Wigo addio!

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

carletto
Messaggi: 1182
Iscritto il: lun feb 14, 2005 2:04 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Pordenone

Re: Wigo addio!

Messaggio da carletto » lun set 23, 2013 8:53 am

muffin ha scritto:stavo cercando notizie degli altri grandi costruttori e... ho trovato questa notizia

http://my-home.info/pdf/Fuldaer_Zeitung ... 2013_I.pdf

se pure la rensch haus si ritira dal mercato italiano (e magari anche altre ditte di cui nn ho trovato notizia, anche perchè il tedesco proprio nn lo capisco) restano poche le ditte rinomate, e temo in un possibile aumento dei prezzi :(
Già discusso e chiarito, guarda qui:

viewtopic.php?f=4&t=43269

Avatar utente
Bandito
Messaggi: 529
Iscritto il: mar mar 03, 2009 11:02 am

Re: Wigo addio!

Messaggio da Bandito » lun set 23, 2013 9:04 am

... tradotto con google.......


" Wigo " Casa e Roth GmbH insolvente

Dopo Griffner -house fallimento , l'azienda Wigo -house e Roth GmbH insolvenza ora hanno registrato il Giovedi . 104 dipendenti sono interessati , è richiesto un metodo di bonifica . Per 37 Hauslbauer una soluzione dovrebbe essere cercato.

Wigo House è stata fondata nel 2004 e si occupa della vendita di case prefabbricate in Austria meridionale e l'Italia settentrionale . L' azienda è nel 94 per cento di proprietà di Ing. E. Roth GmbH , che ha anche presentato una domanda per l' apertura di una procedura di riorganizzazione , senza auto-somministrazione il Giovedi . Ing. E. Roth GmbH fornisce parti strutturali e carpenteria fa per oggetti di sfollati . Ing. E. Roth GmbH produce case di legno per oltre 80 anni , per un totale di 5.000 case sono state costruite .
Cerca per soluzione per i costruttori di casa

Le ragioni di fallimento sono , secondo gli anni indietro gestione . E ha investito pesantemente in nuovi impianti di produzione , ricerca e sviluppo , questo cambiamento ha richiesto più tempo del previsto , il risultato era stato dentizione problemi e perdite drammatiche . Inoltre , la società di marketing retratto perdite elevate . È ora alla ricerca di una soluzione per i 100 lavoratori interessati e dei costruttori di casa . Manfred Faustmann , direttore di Wigo ha detto che i clienti WIGO hanno riposto la loro fiducia , lui non ha deluso e lottare per una soluzione. Sarebbe anche proteggere il sito in modo Faustmann . Il debito di Roth e Wigo sono associazioni rumorosi tutela del credito € 18.800.000 , gli attivatori di circa 1,4 milioni di euro.
Programmato di continuare la produzione

Prendete i creditori , i metodi di riduzione del debito , sarà continuata l'operazione . La società prevede un processo di ristrutturazione , senza auto-somministrazione . L'obiettivo è un tasso del 20 per cento entro 24 mesi. Ci sono stati colloqui con potenziali investitori . La situazione per il momento è buono , è chiamato dal Consiglio . L'obiettivo era che il deposito del cliente sarà utilizzato come designato e le famiglie in grado di muoversi in come previsto nelle case prefabbricate ordinate

muffin
Messaggi: 107
Iscritto il: gio set 12, 2013 1:48 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Wigo addio!

Messaggio da muffin » lun set 23, 2013 10:00 am

carletto ha scritto:
muffin ha scritto:stavo cercando notizie degli altri grandi costruttori e... ho trovato questa notizia

http://my-home.info/pdf/Fuldaer_Zeitung ... 2013_I.pdf

se pure la rensch haus si ritira dal mercato italiano (e magari anche altre ditte di cui nn ho trovato notizia, anche perchè il tedesco proprio nn lo capisco) restano poche le ditte rinomate, e temo in un possibile aumento dei prezzi :(
Già discusso e chiarito, guarda qui:

viewtopic.php?f=4&t=43269
grazie dell'indicazione!

