HELP!! un grosso problema imprevisto!!

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

th0mas
Messaggi: 154
Iscritto il: ven dic 05, 2008 5:59 pm
Controllo antispam: CINQUE

HELP!! un grosso problema imprevisto!!

Messaggio da th0mas » gio giu 23, 2011 11:34 am

Cari amici..è da un pò che manco proprio perchè sono impegnatro in questo cantiere che pare non terminare più!

Premessa: NESSUN PROBLEMA CON LA HAUS....!!
Hannoi iniziato il montaggio della casa il 21 marzo e a fine aprile se ne sono andati ...siamo contentissimi (anzi di piuù!!) della scelta fatta, è tutto perfetto (qualche piccolo in conbveniente di poco conto che devono sistemare) ma tutto OK al di là di ogni più rosea previsione: come si suol dire!

Il grosso problema è venuto fuori adesso...e sto veramente perdendo la pazienza e lancio il mio messaggio di SOS nella bottiglia sperando che qualcuno la raccolga e mi indichi la strada giusta da seguire.
Breve premessa:
la nostra casa sorge su un interrato che comprende garage e locali diversi (locale tecnico, tavernetta, cantina, laboratorio e ricovero attrezzi) Le pareti interrate sono state trattate con guaina bituminosa (ci sono costate una cifra). Introrno alla casa ci sono i marciapiedi latereali e due terrazzi sotto due porticati (quello della cucina e quello dell'ingresso e del soggiortno) Totale metri quadrati circa una cinquantina. Datoche abbiamo optato per il riscaldamento a pavimento, la Haus ci ha fatto costruire i cordoli perimetrali sui quali poggiare le pareti. All'esterno perciò a casa presenta uno zoccolo di calcestruzzo di circa 16 centimetri che va logicamente coperto.
Ecco il problema: sulla soletta esistente devo a questo punto far stendere un'ulteriore guaina bituminosa per proteggere i locali dell'interrato e andare a coprire il profilo dello zoccolo sotto le pareti esterne, far gettare poi del cemento, stendere ancora del mapelastic e poi finalmente le piastrelle da esterno.
Beh non riesco a trovare una ditta che mi voglia fare l'impermeabilizzaizone con la guaina perchè dicono che riscaldando la guaina potrebbe rovinarsi irrimediabilmente la parete della casa. Mentre la Haus sostiene che basta mettere una striscia di guaina che cavalchi semplicemente lo zoccolo per evitare che l'acqua penetri. Insomma per la Haus tutto semplice, per chi deve eseguire il lavoro sembra un grancasino e costosissimo. Sono disorientato e mi sento abbandoinato a me stesso.
>Spero di essermi spiegato....sennò ditemi dove devo chiarire.

Thomas

rovabile
Messaggi: 300
Iscritto il: gio ago 27, 2009 8:04 pm
Controllo antispam: cinque
Località: prov. TO

Re: HELP!! un grosso problema imprevisto!!

Messaggio da rovabile » gio giu 23, 2011 12:27 pm

Uhm... prova ad informarti su guaine autoadesive. Così non devi ricorrere all'uso della fiamma.

Avatar utente
barbara71
Messaggi: 1457
Iscritto il: ven apr 06, 2007 2:09 pm
Controllo antispam: cinque
Località: provincia torino
Contatta:

Re: HELP!! un grosso problema imprevisto!!

Messaggio da barbara71 » gio giu 23, 2011 1:12 pm

eilà Thomas,
aspettavo le foto!! non dirmi che hai 200 cose pià importanti da fare in questo periodo eh! :D

ovviamente non ti so dare nessun aiuto, però fossi nella tua situazione stresserei l'agente con cui hai costruito la casa, o direttamente la sede centrale, per avere almeno un paio di contatti di chi ha costruito una casa simile (ovvero con interrato e marciapiede), e preferibilmente entro un tot di km da te, per poter chiedere direttamente a loro come e con chi hanno risolto.
auguri!!!

Barbara, contenta che l'interrato sarà solo "semi" e non avrò marciapiedi intorno... anche se mi sa che avrò lo stesso problema per balconi e terrazza... vero? :roll:

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: HELP!! un grosso problema imprevisto!!

Messaggio da franco mori » gio giu 23, 2011 1:15 pm

Andava fatto prima di poggiare le pareti ora il rischio e reale....per questo nessuno si prende la responsabilita...c e il rischio di fondere il cappotto....per trovare una soluzione bisognerebbe vedere il lavoro cosi nn si puo dire

Paolo Boni
Messaggi: 3564
Iscritto il: gio ott 29, 2009 6:15 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Carpenedolo (BS)
Contatta:

Re: HELP!! un grosso problema imprevisto!!

