ho cambiato costruttore

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: ho cambiato costruttore

Messaggio da franco mori » mar ago 12, 2014 3:05 pm

Emc ha scritto::D caro Franco ma quante volte l'abbiamo ripetuto??? Un milione? Le cosiddette blasonate possono operare in due modi. Il primo fanno tutto loro dalla A alla Z e si espongono "nude"...difficilmente commettono cavolate e sempre propongono prezzi reali, poi si può discutere della questione prezzi... Il secondo modo...producono, forniscono ma il montaggio e le rifiniture le fanno gli agenti o artigiani del luogo...in questo caso l'agente è estremamente importante perchè è responsabile in pieno della riuscita del lavoro. Se l'azienda fornisce un buon prodotto, ma l'agente prosegue utilizzando artigiani scadenti oppure è un furbino allora le cose si complicano portando anche a disastri. Se si ha la fortuna di incontrare persone come Franco le cose vanno lisce, ma altrimenti....e non basta che la fornitura delle strutture sia operata da una ditta blasonata. Sulla questione che ha sollevato gby sono...come al solito...completamente in disaccordo, almeno per l'azienda con cui lavora mia moglie. Le case a catalogo sono identiche per qualità dei materiali e dei processi a quelle a progetto, NON cambia nulla ed è dimostrabile a richiesta toccando con mano dalla produzione alla consegna (70 anni di esperienza nel legno e 40 nella prefabbricazione!!!!) ANZI le case a catalogo sono ottimizzate con non mai e anche se adeguate e modificate, se non sono stravolte, sono sicuramente la soluzione migliore possibile. NON piacciono? Nessuno obbliga ad acquistarle...però...quando ci si trova di fronte a progetti ASSURDI di clienti che non hanno idea di cosa vogliono troppo spesso pilotati da tecnici incompetenti ecco che le cose si complicano. La serietà di un'azienda sta anche nel dire NO...e questo è successo e non raramente. Troppo spesso il problema sta nei clienti che credono di poter avere edifici stratosferici pagandoli poco e qui ritorno a quanto Franco afferma...il prezzo non è indice di qualità e affidabilità! Il prezzo è il risultato finale di un processo complesso che parte dai materiali e arriva alle tecniche e alle tecnologie. Ho sempre arricciato il naso di fronte agli assemblatori sorti dal nulla e diventati costruttori dalla mattina alla sera, ma a quanto pare bastano una bella auto, un ufficio ridondante, un sito fantasmagorico per infinocchiare le persone. Una casa mal costruita assomiglia tantissimo ad una casa ben costruita e spesso il "pollo" attirato da effetti speciali e prezzi più bassi ci casca, ma prenderà una cantonata galattica e se accorgerà magari un anno più tardi, un anno troppo tardi.
eh caro Emc adesso chissa quante ce ne diranno dietro.....sembra quasi che ci conosciamo io e te....pensa invece che ci siamo visti due volte per dieci minuti e probabilmente in tante trattative siamo concorrenti....(opssss pardon...concorrente di tua moglie!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: )

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: ho cambiato costruttore

Messaggio da franco mori » mar ago 12, 2014 3:20 pm

---
Ultima modifica di franco mori il mar ago 12, 2014 3:22 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: ho cambiato costruttore

Messaggio da franco mori » mar ago 12, 2014 3:20 pm

Emc ha scritto::D un anno più tardi, un anno troppo tardi.
emc, sei un uomo i marketing nato! questa e' bellissima....la usero sicuro nei colloqui con i clienti!

gaspy75
Messaggi: 119
Iscritto il: sab giu 18, 2011 2:54 pm
Controllo antispam: cinque

