palquet vs piastrelle

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Rispondi
muffin
Messaggi: 107
Iscritto il: gio set 12, 2013 1:48 pm
Controllo antispam: diciotto

palquet vs piastrelle

Messaggio da muffin » lun mar 31, 2014 10:18 am

ciao a tutti,
stavo riflettendo in questi giorni su riscaldamento a pavimento si o no e nei vari documenti che mi sono passati tra le mani ne ho trovati alcuni che sconsigliano il riscaldamento a pavimento con il palquet (perchè il legno è un buon isolante e perchè sottoposto a sollecitazioni di temperatura il legno può "muoversi")
cmq ho iniziato ad interrogarmi anche sul tipo di pavimentazione da scegliere. Il palquet mi piace tantissimo ma a casa dei miei c'è nelle camere da letto ed è delicatissimo. Senza dubbio ci saranno versioni super robuste (magari più vernice che legno) ma sta di fatto che secondo me il palquet in alcuni ambienti, come l'ingresso/soggiorno, non è la soluzione più semplice per l'uso/manutenzione.
nella casa dove sto ora ho gress porcellanato ovunque per praticità credo sia imbattibile: si pulisce senza problemi ed è super resistente.
Ho poi visto da alcuni espositori il gress porcellanto finto legno e mi chiedevo se potesse essere la soluzione estetica ad un problema pratico (ovviamente rinunciando al legno vero).
qualcuno lo ha usato?

Avatar utente
greenpeace
Messaggi: 96
Iscritto il: dom mar 16, 2008 4:57 pm
Località: Piemonte

Re: palquet vs piastrelle

Messaggio da greenpeace » lun mar 31, 2014 8:40 pm

Ciao,

io avevo lo stesso dubbio.
Alla fine ho messo un "finto parquet" ovvero un laminato ma di alta qualità (http://www.balterio.com/it/it/laminate_floor/grandeur).

Non entro nel merito del gusto estetico perchè soggettivo e perchè non è questa la tua domanda; fammi dire però che 8 persone su 10 che vengono a casa mia non capiscono che non è un parquet vero... (del resto 9 su 10 pensano che la casa sia di mattoni :lol: )

Non mi sembra che il riscaldamento a pavimento ne risenta così tanto, anche se va notato che questo ha uno spessore di 9 mm contro i 2 cm (soliti) di un parquet.
Potrebbe esserci una perdita del 10-15%....ok ma hai presente avere un pavimento di legno sempre "tiepidino" da ottobre a marzo.... ? :-)

Tieni conto di questo perchè io ad esempio in bagno ho le piastrelle...quando il riscaldamento a pavimento gira sono calde, quando non gira sono fredde. Il pavimento il legno (sorry, laminato) invece ha sempre più o meno la stessa temperatura, avendo un'inerzia termica evidentemente maggiore.
Questo ben vale una piccola perdita di rendimento. Almeno secondo me.

Infine il gres porcellanato simil-legno.....bello, volevo farlo anch'io. Però quasi tutti i posatori mi hanno detto che non possono posarlo senza fuga per via del fatto che si scalda; e con la fuga scusa ma a me proprio non piaceva. Poi qualcuno mi ha anche detto che per i 35-38 gradi del pavimento anche senza fuga non è un problema, ma nessuno si è voluto prendere la responsabilità di farlo.

Aggiungo che una coppia di amici ha messo il pavimentale sotto un parquet vero, di almeno 2 cm. FUnziona, la sensazione è simile alla mia, certo che non so quanto debbano "pompare" di più il riscaldamento, ma penso parecchio.

Buona scelta !

Avatar utente
Letizia65
Messaggi: 303
Iscritto il: gio ago 09, 2007 8:43 am
Località: prov. VARESE

Re: palquet vs piastrelle

Messaggio da Letizia65 » mar apr 01, 2014 7:12 am

Ciao a tutti, mi intrufolo in questo post per chiedere a greenpeace dove è possibile vedere uno show-room di questi pavimenti.
Grazie in anticipo!

muffin
Messaggi: 107
Iscritto il: gio set 12, 2013 1:48 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: palquet vs piastrelle

Messaggio da muffin » mar apr 01, 2014 8:53 am

grazie greenpeace per la tua risposta.
sul laminato ho un'idea parecchio negativa perchè lo hanno usato dei miei amici nelle camere da letto e mi ha sempre dato l'impressione di essere un pavimento di "plastica stampata effetto legno". Però il loro è un laminato comprato in uno dei tanti brico, quindi suppongo di qualità medio-bassa. Dal link che mi hai girato effettivamente l'impressione è migliore rispetto a quella che ho avuto a casa dei miei amici. Devo valutare meglio la cosa...
Per il discorso fughe anche a me proprio non piace: le fughe al minimo sono di 2 mm ma ho l'impressione che siano comunque tanto visibili. Nei vari espositori li ho visti senza fughe, quindi bellissimi, ma come giustamente dicevi tu, poi nessuno te li monta così e le fughe le devi considerare. Mi diceva un mio collega che (ormai nei lontani anni 90) quando aveva cambiato i pavimenti a casa sua, aveva usato uno stucco colorato per le fughe, in tinta con le piastrelle, ma dato che sono passati molti anni non ho idea se esista ancora e tanto meno non posso immaginare l'effetto finale con il finto legno.
grazie anche per la preziosa testimonianza sulla coppia legno/laminato con riscaldamento a pavimento: leggere numeri su vari articoli resta sempre un po' irreale, mentre l'esperienza reale di chi certe scelte le ha fatte ha tutto un altro valore.