Messaggio da Paolo Boni » gio giu 23, 2011 1:18 pm

th0mas ha scritto:Cari amici..è da un pò che manco proprio perchè sono impegnatro in questo cantiere che pare non terminare più!

Premessa: NESSUN PROBLEMA CON LA HAUS....!!
Hannoi iniziato il montaggio della casa il 21 marzo e a fine aprile se ne sono andati ...siamo contentissimi (anzi di piuù!!) della scelta fatta, è tutto perfetto (qualche piccolo in conbveniente di poco conto che devono sistemare) ma tutto OK al di là di ogni più rosea previsione: come si suol dire!

Il grosso problema è venuto fuori adesso...e sto veramente perdendo la pazienza e lancio il mio messaggio di SOS nella bottiglia sperando che qualcuno la raccolga e mi indichi la strada giusta da seguire.
Breve premessa:
la nostra casa sorge su un interrato che comprende garage e locali diversi (locale tecnico, tavernetta, cantina, laboratorio e ricovero attrezzi) Le pareti interrate sono state trattate con guaina bituminosa (ci sono costate una cifra). Introrno alla casa ci sono i marciapiedi latereali e due terrazzi sotto due porticati (quello della cucina e quello dell'ingresso e del soggiortno) Totale metri quadrati circa una cinquantina. Datoche abbiamo optato per il riscaldamento a pavimento, la Haus ci ha fatto costruire i cordoli perimetrali sui quali poggiare le pareti. All'esterno perciò a casa presenta uno zoccolo di calcestruzzo di circa 16 centimetri che va logicamente coperto.
Ecco il problema: sulla soletta esistente devo a questo punto far stendere un'ulteriore guaina bituminosa per proteggere i locali dell'interrato e andare a coprire il profilo dello zoccolo sotto le pareti esterne, far gettare poi del cemento, stendere ancora del mapelastic e poi finalmente le piastrelle da esterno.
Beh non riesco a trovare una ditta che mi voglia fare l'impermeabilizzaizone con la guaina perchè dicono che riscaldando la guaina potrebbe rovinarsi irrimediabilmente la parete della casa. Mentre la Haus sostiene che basta mettere una striscia di guaina che cavalchi semplicemente lo zoccolo per evitare che l'acqua penetri. Insomma per la Haus tutto semplice, per chi deve eseguire il lavoro sembra un grancasino e costosissimo. Sono disorientato e mi sento abbandoinato a me stesso.
>Spero di essermi spiegato....sennò ditemi dove devo chiarire.

Thomas
A dire il vero ho capito abbastanza poco dove dovrebbe andare questa guaina.
Tieni presente che l'X.lam non è poi così pericoloso da manegiare e difficilmente si segna con una guaina a fiamma, anche perchè devono scaldare la guaina non la parete vera e propria. Massimo che possa avvenire si annerisce un pochino il lamellare della parete ma non succede nulla.
Alta soluzione sono le guaine adesive che risolvono il problema egregiamente oppure le guaine da dare a spatola (anche se non trovo siano il massimo)
Ciao Paolo

Avatar utente
specialdue
Messaggi: 620
Iscritto il: mer set 30, 2009 1:41 pm
Controllo antispam: cinque
Località: EMILIA R.

Re: HELP!! un grosso problema imprevisto!!

Messaggio da specialdue » gio giu 23, 2011 2:34 pm

confermo,guaina adesiva,e phon ad aria calda(non e' quello dei capelli naturalmente)

th0mas
Messaggi: 154
Iscritto il: ven dic 05, 2008 5:59 pm
Controllo antispam: CINQUE

Re: HELP!! un grosso problema imprevisto!!

Messaggio da th0mas » gio giu 23, 2011 3:25 pm

Paolo Boni ha scritto:
th0mas ha scritto:Cari amici..è da un pò che manco proprio perchè sono impegnatro in questo cantiere che pare non terminare più!

Premessa: NESSUN PROBLEMA CON LA HAUS....!!
Hannoi iniziato il montaggio della casa il 21 marzo e a fine aprile se ne sono andati ...siamo contentissimi (anzi di piuù!!) della scelta fatta, è tutto perfetto (qualche piccolo in conbveniente di poco conto che devono sistemare) ma tutto OK al di là di ogni più rosea previsione: come si suol dire!