Re: ho cambiato costruttore

Messaggio da gaspy75 » mar ago 12, 2014 3:30 pm

franco mori ha scritto: beh va beh io sono un po meglio di patrick ma non sei capitato troppo male va! (ovviamente scherzo...patrick e' un maestro in tante cose per me...) per quanto riguarda vmc , tapparelle motorizzato etc etc hai verificato che la qualita fosse la stessa? in che provincia costruirai? mi raccomando , se vorrai , di postare le foto qui sul forum!
La marca è la stessa ma non so dirti ancora il modello di Rensch perchè la campionatura non è stata ancora fissata. So solo che impianto+macchina è il doppio dell'altra. Tapperelle motorizzate e minidomotica, predisposizione allarme e videocitofoni con Rensch è tutto a parte da quantificare, con l'altro era compreso nel prezzo. La videosorveglainza me la faccio da solo ma qualcosa in più avrebbe fatto comodo. Ciò che arriva gratis è quasi sempre ben accetto :mrgreen: . Costruiamo a Peschiera Borromeo (Milano) credo da Marzo 2015 con il montaggio.

Emc
Messaggi: 2547
Iscritto il: mar gen 09, 2007 2:23 pm
Località: Mantova
Contatta:

Re: ho cambiato costruttore

Messaggio da Emc » mar ago 12, 2014 4:04 pm

:D Caro Franco è vero ci siamo visti due volte per qualche minuto, ma a parte questo è come scrivi e quello che scrivi che ti qualifica (oltre ai prodotti)...non spari cazzate :shock: ...certo devi vendere un prodotto, ma questo non significa che vendere equivalga a fregare...questo concetto è parte purtroppo di una italianità che non sopporto...marinai, poeti costruttori e ...truffatori! Forse i tempi dovrebbero cambiare e si dovrebbe essere più seri ...qualcuno ci prova anche se con fatica e purtroppo ci si trova spesso a competere con farabutti o perlomeno con persone che mirano al guadagno ad ogni costo, ma non deve essere così...nessun martire per carità, ma l'obiettivo di vendere al prezzo giusto il prodotto giusto non credo sia un'utopia. Mia moglie è una persona molto seria e crede in ciò che vende. Sicuramente l'azienda non è perfetta, ma è certo che non intende fregare le persone e si fa pagare il giusto e a volte anche meno di quanto potrebbe...il mercato è spietato e i clienti avezzi al modo di fare da furbetti che caratterizza la quotidianità sono comunque e sempre diffidenti...e fanno bene...ma ad un certo punto dovranno fidarsi...sempre che non abbiano scherzato. Se veramente vorrranno costruirsi una casa in legno dovranno fidarsi di qualcuno...hanno a disposizione la capacità di verificare SUI FATTI e non sulle parole...perchè diavolo non lo fanno mi chiedo? E' incredibile come a volte di fronte alla dimostrazione che un prodotto vale e l'altro no si arrendano come stupidi. Una breve divagazione. Recentemente ho rivisto un possibile cliente che ci ha fatto disperare con richieste di revisione di un progetto...l'abbiamo supportato, consigliato accompagnato e alla fine ha deciso di costruire in tradizionale...una delle condizioni per le quali ha rifiutato alcune proposte di casa che si sposavano con il loro budget era che non ci stava il loro tavolo afghano (non scherzo) di 4 metri...beh...forse era una scusa ma sta di fatto che attorno a quel cavolo di tavolo ci abbiamo speso ore ed ore...ieri mi hanno chiamato per andare a vedere la casa in muratura che stanno costruendosi...con il cavolo che il loro tavolo afghano ci sta! :lol: ma a parte questo non ti dico come la stanno costruendo...uno sfacelo, un tripudio di ponti termici e varie schifezze al costo solo il 10% in meno di quanto avrebbero speso a costruire con noi un anno fa...e chissà quanto gli costerà alla fine!! Valla a capire la gente! E poi siamo noi i venditori (mia moglie :lol: ) i truffaldini.

