MA LE CASE DI LEGNO PRENDONO FUOCO???

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

cavallopazzo83
Messaggi: 1226
Iscritto il: lun set 14, 2009 10:45 am
Controllo antispam: cinque

Re: MA LE CASE DI LEGNO PRENDONO FUOCO???

Messaggio da cavallopazzo83 » mer set 30, 2009 3:38 pm

Putei...secondo me non bisogna pensare al fuoco in sè...non è quello che conta.
Conta quanto una casa riesce a reggere prima di crollarti sulla testa.
Non sempre ci resti bruciacchiato, magari mentre scappi la struttura crolla perchè è danneggiata..( toccatina di marroni )
Non è il mattone in se che prende fuoco, a meno che non sia fatto con la DIAVOLINA, il problema del tradizionale è la dilatazone del ferro quando sottoposto a calore.
Se abbiamo una trave ben armata, con tutti i ferri che dispone l'ingegnere ( quasi mai... heheheh )questi appena toccano i 200 gradi iniziano a deformarsi ( ce ne vogliono più di 200 per avere danni sostanzioni ), deformandosi spaccano il calcestrutto di armatura delle travi, delle banchine e dei nodi strutturali, i quali se crepano diminuiscono notevolmente la loro portata, diminuendo la portata ed essendo caricati/sollecitati, questi collassano...

Non se se mi sono spiegato...

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2444
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciannove
Località: Milano
Contatta:

Re: MA LE CASE DI LEGNO PRENDONO FUOCO???

Messaggio da tmx64 » mer set 30, 2009 4:35 pm

franco mori ha scritto: ....... e' una mia reale esigenza di fare chiarezza su questo argomento. Per certo so che le case che vendo io hanno un certificato REI complessivo sulla casa di REI 30, potenziando il gesso naturale delle pareti arriviamo a rei 60. ......
...non per insistere o sembrare pedante... Se la tua azienda ha "un certificato REI complessivo sulla casa" allora forse avrei dei grossi dubbi (ma mooolto grossi) su questo certificato. Tecnicamente ha perfettamente ragione Montata quando dice
Montata ha scritto: ......Come fai a certificare un edificio?......
Certificherete forse le singole pareti ed i solai nelle zone cieche. Se invece certificate una parete inclusa la porta o la finestra, allora direi proprio che non ci siamo.
franco mori ha scritto: ...... non credevo che il muro potesse prendere fuoco in maniera cosi violenta. ...
Muri in tradizionale (mattone, cemento armato,..) non bruciano, non partecipano assolutamente all'incendio!
Al tuo cliente è bruciato il garage x tutte le cose che aveva dentro (vernici, mobili, scatoloni, magari gomme vecchie,....che ne so!), non certo x la presenza di muri in tradizionale. Se il garage fosse stato in prefabbricato in legno, ci sarbbe stato lo stesso fuoco e probabilmente avrebb dovuo rifarlo anche in questo caso.


ciao
tmx

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2444
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciannove
Località: Milano
Contatta:

Re: MA LE CASE DI LEGNO PRENDONO FUOCO???

Messaggio da tmx64 » mer set 30, 2009 4:38 pm

...e se proprio vogliamo vedere i numeri, la muratura tradizionale si mangia un muro prefabbricato in legno REI 30 o 60 traquillamente a colazione :D :D

tmx

cavallopazzo83
Messaggi: 1226
Iscritto il: lun set 14, 2009 10:45 am
Controllo antispam: cinque

Re: MA LE CASE DI LEGNO PRENDONO FUOCO???

Messaggio da cavallopazzo83 » mer set 30, 2009 5:08 pm

tmx64 ha scritto:...e se proprio vogliamo vedere i numeri, la muratura tradizionale si mangia un muro prefabbricato in legno REI 30 o 60 traquillamente a colazione :D :D

tmx
In termini di REI si...in termini strutturali NO!!!! Nel senso, scommetto quanto vuoi che in un icendio si danneggia di più la casa in mattoni!

AndyB72
Messaggi: 1933
Iscritto il: mar giu 23, 2009 9:56 am
Controllo antispam: diciotto
Località: prov. di Udine
Contatta:

Re: MA LE CASE DI LEGNO PRENDONO FUOCO???