Il grosso problema è venuto fuori adesso...e sto veramente perdendo la pazienza e lancio il mio messaggio di SOS nella bottiglia sperando che qualcuno la raccolga e mi indichi la strada giusta da seguire.
Breve premessa:
la nostra casa sorge su un interrato che comprende garage e locali diversi (locale tecnico, tavernetta, cantina, laboratorio e ricovero attrezzi) Le pareti interrate sono state trattate con guaina bituminosa (ci sono costate una cifra). Introrno alla casa ci sono i marciapiedi latereali e due terrazzi sotto due porticati (quello della cucina e quello dell'ingresso e del soggiortno) Totale metri quadrati circa una cinquantina. Datoche abbiamo optato per il riscaldamento a pavimento, la Haus ci ha fatto costruire i cordoli perimetrali sui quali poggiare le pareti. All'esterno perciò a casa presenta uno zoccolo di calcestruzzo di circa 16 centimetri che va logicamente coperto.
Ecco il problema: sulla soletta esistente devo a questo punto far stendere un'ulteriore guaina bituminosa per proteggere i locali dell'interrato e andare a coprire il profilo dello zoccolo sotto le pareti esterne, far gettare poi del cemento, stendere ancora del mapelastic e poi finalmente le piastrelle da esterno.
Beh non riesco a trovare una ditta che mi voglia fare l'impermeabilizzaizone con la guaina perchè dicono che riscaldando la guaina potrebbe rovinarsi irrimediabilmente la parete della casa. Mentre la Haus sostiene che basta mettere una striscia di guaina che cavalchi semplicemente lo zoccolo per evitare che l'acqua penetri. Insomma per la Haus tutto semplice, per chi deve eseguire il lavoro sembra un grancasino e costosissimo. Sono disorientato e mi sento abbandoinato a me stesso.
>Spero di essermi spiegato....sennò ditemi dove devo chiarire.

Thomas
A dire il vero ho capito abbastanza poco dove dovrebbe andare questa guaina.
Tieni presente che l'X.lam non è poi così pericoloso da manegiare e difficilmente si segna con una guaina a fiamma, anche perchè devono scaldare la guaina non la parete vera e propria. Massimo che possa avvenire si annerisce un pochino il lamellare della parete ma non succede nulla.
Alta soluzione sono le guaine adesive che risolvono il problema egregiamente oppure le guaine da dare a spatola (anche se non trovo siano il massimo)
Ciao Paolo
La guaina dovrebbe essere applicata su tutta la superficie dei marciapiedi e sotto i due porticati, ma soprattutto si dovrebbe proteggere lo zoccolo che sostiene la parete... La guaina adesiva mi è stata assolutamente sconsigliata....!

Avatar utente
barbara71
Messaggi: 1457
Iscritto il: ven apr 06, 2007 2:09 pm
Controllo antispam: cinque
Località: provincia torino
Contatta:

Re: HELP!! un grosso problema imprevisto!!

Messaggio da barbara71 » gio giu 23, 2011 3:28 pm

franco mori ha scritto:Andava fatto prima di poggiare le pareti ora il rischio e reale....per questo nessuno si prende la responsabilita...c e il rischio di fondere il cappotto....per trovare una soluzione bisognerebbe vedere il lavoro cosi nn si puo dire
eh ma se andava fatto prima, non avrebbe dovuto "esigerlo" la haus prima di montare la casa?

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: HELP!! un grosso problema imprevisto!!

Messaggio da franco mori » gio giu 23, 2011 5:02 pm

barbara71 ha scritto:
franco mori ha scritto:Andava fatto prima di poggiare le pareti ora il rischio e reale....per questo nessuno si prende la responsabilita...c e il rischio di fondere il cappotto....per trovare una soluzione bisognerebbe vedere il lavoro cosi nn si puo dire
eh ma se andava fatto prima, non avrebbe dovuto "esigerlo" la haus prima di montare la casa?
sai barbara qui entriamo in un campo minato....ognuno ha le sue idee...certo che una guaina data fiamma dovrebbe avere una tenuta diversa rispetto ad una guaina adesiva. Per me doveva essere fatto prima ma per altri no....dipende dal direttore dei lavori, quanto si interessa, quanto e' bravo , quanto e' presente.....e torniamo sempre li .....poi come dici tu dipende anche dalla Haus....magari la Haus dice che va bene cosi e che e' sufficiente una guaina adesiva....( paolo ma le pareti ad xlam non arrivano gia' "cappottate"? in tal caso non si corre il pericolo di fiammare il cappotto di fibra di legno o polistirene???)...ognuno ha le sue procedure e le sue idee

Avatar utente
specialdue
Messaggi: 620
Iscritto il: mer set 30, 2009 1:41 pm
Controllo antispam: cinque
Località: EMILIA R.

