Quali ditte per una casa in legno non costosa?

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

rovabile
Messaggi: 300
Iscritto il: gio ago 27, 2009 8:04 pm
Controllo antispam: cinque
Località: prov. TO

Re: Quali ditte per una casa in legno non costosa?

Messaggio da rovabile » ven dic 16, 2011 10:44 am

Bandito ha scritto:http://www.isartaler-holzhaus.it/isarta ... igiano.pdf

Te la puoi montare da te.

Auguri!!!
Io ne ho un'altra:
http://creator.lego.com/en-us/default.aspx

AndyB72
Messaggi: 1933
Iscritto il: mar giu 23, 2009 9:56 am
Controllo antispam: diciotto
Località: prov. di Udine
Contatta:

Re: Quali ditte per una casa in legno non costosa?

Messaggio da AndyB72 » ven dic 16, 2011 11:49 am

franco mori ha scritto:tra 5 o 10 anni quando si sara' ancora di piu' espansa la cultura del legno, sara' molto piu facile vendere una casa di legno in classe B che una in muratura di " classe C " ( tra virgolette ....) piena di muffa e crepe...
Non ho ancora visto case in muratura di classe C piene di muffa e crepe.
Ne ho viste diverse del 1970, di classe G o non classificabile...ma queste non sono il paragone più giusto ad una casa NUOVA costruita con struttura in Legno.
Lo scriviamo da anni ormai.

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: Quali ditte per una casa in legno non costosa?

Messaggio da franco mori » ven dic 16, 2011 11:58 am

Ma dove vivi Andy? Forse il friuli e' un isola felice....guardati le foto che ho postato un po di tempo fa sulla mia casa in muratura del 2008. Ein classe b...e come la mia ce ne sono tante...

AndyB72
Messaggi: 1933
Iscritto il: mar giu 23, 2009 9:56 am
Controllo antispam: diciotto
Località: prov. di Udine
Contatta:

Re: Quali ditte per una casa in legno non costosa?

Messaggio da AndyB72 » ven dic 16, 2011 1:42 pm

franco mori ha scritto:Ma dove vivi Andy? Forse il friuli e' un isola felice....guardati le foto che ho postato un po di tempo fa sulla mia casa in muratura del 2008. Ein classe b...e come la mia ce ne sono tante...
Parliamo di appartamenti venduti a clienti poco attenti e costruiti appunto solo per essere venduti al prezzo minore possibile o vogliamo fare i paragoni che andrebbero fatti ?

Se vuoi continuare a paragonare una buona casa in legno con una costruzione economica in laterizio fai pure, ma questa, come ti ho già scritto, la considero solo "simpatica" propaganda di un venditore di case in legno che cerca di farsi spazio nel mercato.

Se invece facciamo i paragoni corretti devi confrontare due costruzioni, in legno e laterizio, di pari qualità, costruite da aziende serie per un committente diretto (non per un'impresa che ordina i muri in foratino da 25 e cappotto in XPS da 3, perché poi deve rivendere a prezzi bassi...).

Come vedi vivo in Italia e non mi piace la propaganda gratuita.

Se vogliamo parlare di case in Legno ben venga, anche io ho scelto di costruire in Legno, ma non sopporto che si "sputtani" le case costruite in materiali diversi visto che ne ho viste molte fatte decisamente bene.
Non si può quindi generalizzare a prescindere, secondo me.

LNZ-
Messaggi: 50
Iscritto il: ven ott 21, 2011 1:38 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Quali ditte per una casa in legno non costosa?

Messaggio da LNZ- » ven dic 16, 2011 3:04 pm

quella di "demonizzare" (passatemi il termine) il mattone è una pratica che ha preso piede da un po di anni, diciamo da quando il mercato delle case in legno ha preso piede. secondo me è un grande sbaglio ma mi son convinto che ormai è un discorso senza fine. Come sempre nel mercato esistono imprenditori/prodotti/impresari/tecnici che fanno errori ENORMI nel mondo del laterizio, ma da qui a dir che tutto (o la gran parte) del nuovo costruito in laterizio sia il peggio assoluto con o senza paragoni a me risulta eccessivo da pensare o credere. E sono anche dell'opinione che se in un futuro il mercato delle costruzioni in legno si espanderà anche in aree coperte per la gran parte solo da laterizio, si arriverà ad aver prodotti/impresari/tecnici e imprenditori che faranno porcate (e già se ne vedono). Allora se il principio sarà lo stesso, si dovrà arrivar a dire che le costruzioni in legno saranno di scarsa qualità. Eccessivo, no?!

