Fermacell, viti e tasselli.

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Rispondi
M3M
Messaggi: 637
Iscritto il: mar mar 03, 2009 9:05 pm

Fermacell, viti e tasselli.

Messaggio da M3M » mar set 08, 2009 1:58 pm

ieri stavo montando dei mobili quando ho provato ad avvitare una vite nel fermacell ma, pur avendo messo la frizione, la vite ha spanato il fermacell.
poi ho forato con una punta da sei e messo un tassello e tutto ha funzionato.

per avvitare direttamente (dove non c'è necessità di sopportare carichi elevati) ci sono delle viti speciali? o è meglio lasciar perdere?

grazie.

Avatar utente
alexbio
Messaggi: 534
Iscritto il: lun feb 27, 2006 6:05 pm
Località: Sulle dolci colline friulane

Re: Fermacell, viti e tasselli.

Messaggio da alexbio » mar set 08, 2009 3:08 pm

Ciao. Per il fermacell, se non hai alle spalle un pannello di legno, devi comunque utilizzare i tasselli da cartongesso, quelli in metallo con passo della vite molto ampio e scanalatura maggiorata. Fai il foro con una punta del medesimo diametro interno del filetto e poi le avviti senza tirare troppo, per non "sbranare" il fermacell.
Poi utilizzi una vite autofilettante di diamtero compatibile con il tassello (quando acquisti i tasselli fatti dare anche le viti...), facendo sempre attenzione a non forzare troppo.
Mandi
Alex

M3M
Messaggi: 637
Iscritto il: mar mar 03, 2009 9:05 pm

Re: Fermacell, viti e tasselli.

Messaggio da M3M » mar set 08, 2009 3:39 pm

ah, ecco. grazie.

mandi a te. :-)

Avatar utente
marmobox
Messaggi: 17
Iscritto il: mer giu 04, 2008 3:55 pm
Controllo antispam: cinque
Località: nel trevigiano

Re: Fermacell, viti e tasselli.

Messaggio da marmobox » mar set 08, 2009 4:20 pm

ciao, anch'io ho usato con successo i tasselli indicati da alexbio.
se non ricordo male si chiamano "tipo molly", quelli che ho preso io sono della knauf ma immagino che ne esistano di mille marche diverse...

Rispondi