tarli legno

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Rispondi
Avatar utente
elena63
Messaggi: 8
Iscritto il: ven set 12, 2008 10:27 am

tarli legno

Messaggio da elena63 » ven set 12, 2008 10:34 am

buongiorno a tutti.
ho un piccolo problema con il pavimento in legno naturale non trattato...ci sono i TARLI!!!!

cosa potete consigliarmi?

grazie

elena

Emc
Messaggi: 2547
Iscritto il: mar gen 09, 2007 2:23 pm
Località: Mantova
Contatta:

Re: tarli legno

Messaggio da Emc » ven set 12, 2008 12:50 pm

Di che legno si tratta? Massello, stratificato? Recente, vecchio?

Avatar utente
alexbio
Messaggi: 534
Iscritto il: lun feb 27, 2006 6:05 pm
Località: Sulle dolci colline friulane

Re: tarli legno

Messaggio da alexbio » ven set 12, 2008 1:47 pm

A meno che qualche partecipante al forum non abbia metodi alternativi e più salubri, non ti resta che individuare con precisione il punto in cui il tarlo sta lavorando e iniettare l'apposito insetticida. Se l'attacco è molto esteso non puoi far altro che applicare l'antitarlo con il pennello, ma per qualche giorno non potrai frequentare quel locale e dovrai poi arieggiare molto bene.
Mandi.
Alex

Avatar utente
elena63
Messaggi: 8
Iscritto il: ven set 12, 2008 10:27 am

Re: tarli legno

Messaggio da elena63 » lun nov 24, 2008 12:12 pm

grazie scusate il ritardo si tratta di pavimento industriale quello a piccole listarelle attaccate
una all´altra
il problema per ora sembra circoscritto ad una piccola zona quindi provvedero´con un antitarlo a pennello...

Emc
Messaggi: 2547
Iscritto il: mar gen 09, 2007 2:23 pm
Località: Mantova
Contatta:

Re: tarli legno

Messaggio da Emc » lun nov 24, 2008 3:02 pm

Come cavolo hanno fatto i tarli?? I listelli o meglio la superficie non è verniciata??? Da quanto tempo esiste questo parquet?
Intervenire subito e soprattutto a primavera con + trattamenti distanziati di 7 giorni iniettando nei buchi aperti l'antitarlo!
Bisogna per prima cosa uccidere le larve ed evitare che quelle eventualmente sopravissute sfarfallino e vadano a depositare altre uova. Il trattamento primaveriele è più efficace proprio perchè le larve che sono pronte a sfarfallare salgono in superficie dove è più facile eliminarle.
Un saluto

pitonetta
Messaggi: 11
Iscritto il: ven mar 28, 2008 10:35 pm

Re: tarli legno

Messaggio da pitonetta » lun nov 24, 2008 6:05 pm

CIAO
non so se può funzionare anche a te ma io il tuo problema ce l'avevo con un vecchio mobile. Un amico che restaura mobili mi disse di mettere una sveglia (di quelle che fanno tic tac) all'interno del mobile. strano a dirsi dopo due giorni il tarlo era fuori e "schiattato". Mi disse che loro mangiano quando c'è silenzio e che se sentono dei rumori loro rimangono fermi, di conseguenza muoiono di fame. Prova e buona caccia.

Ely

mrtambourineman
Messaggi: 138
Iscritto il: mar feb 05, 2008 12:11 pm

Re: tarli legno

Messaggio da mrtambourineman » mar nov 25, 2008 11:55 pm

devo dire che non ci capisco niente di tarli ma questa della sveglia è eccezionale!
mi piace...quasi quasi mi faccio crescere dei tarli per provare il sistema!

lelo75
Messaggi: 1
Iscritto il: mar dic 02, 2008 10:11 pm

Re: tarli legno

Messaggio da lelo75 » mar dic 02, 2008 10:14 pm

ciao mi chiamo valerio e sono di roma, ho messo a punto un sistema davvero innovativo senza insetticidi, camere a gas, o microonde. è semplice , economico e veloce puoi mandarmi una mail a [email protected]

Rispondi