Avatar utente
Noodles
Messaggi: 257
Iscritto il: lun apr 18, 2011 2:31 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Wigo addio!

Messaggio da Noodles » lun set 23, 2013 3:46 pm

Oggi mi hanno informato del fermo cantiere... sino a venerdì han lavorato alacremente.

Io sono in mezzo al guado... pensavo fosse acqua, ma invece dal colore e dall'odore non sembra...

Non so come dirlo alla mia famiglia stasera. Hanno cercato di rassicurarmi, ma non si sa nulla e questa situazione durerà per qualche settimana. Oggi sarebbe dovuto arrivare l'elettricista. :cry: :cry: :cry:

Avatar utente
barce
Messaggi: 134
Iscritto il: sab mar 24, 2012 2:17 pm
Controllo antispam: Cinque

Re: Wigo addio!

Messaggio da barce » lun set 23, 2013 3:53 pm

Oh cavolo Noodles...spero si risolva tutto presto!

muffin
Messaggi: 107
Iscritto il: gio set 12, 2013 1:48 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Wigo addio!

Messaggio da muffin » lun set 23, 2013 3:55 pm

Noodles certo non è facile ma si tratta di una ditta seria e si risolverà tutto anche se i temi si allungheranno di un po'...
tieni duro!

Avatar utente
barbara71
Messaggi: 1457
Iscritto il: ven apr 06, 2007 2:09 pm
Controllo antispam: cinque
Località: provincia torino
Contatta:

Re: Wigo addio!

Messaggio da barbara71 » lun set 23, 2013 4:44 pm

Noodles ha scritto:Oggi mi hanno informato del fermo cantiere... sino a venerdì han lavorato alacremente.

Io sono in mezzo al guado... pensavo fosse acqua, ma invece dal colore e dall'odore non sembra...

Non so come dirlo alla mia famiglia stasera. Hanno cercato di rassicurarmi, ma non si sa nulla e questa situazione durerà per qualche settimana. Oggi sarebbe dovuto arrivare l'elettricista. :cry: :cry: :cry:
accidenti, mi spiace.
vedrai che si risolve tutto.
un abbraccio virtuale!
:roll:

Avatar utente
Noodles
Messaggi: 257
Iscritto il: lun apr 18, 2011 2:31 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Wigo addio!

Messaggio da Noodles » lun set 23, 2013 4:51 pm

grazie a tutti! Sperem!!!

Eravamo/siamo così contenti della nostra scelta. Nei primi giorni c'erano diversi architetti-ingegneri-geometri in tour per vedere la tecnica di assemblaggio e la parete... Grande entusiasmo... Davvero la speranza è di tornare presto a rivivere con quell'atmosfera.

saxsuk
Messaggi: 5
Iscritto il: dom gen 28, 2007 9:22 pm

Re: Wigo addio!

Messaggio da saxsuk » mer set 25, 2013 6:37 pm

Noodles ha scritto:grazie a tutti! Sperem!!!

Eravamo/siamo così contenti della nostra scelta. Nei primi giorni c'erano diversi architetti-ingegneri-geometri in tour per vedere la tecnica di assemblaggio e la parete... Grande entusiasmo... Davvero la speranza è di tornare presto a rivivere con quell'atmosfera.
dispiace molto anche a me!
vi faccio un grande in bocca al lupo a tutta la famiglia!!.....io ho incontrato proprio oggi per la prima volta l'agente Wigo con il ns tecnico per i dettagli di un preventivo.....non sapevo nulla e lui stesso ci ha informato di alcuni problemi di riorganizzazione alla Wigo....non ho chiesto ulteriori notizie in quanto mi ha proposto un preventivo anche di un altro costruttore.....ho capito comuque subito che aria sta tirando(!!!)....ma quanta attenzione bisogna fare in questo momento???
Mi farà i preventivi della Wigo e anche dell'altro costruttore......io sono solo all'inizio delle richieste con le varie haus!!!

