vi prego scoraggiatemi...

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Rispondi
fefe78
Messaggi: 23
Iscritto il: sab giu 09, 2012 7:47 pm
Controllo antispam: cinque

vi prego scoraggiatemi...

Messaggio da fefe78 » ven gen 10, 2014 10:46 am

Ciao a tutti,

come si può evincere dal titolo, sto cercando dei consigli per confermare definitivamente il mio dubbio.. cioè che col mio budget sia meglio non arrischiarsi nel mio sogno di casa in legno..
Sono anni che mi faccio i conti della serva... ma poi alla fine leggendo i post qua, alle volte quelli che per me sembrano budget faraonici, vengono immediatamente bollati come di molto insufficienti.
Il mio budget è sui 250/270k, escluso terreno, che non possiedo, ma che nella mia zona, a meno di stravolgimenti, ho capito all'incirca su quale cifra si attestano e quindi ho levato la somma dal budget che ho scritto...
L'idea era una casa monopiano di 140mq lordi, avrei voluto l'interrato, ma a quanto pare, leggendo qua e la.. credo sia fuori di molto..
So tutti i costi "extra" che ci sono oltre il prezzo al mq della casa, ma quello che mi pare di capire leggendo sul forum, è che sotto i 1500 €/mq è molto difficile stare... eppure ho trovato una azienda del centro Italia, che mi aveva consigliato un architetto (che tra l'atro collabora principalmente invece per una haus di quelle famose), dove si attesta tutto sui 1100 chiavi in mano € (loro dicono anche 100€ di meno, ma ci credo poco)..
I materiali sembrano buoni come anche il capitolato.. ovviamente a vedere dal sito e broschure.. purtroppo non ho idea di cosa non sia compreso, anche se a detta dell'architetto non c'era nulla extra. Non è una azienda dell'est. Leggendo però i vostri interventi mi pare di capire che differenze del genere siano quasi sicuramente sospette.
Quindi.. scoraggiatemi e confermatemi il mio pensiero.. che è meglio lasciar perdere e cercare qualcosa di già costruito.. sperando di trovare qualche ottima offerta non troppo datata e con qualche soldo risparmiato, intervenire per renderla migliore dal punto di vista energetico...

grazie a tutti.. e scusate per l'ennesimo post di questo tema.. che so che sono del tutto personali e difficili da consigliare.. però facendo una media delle esperienze.. secondo me alla fine ne si trae una mezza verità.. :D

Daniele84
Messaggi: 676
Iscritto il: mar mar 27, 2012 11:12 am
Controllo antispam: Cinque

Re: vi prego scoraggiatemi...

Messaggio da Daniele84 » ven gen 10, 2014 10:53 am

ce la fai..basta farla a due piani.
risparmi circa 15k di platea più altri soldi per il tetto che sono parecchi (meno isolamento, meno tegole, meno teli, meno legno ecc ecc
di contro hai una scala che ti costerà circa 5000 fatta e rivestita.
guadagni anche in giardino, magari ti basta un lotto più piccolo quindi più risparmio.

btw 1100 chiavi in mano lascia perdere...

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: vi prego scoraggiatemi...

Messaggio da franco mori » ven gen 10, 2014 11:29 am

Con una casa da 160mq lordi e 127 su due piani calpestabili come quella di cui danoele ha postato il link del montaggio e considerando un 70k comprensivi di tecnico oneri platea tasse e tutto quanto ci stai. Se vuoi informazioni scrivimi in mp. Puoi consultare il sito www.rensch-haus.it e guardare il modello casa mia 127

gbykat
Messaggi: 1048
Iscritto il: dom set 23, 2012 8:21 am
Controllo antispam: diciotto
Contatta:

Re: vi prego scoraggiatemi...

Messaggio da gbykat » ven gen 10, 2014 11:38 am

si che ce la fai,con qualche compromesso.
posso chiedere in che zona?

Daniele84
Messaggi: 676
Iscritto il: mar mar 27, 2012 11:12 am
Controllo antispam: Cinque

Re: vi prego scoraggiatemi...

Messaggio da Daniele84 » ven gen 10, 2014 11:45 am

Consiglio comunque il grezzo avanzato e ti trovi artigiani di zona, perché prima di tutto risparmi, secondo se sai fare qualcosa fai tu, terzo cosa forse più importante non devi pagare subito tutto sull'unghia...

fefe78
Messaggi: 23
Iscritto il: sab giu 09, 2012 7:47 pm
Controllo antispam: cinque

Re: vi prego scoraggiatemi...

