Re: Haas Italia chiude?

Messaggio da Paolo Boni » mar apr 28, 2015 10:08 am

Troppa concorrenza e soprattutto troppa poca disponibilità a venire incontro alla clientela.
Troppo abituati ai cataloghi. IL nostro mercato non si accontenta

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: Haas Italia chiude?

Messaggio da franco mori » mar apr 28, 2015 10:31 am

Non so se la Haas chiuda o meno. Di certo non sarebbe un bel segnale. Ad ogni modo sicuramente con i costi di trasporto dall estero all italia oggi non conviene produrre fuori dal territorio. Poi la concorrenza è aumentata ed i soldi diminuiti. Sarà stato un insieme di fattori....sempre che sia vera la notizia

carletto
Messaggi: 1182
Iscritto il: lun feb 14, 2005 2:04 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Pordenone

Re: Haas Italia chiude?

Messaggio da carletto » mer apr 29, 2015 10:50 am

ma non abbiamo un "esperto Haas" nel forum? Che aspetta ad intervenire? :)

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2442
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciannove
Località: Milano
Contatta:

Re: Haas Italia chiude?

Messaggio da tmx64 » mer apr 29, 2015 1:14 pm

carletto ha scritto:ma non abbiamo un "esperto Haas" nel forum? Che aspetta ad intervenire? :)
..in effetti è da un po' di tempo che EMC latita...se lo saranno mica portato in Germania?!?! :D

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: Haas Italia chiude?

Messaggio da franco mori » mer apr 29, 2015 3:27 pm

Tanti anni fa lavoravo in un settore dove ogni anno chiudevano due o tre aziende. ...e tutti noi rimasti godevamo di un concorrente in meno.....dopo qualche anno abbiam chiuso anche noi....per cui ....invito tutti quanti a non godere della haas che forse chiude....è un gran brutto segnale...dopo griffner wigo villeplus rensch che si è ritirata dal mercato ora haas che si ritira anche lei e chissa quanti altri anche italiani meno noti che son falliti....dopo tutto questo inviterei piuttosto tutti gli operatori di settore a preoccuparsi....

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2442
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciannove
Località: Milano
Contatta:

Re: Haas Italia chiude?

Messaggio da tmx64 » mer apr 29, 2015 4:10 pm

franco mori ha scritto:.. invito tutti quanti a non godere della haas che forse chiude....è un gran brutto segnale.....
Guarda che mica ho detto che la Haas sta fallendo e mi sembra che nessuno stia godendo!!
Da voci che girano nel settore (e qui potrebbe aiutarci EMC) sembra che La Haas non voglia essere più presente in Italia.
Ci possono essere 1000 motivi. Può essere semplicemente che ci ritenga un mercato poco interessante e/o troppo difficile.
Magari in altri mercati, Germania inclusa, sta andando talmente bene che non riesce più a seguire anche l'Italia...che ne so!! Pure la Rensch ha chiuso il settore Italia delle case ma non stava certo fallendo. Avrà avuto i suoi buoni motivi e basta.

Infine, il fatto che alcune aziende estere stiano facendo marcia indietro può benissimo essere anche un segno più che positivo. Segnali di un mercato che si sta evolvendo in maniera corretta, che sta maturando in quanto sono ormai presenti molti aziende italiane / locali, le quali possono ormai proporre un prodotto di eguale se non di migliore qualità.


ciao
tmx

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: Haas Italia chiude?

Messaggio da franco mori » mer apr 29, 2015 7:35 pm

tutto è possibile ma se un mercato è appetibile nessuno lo abbandona. Ad ogni modo se la notizia è vera il mio pensiero va ai colleghi che si troveranno senza lavoro....perche sono convinto che non sia facile sostituire un mandato come la haas

Avatar utente
Letizia65
Messaggi: 303
Iscritto il: gio ago 09, 2007 8:43 am
Località: prov. VARESE

Re: Haas Italia chiude?

Messaggio da Letizia65 » mer apr 29, 2015 8:57 pm

Buona sera, qualche settimana fa, visto che ho una loro casa a pochissimi passi da casa, avevo preso contatti con l'agente Haas di zona. Dopo avermi redatto il preventivo per la mia futura casetta, mi comunica che entro l'anno, se gli agenti in Italia non riusciranno a coprire un certo fatturato/numero di case, l'azienda non ha interesse a tenere il marchio in Italia.

Dopo aver visionato il preventivo a progetto che avevo ricevuto, mi sono resa conto che è insostenibile poter costruire con loro (chiaramente nel mio caso perchè non hanno case a catalogo che possano andar bene da posizionare sul mio terreno).

Con questo, voglio confermare che le voci che si sentono, sono vere. Non è un problema di fallimento(o cose simili) ma una questione di mancanza di produzione delle loro case sul nostro territorio.

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: Haas Italia chiude?

Messaggio da franco mori » gio apr 30, 2015 6:20 am

Ma se siamo cosi bravi a fare le case in italia perché non le esportiamo in Germania?

Avatar utente
Letizia65
Messaggi: 303
Iscritto il: gio ago 09, 2007 8:43 am
Località: prov. VARESE

Re: Haas Italia chiude?

