fissaggio pannelli fibra di legno

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Rispondi
Avatar utente
Sampei
Messaggi: 37
Iscritto il: ven feb 07, 2014 10:26 pm
Controllo antispam: Diciotto

fissaggio pannelli fibra di legno

Messaggio da Sampei » gio lug 17, 2014 6:52 pm

ciao a tutti,
faccio una domanda ai tecnici del forum:
qual è il metodo migliore per il fissaggio di un cappotto esterno in fibra di legno su una parete massiccia di legno verticale (sia esso xlam, mhm, twoods, ecc)?

graffe in acciaio inox? tasselli in plastica/acciaio? altri che non conosco? è indifferente?
molti produttori di cappotti indicano entrambe le possibili soluzioni ma quali sono i pregi e i difetti di entrambi?


grazie a tutti :D

Paolo Boni
Messaggi: 3590
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Carpenedolo (BS)
Contatta:

Re: fissaggio pannelli fibra di legno

Messaggio da Paolo Boni » ven lug 18, 2014 8:39 am

Sampei ha scritto:ciao a tutti,
faccio una domanda ai tecnici del forum:
qual è il metodo migliore per il fissaggio di un cappotto esterno in fibra di legno su una parete massiccia di legno verticale (sia esso xlam, mhm, twoods, ecc)?

graffe in acciaio inox? tasselli in plastica/acciaio? altri che non conosco? è indifferente?
molti produttori di cappotti indicano entrambe le possibili soluzioni ma quali sono i pregi e i difetti di entrambi?


grazie a tutti :D
Ciao
A dire il vero anche io trovo che sia i tasselli che le graffe si equivalgano.
Di norma vedi quasi sempre i tasselli dato che quasi tutti i cappottisti derivano dal mondo dell'edilizia tradizionale e quindi se gli dai una graffa non sanno che farsene.

A livello tecnico non mi vengono in mente differenze sostanziali da poter dire di optare per una o per l'altra.
L'unica differenza pensi rimanga su chi svolge il lavoro che se ha la mano sui tasselli meglio farlo continuare così.
Ciao Paolo

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2451
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciannove
Località: Milano
Contatta:

Re: fissaggio pannelli fibra di legno

Messaggio da tmx64 » ven lug 18, 2014 9:11 am

Ciao Sampei.
Anch'io sarei x l'equivalenza dei due sistemi.
Dico la solita banalità: più che del sistema, bisogna avere un artigiano / cappottista affidabile.
L'importante che le graffe siano d'inox (altrimenti rischi la ruggine) e i tasselli abbiamo il tappo a chiudere la testa della vite...anche queste però sono banalità....

ciao
TMX

Avatar utente
Sampei
Messaggi: 37
Iscritto il: ven feb 07, 2014 10:26 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: fissaggio pannelli fibra di legno

Messaggio da Sampei » sab lug 19, 2014 9:50 am

Grazie delle risposte!

Mi viene spontanea una domanda: ma se il supporto del cappotto è metallico (sia esso una graffa che una vite) non si corre il rischio di un ponte termico localizzato? Provo a spiegarmi: supponiamo una graffa o una vite lunghe ad esempio 120mm di cui 20/30mm dentro il legno della parete.....la loro testa si trova subito sotto l'intonaco, presumibilmente si trova quasi alla temperatura esterna.... Essendo di metallo, con conducibilità termica elevata, alla sua estremità opposta (i 20/30mm dentro al legno) avrò sicuramente una temperatura di poco superiore a quella esterna, e comunque molto inferiore a quell del legno che gli sta intorno... In questo modo non si rischiano condense di vapor acqueo localizzate nella zona adiacente al metallo? Ovviamente dipende dal diagramma di Glaser e dalle condizioni al contorno... Se e quando ciò dovesse succedere, pensate possa essere dannoso?

Truzzman
Messaggi: 267
Iscritto il: sab nov 24, 2012 9:51 am
Controllo antispam: cinque
Località: Clusone BG
Contatta:

Re: fissaggio pannelli fibra di legno

Messaggio da Truzzman » sab lug 19, 2014 5:44 pm

Lo stesso "problema" c'è con i tasselli dei cappotti che hanno un'anima metallica.

Le virgolette le ho messe perchè sono ponti termici puntuali che praticamente sono ininfluenti, è però buona pratica usare alcune accortezze, almeno per i tasselli, per neutralizzare la loro influenza. Quindi si usano tasselli dove la testa della vite rimane incassata e si mette un tappo isolante nello spazio che rimane, oppure si ribassa la sede del tassello nell'isolante e nello spazio rimasto si mette un rondellone di isolante.

Per le graffe già usando l'inox che conduce il calore 1/5 dell'acciaio normale si riducono i problemi.

Avatar utente
Sampei
Messaggi: 37
Iscritto il: ven feb 07, 2014 10:26 pm
Controllo antispam: Diciotto

Re: fissaggio pannelli fibra di legno

Messaggio da Sampei » mer lug 23, 2014 12:13 pm

ok, grazie a tutti
mi avete tolto un dubbio che avevo.

:D

Rispondi