caparra

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Avatar utente
barbara71
Messaggi: 1457
Iscritto il: ven apr 06, 2007 2:09 pm
Controllo antispam: cinque
Località: provincia torino
Contatta:

caparra

Messaggio da barbara71 » mar giu 26, 2012 4:53 pm

ecco.
firmo il contratto a gennaio 2011 con caparra per fermare il prezzo, e adesso che stiamo per costruire mi dicono che il listino sarà adeguato ai prezzi correnti. ancora non ho avuto conferma (l'agente deve darmi risposta), ma se sarà così? è lecito inca**rsi? allora che li ho dati a fare i soldi in avanti?

Avatar utente
alberz
Messaggi: 56
Iscritto il: ven nov 05, 2010 10:08 am
Controllo antispam: cinque

Re: caparra

Messaggio da alberz » mar giu 26, 2012 5:28 pm

barbara71 ha scritto:ecco.
firmo il contratto a gennaio 2011 con caparra per fermare il prezzo, e adesso che stiamo per costruire mi dicono che il listino sarà adeguato ai prezzi correnti. ancora non ho avuto conferma (l'agente deve darmi risposta), ma se sarà così? è lecito inca**rsi? allora che li ho dati a fare i soldi in avanti?
Io mi incazzerei di sicuro...
poi dipende anche da altri fattori, certo è che dirtelo adesso che devi iniziare i lavori fa "un pò brutto" e sopratutto gli adeguamenti 2012 non li decidono sicuramente dopo il 20 di giugno :lol:
Almeno, se adeguamento doveva essere, una comunicazone a inizio anno sarebbe stata forse meglio :roll:

IMHO naturalmente

cavallopazzo83
Messaggi: 1226
Iscritto il: lun set 14, 2009 10:45 am
Controllo antispam: cinque

Re: caparra

Messaggio da cavallopazzo83 » mar giu 26, 2012 5:30 pm

barbara71 ha scritto:ecco.
firmo il contratto a gennaio 2011 con caparra per fermare il prezzo, e adesso che stiamo per costruire mi dicono che il listino sarà adeguato ai prezzi correnti. ancora non ho avuto conferma (l'agente deve darmi risposta), ma se sarà così? è lecito inca**rsi? allora che li ho dati a fare i soldi in avanti?
Se non sbagli hai scelto Rubner? Come mai inizi 6 mesi dopo?

Votan
Messaggi: 111
Iscritto il: lun gen 16, 2012 1:30 pm
Controllo antispam: cinque
Località: bl

Re: caparra

Messaggio da Votan » mar giu 26, 2012 7:27 pm

Ciao Barbara,
se parliamo di gennaio 2011 forse l'adeguamento ci può anche stare ma andava comunicato sicuramente prima ! poi certo bisogna vedere cosa hai firmato nei dettagli (postille, etc.)... se invece volevi scrivere 2012 è scandaloso e deve inc... come una iena! :lol:
io con la tua stessa ditta (firmato a fine marzo) ho il prezzo bloccato fino a fine anno a patto che il basamento venga collaudato positivamente entro il 2012 (inizio i lavori lunedì, dovrei avere una sfortuna incredibile per non farcela....!)

Avatar utente
barbara71
Messaggi: 1457
Iscritto il: ven apr 06, 2007 2:09 pm
Controllo antispam: cinque
Località: provincia torino
Contatta:

Re: caparra

Messaggio da barbara71 » mer giu 27, 2012 7:54 am

cavallopazzo83 ha scritto:
barbara71 ha scritto:ecco.
firmo il contratto a gennaio 2011 con caparra per fermare il prezzo, e adesso che stiamo per costruire mi dicono che il listino sarà adeguato ai prezzi correnti. ancora non ho avuto conferma (l'agente deve darmi risposta), ma se sarà così? è lecito inca**rsi? allora che li ho dati a fare i soldi in avanti?
Se non sbagli hai scelto Rubner? Come mai inizi 6 mesi dopo?
inizio oltre un anno dopo, ma questo era già chiaro al momento della firma, in quanto non avevo ancora nemmeno presentato il progetto in comune.

