info su preventivo

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

carletto
Messaggi: 1182
Iscritto il: lun feb 14, 2005 2:04 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Pordenone

Re: info su preventivo

Messaggio da carletto » mer mar 14, 2012 12:14 pm

Emc ha scritto:l'xlam è OK se almeno di 5 strati!
'azz, allora debbo buttare giù la mia casa di cartapesta con il pannello da tre strati....

Emc
Messaggi: 2547
Iscritto il: mar gen 09, 2007 2:23 pm
Località: Mantova
Contatta:

Re: info su preventivo

Messaggio da Emc » mer mar 14, 2012 3:23 pm

:D Non ho detto che se ha meno di 5 strati fa schifo, quello a 5 è meglio! Poi ovviamente dipende da pannello a pannello. Ci sono dei 5 strati di produzioni diverse che hanno caratteristiche e qualità ben diverse uno dall'altro, così come per i pannelli a 3 strati. Se a parità di spessore utilizzi più stratificazioni evidentemente la "resa" e il costo saranno differenti.....non credo che le aziende si divertano per sport optando per una soluzione piuttosto che un'altra...e questo lo vedi nella differenza di costo...per esempio. Lo stesso discorso vale per le pareti a telaio, non sono mica tutte uguali.... anche in quel settore ci sono dei particolari che generalmente passano inosservati, ma che fanno la differenza. E' un po' come nella vita reale...ci sono maglioni e maglioni, possono sembrare molto simili, ma hanno differenze di costo consistenti e alla fine le differenze le vedi quando dopo 10 anni il maglione "ben fatto" è ancora li praticamente perfetto e l'altro l'hai buttato da 'mo!
Un saluto

Fabrizio A.
Messaggi: 10
Iscritto il: lun mar 12, 2012 3:41 pm
Controllo antispam: cinque

Re: info su preventivo

Messaggio da Fabrizio A. » mer mar 14, 2012 3:27 pm

Chiaro,grazie

carletto
Messaggi: 1182
Iscritto il: lun feb 14, 2005 2:04 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Pordenone

Re: info su preventivo

Messaggio da carletto » mer mar 14, 2012 3:38 pm

Dico meglio: il 5 strati ha un suo perchè in edifici oltre i due piani o per determinate esigenze statico/architettoniche. Per una "nomale" casa mono/bipiano è la morte sua, come si suol dire dalle mie parti. Alcune aziende, come la Rasom ad esempio, usa di standard il 5 strati ma con spessore 8 cm.. Altre il 3 strati ma con spessori 10/12 cm. La Pangasio usa normalmente il 7 strati e con spessore 15 perchè così vuole Ernesto Pangasio, Ceo administrator.

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: info su preventivo

Messaggio da franco mori » gio mar 15, 2012 2:34 pm

carletto ha scritto: Per una "nomale" casa
cioe' intendi una casa niente male??? :lol: :lol:

forza
Messaggi: 6
Iscritto il: lun ago 20, 2012 5:59 pm
Controllo antispam: cinque

Re: info su preventivo

Messaggio da forza » sab ago 25, 2012 3:08 am

ciao a tutti,
secondo voi le case costruite in muratura portante rispettano le normative antisismiche e di risparmio energetico (casa in Classe A???
ho trovato su internet una ditta, Bisignano Costruzioni, che propone degli ottimi prezzi...
qualcuno conosce questa ditta???

ciao e grazie

da forza
ven ago 24, 2012 10:41 am

Forum: Bioedilizia - Bioarchitettura
Argomento: case a risparmio energetico
Risposte: 0
Visite : 40

Emc
Messaggi: 2547
Iscritto il: mar gen 09, 2007 2:23 pm
Località: Mantova
Contatta:

Re: info su preventivo

Messaggio da Emc » sab ago 25, 2012 6:36 am

Ciao! In sintesi...le case in muratura portante possono rispettare i criteri antisismici (per determinate aree sismiche) ma dipende da come sono progettate...niente finestre ampie, niente stanze ampie e quindi luci solaio importanti, setti (pareti interne) adeguatamente posizionati, cordoli in C.A....ecc. Possono raggiungere la classe A, ma i muri devono essere costruiti con "mattoni" alveolari incollati e, per evitare spessori consistenti (+ di 45 cm) essere corredate da cappotto o doppie pareti con intercapedini, serramenti idonei e soluzioni varie per risolvere i ponti termici, il tutto eseguito a regola d'arte. Ovviamente esposte nel modo corretto e poggianti su fondamenta adeguate. Qualsiasi ditta costruttrice seria può farlo, ma sia chiaro che i costi non saranno quelli a cui si è abituati per l'edilizia tradizionale "fatta all'italiana"

forza
Messaggi: 6
Iscritto il: lun ago 20, 2012 5:59 pm
Controllo antispam: cinque

Re: info su preventivo

Messaggio da forza » sab ago 25, 2012 1:00 pm

per quanto riguarda i prezzi, la ditta propone circa 1.100 € al mq...
per quanto riguarda le modalità di realizzazione, la ditta propone:

Le fondazioni saranno realizzate con fondazioni a platea, tutte le strutture in C.A. saranno costruite con
conglomerato cementizio di cemento tipo Rck 250 formato con Kg 300 di cemento, e armatura saranno del tipo
Fe B 28k delle dimensioni dettate dai calcoli statici . il tuttto secondo normativa vigente
Le struttura portante verranno realizzate secondo i disegni esecutivi del calcolatore, poggiate su tasso
superiore o con qualsiasi altra tecnica che riterrà opportuno adottare il D.L., mentre tutta la struttura in
cemento armato sarà realizzata con calcestruzzo armato; i ferri di armatura saranno del tipo Fe B 44k
controllato, lavorato e sagomato. Il tutto secondo le prescrizioni dettate dal direttore dei lavori ed i calcoli di
cemento armato redatti dal progettista calcolatore. Il tutto tenendo conto della vigente normativa antisismica.I solai saranno del tipo misto in c.a. e laterizi realizzati con travetti in calcestruzzo precompresso e blocchi interposti di laterizio. Soluzione più adatta per realizzare solai di vari spessori. Solaio di semplice messa in opera, adatto a piante di qualsiasi forma anche molto irregolari, con prestazioni statiche molto ampie, di grande sicurezza ed affidabilità. Le scale i pianerottoli, le solette dei balconi del fabbricato saranno in c.a. Inoltre, verranno eseguite tutte le prove di carico e di resistenza, nei
modi e nelle quantità volute dalla D.L. oppure con travi lamellari certificati con dimensione come da calcoli
statici,con isolante da 4 cm ,perline in abete da 2 cm ,telo freno vapore ,listelli in abete 4x5 per permettere la
ventilazione del tetto Tegole portoghesi, grondaie e pluviali il lamiera preverniciata.
Le murature perimetrali, saranno realizzate con termoblocchi Alveolater , permettendo un ottimo isolamento caldo/freddo, dai rumori del traffico stradale, ed un'efficace protezione dai suoni provenienti da ambienti contigui, come ad esempio quelli del parlato. Il tutto nel rispetto della normativa sull’isolamento termico e acustico.

non sono un esperto, ma cosa pensate?

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: info su preventivo

Messaggio da franco mori » sab ago 25, 2012 2:29 pm

che l unico dato tecnico pubblicato e' il prezzo al mq ....al mq commerciale o calpestabile....non si capisce se con o senza finiture,....insomma c e scritto il nulla! senza un tecnico in gamba che ti segue corri il rischio di fare un bel bagno di sangue.