Messaggio da fefe78 » ven gen 10, 2014 12:00 pm

avevo detto di scoraggiarmi! :lol:

la zona è piemonte provincia nord di Torino..
L'idea del grezzo mi sa troppo complicata.. non conosco nessuno e personalmente so fare poco, nonchè lavorando tutto il giorno e con un bimbo piccolo avrei ben poco tempo da dedicargli..
La casa su due piani non è proprio il desiderato.. ma se effettivamente c'è un risparmio potrei valutare..

Daniele84
Messaggi: 676
Iscritto il: mar mar 27, 2012 11:12 am
Controllo antispam: Cinque

Re: vi prego scoraggiatemi...

Messaggio da Daniele84 » ven gen 10, 2014 12:08 pm

fefe78 ha scritto:avevo detto di scoraggiarmi! :lol:

la zona è piemonte provincia nord di Torino..
L'idea del grezzo mi sa troppo complicata.. non conosco nessuno e personalmente so fare poco, nonchè lavorando tutto il giorno e con un bimbo piccolo avrei ben poco tempo da dedicargli..
La casa su due piani non è proprio il desiderato.. ma se effettivamente c'è un risparmio potrei valutare..
su due piani risparmi TANTI soldi...hai pure più giardino :D

non devi per forza conoscere tu, vedrai che il tuo architetto ha artigiani locali con cui lavora :wink:
l'altro vantaggio è che se hai problemi con l'impianto idraulico per dire, semplice esempio, alzi il telefono e chiami l'artigiano del tuo comune che ti ha fatto l'impianto.

fare chiavi in mano significa pagare TUTTO subito o a stato avanzamento lavori ma sempre nell'arco di un paio di mese e inoltre devi pure fare la fidejussione sicuramente tenendo conto che le big haus invece per quanto riguarda loro non te la fanno :lol:

fefe78
Messaggi: 23
Iscritto il: sab giu 09, 2012 7:47 pm
Controllo antispam: cinque

Re: vi prego scoraggiatemi...

Messaggio da fefe78 » ven gen 10, 2014 12:15 pm

ma.. è che leggendo qua i vostri interventi.. un po' tutti dicevate che non conveniva fare il grezzo avanzato rispetto al chiavi in mano.. o per lo meno che l'incidenza era poca rispetto allo sbattimento..
Non so neanche quanto siano in grado di lavorare su case prefabbricate gli artigiani della zona.. io sento solo di amici che per farsi fare qualsiasi mini lavoretto in casa devono passare le pene dell'inferno.. figuriamoci se ce ne sono diversi e pure tutti da coordinare..
In più vivendo in affitto non posso neanche permettermi di pagare sia mutuo che affitto.. ho bisogno di uno "switch" quasi immediato tra una casa e l'altra...

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: vi prego scoraggiatemi...

Messaggio da franco mori » ven gen 10, 2014 1:02 pm

Per case a un piano se vuoi rimanere nel prezzo guarda casa mia 118 o casa laguna M. Sono circa dieci metri quadrati in meno. A torino abbiamo decine di case costruite e visitabili se mi scrivi ti metto in contatto con l agente di zona che e il nostro migliore in italia come vendite. (Amico di emily :D e di sarairon) qui sul forum ci sono almeno 3 clenti che hanno fatto casa con noi nel piemonte. Lascia perdere il grezzo se nn hai tempo e competenze.

Avatar utente
hm52
Messaggi: 884
Iscritto il: gio feb 11, 2010 7:37 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Bassano del Grappa
Contatta:

Re: vi prego scoraggiatemi...

Messaggio da hm52 » ven gen 10, 2014 1:10 pm

Sei tirato con il budget: un giusto budget sarebbe 350.000 € compreso tutto ma veramente tutto
Eccoti un esempio di casa ad un piano a cui mancano oneri, recinzioni e spese notarili e di allacciamento:

http://www.abitazioniecologiche.it/home ... /hc02.html

Il link di cui sopra l'ho postato non per cercare di venderti casa preconfezionata (non costruisco fuori dal Veneto) ma per darti un esempio con lista delle cose a cui devi fare fronte

Per il terreno leggiti alcune di queste raccomandazioni che ho postato qualche settimana fa:

viewtopic.php?f=4&t=44539&p=370982#p370982

Pietro

Daniele84
Messaggi: 676
Iscritto il: mar mar 27, 2012 11:12 am
Controllo antispam: Cinque

Re: vi prego scoraggiatemi...