Re: HELP!! un grosso problema imprevisto!!

Messaggio da specialdue » gio giu 23, 2011 5:24 pm

[/quote]

La guaina dovrebbe essere applicata su tutta la superficie dei marciapiedi e sotto i due porticati, ma soprattutto si dovrebbe proteggere lo zoccolo che sostiene la parete... La guaina adesiva mi è stata assolutamente sconsigliata....![/quote]
Da chi e per quale motivo???

carletto
Messaggi: 1182
Iscritto il: lun feb 14, 2005 2:04 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Pordenone

Re: HELP!! un grosso problema imprevisto!!

Messaggio da carletto » ven giu 24, 2011 7:25 am

franco mori ha scritto:.( paolo ma le pareti ad xlam non arrivano gia' "cappottate"? in tal caso non si corre il pericolo di fiammare il cappotto di fibra di legno o polistirene???)
Già cappottate: no.

Fiammare il cappotto: se viene fatto dopo aver posato il cappotto..ovviamente si!

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: HELP!! un grosso problema imprevisto!!

Messaggio da franco mori » ven giu 24, 2011 7:51 am

si Carletto , hai ragione , scusami, ma vendendo telaio come ben sai la parete arriva gia col cappotto. Ho visitato diversi cantieri di xlam dove il cappotto veniva fatto dopo...bisogna vedere a che punto e' il cantiere di Thomas....se non ha il cappotto la penso anche io come Paolo, non credo che la parete si danneggi piu di tanto...certo bruciacchiare una parete nuova non e piacevole ma tanto poi viene coperta...

Luisa Simoncelli
Messaggi: 172
Iscritto il: dom feb 17, 2008 10:57 am
Controllo antispam: cinque
Località: Brescia
Contatta:

Re: HELP!! un grosso problema imprevisto!!

Messaggio da Luisa Simoncelli » ven giu 24, 2011 8:21 am

th0mas ha scritto:
Ecco il problema: sulla soletta esistente devo a questo punto far stendere un'ulteriore guaina bituminosa per proteggere i locali dell'interrato e andare a coprire il profilo dello zoccolo sotto le pareti esterne, far gettare poi del cemento, stendere ancora del mapelastic e poi finalmente le piastrelle da esterno.
Beh non riesco a trovare una ditta che mi voglia fare l'impermeabilizzaizone con la guaina perchè dicono che riscaldando la guaina potrebbe rovinarsi irrimediabilmente la parete della casa.
Buongiorno Thomas . Le rispondo da distributore e produttore di case prefabbricate a struttura portante di legno .
Se ho compreso bene, il suo "problema" non è così insolito .
Sempre se ho capito bene comprendo le obiezioni che l'azienda che le ha fornito la casa le ha mosso relativamente alla guaina adesiva . Capisco anche le perplessità in merito alla guaina a caldo .
Mi permetto di consigliarle di valutare una impermeabilizzazione con guaina liquida e supporto in tessuto non tessuto .
Puo' trovare ulteriori delucidazioni qui : http://74.53.103.194/~jcr/index.php?opt ... 9&cf_id=24 . Esistono diversi prodotti e applicazioni possibili con la medesima gamma di articoli .
Se vorrà inserire un piccolo schema o una fotografia potro' probabilmente indirizzarla meglio .

Credo comunque che l'azienda a cui si è rivolto per costrurle la casa dovrebbe poterla indirizzare nel modo più corretto conoscendo la situazione .

Sperando di esserLe stata utile Le porgo i miei migliori saluti e faccio le mie felicitazioni per la sua nuova casa .

Luisa Simoncelli

th0mas
Messaggi: 154
Iscritto il: ven dic 05, 2008 5:59 pm
Controllo antispam: CINQUE

Re: HELP!! un grosso problema imprevisto!!

Messaggio da th0mas » dom giu 26, 2011 7:42 am

La ringrazio per la risposta, copsì come ringrazio tutti coloro che rispondono cortesemente al mio sos :D
Sto elaborando alcune foto della mia casa col problema esposto...spero che siano chiarificatrici.

Thomas

th0mas
Messaggi: 154
Iscritto il: ven dic 05, 2008 5:59 pm
Controllo antispam: CINQUE

Re: HELP!! un grosso problema imprevisto!!

Messaggio da th0mas » dom giu 26, 2011 7:45 am

http://fotoalbum.virgilio.it/fotocantie ... index.html


Qui si può vedere la mia casa e il rpoblema dello zoccolo su esposto.
Grazie.

Rispondi