Avatar utente
barbara71
Messaggi: 1457
Iscritto il: ven apr 06, 2007 2:09 pm
Controllo antispam: cinque
Località: provincia torino
Contatta:

Re: caparra

Messaggio da barbara71 » mer giu 27, 2012 8:02 am

Votan ha scritto:Ciao Barbara,
se parliamo di gennaio 2011 forse l'adeguamento ci può anche stare ma andava comunicato sicuramente prima ! poi certo bisogna vedere cosa hai firmato nei dettagli (postille, etc.)... se invece volevi scrivere 2012 è scandaloso e deve inc... come una iena! :lol:
ho scritto giusto, ho firmato a gennaio 2011 perchè l'agente ci ha detto che così facendo avremmo fermato il prezzo col listino 2010. ho controllato sia la raccomandata di conferma del contratto sia il contratto stesso e non parla di "termini" in senso di mesi o anni dopo la firma per quanto riguarda il prezzo.
un mese fa abbiamo fatto la scelta definitiva dei materiali e l'agente mi ha detto che mi avrebbe comunicato il nuovo prezzo (abbiamo fatto dei piccoli cambiamenti insieme alla scelta materiali) e ha buttato lì una "verifica del listino ed eventuali aumenti" ... ma al dunque, se mi dà conferma, vorrei arrivare sapendo se posso appigliarmi o se hanno ragione loro.
a me non è arrivata nessuna comunicazione della ditta di aumento del listino rispetto al contratto firmato, e già questo dovrebbe tutelarmi.
vi farò sapere... grrrrrrrrrrrrrrrrrr...

Emc
Messaggi: 2547
Iscritto il: mar gen 09, 2007 2:23 pm
Località: Mantova
Contatta:

Re: caparra

Messaggio da Emc » mer giu 27, 2012 8:05 am

Qualsiasi azienda "seria" fissa il prezzo per un anno dalla firma del contratto ed in genere prevede che in quell'anno l'edificio sia almeno montato nella parte strutturale...quindi...se hai sforato e se c'è stato un aumento di listino lo paghi. Se invece sei all'interno del periodo prefissato di blocco del prezzo e scatta un listino non devono fartelo pagare, a meno che nel tuo contratto sia indicato diversamente. Se l'aumento si riferisce a nuovi inserimenti e/o variazioni della fornitura extra contratto iniziale, è corretto che applichino il listino nuovo.

Avatar utente
barbara71
Messaggi: 1457
Iscritto il: ven apr 06, 2007 2:09 pm
Controllo antispam: cinque
Località: provincia torino
Contatta:

Re: caparra

Messaggio da barbara71 » mer giu 27, 2012 8:10 am

Emc ha scritto:Qualsiasi azienda "seria" fissa il prezzo per un anno dalla firma del contratto ed in genere prevede che in quell'anno l'edificio sia almeno montato nella parte strutturale...quindi...se hai sforato e se c'è stato un aumento di listino lo paghi. Se invece sei all'interno del periodo prefissato di blocco del prezzo e scatta un listino non devono fartelo pagare, a meno che nel tuo contratto sia indicato diversamente. Se l'aumento si riferisce a nuovi inserimenti e/o variazioni della fornitura extra contratto iniziale, è corretto che applichino il listino nuovo.
no si riferiva al prezzo globale della casa, e ripeto nel contratto non viene menzionato alcun termine di tempo...

Avatar utente
angel72
Messaggi: 792
Iscritto il: gio set 01, 2011 6:24 pm
Controllo antispam: cinque
Località: albenga

Re: caparra

Messaggio da angel72 » mer giu 27, 2012 8:24 am

barbara71 ha scritto:
cavallopazzo83 ha scritto: al momento della firma non avevo ancora nemmeno presentato il progetto in comune.
barbara, ti rammento che siamo in italia. quello che hai fatto è a dir poco sciagurato, a prescindere da come finirà questa storia. e mi chiedo come abbia fatto a carpire la tua fiducia un venditore che ti ha dato un simile consiglio