Avatar utente
Noodles
Messaggi: 257
Iscritto il: lun apr 18, 2011 2:31 pm
Controllo antispam: cinque

Re: palquet vs piastrelle

Messaggio da Noodles » mar apr 01, 2014 8:55 am

nella zona notte avevo in programma la posa di parquet in rovere, ma dopo aver visto il laminato con posa flottante e averlo provato per l'interrato abbiamo virato verso questa soluzione: sottopavimento da 2mm (gomma piuma + alluminio) + 12mm laminato spazzolato (effetto legno al tatto). La posa è semplice. L'effetto è davvero bello.
Se non avessi avuto il riscaldamento a pavimento avrei optato per un sottopavimento più spesso: nell'interrato ho messo un sottopavimento da 5mm + laminato da 8.5mm (liscio non spazzolato).

Avatar utente
Noodles
Messaggi: 257
Iscritto il: lun apr 18, 2011 2:31 pm
Controllo antispam: cinque

Re: palquet vs piastrelle

Messaggio da Noodles » mar apr 01, 2014 9:03 am

ovviamente se parli di laminato da 7mm o anche da 8mm effetto "liscio" non avrai molte speranze di farlo passare per legno.

aumentando lo spessore aumenta la qualità del materiale ed optando per una finitura spazzoalta l'effetto legno al tatto migliora.

Resistenza: vai da un AC3 a un AC6. Anche qui al crescere avrai un prodotto migliore.

Avatar utente
greenpeace
Messaggi: 96
Iscritto il: dom mar 16, 2008 4:57 pm
Località: Piemonte

Re: palquet vs piastrelle

Messaggio da greenpeace » mar apr 01, 2014 9:37 am

Letizia65 ha scritto:Ciao a tutti, mi intrufolo in questo post per chiedere a greenpeace dove è possibile vedere uno show-room di questi pavimenti.
Grazie in anticipo!
Ciao Letizia,

io li ho presi qui : http://www.sinergyzero9.com/

Avatar utente
greenpeace
Messaggi: 96
Iscritto il: dom mar 16, 2008 4:57 pm
Località: Piemonte

Re: palquet vs piastrelle

Messaggio da greenpeace » mar apr 01, 2014 10:02 am

Ho riverificato i dati : il mio laminato è spesso 9mm dimensioni 2039x238mm classe AC4.
Su AC4 non so se sia resistenza all'urto o all'usura, ma appena 2 gg fa mia figlia ha portato in casa un pietrone appuntito...che ovviamente le è caduto di mano. Neppure un graffio.

Ovviamente al tatto è quasi come il legno, con le venature tipiche, non di quelli disegnati.
Credimi che è veramente bello e simile al legno vero; lontano anni luce dei laminati disegnati (anche come prezzo.... :roll: ).

Unica nota (di mia moglie :wink: )...se si striscia con scarpe di gomma rimangono tante "righe" che si vedono parecchio controluce e vanno via solo con una lavata "energica".

Avatar utente
Noodles
Messaggi: 257
Iscritto il: lun apr 18, 2011 2:31 pm
Controllo antispam: cinque

Re: palquet vs piastrelle

Messaggio da Noodles » mar apr 01, 2014 11:19 am

AC... resistenza all'abrasione (si parla di abrasione rotatoria): ho messo AC4 senza goffratura per la taverna e AC6 con goffratura/spazzolato per la zona notte.

Puoi anche trovare delle tavole con bisellatura (o scanalatura a V, cioè lo smusso non a 90°, ma a 45° ad esempio) per evidenziare maggiormente la dimensione delle singole tavole.

Per tagliare e predisporre la posa delle tavole puoi usare sia seghetto alternativo sia circolare.

muffin
Messaggi: 107
Iscritto il: gio set 12, 2013 1:48 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: palquet vs piastrelle

Messaggio da muffin » mer apr 02, 2014 9:13 am

grazie per tutte le info!
ora mi documenterò un po' meglio sul laminato perché mi state convincendo che non sia un prodotto da scartare a priori come pensavo, ma cercherò anche maggiori notizie sulle piastrelle finto legno, in particolare immagini VERE (non da sito dei produttori/venditori) di come si presentano a fine posa, così potrò chiarirmi definitivamente le idee.

Avatar utente
Letizia65
Messaggi: 303
Iscritto il: gio ago 09, 2007 8:43 am
Località: prov. VARESE

Re: palquet vs piastrelle

Messaggio da Letizia65 » mer apr 02, 2014 9:45 am

greenpeace ha scritto:
Letizia65 ha scritto:Ciao a tutti, mi intrufolo in questo post per chiedere a greenpeace dove è possibile vedere uno show-room di questi pavimenti.
Grazie in anticipo!
Ciao Letizia,

io li ho presi qui : http://www.sinergyzero9.com/

Grazie ho visitato il sito e mi sembra molto interessante!

Avatar utente
Noodles
Messaggi: 257
Iscritto il: lun apr 18, 2011 2:31 pm
Controllo antispam: cinque

Re: palquet vs piastrelle

Messaggio da Noodles » mer apr 02, 2014 1:44 pm

Parquet/laminato: diciamo che la differenza più riscontrabile probabilmente è il... suono. :mrgreen:

gbykat
Messaggi: 1048
Iscritto il: dom set 23, 2012 8:21 am
Controllo antispam: diciotto
Contatta:

Re: palquet vs piastrelle

Messaggio da gbykat » mer apr 02, 2014 9:17 pm

ho visto un pavimento fatto con assi di larice lunghe,come fosse un parquet lungo,non suonava vuoto,era come i parquet.
ma come si fa? qualcuno l ha visto in qualche negozio?
o si tratta di assito in larice messo giù come il parquet e una volta secco passato con la macchina levigatrice?
magari lo commercializzano in segheria......

Rispondi