Avatar utente
Noodles
Messaggi: 257
Iscritto il: lun apr 18, 2011 2:31 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Wigo addio!

Messaggio da Noodles » mer set 25, 2013 10:48 pm

saxsuk ha scritto:dispiace molto anche a me!
vi faccio un grande in bocca al lupo a tutta la famiglia!!.....
Grazie di cuore!!!

Intanto oggi ho ricevuto la telefonata di altro venditore/professionista di case prefabbricate con cui ero stato vicino a chiudere il contratto. Si è premurato di farmi sapere la situazione della W. nel caso non me ne fossi accorto direttamente.
Che carino, l'ho pure ringraziato per la cortesia. Non lo dimenticherò, magari tra un pò lo richiamo pure io...

Daniele84
Messaggi: 676
Iscritto il: mar mar 27, 2012 11:12 am
Controllo antispam: Cinque

Re: Wigo addio!

Messaggio da Daniele84 » gio set 26, 2013 7:01 am

ma almeno una fidejussione bancaria ve l'avevano fornita?

AndyB72
Messaggi: 1933
Iscritto il: mar giu 23, 2009 9:56 am
Controllo antispam: diciotto
Località: prov. di Udine
Contatta:

Re: Wigo addio!

Messaggio da AndyB72 » gio set 26, 2013 7:40 am

Emc ha scritto:Non confermata, ma pare che Wigo sia fallita. Cavolo...se non ce la fanno aziende come questa come si fa a fidarsi dei nuovi nati?
Caspita, cado dalle nuvole !
Ho saputo solo oggi dei problemi direttamente da un loro incaricato. Purtroppo è un pò che non seguo il forum causa troppi impegni di lavoro. Adesso mi leggo tutta questa discussione chilometrica.

Avatar utente
Noodles
Messaggi: 257
Iscritto il: lun apr 18, 2011 2:31 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Wigo addio!

Messaggio da Noodles » gio set 26, 2013 7:46 am

Nessuna fidejussione. E' l'acquirente che deve dimostrare di essere affidabile con le haus... :shock:
Per tutte quelle interpellate (tedesche o austriache) era così...

AndyB72
Messaggi: 1933
Iscritto il: mar giu 23, 2009 9:56 am
Controllo antispam: diciotto
Località: prov. di Udine
Contatta:

Re: Wigo addio!

Messaggio da AndyB72 » gio set 26, 2013 7:47 am

cri_15 ha scritto:Certo che l'utente Gianluca Pozzato ne ha postati diversi di interventi Wigo, anche negli ultimi tempi, non sembrava una haus con poco lavoro.. :o
Occhio EMC, che le 1000 case all'anno possono diventare un grosso problema... :(
Francamente la cosa mi stupisce molto, perchè io l'azienda l'ho toccata con mano, visitata e studiata.
Ho infatti costruito con loro e francamente sono anche molto soddisfatto della scelta.
E' chiaro che questo potrebbe crearmi problemi rilevanti nel caso avessi bisogno di assistenza post-vendita (anche se poi probabilmente il marchio verrà acquistato da qualcuno e l'azienda continuerà...come nel caso Griffner...).

Mi informo a dovere prima di trarre però conclusioni affrettate.

AndyB72
Messaggi: 1933
Iscritto il: mar giu 23, 2009 9:56 am
Controllo antispam: diciotto
Località: prov. di Udine
Contatta:

Re: Wigo addio!

Messaggio da AndyB72 » gio set 26, 2013 7:48 am

angel72 ha scritto:trovo semplicemente inconcepibile il tono quasi divertito di alcuni interventi
Quoto. Il fallimento di qualsiasi azienda dovrebbe essere un evento triste.

Rispondi