Messaggio da AndyB72 » mer set 30, 2009 5:42 pm

Ma giusto per capire...

Una casa in c.a. si danneggia per i tondini che si dilatano, ecc ecc e fin qui ci siamo.

Ma la casa in legno, se prende fuoco, crollerà più tardi ma si danneggia in modo irreparabile no? Nel senso, se una trave brucia per 10-20 minuti in un incendio dubito si possa riutilizzare, ma andrà sostituita così come gran parte dei componenti del sandwitch no?

Anche perchè il cartongesso interno con REI 30, 60 o quello che volete, si può mettere sia in una casa di legno, che di mattoni, che di c.a...no?

Montata
Messaggi: 663
Iscritto il: mer giu 25, 2008 2:36 pm
Località: Milano

Re: MA LE CASE DI LEGNO PRENDONO FUOCO???

Messaggio da Montata » mer set 30, 2009 5:48 pm

cavallopazzo83 ha scritto:
tmx64 ha scritto:...e se proprio vogliamo vedere i numeri, la muratura tradizionale si mangia un muro prefabbricato in legno REI 30 o 60 traquillamente a colazione :D :D

tmx
In termini di REI si...in termini strutturali NO!!!! Nel senso, scommetto quanto vuoi che in un icendio si danneggia di più la casa in mattoni!
ma l'hai detto tu prima :wink: !!! non sono i mattoni a danneggiarsi ma il ferro del cemento armato! che poi si porta con se il resto.
Comunque la normativa in questo caso impone degli spessori di copriferro variabili a seconda del grado REI che si deve raggiungere.

Il problema del laterocemento ed il vantaggio del legno è che nel primo in caso di procedimento dell'incendio oltre il REI dichiarato, l'eventuale danno non è immediatamente valutabile, rimanendo all'interno della struttura, mentre nel legno è più facilmente raggiungibile. L'altro vantaggio del legno è che il ca collassa improvvisamente quando il ferro cede, mentre nel legno il processo è graduale e proporzionale ai cm andati in fumo e quindi immediatamente valutabile.
Un altro vantaggio sono le temperature superficiali delle pareti che se in legno sono più basse che in quelle in laterizio...
D'altro canto è anche vero che una struttura in laterocemento è incombustibile, mentre una in legno no.

Almeno questo è quanto so io, ma lascio la parola ai più esperti...
ciao
M

Montata
Messaggi: 663
Iscritto il: mer giu 25, 2008 2:36 pm
Località: Milano

Re: MA LE CASE DI LEGNO PRENDONO FUOCO???

Messaggio da Montata » mer set 30, 2009 5:55 pm

AndyB72 ha scritto:Ma giusto per capire...

Una casa in c.a. si danneggia per i tondini che si dilatano, ecc ecc e fin qui ci siamo.

Ma la casa in legno, se prende fuoco, crollerà più tardi ma si danneggia in modo irreparabile no? Nel senso, se una trave brucia per 10-20 minuti in un incendio dubito si possa riutilizzare, ma andrà sostituita così come gran parte dei componenti del sandwitch no?

Anche perchè il cartongesso interno con REI 30, 60 o quello che volete, si può mettere sia in una casa di legno, che di mattoni, che di c.a...no?
Vai tranquillo che a lungo indare bruciano e crollano entrambe :wink:
Il senso è che in legno non corri maggiori rischi di quanti ne correresti col laterocemento, anzi hai pure qualche vantaggio.

Una buona combinazione, da questo punto di vista, che è quella che si vede nei ruderi delle cascine e dei fienili, ovvero parete portante in laterizio (una volta mattone pieno) e solaio in legno adeguatamente protetto. Al massimo brucia il solaio ma le pareti sono ancora li da secoli!!!
E siamo pure quasi bio, cementofree!!!(scherzo eh, ma non del tutto! :wink: )

Avatar utente
tmx64
Messaggi: 2444
Iscritto il: gio lug 02, 2009 3:25 pm
Controllo antispam: diciannove
Località: Milano
Contatta:

Re: MA LE CASE DI LEGNO PRENDONO FUOCO???

