sole-terra-vento acqua, sfruttiamoli

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

AndyB72
Messaggi: 1933
Iscritto il: mar giu 23, 2009 9:56 am
Controllo antispam: diciotto
Località: prov. di Udine
Contatta:

Re: sole-terra-vento acqua, sfruttiamoli

Messaggio da AndyB72 » lun apr 04, 2011 7:49 pm

E le fabbriche ? Gli aeroporti ? E l'altro miliardino di edifici pubblici e privati che non verranno coimbentati per i prossimi 100 anni per mancanza di fondi ? Per non parlare del fatto che gli edifici rappresentano comunque il 40% del consumo di energia di una nazione europea, manca ancora il 60% da risolvere...

Inutile fare discorsi utopistici. Ben vengano le politiche a favore del risparmio energetico, anzi concordo che per il momento si è intrapresa la strada giusta, ma che comunque si potrebbe fare decisamente di più a livello governativo. Però il problema da risolvere è alla fonte. Da questo punto di vista il post di Carletto è chiaro, limpido, quanto vero. Purtroppo.

Avatar utente
specialdue
Messaggi: 620
Iscritto il: mer set 30, 2009 1:41 pm
Controllo antispam: cinque
Località: EMILIA R.

Re: sole-terra-vento acqua, sfruttiamoli

Messaggio da specialdue » lun apr 04, 2011 8:05 pm

Per quel che mi riguarda,per me possiamo rimanere cosi',senza buttare soldi su centrali che in ogni modo ci farebbero pagare in costruzione e demolizione oltre all'energia che consumeremmo.

ilmartellatore
Messaggi: 55
Iscritto il: mer nov 12, 2008 11:41 pm

Re: sole-terra-vento acqua, sfruttiamoli

Messaggio da ilmartellatore » lun apr 04, 2011 9:22 pm

Ciao,pensate che se noi oggi fossimo serviti energeticamente da centrali nucleari Italiane la nostra energia sarebbe a basso costo,io credo propio di no,saremmo bersagliati da bollette cariche di accise,oneri,tariffe incomprensibili,nonche da costi aggiuntivi di varia nature,tutta roba che ci verrebbe servita dai nostri cari politicanti,Carlo Rubbia,e un altro fisico Italiano che ora non ricordo il nome affermano che l'energia francese e' a basso costo,hanno necessita di vendere l'energia per il surplus che hanno,avendo un numero di centrali in produzione(58 credo) noi la stiamo importando,utilizzando e pagando,ma i costi di smaltimento e i danni ambientali sono a loro carico,e tali costi sembrano stimati in miliardi di euro.Poi penso che la parola chiave sia RISPARMIO ENERGETICO,a 360 gradi e io per ovviare mi sono inventato questo,e la mia stufa a pellet ringrazia ma anche la mia tasca.http://www.youtube.com/watch?v=d8-XxIq4958. :D

AndyB72
Messaggi: 1933
Iscritto il: mar giu 23, 2009 9:56 am
Controllo antispam: diciotto
Località: prov. di Udine
Contatta:

Re: sole-terra-vento acqua, sfruttiamoli

Messaggio da AndyB72 » lun apr 04, 2011 9:51 pm

Complimenti per la pellettatrice ! :wink:

ilmartellatore
Messaggi: 55
Iscritto il: mer nov 12, 2008 11:41 pm

Re: sole-terra-vento acqua, sfruttiamoli

Messaggio da ilmartellatore » mar apr 05, 2011 9:36 pm

No al nucleare,si alle energie fai da te,GRAZIE.

Avatar utente
Akira
Messaggi: 1536
Iscritto il: dom lug 30, 2006 6:44 am

Re: sole-terra-vento acqua, sfruttiamoli

Messaggio da Akira » mer apr 06, 2011 11:52 am

Che ne dite di qualche pannello solare nel deserto del Sahara... ??? :mrgreen:

AndyB72
Messaggi: 1933
Iscritto il: mar giu 23, 2009 9:56 am
Controllo antispam: diciotto
Località: prov. di Udine
Contatta:

Re: sole-terra-vento acqua, sfruttiamoli

Messaggio da AndyB72 » mer apr 06, 2011 1:58 pm

Pensa che in Italia (soprattutto al sud...) ci sono parecchi parchi solari costruiti solo per prendere i contributi del GSE, ma con centraline dell'Enel insufficienti a prelevare tutta l'energia prodotta...

Te la racconto esattamente come me l'ha girata un mio cliente di Foggia...

Avatar utente
specialdue
Messaggi: 620
Iscritto il: mer set 30, 2009 1:41 pm
Controllo antispam: cinque
Località: EMILIA R.

Re: sole-terra-vento acqua, sfruttiamoli

Messaggio da specialdue » mer apr 06, 2011 4:24 pm

Enel???Questo nome non mi e' nuovo :lol: e' sempre quella che farebbe insieme ad altri le centrali nucleari

Avatar utente
ECOFABRI
Messaggi: 243
Iscritto il: gio mar 12, 2009 9:19 am
Località: Provincia di rn

Re: sole-terra-vento acqua, sfruttiamoli

Messaggio da ECOFABRI » mer apr 06, 2011 5:10 pm

specialdue ha scritto:Enel???Questo nome non mi e' nuovo :lol: e' sempre quella che farebbe insieme ad altri le centrali nucleari
appunto, è il solito conflitto di interessi a cui ormai siamo abituati anche in tante altre materie ...

