Ricircolo d'aria è SI! Ricircolo d'aria NO!

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

stefano65
Messaggi: 59
Iscritto il: mar nov 04, 2008 2:04 pm

Ricircolo d'aria è SI! Ricircolo d'aria NO!

Messaggio da stefano65 » dom mar 22, 2009 11:01 pm

Lancio questo topic rivolgendomi a chi ha già affrontato questo dilemma ed approfondito l'argomento...
Tutti i rappresentanti, delle aziende fin'ora consultate, sostengono che il ricircolo è indispensabile..., ci è stato consigliato di optare per una parete di minor spessore, ma di non rinunciare a tale sistema... :shock:
Che ne pensate? Grazie a quanti vorranno darci lumi. :D
Stefano

arch.uterzi
Messaggi: 818
Iscritto il: dom giu 01, 2008 6:08 pm

Re: Ricircolo d'aria è SI! Ricircolo d'aria NO!

Messaggio da arch.uterzi » dom mar 22, 2009 11:16 pm

Esistono sistemi passivi per costruire in maniera sostenibile, raggiungendo dignitosissime classi C e B: muri più spessi o termicamente efficienti, vetri termici. Questi sistemi li paghi una volta sola: quando costruisci.
Poi, per raggiungere la classe A++++, esistono sistemi estremi, come ad esempio sigillare la casa. Ma, ad ogni modo, l'aria di questa casa dev'essere costantemente e frequentemente cambiata. Pertanto si sono inventati il ricircolo d'aria. Che paghi quando installi. E poi continui a pagare per tutta la vita per farlo funzionare.
Lascia perdere.
Fatti una dignitosa casa in classe C.
B, se vuoi esagerare.

Giò
Messaggi: 17
Iscritto il: gio mar 12, 2009 5:27 pm

Messaggio da Giò » dom mar 22, 2009 11:20 pm

..................................................................................................
Ultima modifica di Giò il dom mar 22, 2009 11:26 pm, modificato 1 volta in totale.

Giò
Messaggi: 17
Iscritto il: gio mar 12, 2009 5:27 pm

Re: Ricircolo d'aria è SI! Ricircolo d'aria NO!

Messaggio da Giò » dom mar 22, 2009 11:24 pm

Grazie per il contributo che hai dato Stefano aprendo questo topic, anche noi abbiamo gli stessi dubbi... ed i rappresentanti premono per 'sto' ricircolo...
Ma non è meglio una parete più strutturata piuttosto che sta cosa?

dotting
Messaggi: 955
Iscritto il: lun nov 20, 2006 9:48 pm

Re: Ricircolo d'aria è SI! Ricircolo d'aria NO!

Messaggio da dotting » lun mar 23, 2009 7:40 am

In italiano "ricircolo" significa "far circolare di nuovo la stessa aria".
La legge italiana prevede invece che si debba effettuare un "ricambio", che sempre in italiano significa "cambiare di nuovo aria differente, cambiata insomma".
Tipico esempio di aria di ricircolo è quella che viene trattata da un mobiletto interno di un condizionate del tipo split.

Io non credo che tutti i costruttori spingano per ignorare alla grande questo disposto di legge.
Forse c'è un equivoco con il metodo di "ricambio dell'aria con recupero di calore", il cui schema è questo:
http://www.mitsubishielectric.it/info/ricambio12.php

mrtambourineman
Messaggi: 138
Iscritto il: mar feb 05, 2008 12:11 pm

Re: Ricircolo d'aria è SI! Ricircolo d'aria NO!

Messaggio da mrtambourineman » lun mar 23, 2009 8:59 am

approposito di riciclo o ricambio dell'aria,sto sistemando casa,è una casa nel centro storico pertanto non posso fare un granchè di interventi, anche perchè la casa non è mia, l'idraulico mi ha detto che una volta istallata la caldaia e installato il contattore del gas , deve fare due grandi fori nella parete , due in cucina dove c'è il gas e due sul pianerottolo dove c'è la caldaia, a quanto pare vanno fatti per legge per evitare problemi con eventuali dispersioni di gas, ma mi chiedo, cosi non avrò grossi problemi di temperature e umidità in inverno?

dotting
Messaggi: 955
Iscritto il: lun nov 20, 2006 9:48 pm

Re: Ricircolo d'aria è SI! Ricircolo d'aria NO!