Messaggio da tmx64 » mer set 30, 2009 6:05 pm

...ragazzi, questo forum sembra diventato un forum x Vigili del Fuoco!!! :D

Secondo me, certificazione o non certificazione, in caso d'incendio sapete chi farà il vero danno?
Saranno proprio i Vigili del Fuoco che, innondando la casa con l'acqua, devasteranno tutto, sia che le mie pareti siano in prefabbricato che in muratura!! :lol:

Scusate, ormai è tardi ed è meglio che vada a casa...la risposta seria a domani. :wink:

tmx64

arch.uterzi
Messaggi: 818
Iscritto il: dom giu 01, 2008 6:08 pm

Re: MA LE CASE DI LEGNO PRENDONO FUOCO???

Messaggio da arch.uterzi » mer set 30, 2009 11:36 pm

Tranquilli, al massimo ad una casa in legno può succedere questo:

http://www.youtube.com/watch?v=QbF6VcjMF5U

AndyB72
Messaggi: 1933
Iscritto il: mar giu 23, 2009 9:56 am
Controllo antispam: diciotto
Località: prov. di Udine
Contatta:

Re: MA LE CASE DI LEGNO PRENDONO FUOCO???

Messaggio da AndyB72 » gio ott 01, 2009 7:40 am

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
ECOFABRI
Messaggi: 243
Iscritto il: gio mar 12, 2009 9:19 am
Località: Provincia di rn

Re: MA LE CASE DI LEGNO PRENDONO FUOCO???

Messaggio da ECOFABRI » gio ott 01, 2009 7:54 am

ragazzi... la casa autoriparante :lol: :lol:
questa mi mancava proprio...

Montata
Messaggi: 663
Iscritto il: mer giu 25, 2008 2:36 pm
Località: Milano

Re: MA LE CASE DI LEGNO PRENDONO FUOCO???

Messaggio da Montata » gio ott 01, 2009 9:00 am

:mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: MA LE CASE DI LEGNO PRENDONO FUOCO???

Messaggio da franco mori » gio ott 01, 2009 6:12 pm

cosa posso dire : speriamo che la casa non prenda fuoco!!!

forse e' una bella idea quella di Andy di rivestire le pareti del laterocemento con pannelli rei. Nel caso della mia azienda non abbiamo legno a vista , l' interno e' tutto rivestito in pannelli rei . ( il legno non e' a vista )

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: MA LE CASE DI LEGNO PRENDONO FUOCO???

Messaggio da franco mori » gio ott 01, 2009 6:21 pm

arch.uterzi ha scritto:Tranquilli, al massimo ad una casa in legno può succedere questo:

http://www.youtube.com/watch?v=QbF6VcjMF5U
questo e' il famoso effetto boomerang opzionale nella mia azienda !!!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

la casa vola via ma poi torna indietro,.,,,,,,

Avatar utente
franco mori
Messaggi: 4971
Iscritto il: lun ago 17, 2009 10:10 am
Controllo antispam: Diciotto

Re: MA LE CASE DI LEGNO PRENDONO FUOCO???

Messaggio da franco mori » ven ott 02, 2009 10:50 am

franco mori ha scritto:cosa posso dire : speriamo che la casa non prenda fuoco!!!

forse e' una bella idea quella di Andy di rivestire le pareti del laterocemento con pannelli rei. Nel caso della mia azienda non abbiamo legno a vista , l' interno e' tutto rivestito in pannelli rei . ( il legno non e' a vista )

chiedendo appunto lumi in azienda mi hanno spiegato, come giustamente cita anche tmx, che certamente le porte e le finestre prenderanno fuoco ma che, essendo la struttura in legno compreso il tetto, rivestita da pannelli in gesso naturale REI 30 ( con un sovrapprezzo si arriva a REI 60) , dal momento in cui il fuoco ha attecchito bruciando arredi e materiali vari presenti negli ambienti , si hanno 30 minuti di tempo per spegnere il fuoco prima che la struttura della casa venga intaccata. Nella casa in laterizio, invece, come avete qui sopra spiegato, la temperatura danneggia il ferro della struttura ed e' difficile da valutare l' entita' del danno e se l' edificio e' compromesso o meno. Se invece la casa in legno ha il tetto con il legno a vista , il tetto sicuramente non ha nessuna garanzia REI .

Rispondi