Paolo Boni
Messaggi: 3572
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Carpenedolo (BS)
Contatta:

Re: info su preventivo

Messaggio da Paolo Boni » sab ago 25, 2012 11:35 pm

Praticamente stai comprando una NORMALISSIMA casa in muratura. Il 100% dell'esistente è fatto così.
Ciao Paolo

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: info su preventivo

Messaggio da franco mori » dom ago 26, 2012 7:19 am

una normalissima casa in muratura con tetto con soli 4 cms di isolamento, senza cappotto, chi la classifichera in classe A? con quali impianti? quale il coefficiente U dei muri? della soletta, del tetto? del pavimento? lo sfasamento? poi come dicevo , finiture comprese? mq commerciale o calpestabile? uno dice mi faccio la casa di 150 mq a 165 mila euro, poi scopre che i mq erano compresi i muri per cui 110 e non 150, che mancavano i sanitari, che mancavano le porte , che i pavimenti di capitolato erano inguardabili, che le finestre erano prodotte in uganda, che la caldaia era di una marca cinese etc etc....non per criticare la Bisignano che non conosco, ma il modo in cui hai esposto l offerta e' assolutamente incompleto a cominciare dal prezzo che non si capisce a cosa e' riferito. Certo il tetto scarsamente isolato e le grondaie in lamiera preverniciata non sono indizi molto alettanti

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2430
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Milano

Re: info su preventivo

Messaggio da tmx64 » lun ago 27, 2012 2:08 pm

forza ha scritto: ....non sono un esperto, ma cosa pensate?
Ciao Forza,
la descrizione della casa dice tutto ma soprattutto non dice niente (e visto che non dice niente, direi che siamo molto a rischio). E' come se dovessi giudicare una macchina da comprare dalla seguente descrizione:
Automobile dotata di 4 ruote rotonde di cui le due anteriori sterzabili in addirittura due direzioni, con ampi vetri su tutti e 4 i lati, motore inserito all'interno di ampio cofano motore, con serbatoio di 70 litri per benzina verde secondo normativa n.73/1978-bis, comma 3 - paragrafo 18, all'interno posti a sedere per 5 persone di taglia media (50 - 75 kg circa), un posto (anteriore sinistro) dotato di volante rotante con al centro sistema elettronico di avviso acustico per pedoni lenti,...
:D

...visto che siamo ancora ad agosto, la butto sul ridere...non volermene....

ciao
TMX

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: info su preventivo

Messaggio da franco mori » lun ago 27, 2012 3:04 pm

tmx64 ha scritto:
forza ha scritto: ....non sono un esperto, ma cosa pensate?
Ciao Forza,
la descrizione della casa dice tutto ma soprattutto non dice niente (e visto che non dice niente, direi che siamo molto a rischio). E' come se dovessi giudicare una macchina da comprare dalla seguente descrizione:
Automobile dotata di 4 ruote rotonde di cui le due anteriori sterzabili in addirittura due direzioni, con ampi vetri su tutti e 4 i lati, motore inserito all'interno di ampio cofano motore, con serbatoio di 70 litri per benzina verde secondo normativa n.73/1978-bis, comma 3 - paragrafo 18, all'interno posti a sedere per 5 persone di taglia media (50 - 75 kg circa), un posto (anteriore sinistro) dotato di volante rotante con al centro sistema elettronico di avviso acustico per pedoni lenti,...
:D

...visto che siamo ancora ad agosto, la butto sul ridere...non volermene....

ciao
TMX
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Paolo Boni
Messaggi: 3572
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Carpenedolo (BS)
Contatta:

Re: info su preventivo

Messaggio da Paolo Boni » lun ago 27, 2012 5:22 pm

tmx64 ha scritto: Ciao Forza,
la descrizione della casa dice tutto ma soprattutto non dice niente (e visto che non dice niente, direi che siamo molto a rischio). E' come se dovessi giudicare una macchina da comprare dalla seguente descrizione:
Automobile dotata di 4 ruote rotonde di cui le due anteriori sterzabili in addirittura due direzioni, con ampi vetri su tutti e 4 i lati, motore inserito all'interno di ampio cofano motore, con serbatoio di 70 litri per benzina verde secondo normativa n.73/1978-bis, comma 3 - paragrafo 18, all'interno posti a sedere per 5 persone di taglia media (50 - 75 kg circa), un posto (anteriore sinistro) dotato di volante rotante con al centro sistema elettronico di avviso acustico per pedoni lenti,...
:D
ciao
TMX
ti sei dimenticato il prezzo...
Il tutto a comode rate di 350 euro mensili...

Paolo

Rispondi