Messaggio da dotting » lun mar 23, 2009 9:53 am

Di al tuo idraulico che hanno inventato le caldaie a camera stagna che non necessitano dell'apertura di ventilazione per l'afflusso di aria per la combustione, aspirandola direttamente dall'esterno attraverso una canalizzazione ermetica che non comunica con gli ambienti.
Per la cucina invece è sufficiente una sola apertura di ventilazione da 100 cmq e naturalmente una cappa di aspirazione e espulsione vapori di cucina sempre da 100 cmq.
Dell'afflusso di questa aria di ventilazione si tiene conto nel calcolo termotecnico.
Chiaramente una posizione di tale apertura di ventilazione scelta con oculatezza impedirà l'insorgere di fastidiose correnti di aria fredda.

Montata
Messaggi: 663
Iscritto il: mer giu 25, 2008 2:36 pm
Località: Milano

Re: Ricircolo d'aria è SI! Ricircolo d'aria NO!

Messaggio da Montata » lun mar 23, 2009 10:07 am

Ciao Stefano,
come ti hanno già detto probabilmente non si tratta di ricircolo ma di ricambio con recupero di calore.
Il sistema diventa sempre più consigliabile salendo con l'efficienza energetica dell'abitazione, fino a divenire indispensabile per una casa passiva.
Quindi è esattamente il contrario di quanto ti hanno detto!!!

Altre considerazioni:
- il consumo di energia elettrica pare sia irrisorio
- il sistema ti assicura un ricambio d'aria continuo quindi una maggiore salubrità dell'aria interna
- l'aria in ingresso viene filtrata (polveri, pollini, rimangono fuori)
- può essere abbinato ad un raffrescamento geotermico passivo (a parte la macchina di ventilazione) (cerca gli interventi di Dotting!!)
- lo stesso raffrescamento può deumidificare leggermente in modo passivo

Ciao
M

Emc
Messaggi: 2547
Iscritto il: mar gen 09, 2007 2:23 pm
Località: Mantova
Contatta:

Re: Ricircolo d'aria è SI! Ricircolo d'aria NO!

Messaggio da Emc » lun mar 23, 2009 3:01 pm

- il consumo di energia elettrica pare sia irrisorio
- il sistema ti assicura un ricambio d'aria continuo quindi una maggiore salubrità dell'aria interna
- l'aria in ingresso viene filtrata (polveri, pollini, rimangono fuori)
- può essere abbinato ad un raffrescamento geotermico passivo (a parte la macchina di ventilazione) (cerca gli interventi di Dotting!!)
- lo stesso raffrescamento può deumidificare leggermente in modo passivo

E' sacrosanta verità! Io vivo in una casa con questo sistema. Ricambia l'aria di tutta l'abitazione in 3/4 ore, filtra in ingresso polveri e pollini, consuma poco (8€/mese) deumidifica....e anche troppo a volte...mi porta l'umidità interna al 30%...un po' pochino, ma basta regolarlo!

Le case di legno prefabbricate sono sostanzialmente sigillate. Un ricambio d'aria con scambiatore è quanto di meglio possa esserci. E non è una questione di classe o risparmio, è una faccenda di benessere! Posso passare 365 giorni senza aprire una finestra che in casa avrò sempre aria nuova!
Un saluto

perplex
Messaggi: 58
Iscritto il: mer ott 08, 2008 8:20 pm

Re: Ricircolo d'aria è SI! Ricircolo d'aria NO!

Messaggio da perplex » lun mar 23, 2009 4:16 pm

concordo con montata. io lo chiamo scambiatore di calore. fondamentalmente recupera parte delle calorie dall'aria che viene espulsa preriscaldando quella nuova.

stefano65
Messaggi: 59
Iscritto il: mar nov 04, 2008 2:04 pm

Re: Ricircolo d'aria è SI! Ricircolo d'aria NO!

