calcare nell'acqua: addolcitore o dosatore?

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Rispondi
soledimattino
Messaggi: 8
Iscritto il: mer feb 09, 2005 10:49 am

calcare nell'acqua: addolcitore o dosatore?

Messaggio da soledimattino » mer feb 09, 2005 12:33 pm

ho una casa in costruzione, e desidero la vostra opinione in merito al trattamento dell'acqua.
Mi sono state fatte due proposte:
1) installare un DOSATORE: è un apparecchio che trasmette una carica elettrica all'acqua in modo che il calcare resti in sospensione e non si depositi
2) installare un ADDOLCITORE (o DEPURATORE) che tramite l'utilizzo di appositi sali elimini adeguatamente una dose di calcio

Riguardo il DOSATORE mi chiedo: farà bene bersi e fare il bagno in questa acqua magnetizzata? Inoltre, io installerò un impianto di riscaldamento dell'acqua a energia solare, questo impianto prevede che l'acqua scaldata dal sole si accumuli in un serbatio, quindi mi chiedo per quanto tempo l'effetto del dosatore è attivo sull'acqua?

Riguardo il DEPURATORE mi chiedo: è costosa la manutenzione? cosa sono questi sali che si usano? un residuo dei sali rimane nell'acqua? so che se mal regolato l'apparecchio può abbattere troppo il calcio e dare problemi di salute, ma so anche che esistono strumenti per controllarlo, qualcuno di voi ne ha esperienza?

grazie
Silvia

anna
Messaggi: 16
Iscritto il: mer ott 06, 2004 7:36 am

Messaggio da anna » mer feb 09, 2005 2:25 pm

a me addirittura hanno consigliato un "rivitalizzatore" (vitalizzer della holzer), per purificare l'acqua domestica e risolvere anche il problema del calcare: vorrei sapere se e come funziona. mi permetto di aggiungere alle tue domande la mia, per vedere se qualcuno sa rispondere a tutte e tre.

Rispondi