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: ho cambiato costruttore

Messaggio da franco mori » mar ago 12, 2014 4:52 pm

gaspy75 ha scritto:
franco mori ha scritto: beh va beh io sono un po meglio di patrick ma non sei capitato troppo male va! (ovviamente scherzo...patrick e' un maestro in tante cose per me...) per quanto riguarda vmc , tapparelle motorizzato etc etc hai verificato che la qualita fosse la stessa? in che provincia costruirai? mi raccomando , se vorrai , di postare le foto qui sul forum!
La marca è la stessa ma non so dirti ancora il modello di Rensch perchè la campionatura non è stata ancora fissata. So solo che impianto+macchina è il doppio dell'altra. Tapperelle motorizzate e minidomotica, predisposizione allarme e videocitofoni con Rensch è tutto a parte da quantificare, con l'altro era compreso nel prezzo. La videosorveglainza me la faccio da solo ma qualcosa in più avrebbe fatto comodo. Ciò che arriva gratis è quasi sempre ben accetto :mrgreen: . Costruiamo a Peschiera Borromeo (Milano) credo da Marzo 2015 con il montaggio.
Vedrai ti troverai bene in campionatura! E piu piccola che in Germania ma dedicata ovviamente al mercato italiano....da poco vivo a milano e copro la lombardia nord orientale oltre a milano e lodi....per cui ti verro a trovare....a parma oramai vado raramente solo su appuntamento. Devo dire che c e piu interesse in lombardia che in emilia...forse siamo piu a nord?

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: ho cambiato costruttore

Messaggio da franco mori » mar ago 12, 2014 4:56 pm

Emc ha scritto::D Caro Franco è vero ci siamo visti due volte per qualche minuto, ma a parte questo è come scrivi e quello che scrivi che ti qualifica (oltre ai prodotti)...non spari cazzate :shock: ...certo devi vendere un prodotto, ma questo non significa che vendere equivalga a fregare...questo concetto è parte purtroppo di una italianità che non sopporto...marinai, poeti costruttori e ...truffatori! Forse i tempi dovrebbero cambiare e si dovrebbe essere più seri ...qualcuno ci prova anche se con fatica e purtroppo ci si trova spesso a competere con farabutti o perlomeno con persone che mirano al guadagno ad ogni costo, ma non deve essere così...nessun martire per carità, ma l'obiettivo di vendere al prezzo giusto il prodotto giusto non credo sia un'utopia. Mia moglie è una persona molto seria e crede in ciò che vende. Sicuramente l'azienda non è perfetta, ma è certo che non intende fregare le persone e si fa pagare il giusto e a volte anche meno di quanto potrebbe...il mercato è spietato e i clienti avezzi al modo di fare da furbetti che caratterizza la quotidianità sono comunque e sempre diffidenti...e fanno bene...ma ad un certo punto dovranno fidarsi...sempre che non abbiano scherzato. Se veramente vorrranno costruirsi una casa in legno dovranno fidarsi di qualcuno...hanno a disposizione la capacità di verificare SUI FATTI e non sulle parole...perchè diavolo non lo fanno mi chiedo? E' incredibile come a volte di fronte alla dimostrazione che un prodotto vale e l'altro no si arrendano come stupidi. Una breve divagazione. Recentemente ho rivisto un possibile cliente che ci ha fatto disperare con richieste di revisione di un progetto...l'abbiamo supportato, consigliato accompagnato e alla fine ha deciso di costruire in tradizionale...una delle condizioni per le quali ha rifiutato alcune proposte di casa che si sposavano con il loro budget era che non ci stava il loro tavolo afghano (non scherzo) di 4 metri...beh...forse era una scusa ma sta di fatto che attorno a quel cavolo di tavolo ci abbiamo speso ore ed ore...ieri mi hanno chiamato per andare a vedere la casa in muratura che stanno costruendosi...con il cavolo che il loro tavolo afghano ci sta! :lol: ma a parte questo non ti dico come la stanno costruendo...uno sfacelo, un tripudio di ponti termici e varie schifezze al costo solo il 10% in meno di quanto avrebbero speso a costruire con noi un anno fa...e chissà quanto gli costerà alla fine!! Valla a capire la gente! E poi siamo noi i venditori (mia moglie :lol: ) i truffaldini.
Grazie emc, ricambio le dichiarazioni di stima! E devo dire che si vede e si legge la tua radice storica nell edilizia...ne sai veramente tanto....