Messaggio da Letizia65 » gio apr 30, 2015 6:54 am

franco mori ha scritto:tutto è possibile ma se un mercato è appetibile nessuno lo abbandona. Ad ogni modo se la notizia è vera il mio pensiero va ai colleghi che si troveranno senza lavoro....perche sono convinto che non sia facile sostituire un mandato come la haas

Per quel che ne so, l'agente di zona ha già provveduto al cambio del marchio da rappresentare. (Notizia di martedì scorso)

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: Haas Italia chiude?

Messaggio da franco mori » gio apr 30, 2015 7:25 am

Meglio per lui.....speriamo che la nuova ditta sia all altezza....certo il rappresentante non ha giocato molto pulito ma lo capisco bene...tutti dobbiamo campare

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2442
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciannove
Località: Milano
Contatta:

Re: Haas Italia chiude?

Messaggio da tmx64 » gio apr 30, 2015 3:41 pm

franco mori ha scritto:tutto è possibile ma se un mercato è appetibile nessuno lo abbandona...
Ciao Franco.
Secondo me è proprio qui il punto. Il mercato in Italia delle case in legno sta aumentando ma contemporaneamente si sta sviluppando in maniera per cui non è più appetibile x una Haus straniera.
franco mori ha scritto: Ad ogni modo se la notizia è vera il mio pensiero va ai colleghi che si troveranno senza lavoro....perché sono convinto che non sia facile sostituire un mandato come la haas
Assolutamente d'accordo con te per il dispiacere x chi perde un posto di lavoro, sulla seconda parte però non sarei così pessimista. Nel mondo delle case in legno, un agente con uno storico di contatti, relazioni, preventivi in corso,..può essere molto interessante per le altre aziende del settore.
franco mori ha scritto:Ma se siamo cosi bravi a fare le case in italia perché non le esportiamo in Germania?
A mio avviso, non saremmo competitivi forse per gli stessi motivi, uguali ma contrari, per cui loro non sono competitivi qui da noi.
Forse l'unica possibilità x una Haus italiana di fare case in Germania (o in tutto il Nord Europa) potrebbe essere di proporre quello x cui siamo forti: design di alta qualità. Case con una fortissima impronta di design e materiali di pregio italiani. Naturalmente prezzi non standard, solo case x chi ha la grana. In Germania vendo Ferrari, Alessi, Zanotta,..non la Fiat Panda o la caffettiera del supermercato.

..poi naturalmente noi italiani sappiamo che il caffè più buono me lo fa la caffettiera del supermercato...ma questa è tutta un'altra storia...

ciao
TMX

Avatar utente
angel72
Messaggi: 792
Iscritto il: gio set 01, 2011 6:24 pm
Controllo antispam: cinque
Località: albenga

Re: Haas Italia chiude?

Messaggio da angel72 » gio apr 30, 2015 7:04 pm

tmx64 ha scritto: Forse l'unica possibilità x una Haus italiana di fare case in Germania (o in tutto il Nord Europa) potrebbe essere di proporre quello x cui siamo forti: design di alta qualità. Case con una fortissima impronta di design e materiali di pregio italiani. Naturalmente prezzi non standard, solo case x chi ha la grana. In Germania vendo Ferrari, Alessi, Zanotta,..non la Fiat Panda o la caffettiera del supermercato.
PAGANO vende case in tutto il mondo, ed anzi in italia è ben poco conosciuto

dico la mia: il listino dei grossi produttori tedeschi è ogni giorno meno difendibile, punto. Di fronte ad aziende italiane, specie medio piccole, in grado di darti tutto a regola d'arte, ed anzi molto più versatili e disponibili, a prezzi più bassi perchè
- strutturalmente più snelli
- costi di trasporto molto più bassi
- disponibilità ad accontentarsi di ricarichi bassi, anche in considerazione del periodo storico difficilissimo
è ben dura sostenere che il solo blasone del marchio faccia la differenza
il lato negativo è che proliferano anche i furbetti, lo sappiamo bene.

una parola per i dipendenti che perdono il posto: proponetevi!! è uno dei pochi settori vivaci, se siete stati bravi, se sapete fare il vostro, artigiani validi ne servono sempre! più difficile per i commerciali, specie quelli meno tecnici, lo so

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: Haas Italia chiude?

Messaggio da franco mori » gio apr 30, 2015 7:43 pm

Io personalmente ho vissuto l esperienza che ora stanno vivendo i miei colleghi alla haas....ed ora come sapete lavoro per spazio positivo che produce in Val Sugana. L unica cosa che è cambiata sono i costi di trasporto per il resto la mentalità e la filosofia sono le stesse. Io credo che queste grandi haus tedesche stiano facendo cocooning per salvare il proprio core business perchè , anche se sta aumentando la quota delle case di legno, l edilizia è in forte difficoltà ed è inutile che ci raccontiamo qualcosa di diverso. Per cui piccole strutture come è ora spazio positivo hanno meno costi e piu flessibilità e quindi si muovono meglio in un mercato che è difficile. Questa è la vera realta , se poi vogliamo raccontarci che le haus tedesche si ritirano perche non riescono ad essere competitive con quelle italiane facciamolo pure, ma è un illusione.

Rispondi