Messaggio da Daniele84 » ven gen 10, 2014 1:19 pm

Pietro puoi aggiungere qualche dato?
U parete, tetto, ug finestre?
Impianto elettrico cosa intendete? Minimo da norma CEI? qualcosa di più?

fefe78
Messaggi: 23
Iscritto il: sab giu 09, 2012 7:47 pm
Controllo antispam: cinque

Re: vi prego scoraggiatemi...

Messaggio da fefe78 » ven gen 10, 2014 1:22 pm

da 250k a 350k c'è un abisso.. questo si che è un post post scoraggiante :) .. ma purtroppo credo veritiero...
vero è che alcune cose spero possano essere demandate in futuro, tipo la recinzione, anche se so che non averla subito darà fastidio...
grazie comunque delle informazioni.. ma credo che con queste premesse sia davvero il tutto poco realizzabile.. non vorrei trovarmi sommerso dalle cifre.. già che non è un periodo fantastico per l'economia...

Avatar utente
hm52
Messaggi: 884
Iscritto il: gio feb 11, 2010 7:37 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Bassano del Grappa
Contatta:

Re: vi prego scoraggiatemi...

Messaggio da hm52 » ven gen 10, 2014 2:00 pm

Daniele84 ha scritto:Pietro puoi aggiungere qualche dato?
U parete, tetto, ug finestre?
Impianto elettrico cosa intendete? Minimo da norma CEI? qualcosa di più?
La casa in Xlam ha
Parete a 0,18, tetto doppio con falsi puntoni ventilato e micro ventilato sottocoppo con 20 cm di fibra
Sfasamento parete 16 ore, tetto 18
L'U glass ha poco senso... Sono previsti triplo vetro basso emissivi con super spacer (non usiamo più warm erge) con U Window medio intorno allo 0,9
Impianto elettrico CEI + TV DT SAT disgiuntore nella zona notte e predisposizione anti intrusione e impianto di aspirazione centralizzata, placche e frutti Vimar plana argento
Impianto idro sanitario a collettori e zone sotto termostato per ogni camera, nei bagni o scalda salviette elettrico o parete radiante oltre al pavimento con garanzia assicurativa sui materiali e sul lavoro di tipo casko 5+5 anni (per i secondi 5 sovrapprezzo di 500 € a fine dei prime 5) - autoclave e addolcitore a parte non compresi nell'offerta

Daniele84
Messaggi: 676
Iscritto il: mar mar 27, 2012 11:12 am
Controllo antispam: Cinque

Re: vi prego scoraggiatemi...

Messaggio da Daniele84 » ven gen 10, 2014 2:16 pm

mi rendo conto dei prezzi competitivi però aumentare l'U della parete non sarebbe male visto che costruite in Veneto, non credo che cappotto in EPS da 16+ incida moltissimo anche perchè il tetto con 20cm di fibra di legno non è per niente male.
oltretutto risparmiereste magari in impiantistica.

impianto elettrico da minimo CEI è pochino proprio invece, di sicuro il committente deve richiedere l'ampliamento:)

Avatar utente
Noodles
Messaggi: 257
Iscritto il: lun apr 18, 2011 2:31 pm
Controllo antispam: cinque

Re: vi prego scoraggiatemi...

Messaggio da Noodles » ven gen 10, 2014 2:49 pm

Sto costruendo in Provincia di Novara una casa manopiano 130mq lordi ed interrato di 150mq (non potevo fare su due piani fuori terra), con garage esterno.
Non ho ben compreso se il tuo budget è legato solo alla haus o devi far star dentro tutto tranne terreno e cancelli.
Considera che tra Notaio, oneri comunali, progetto, scavi, sbancamento, smaltimento, platea (spero con igloo), marciapiedi, vialetto, illuminazione esterna, perizia geologo, calcoli ingegnere, trasloco, allacciamenti... vado avanti? ti sei scoraggiato?
Mi son tenuto un dettaglio completo dei costi partendo dai costi di accatastamento del basso fabbricato da demolire... e ovviamente ti rendi conto di tutte le voci presenti.

Rispondi