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: Quali ditte per una casa in legno non costosa?

Messaggio da franco mori » ven dic 16, 2011 3:08 pm

Tu vivrai anche in italia ma non lavori nei cantieri tradizionali come ci lavoro io ....e non vedi cosa c'e nei muri prima che li chiudano., non dico che lavorino tutti male ma una buona percentuale si. Infatti i preventivi sforati i problemi del post vendita la mancanza di uno standard qualitativo e di tempi certi sta convincendo sempre più persone a comprare in legno.

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: Quali ditte per una casa in legno non costosa?

Messaggio da franco mori » ven dic 16, 2011 3:15 pm

Quoto lnz. Infatti molti "tradizionali' si stanno riciclando nel legno mettono un bel bio davanti al nome e sono a posto!

AndyB72
Messaggi: 1933
Iscritto il: mar giu 23, 2009 9:56 am
Controllo antispam: diciotto
Località: prov. di Udine
Contatta:

Re: Quali ditte per una casa in legno non costosa?

Messaggio da AndyB72 » ven dic 16, 2011 3:23 pm

LNZ- ha scritto:secondo me è un grande sbaglio ma mi son convinto che ormai è un discorso senza fine.
I fatti evidenziano quanto tu abbia ragione :)

Navigatorx
Messaggi: 104
Iscritto il: lun lug 04, 2011 6:34 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Quali ditte per una casa in legno non costosa?

Messaggio da Navigatorx » ven dic 16, 2011 3:50 pm

Paolo Boni ha scritto:
monica66 ha scritto: Il problema è che i mq sono tanti altrimenti 1300 li spendevo anche ma così devo per forza cercare qualcosa a prezzi più bassi.
.
Inoltre scordati comunque di fare qualsiasi cosa con quella cifra che hai in mente, considerando pure il costo dlla demolizione e smaltimento (non poca cosa oggigiorno).
Mi collego a questa affermazione per porre una domanda "molto generica" :

ipotizzando di acquistare una casa anni 60/70 (come quella che ti ho mostrato via foto, Paolo) ,potendo scegliere (e questo e' da vedere se sia possibile) conviene di piu' abbattere una casa in muratura e rifarla in legno oppure mantenere solo le pareti esterne e ricostruire gli interni con pareti in legno ?

Logicamente la stessa struttura esterna andrebbe coibentata per portarla ad uno standard di risparmio energetico e confort.

Insomma, quanto incide sul costo di costruzione la struttura esterna e le fondamenta ?


Ribadisco che la domanda e' molto generica, ma sono sicuro di ricevere pareri interessanti.

ciao e grazie in anticipo

:)

LNZ-
Messaggi: 50
Iscritto il: ven ott 21, 2011 1:38 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Quali ditte per una casa in legno non costosa?

Messaggio da LNZ- » ven dic 16, 2011 5:57 pm

Navigatorx ha scritto:
ipotizzando di acquistare una casa anni 60/70 (come quella che ti ho mostrato via foto, Paolo) ,potendo scegliere (e questo e' da vedere se sia possibile) conviene di piu' abbattere una casa in muratura e rifarla in legno oppure mantenere solo le pareti esterne e ricostruire gli interni con pareti in legno ?

Logicamente la stessa struttura esterna andrebbe coibentata per portarla ad uno standard di risparmio energetico e confort.

Insomma, quanto incide sul costo di costruzione la struttura esterna e le fondamenta ?


Ribadisco che la domanda e' molto generica, ma sono sicuro di ricevere pareri interessanti.

ciao e grazie in anticipo

:)
se posso rispondere anche senza le foto direi che a livello di costi, in particolare con le detrazioni. conviene fare opere di miglioramento con i vari interventi (tetto+pareti+infissi+impianto). I costi di demolizione e smaltimento non sono così agevoli. Per le partiture interne poi te la puoi cavar con poco, tanto non avran funzioni strutturali. La questione cambia se sull'edificio c'è da intervenir in maniera decisa sull'impianto strutturale. A livello prestazionale, ovviamente sarebbe meglio demolizione e ricostruzione

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: Quali ditte per una casa in legno non costosa?