Six®

Re: sole-terra-vento acqua, sfruttiamoli

Messaggio da Six® » mer apr 06, 2011 5:11 pm

Io non me ne intendo molto, ma so che spesso chi ha pannelli fotovoltaici produce energia in eccesso che poi rivende all'enel. Quindi se tutti assieme cittadini ed industrie usassero pannelli, ci sarebbe energia per tutti?
E se i paesi caldi la vendessero a quelli dove non c'è il sole per mesi?

Frankie72
Messaggi: 199
Iscritto il: gio apr 08, 2010 11:10 am
Controllo antispam: cinque

Re: sole-terra-vento acqua, sfruttiamoli

Messaggio da Frankie72 » mer apr 06, 2011 5:16 pm

Io sono piuttosto laico sul tema (ma propendo per il no), ma per decidere se si o no vorrei vedere qualche analisi seria e dettagliata sul perché si soprattutto. Capisco che annoierebbe i più, ma da qualche parte mi piacerebbe vedere dei numeri e delle .

Lo stesso Veronesi da Fazio ha fatto pena in quanto difensore del nucleare.
A 2 domande secche <<perché al nucleare>> ha solo farfugliato <<facciamo questo, facciamo quello>> senza fornire un solo motivo reale del perché fare il nucleare.
Minuti 2:33 e 5:40 per chi non lo avesse visto.
http://www.youtube.com/watch?v=oYavVKyO688

Personalmente l'idea che mi sono fatto è questa.
Per noi poveri utilizzatori, nucleare o no l'energia costerà sempre più ed è IMHO assodato. Quindi su quel lato ci cambia poco e niente.
Per questa convinzione sto facendo uno sforzo in più per avere una casa a basso consumo e con pannelli solari fotovoltaici per vivere più tranquillo (e poter egoisticamente dire no al nucleare a cuor più leggero).
Con il nucleare si faranno inestimenti fantamiliardari che in buona parte resteranno nel nostro paese. una buona parte di questi soldi andrà in circolo per far girare l'economia, bella e brutte che sia. I soliti furbetti e mafiosi si arricchiranno ancora più dismisura ma, grazie ai posti di lavoro per costruzione e gestione del ciclo di vita delle centrali, si produrranno posti di lavoro che daranno un po di benessere anche alla classe media.
Senza il nucleare e continuando a comprare energia e petrolio come bene di consumo buona parte degli stessi soldi sarà di sole spese operative e non in investimenti, quindi andrà in fumo e non produrrà ricchezza per il paese (ma i soliti furbetti sicuramente guadagneranno lo stesso come ci guiadagnano ora). D'altra parte saremo più tranquilli psicologicamente non avendo una centrale a pochi km da casa. Poi quanto questa sicurezza sia reale non si sa, dipendendo dalla fortuna o dalle sfighe dei paesi limitrofi.
è una scelta sicuramente non banale che, da tecnico, vorrei si facesse con dati e numeri più che da scelte puramente ideologiche.

AndyB72
Messaggi: 1933
Iscritto il: mar giu 23, 2009 9:56 am
Controllo antispam: diciotto
Località: prov. di Udine
Contatta:

Re: sole-terra-vento acqua, sfruttiamoli

Messaggio da AndyB72 » mer apr 06, 2011 5:43 pm

Frankie72 ha scritto: D'altra parte saremo più tranquilli psicologicamente non avendo una centrale a pochi km da casa.
Dici? http://www.3bmeteo.com/images/newarticl ... plants.jpg

Avatar utente
specialdue
Messaggi: 620
Iscritto il: mer set 30, 2009 1:41 pm
Controllo antispam: cinque
Località: EMILIA R.

Re: sole-terra-vento acqua, sfruttiamoli

Messaggio da specialdue » mer apr 06, 2011 9:53 pm

La mia fidanzata ha una casa i sicilia,gli dico di tenerla allora...non si sa mai, la potrei utilizzare come rifugio antiatomico nel caso di incidente nucleare in europa.
Riguardo alle dichiarazioni di quel poveraccio di Veron.si,gia' era ridicolo prima, dopo l ennesima dichiarazione di legalizzare il doping nello sport e' totalmente fuori,e' pazzo

carletto
Messaggi: 1182
Iscritto il: lun feb 14, 2005 2:04 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Pordenone

Re: sole-terra-vento acqua, sfruttiamoli

Messaggio da carletto » gio apr 07, 2011 7:10 am

Six® ha scritto: Quindi se tutti assieme cittadini ed industrie usassero pannelli, ci sarebbe energia per tutti?
e di notte come la fai andare avanti l'italia? Con le pile al litio?
Six® ha scritto: E se i paesi caldi la vendessero a quelli dove non c'è il sole per mesi?
[/quote]

E l'energia come la trasporti dal sahara alla germania?

Il problema resta sempre quello: immagazzinare l'energia prodotta con fonti alternative,per dare continuità CERTA all'erogazione della stessa. E non qualche kw ma migliaia di Gigawatt. SAlvo non si voglia spegnere la nazione alle 6 di sera e riaccendere l'interruttore alle 9 di mattina....

Avatar utente
barbara71
Messaggi: 1457
Iscritto il: ven apr 06, 2007 2:09 pm
Controllo antispam: cinque
Località: provincia torino
Contatta:

Re: sole-terra-vento acqua, sfruttiamoli

Messaggio da barbara71 » gio apr 07, 2011 8:05 am

... e nessuno viene ad Energethica a Torino?

http://www.energethica.it/

(io non vado.. tanto sò imbranata non ci capisco niente.. ma se qualcuno trova qualcosa di interessante, lo dica!! soprattutto sul mio pallino di non usare metano e gas :D )

Rispondi