Avatar utente
barbara71
Messaggi: 1457
Iscritto il: ven apr 06, 2007 2:09 pm
Controllo antispam: cinque
Località: provincia torino
Contatta:

Re: caparra

Messaggio da barbara71 » mer giu 27, 2012 9:00 am

angel72 ha scritto:
barbara71 ha scritto:
cavallopazzo83 ha scritto: al momento della firma non avevo ancora nemmeno presentato il progetto in comune.
barbara, ti rammento che siamo in italia. quello che hai fatto è a dir poco sciagurato, a prescindere da come finirà questa storia. e mi chiedo come abbia fatto a carpire la tua fiducia un venditore che ti ha dato un simile consiglio
nel contratto abbiamo fatto scrivere che sarebbe stato nullo in due casi: se il progetto in comune non fosse stato approvato e se non avessimo ottenuto il mutuo. ho firmato per fermare il prezzo e se non lo avessi fatto ora sarebbe di almeno un 10mila euro più alto per due aumenti listini...

Emc
Messaggi: 2547
Iscritto il: mar gen 09, 2007 2:23 pm
Località: Mantova
Contatta:

Re: caparra

Messaggio da Emc » mer giu 27, 2012 9:03 am

Barbara il prezzo globale cosa significa? Nel contratto hai scritto che il prezzo era bloccato per un anno compreso quello derivato da aggiunte? Non hanno torto sul fatto di farti pagare il costo del nuovo listino per i plus che hai aggiunto dopo! Non c'è nulla di furbesco in questo....a meno che non fosse stato scritto diversamente nel contratto!!! Sul fatto di firmare prima della presentazione del progetto non c'è nulla di sbagliato! Se acquisti una casa a catalogo l'azienda non molla il progetto se non firmi e se non hai il progetto non presenti la pratica in comune. La buona prassi prevede che il tuo tecnico, con in mano il cartaceo vada a fare verifiche preventive in Comune.....questo deve fare un buon tecnico!!!! Se il contratto prevede come dici le due possibilità di recesso questa è una buona cosa ed è il minimo che un'azienda seria deve fare.

Avatar utente
barbara71
Messaggi: 1457
Iscritto il: ven apr 06, 2007 2:09 pm
Controllo antispam: cinque
Località: provincia torino
Contatta:

Re: caparra

Messaggio da barbara71 » mer giu 27, 2012 9:13 am

Emc ha scritto:Barbara il prezzo globale cosa significa? Nel contratto hai scritto che il prezzo era bloccato per un anno compreso quello derivato da aggiunte? Non hanno torto sul fatto di farti pagare il costo del nuovo listino per i plus che hai aggiunto dopo! Non c'è nulla di furbesco in questo....a meno che non fosse stato scritto diversamente nel contratto!!! Sul fatto di firmare prima della presentazione del progetto non c'è nulla di sbagliato! Se acquisti una casa a catalogo l'azienda non molla il progetto se non firmi e se non hai il progetto non presenti la pratica in comune. La buona prassi prevede che il tuo tecnico, con in mano il cartaceo vada a fare verifiche preventive in Comune.....questo deve fare un buon tecnico!!!! Se il contratto prevede come dici le due possibilità di recesso questa è una buona cosa ed è il minimo che un'azienda seria deve fare.
no infatti non ho criticato il fatto del listino nuovo sulle aggiunte, mi sembra assolutamente ovvio che il parquet, che ho aggiunto solo ora, me lo facciano pagare coi prezzi vigenti ora, ma come ti ho risposto prima l'agente ha parlato chiaramente del prezzo complessivo della casa ovvero di rivedere il prezzo del contratto firmato nel gennaio 2011

Avatar utente
angel72
Messaggi: 792
Iscritto il: gio set 01, 2011 6:24 pm
Controllo antispam: cinque
Località: albenga