Messaggio da franco mori » ven dic 16, 2011 5:58 pm

Inoltre se devo proprio dire la mia esperienza lavorativa non c'è quasi mai stato un cantiere di edilizia tradizionale che dopo esserci entrati i clienti non abbia dato problemi...
Mentre nelle case in legno che ho visto non ho ancora sentito di lamentele particolari.
Questo per una semplice spiegazione le imprese edili odierne lavorano sempre più a cottimo ed abbassando la qualità lavorativa, negli ultimi anni con la crisi le cose le ho viste peggiorare incredibilmente.
ciao Paolo
Paolo Boni

Messaggi: 1544
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Località: Brescia
Controllo antispam: cinque
scusa Andy, io sono un propagandista sfegatato, e Paolo cos'e'? anche lui un bieco soggetto che approfitta di questo famosissimo forum per propagandare la cultura del legno? :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: Quali ditte per una casa in legno non costosa?

Messaggio da franco mori » ven dic 16, 2011 6:00 pm

AndyB72 ha scritto: ... non mi piace la propaganda gratuita.
a me invece non piacciono i moderatori che "moderano" in base alla proprie simpatie personali e non su fatti oggettivi. :|

Navigatorx
Messaggi: 104
Iscritto il: lun lug 04, 2011 6:34 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Quali ditte per una casa in legno non costosa?

Messaggio da Navigatorx » sab dic 17, 2011 1:59 pm

LNZ- ha scritto:
se posso rispondere anche senza le foto direi che a livello di costi, in particolare con le detrazioni. conviene fare opere di miglioramento con i vari interventi (tetto+pareti+infissi+impianto). I costi di demolizione e smaltimento non sono così agevoli. Per le partiture interne poi te la puoi cavar con poco, tanto non avran funzioni strutturali. La questione cambia se sull'edificio c'è da intervenir in maniera decisa sull'impianto strutturale. A livello prestazionale, ovviamente sarebbe meglio demolizione e ricostruzione[/quote]

Grazie per il commento.
Possibile ,paragonando ai costi sentiti spesso nel forum di 1300/1400 e/m2 per il nuovo, riuscire a stare nei 500/600 ?
Parlo di mantenimento delle sole pareti esterne (che sembrano buone) e frazionamento interno in legno ?

Non so se sarebbe una soluzione per l'amica che ha iniziato il 3d. Forse lei ha una situazione piu' complessa nelle strutture murarie. :?:

Ciao
:)

LNZ-
Messaggi: 50
Iscritto il: ven ott 21, 2011 1:38 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Quali ditte per una casa in legno non costosa?

Messaggio da LNZ- » sab dic 17, 2011 8:25 pm

sinceramente così non ti saprei dire. Mantenendo le sole pareti interne, bisogna sempre vedere anche a grandi linee che lavori sono da fare all'interno. Ci sono troppe possibilità e troppe variabili. Se però hai un'idea indicativa anche sommaria di cosa c'è e ti interessa fare ci si può ragionare su dove e come risparmiare.

the.fic
Messaggi: 53
Iscritto il: dom ago 02, 2009 10:10 am
Controllo antispam: cinque
Località: Brescia
Contatta:

Re: Quali ditte per una casa in legno non costosa?

Messaggio da the.fic » dom dic 18, 2011 12:17 pm

Buongiorno a tutti,
anche a Monica.
Ho letto ora la domanda iniziale di Monica,
con le problematiche di partenza.

Considerazioni;
Confermo le affermazioni dei vari architetti intervenuti:
1°) Scelta, casa in muratura o in legno ?
La muratura è semplicemente isolata (bene se vuoi) il legno invece ti fa vivere il confort abitativo
ossia vivere con i 5 sensi dell'uomo;

2°) Sceglire la casa in legno solo per risparmiare ?
Assolutamente no!, una buona casa in legno chiavi in mano, classe B (1300,00-1400,00 E/mq);

3°) Scegliere di ristrutturare per risparmiare ?
Assolutamente no!, ho appena fatto il direttore lavori di un intervento simile, costa di più di una casa nuova!
non è pensabile di stare sotto la 1000,00 E/mq;

4°) Confermo gli intervento dell'architetto Boni Paolo, consiglio di incaricare un architetto, e rifare la casa
secondo le tue reali necessità, ed badget, con predisposizioni ad vari futuri ampliamenti;

5°) Esempio: 250,00 mq casa esistente x 700,00 E/mq (badget previsto) = 162.000,00 Euro
con questi soldi fai una bellissima villetta di 110,00/120,00 mq in classe B, dotato di 3 camere, e 2 bagni,
cucina e Salotto.

6°) Per riscaldamento spendi al massimo 4/5 Euro/mq, per cui 450/550 Euro all'anno di riscaladamento.

Spero di averti dato un contributo.

Arch. Paolo Foggetti

Rispondi