nuova costruzione

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Luisa Simoncelli
Messaggi: 172
Iscritto il: dom feb 17, 2008 10:57 am
Controllo antispam: cinque
Località: Brescia
Contatta:

Re: nuova costruzione

Messaggio da Luisa Simoncelli » mer ott 10, 2012 6:03 pm

Buongiorno Tmx . Lei dice ? Forse nel mondo delle Haus a Lei conosciuto .

Per noi la consegna della fidejussione bancaria al versamento dell'acconto è corretta per legge (di questo ho già discusso) ed è anche la normalità .

Sono assolutamente sicura tra l'altro che non siamo nemmeno gli unici, anzi tutt'altro :D . Evidentemente anche queste altre aziende (peraltro non piccole e mi risulta anche molto conosciute) sono di un mondo diverso .

Pata Pata, se avesse chiesto una precisa garanzia al versamento dell'acconto, non avrebbe perso i suoi denari . Dispiace . Il consiglio rimane valido quindi per tutti gli altri : un'ottimo modo per pesare il proprio interlocutore . Chiedere d'altro canto non costa nulla . Poi ognuno farà le proprie giustissime considerazioni e si fiderà a versare acconti, avendo come contropartita solo un pezzo di carta oppure qualcosa di molto più pesante .

Saluti

Luisa Simoncelli

cavallopazzo83
Messaggi: 1226
Iscritto il: lun set 14, 2009 10:45 am
Controllo antispam: cinque

Re: nuova costruzione

Messaggio da cavallopazzo83 » gio ott 11, 2012 8:08 am

Sono tutti bravi e fighi allora...

Personalmente non consegno fideiussioni, in quanto quando le chiedo mi fanno sempre storie i clienti, quindi se la cosa è reciproca, parliamone, non ci sono problemi, ma se io devo garantire ma non avere garanzie, direi proprio che non ci siamo...

Ad ogni modo, la miglior garanzia per un cliente è la nostra capacità lavorativa, la qualità del servizio e il know how che mettiamo... quindi se questi fattori non sono importanti per il cliente, uqnato lo sono i soldi, beh...potete lavorare con Luisa o "chicchessia" direi...

Avatar utente
barbara71
Messaggi: 1457
Iscritto il: ven apr 06, 2007 2:09 pm
Controllo antispam: cinque
Località: provincia torino
Contatta:

Re: nuova costruzione

Messaggio da barbara71 » gio ott 11, 2012 3:12 pm

Luisa Simoncelli ha scritto: Pata Pata, se avesse chiesto una precisa garanzia al versamento dell'acconto, non avrebbe perso i suoi denari
ecco. peccato che anche le grandi ditte (e sapete tutti con chi ho firmato io) cercano sempre di fare le furbe e non rispettare i contratti, anche quando è chiaramente scritto in quali casi devono ridare TOTALMENTE indietro la caparra.
non dico di più in quanto siamo ancora in trattative per riavere la caparra, anche se di trattative, quando su un contratto è stata messa una clausola ben chiara, non si dovrebbe nemmeno parlare.
:evil: :evil: :evil:

cavallopazzo83
Messaggi: 1226
Iscritto il: lun set 14, 2009 10:45 am
Controllo antispam: cinque

Re: nuova costruzione

Messaggio da cavallopazzo83 » gio ott 11, 2012 3:22 pm

barbara71 ha scritto:
Luisa Simoncelli ha scritto: Pata Pata, se avesse chiesto una precisa garanzia al versamento dell'acconto, non avrebbe perso i suoi denari
ecco. peccato che anche le grandi ditte (e sapete tutti con chi ho firmato io) cercano sempre di fare le furbe e non rispettare i contratti, anche quando è chiaramente scritto in quali casi devono ridare TOTALMENTE indietro la caparra.
non dico di più in quanto siamo ancora in trattative per riavere la caparra, anche se di trattative, quando su un contratto è stata messa una clausola ben chiara, non si dovrebbe nemmeno parlare.
:evil: :evil: :evil:
Da quanto so la ditta inquestione non naviga in bellissime acque...più o meno come la stragrande maggioranza dei costruttori...quindi essere grandi e fighi non sempre è una garanzia...