Re: caparra

Messaggio da angel72 » mer giu 27, 2012 9:57 am

Emc ha scritto: Sul fatto di firmare prima della presentazione del progetto non c'è nulla di sbagliato! Se acquisti una casa a catalogo l'azienda non molla il progetto se non firmi e se non hai il progetto non presenti la pratica in comune. La buona prassi prevede che il tuo tecnico, con in mano il cartaceo vada a fare verifiche preventive in Comune.....questo deve fare un buon tecnico!!!! Se il contratto prevede come dici le due possibilità di recesso questa è una buona cosa ed è il minimo che un'azienda seria deve fare.
sarà che nel mio caso il tecnico più adatto sarebbe il mago otelma....io addirittura ho vincolato l'acquisto stesso del terreno all'ottenimento della concessione edilizia, ma è pur vero che ogni caso fà storia a sè. senza dilungarmi troppo, dirò che nel mio caso c'è di mezzo
comune
piano aziendale/agronomo
ex comunità montana (L-E-N-T-I-S-S-I-M-A): riduzione superficie boscata
provincia: deroga alla distanza dal rio
snam: approvazione del progetto ai fini della distanza dal metanodotto
sovrintendenza
guardia forestale superdiligente, per non dire altro

sulla bontà del mio tecnico, dico solo che, in commissione edilizia, il progetto è stato approvato alla prima presentazione. ma col fardello di burocrazia che mi trascino, capite bene perchè ho scritto a barbara ciò che ho scritto

Avatar utente
barbara71
Messaggi: 1457
Iscritto il: ven apr 06, 2007 2:09 pm
Controllo antispam: cinque
Località: provincia torino
Contatta:

Re: caparra

Messaggio da barbara71 » mer giu 27, 2012 10:05 am

angel72 ha scritto:dirò che nel mio caso c'è di mezzo
comune
piano aziendale/agronomo
ex comunità montana (L-E-N-T-I-S-S-I-M-A): riduzione superficie boscata
provincia: deroga alla distanza dal rio
snam: approvazione del progetto ai fini della distanza dal metanodotto
sovrintendenza
guardia forestale superdiligente, per non dire altro

sulla bontà del mio tecnico, dico solo che, in commissione edilizia, il progetto è stato approvato alla prima presentazione. ma col fardello di burocrazia che mi trascino, capite bene perchè ho scritto a barbara ciò che ho scritto
non ti preoccupare, la prudenza non è mai troppa (o diffidenza? ci vuole anche un pò di questa.. purtroppo...) .
comunque stiamo a vedere che dice quando mi telefona (quando?? è passato oltre un mese!!).
nel tuo caso... consiglio visitina a Lourdes e acquisto di cornetti al mercatino di Napoli :wink: :wink:

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2430
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Milano

Re: caparra

Messaggio da tmx64 » mer giu 27, 2012 3:28 pm

barbara71 ha scritto:... adesso che stiamo per costruire mi dicono che il listino sarà adeguato ai prezzi correnti...
Ciao Barbara,
per l'adeguamento dei prezzi / importo del contratto, secondo me, ci sono 2 alternative
- CONTRATTO: in contratto avete stabilito qualche cosa riguardo all'adeguamento dei prezzi
altrimenti, nel caso in contratto non ci fosse niente di stbilito,
- LEGGE: (qui sono però in una campo che conosco molto poco) possono chiedere un adeguamento se si parla di aumento oltre il 10% http://www.studioloro.it/pubblicazioni/ ... rivato.pdf
vedi capitolo "variabilità di costi".

Quello che ha detto a voce il venditore, purtroppo, vale come il due di picche.

Mio consiglio:
1- lamentati molto di questa richiesta di aumento dei prezzi
2- assolutamente non citare il fatto del 10%. Importante:Insisti però molto sul fatto che ti indichino SEPARATAMENTE l'aumento dovuto alle varianti dall'aumento dovuto all'adeguamento
3- quando ti arriverà la loro richiesta scritta, spera (come probabile che sia) che si parli di un aumento minore del 10%
4- Se siamo sotto il 10% allora breve consulto di conferma con un avvocato amico (se ne hai) e poi bella raccomandata A/R dove respingi aumento.

...sono troppo cattivo??!?!

ciao
TMX

Rispondi