Riscaldamento a pavimento e scalda-salviette

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Rispondi
mex
Messaggi: 138
Iscritto il: gio mar 20, 2008 11:37 pm

Riscaldamento a pavimento e scalda-salviette

Messaggio da mex » mar giu 07, 2011 10:13 am

Salve a tutti.
Ho un dubbio riguardo al seguente problema.

Il termotecnico mi ha detto che nei bagni, a causa dei vari scarichi (anche in presenza di sanitari sospesi) la superficie non e' sufficiente per scaldare il bagno con il solo impianto a pavimento. Per questo si ricorre a delle scalda salviette per compensare questa mancanza.

Il termo tecnico mi ha dato le seguenti opzioni:
- prendere scalda salviette elettriche
- collegare le scalda salviette all'impianto dell'acqua calda sanitaria (questo prevede che le scaldasalviette abbiano un circuito a parte, e quindi delle pompe apposite per far circolare l'acqua).

L'idraulico mi ha detto invece che esistono le scalda salviette combinate (elettrico + acqua) e che la soluzione potrebbe essere:
- scaldasalviette collegate con l'impianto di riscaldamento a pavimento (quindi a bassa temperatura) e quando questo non basta, la piccola resistenza di cui sono dotati, fa il resto.

Voi cosa mi consigliate?

Grazie,
Massimo

Avatar utente
Manuelo.doc
Messaggi: 174
Iscritto il: sab apr 02, 2011 9:28 am
Controllo antispam: cinque

Re: Riscaldamento a pavimento e scalda-salviette

Messaggio da Manuelo.doc » mar giu 07, 2011 11:58 am

Da profano direi meglio la soluzione dell'idraulico...xo devi aspettare gli esperti.... :D :D :D :D

dotting
Messaggi: 955
Iscritto il: lun nov 20, 2006 9:48 pm

Re: Riscaldamento a pavimento e scalda-salviette

Messaggio da dotting » mar giu 07, 2011 3:16 pm

Ultimamente nei bagni sto facendo mettere soffitto radiante.

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2430
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: Milano

Re: Riscaldamento a pavimento e scalda-salviette

Messaggio da tmx64 » mar giu 07, 2011 3:42 pm

......e le porte radianti le conoscevate?!?!
http://www.figaroli.it/portale/index.ph ... ottomenu=A

ciao
tmx64

AndyB72
Messaggi: 1933
Iscritto il: mar giu 23, 2009 9:56 am
Controllo antispam: diciotto
Località: prov. di Udine
Contatta:

Re: Riscaldamento a pavimento e scalda-salviette

Messaggio da AndyB72 » mar giu 07, 2011 6:54 pm

Anche io ho recentemente dovuto studiare la cosa per me.

Sono giunto alla conclusione che a casa mia non metterò scaldasalviette, ma un semplice scaldabagno elettrico portatile che prima o poi alimenterò con il fotovoltaico.

Avatar utente
Bandito
Messaggi: 529
Iscritto il: mar mar 03, 2009 11:02 am

Re: Riscaldamento a pavimento e scalda-salviette

Messaggio da Bandito » mer giu 08, 2011 6:57 am

Ciao
anche a me è stata proposta la soluzione 3, ovvero collegata al riscaldamento a pavimento e resistenza in aiuto.
Soluzione proposta da subito dalla Haus.
Optato per una soluzione elettrica.
Ciau

Nice
Messaggi: 19
Iscritto il: mer gen 12, 2011 1:58 pm
Controllo antispam: cinque

Re: Riscaldamento a pavimento e scalda-salviette

Messaggio da Nice » mer giu 08, 2011 7:26 am

Anche io metterò gli scaldasalviette collegati con l'acqua in bassa temperatura (così non inficierò il rendimento della pompa di calore) dotati resistenza elettrica da attivare all'occorrenza.
Naturalmente la stufetta elettrica portatile la si può aggiungere sempre in ogni condizione ed è efficare a riscaldare in poco tempo.

Frankie72
Messaggi: 199
Iscritto il: gio apr 08, 2010 11:10 am
Controllo antispam: cinque

Re: Riscaldamento a pavimento e scalda-salviette

Messaggio da Frankie72 » mer giu 08, 2011 1:09 pm

Io volevo fare la 3, poi ho preso una caldaia super integrata con doppio circuito bassa - alta e ho collegato la alta agli scaldasalviette. Ho acceso tutto a marzo e la alta non è mai partita, la bassa ce la faceva benissimo a scaldare. Io ho una bella superficie, sui 7 mq a bagno e mobili e sanitari sospesi.
Vediamo il prossimo inverno cosa succede.

Rispondi