X Robvi ed esperti per tetto in legno

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Rispondi
maciupiciu
Messaggi: 124
Iscritto il: dom feb 06, 2005 6:36 pm
Località: Foligno (PG)

X Robvi ed esperti per tetto in legno

Messaggio da maciupiciu » dom feb 27, 2005 12:56 pm

Salve a tutti,
questa è la struttura di un tetto in legno massello che mi è stato proposto, come vi sembra ? In che modo è migliorabile ? Pensavo di sostituire il polistirene con fibra di legno... che ne pensate? Grazie mille .


- Struttura portante in legno massello di castagno
- Sottotetto in perlinato di castagno
- Telo traspirante-idrorepellente ICOPAL Monarperm 500
- Perimetratura con listelli
- Coibentazione e ventilazione tetto con pannelli sandwich da
112mm composti da:
. estradosso in EUROSTRAND OSB (12mm)
. camera di ventilazione (50 mm)
. isolante in polistirene addittivato con grafite (50mm)
- Retina parainsetti in alluminio
- Scossalina forata in rame per rifinitura ventilazione
- Accessori per cimale ventilato
- impermeabilizzazione con guaina ardesiata -20° adesiva ICOPAL AGX GS

Antonio M.
Messaggi: 49
Iscritto il: mar nov 30, 2004 4:40 pm

Messaggio da Antonio M. » dom feb 27, 2005 6:31 pm

e il prezzo? conta pure quello per valutare correttamente la tua situazione...

beppe64
Messaggi: 82
Iscritto il: mar ott 05, 2004 3:15 pm
Località: Verona

Messaggio da beppe64 » dom feb 27, 2005 9:44 pm

E' un tetto piano o inclinato?
E poi alla fin fine usi solo 5 cm di isolamento?

maciupiciu
Messaggi: 124
Iscritto il: dom feb 06, 2005 6:36 pm
Località: Foligno (PG)

Messaggio da maciupiciu » lun feb 28, 2005 11:21 am

X Antonio M.
Il costo fa parte di una offerta per la costruzione in legno di tutta la casa, comunque ho già chiesto il costo del solo tetto, appena me lo comunicano ve lo faccio sapere. A parte il prezzo cosa ne pensi? Ciao


X beppe64
E' un tetto con una pendenza di 30°
Effettivamente 50 mm di isolamento (anche se in poliestere, quindi credo che dovrebbe avere un buon coefficiente) non sono tanti...
Ciao

beppe64
Messaggi: 82
Iscritto il: mar ott 05, 2004 3:15 pm
Località: Verona

Messaggio da beppe64 » mar mar 01, 2005 9:26 am

Se vuoi il mio parere io eliminerei la guaina ardesiata per mettere al suo posto un telo traspirante, farei 8 cm di isolamento magari in fibbra di legno o sughero e porterei a 4 cm la ventilazione che naturalmente deve avvenire sopra il telo.ciao

AleTS
Messaggi: 26
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:45 pm
Località: Trieste

Messaggio da AleTS » mer mar 09, 2005 4:13 pm

anch'io preferisco il sughero (o legno mineralizzato) al polistirene, per due motivi:
- è naturale;
- mantiene l'isolamento anche dal caldo estivo (il polistirene ha una resistenza ridotta a temperature alte).

per farti un'idea puoi consultare http://www.celenit.it/home_it.asp sotto il menu tetti bioecologici-->soluzioni.
qui troverai i dati tecnici relativi a varie soluzioni sughero e/o legno mineralizzato.
poi puoi andare da un rivenditore della tua zona per sapere quanto costano (e se poi ce lo fai conoscere farebbe piacere anche al forum)
ciao ale

Rispondi