Messaggio da stefano65 » lun mar 23, 2009 5:22 pm

Ahimè scusatemi ho toppato scusatemi..., ad una certa ora vado in catalessi. :roll:
Comunque grazie per le opinioni fin'ora espresse, spero che altri possano e vogliano partecipare all'argomento, trasmettendo l'esperienza maturata e le proprie opinioni in merito al 'marchingegno'... :shock:
Chiedo anche, se possibile, all'Arch. Uterzi cosa ne pensa delle motivazioni espresse a sostegno del 'ricambio con recupero di calore'.
Grazie ancora
Ciao Stefano

Avatar utente
Bandito
Messaggi: 529
Iscritto il: mar mar 03, 2009 11:02 am

Re: Ricircolo d'aria è SI! Ricircolo d'aria NO!

Messaggio da Bandito » lun mar 23, 2009 6:01 pm

arch.uterzi ha scritto:Esistono sistemi passivi per costruire in maniera sostenibile, raggiungendo dignitosissime classi C e B: muri più spessi o termicamente efficienti, vetri termici. Questi sistemi li paghi una volta sola: quando costruisci.
Poi, per raggiungere la classe A++++, esistono sistemi estremi, come ad esempio sigillare la casa. Ma, ad ogni modo, l'aria di questa casa dev'essere costantemente e frequentemente cambiata. Pertanto si sono inventati il ricircolo d'aria. Che paghi quando installi. E poi continui a pagare per tutta la vita per farlo funzionare.
Lascia perdere.
Fatti una dignitosa casa in classe C.
B, se vuoi esagerare.
Quoto l'Arch.

anche se ..
Emc ha scritto:- il consumo di energia elettrica pare sia irrisorio
- il sistema ti assicura un ricambio d'aria continuo quindi una maggiore salubrità dell'aria interna
- l'aria in ingresso viene filtrata (polveri, pollini, rimangono fuori)
- può essere abbinato ad un raffrescamento geotermico passivo (a parte la macchina di ventilazione) (cerca gli interventi di Dotting!!)
- lo stesso raffrescamento può deumidificare leggermente in modo passivo

E' sacrosanta verità! Io vivo in una casa con questo sistema. Ricambia l'aria di tutta l'abitazione in 3/4 ore, filtra in ingresso polveri e pollini, consuma poco (8€/mese) deumidifica....e anche troppo a volte...mi porta l'umidità interna al 30%...un po' pochino, ma basta regolarlo!


mi fà riflettere!!

SALUTI
bandito

dotting
Messaggi: 955
Iscritto il: lun nov 20, 2006 9:48 pm

Re: Ricircolo d'aria è SI! Ricircolo d'aria NO!

Messaggio da dotting » mar mar 24, 2009 7:19 am

Bandito ha scritto:
Emc ha scritto:mi porta l'umidità interna al 30%...un po' pochino, ma basta regolarlo!

mi fà riflettere!!
Vi posso assicurare che ho decine e decine di richieste di aiuto di persone che hanno costruito di recente o che hanno sostituito i serramenti da poco per problemi di umidità: muri neri, pavimenti e vetri letteralmente bagnati, i vestiti negli armadi ammuffiti, ecc..
In molti casi risolvere il problema è veramente arduo, nei casi più estremi uno dei metodi draconiani è quello di installare una stufa a pellets ad aria ( due piccioni con una fava), il più soft è quello del recuperatore di calore.

Deumidificare è un casino, umidificare è banale.

stefano65
Messaggi: 59
Iscritto il: mar nov 04, 2008 2:04 pm

Re: Ricircolo d'aria è SI! Ricircolo d'aria NO!

Messaggio da stefano65 » mar mar 24, 2009 8:05 am

Per cui il recupero di calore secondo voi è indispensabile? Coreggetemi se sbaglio...

dotting
Messaggi: 955
Iscritto il: lun nov 20, 2006 9:48 pm

Re: Ricircolo d'aria è SI! Ricircolo d'aria NO!

Messaggio da dotting » mar mar 24, 2009 8:20 am

Tutti i rappresentanti, delle aziende fin'ora consultate, sostengono che il ricircolo è indispensabile..., ci è stato consigliato di optare per una parete di minor spessore, ma di non rinunciare a tale sistema..

Basta che cambi la parola ricircolo con recupero e hai la risposta.

Rispondi