Avatar utente
barbara71
Messaggi: 1457
Iscritto il: ven apr 06, 2007 2:09 pm
Controllo antispam: cinque
Località: provincia torino
Contatta:

Re: nuova costruzione

Messaggio da barbara71 » gio ott 11, 2012 3:34 pm

cavallopazzo83 ha scritto:
barbara71 ha scritto:
Luisa Simoncelli ha scritto: Pata Pata, se avesse chiesto una precisa garanzia al versamento dell'acconto, non avrebbe perso i suoi denari
ecco. peccato che anche le grandi ditte (e sapete tutti con chi ho firmato io) cercano sempre di fare le furbe e non rispettare i contratti, anche quando è chiaramente scritto in quali casi devono ridare TOTALMENTE indietro la caparra.
non dico di più in quanto siamo ancora in trattative per riavere la caparra, anche se di trattative, quando su un contratto è stata messa una clausola ben chiara, non si dovrebbe nemmeno parlare.
:evil: :evil: :evil:
Da quanto so la ditta inquestione non naviga in bellissime acque...più o meno come la stragrande maggioranza dei costruttori...quindi essere grandi e fighi non sempre è una garanzia...
eccerto si sono ampliati la sede alla grande.. con la mia caparra... (beh scherzo, la mia caparra si è no gli è bastata per il parquet del bagno visitatori.. ma sempre soldi miei sono..).
comunque spero rispettino il contratto. sennò parto armata fino ai denti.

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: nuova costruzione

Messaggio da franco mori » gio ott 11, 2012 6:24 pm

addirittura la *NOME RIMOSSO DAL MODERATORE in cattive acque....

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: nuova costruzione

Messaggio da franco mori » gio ott 11, 2012 6:31 pm

correggo il tiro prima che mi cancellino il messaggio....credo che nessuna ditta italiana navighi in buone acque ora....appena uscite dai confini nazionali la situazione migliora anche se non di molto..... i motivi li sappiamo tutti

carletto
Messaggi: 1182
Iscritto il: lun feb 14, 2005 2:04 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Pordenone

Re: nuova costruzione

Messaggio da carletto » gio ott 11, 2012 7:53 pm

barbara71 ha scritto: non dico di più in quanto siamo ancora in trattative per riavere la caparra, anche se di trattative, quando su un contratto è stata messa una clausola ben chiara, non si dovrebbe nemmeno parlare.
:evil: :evil: :evil:
Devo essermi perso qualcosa per strada? Perchè non costruisci più?

cavallopazzo83
Messaggi: 1226
Iscritto il: lun set 14, 2009 10:45 am
Controllo antispam: cinque

Re: nuova costruzione

Messaggio da cavallopazzo83 » ven ott 12, 2012 8:16 am

franco mori ha scritto:addirittura la *** in cattive acque....
Credo comunque non s rischi nulla...intendiamoci... solo che faticano a trovare lavoro ai prezzi che vogliono... Poi come stiano le cose esattamente io non lo posso sapere in fondo, magari non è nemmeno vero, però lo senti dire da una persona, poi un'altra, poi un'altra...forse un filo di dubbio mi viene...

Personalmente confermo un drastico calo di prezzo, ci siamo scontrato su un preventivo per un grezzo avanzato, io chiedevo 120.000 euro, onesti per l'abitazione che era, loro hanno chiuso il contratto a 95.000 con il cliente.... posso dirti che ci copro le spese con quei soldi, quindi se vanno sempre di questi ribassi, vorrà dire che hanno bisogno di far girare i soldi.

Comportamenti così te li puoi aspettare da una piccola azienda che su un lavoro va in patta per pagare le spese, ma da una grossa azienda...qualche dubbio mi viene....

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: nuova costruzione

Messaggio da franco mori » ven ott 12, 2012 8:55 am

magari hanno tolto delle prestazioni.....oppure grazie alla caparra non restituita alla barbara stanno finanziando altri cantieri....d altronde con il megavillone di barbara chissa che caparra hanno incassato,,,,,,,milioni di euro...... :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: nuova costruzione

Messaggio da franco mori » ven ott 12, 2012 8:57 am

carletto ha scritto:
barbara71 ha scritto: non dico di più in quanto siamo ancora in trattative per riavere la caparra, anche se di trattative, quando su un contratto è stata messa una clausola ben chiara, non si dovrebbe nemmeno parlare.
:evil: :evil: :evil:
Devo essermi perso qualcosa per strada? Perchè non costruisci più?
perche ha chiesto un miliardo e duecentomilioni di euro di mutuo e la banca gliene concedeva massimo un miliardo......anche gli ambientalisti si sono opposti in quanto per costruire il megavillone si doveva disboscare un intera collina, con sfratto della relativa fauna a favore di una migrazione di massa di gatti miagolanti...... :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
barbara71
Messaggi: 1457
Iscritto il: ven apr 06, 2007 2:09 pm
Controllo antispam: cinque
Località: provincia torino
Contatta:

Re: nuova costruzione

Messaggio da barbara71 » ven ott 12, 2012 10:02 am

franco mori ha scritto:
carletto ha scritto:
barbara71 ha scritto: non dico di più in quanto siamo ancora in trattative per riavere la caparra, anche se di trattative, quando su un contratto è stata messa una clausola ben chiara, non si dovrebbe nemmeno parlare.
:evil: :evil: :evil:
Devo essermi perso qualcosa per strada? Perchè non costruisci più?
perche ha chiesto un miliardo e duecentomilioni di euro di mutuo e la banca gliene concedeva massimo un miliardo......anche gli ambientalisti si sono opposti in quanto per costruire il megavillone si doveva disboscare un intera collina, con sfratto della relativa fauna a favore di una migrazione di massa di gatti miagolanti...... :lol: :lol: :lol:
grazie Franco mi hai fatto risparmiare tempo (e denaro) scrivedo tu la risposta (esattissima peraltro!!)
:D

Avatar utente
barbara71
Messaggi: 1457
Iscritto il: ven apr 06, 2007 2:09 pm
Controllo antispam: cinque
Località: provincia torino
Contatta:

Re: nuova costruzione

Messaggio da barbara71 » ven ott 12, 2012 10:04 am

cavallopazzo83 ha scritto:
franco mori ha scritto:addirittura la Rubner in cattive acque....
Credo comunque non s rischi nulla...intendiamoci... solo che faticano a trovare lavoro ai prezzi che vogliono... Poi come stiano le cose esattamente io non lo posso sapere in fondo, magari non è nemmeno vero, però lo senti dire da una persona, poi un'altra, poi un'altra...forse un filo di dubbio mi viene...

Personalmente confermo un drastico calo di prezzo, ci siamo scontrato su un preventivo per un grezzo avanzato, io chiedevo 120.000 euro, onesti per l'abitazione che era, loro hanno chiuso il contratto a 95.000 con il cliente.... posso dirti che ci copro le spese con quei soldi, quindi se vanno sempre di questi ribassi, vorrà dire che hanno bisogno di far girare i soldi.

Comportamenti così te li puoi aspettare da una piccola azienda che su un lavoro va in patta per pagare le spese, ma da una grossa azienda...qualche dubbio mi viene....
ah beh, perchè a noi no?????????
quando abbiamo cominciato ad avere problemi per il mutuo, abbiamo chiesto se e dove si poteva tagliare il loro preventivo, e ci han detto picche.
:?

Luisa Simoncelli
Messaggi: 172
Iscritto il: dom feb 17, 2008 10:57 am
Controllo antispam: cinque
Località: Brescia
Contatta:

Re: nuova costruzione

Messaggio da Luisa Simoncelli » ven ott 12, 2012 1:52 pm

cavallopazzo83 ha scritto:Sono tutti bravi e fighi allora...
La ringrazio . Direi più correttamente che non tutte le aziende, pur incassando acconti, possono permettersi di garantire con fidejussioni i propri Clienti poiché non hanno sufficiente credito c/o il circuito bancario (il che, onestamente, la dice piuttosto lunga), mentre tutte le aziende (anche le azienducole) possono permettersi di firmare contratti incassando acconti senza rilasciare alcuna garanzia come emerge dal racconto di Pata Pata . Qui è il nocciolo . Taluni comportamenti sono pero' anche al di fuori della norma .
cavallopazzo83 ha scritto: Ad ogni modo, la miglior garanzia per un cliente è la nostra capacità lavorativa, la qualità del servizio e il know how che mettiamo...
Sono d'accordo. Purtroppo anche un'azienda storica, con know how e con una importante capacità lavorativa puo' fallire (e pure con in tasca acconti aventualmente versati dai Clienti) .
Le migliori garanzie sono certamente quelle che dice Lei . Mi trova in totale sintonia . Il tutto va pero' inserito in un quadro contrattuale che non lasci alcuna delle parti garantita dalla sola aria fritta fatta spesso di parole, di know how, di capacità, di questo e anche di quello .
Rimane il fatto che evidentemente ognuno fa come crede in modo assolutamente libero e io non ho nulla da obiettare in merito .

Saluto

Luisa Simoncelli

Avatar utente
pata pata
Messaggi: 247
Iscritto il: gio nov 13, 2008 12:41 am

Re: nuova costruzione

Messaggio da pata pata » sab ott 13, 2012 11:11 am

Visto che il mio contratto prevedeva in caso di non concessione del mutuo e successiva concessione edilizia la revoca del contratto con restituzione, dovrei avere i miei soldi. Ma così non é. Allora visto che la visura alla camera di commercio é una tutela si potrebbe chiedere un preventivo controllo della finanza con condanne penali e detentive per ditte che non rispettino i contratti la radiazione immediata e il controllo successivo di eventuali reinserimento con altra ragione sociale. Le ditte dovrebbero costruire per essere serie senza chiedere una lira se non a lavori ultimati. Lo zio di Salò avrebbe di certo risolto queste truffe diligentemente.

Rispondi