Paolo Boni
Messaggi: 3501
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Carpenedolo (BS)
Contatta:

Re: ho cambiato costruttore

Messaggio da Paolo Boni » mar ago 12, 2014 6:19 pm

Ho la glicemia a mille...

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: ho cambiato costruttore

Messaggio da franco mori » mar ago 12, 2014 8:02 pm

:mrgreen: :mrgreen:
Paolo Boni ha scritto:Ho la glicemia a mille...

Emc
Messaggi: 2547
Iscritto il: mar gen 09, 2007 2:23 pm
Località: Mantova
Contatta:

Re: ho cambiato costruttore

Messaggio da Emc » mer ago 13, 2014 8:23 am

:lol:

gbykat
Messaggi: 1048
Iscritto il: dom set 23, 2012 8:21 am
Controllo antispam: diciotto
Contatta:

Re: ho cambiato costruttore

Messaggio da gbykat » mer ago 13, 2014 1:14 pm

una impressionante lobby zuccherosa di venditori..... :lol:

Emc
Messaggi: 2547
Iscritto il: mar gen 09, 2007 2:23 pm
Località: Mantova
Contatta:

Re: ho cambiato costruttore

Messaggio da Emc » mer ago 13, 2014 1:55 pm

Magari fossimo una Lobby... :D ...libero mercato, libera concorrenza...che poi ci si stimi a vicenda trovo sia solo il risultato di una certa serietà. Certo è che caro gby è legittimo pensare male, d'altro canto l'associazione a delinquere è pratica comune in quest'Italia, ma non è la regola per tutti...ci sono persone oneste a questo mondo. :D ...e credo che tu lo sappia benissimo.

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: ho cambiato costruttore

Messaggio da franco mori » mer ago 13, 2014 2:57 pm

Credimi emc, a fare i lobbisti ci guadagneremmo...ma in realta ' siamo concorrenti ma mi piace pensare leali!

gbykat
Messaggi: 1048
Iscritto il: dom set 23, 2012 8:21 am
Controllo antispam: diciotto
Contatta:

Re: ho cambiato costruttore

Messaggio da gbykat » mer ago 13, 2014 5:37 pm

non metto in dubbio la vostra zuccherosa onestà intelettuale.anzi ,è una ottima cosa che via sia un raporto così.
infatti mi piacerebbe vedervi e sentirvi quando un cliente potenziale vi mette sotto il naso il preventivo dell altro.
li si che si vedrebbe sicuramente che non siete lobbisti ma abili venditori che sanno fare il loro lavoro.
il bello è rispettarsi e non tirare colpi troppo bassi.
il difficile per noi clienti è capire quando ci dite la verità e quando fate i venditori(come giusto,per carità).
e in questo caso l'unica cosa che ci salve è essere bene informati su tutto.
...e sbagliando si impara....tanto.

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: ho cambiato costruttore

Messaggio da franco mori » mer ago 13, 2014 9:01 pm

gbykat ha scritto:non metto in dubbio la vostra zuccherosa onestà intelettuale.anzi ,è una ottima cosa che via sia un raporto così.
infatti mi piacerebbe vedervi e sentirvi quando un cliente potenziale vi mette sotto il naso il preventivo dell altro.
li si che si vedrebbe sicuramente che non siete lobbisti ma abili venditori che sanno fare il loro lavoro.
il bello è rispettarsi e non tirare colpi troppo bassi.
il difficile per noi clienti è capire quando ci dite la verità e quando fate i venditori(come giusto,per carità).
e in questo caso l'unica cosa che ci salve è essere bene informati su tutto.
...e sbagliando si impara....tanto.
L'importante e' non imparare un anno piu tardi,un anno troppo tardi! Come dice il mio collega emc....

Rispondi