finalmente il mattone ko...

Forum dedicato alle tecniche di costruzione con materiali naturali.

Moderatori: laura serpilli, michele ricci

Rispondi
giorgiogri80
Messaggi: 13
Iscritto il: ven mag 23, 2008 11:50 am

finalmente il mattone ko...

Messaggio da giorgiogri80 » ven mag 23, 2008 12:14 pm

ho letto recentemente un articolo sul "sole 24 ore" che comprare una casa di mattoni al giorno d'oggi non risulta più un investimento da fare...e allo stesso tempo comprare in bioedilizia comporta notevoli vantaggi nonostante la spesa iniziale...volevo sapere cosa ne pensate?

chiccolina
Messaggi: 134
Iscritto il: mer gen 16, 2008 9:11 pm

Re: finalmente il mattone ko...

Messaggio da chiccolina » ven mag 23, 2008 2:04 pm

viewtopic.php?f=4&t=26522

leggi anche questo

ciao

Avatar utente
robertopanizza
Messaggi: 35
Iscritto il: gio mag 01, 2008 9:18 am

Re: finalmente il mattone ko...

Messaggio da robertopanizza » ven mag 23, 2008 2:09 pm

Ciao,
secondo il mio parere purtoppo il mercato del mattone sarà ancora il volano dell'edilizia in Italia per una serie di ragioni, forse la prima è la incredibile tenacia da parte dei costruttori nel volere ottenere dei ricavi molto alti,con le solite metodologie.
Il mercato però è stanco, si vende poco e male, e le costruzioni alternative credo siano l'ultimo dei pensieri dell'italiano medio.Il grande problema è che dopo la flessione di mercato degli anni 80' dove si comprava a poco, negli anni 90' fino al 2004 i prezzi hanno subito una grande impennata e adesso nessuno vuole scendere perchè il mercato imploderebbe su se stesso.
Un esempio: in un paese come Viadana (MN) di circa 20000 abitanti ci sono attualmente circa 600 alloggi invenduti!
Il mercato della prefabbricazione è un mercato di nicchia, si parla di abitazioni private, bifamigliari e in qualche (raro) caso di palazzina, ma non vedo grandi sviluppi nell'immediato perchè mi sono accorto dopo centinaia di riunioni con imprenditori che l'edilizia di questo tipo non è appetibile per chi vuole guadagnare fior di quattrini......

La rivoluzione economica seguirà dopo quella culturale, gli imprenditori saranno costretti a costruire in un certo modo solo quando ci sarà una forte domanda specifica...oppure forse in Italia non cambierà nulla perchè noi come cittadini non abbiamo la sensibilità che hanno da altre parti.....
Per finire ti posso solo dire che per adesso non vedo un movimento di persone che può cambiare le cose e il fare edilizia, e gli investimenti del denaro chi può li fà in altro modo.

saluti,
roberto

giorgiogri80
Messaggi: 13
Iscritto il: ven mag 23, 2008 11:50 am

Re: finalmente il mattone ko...

Messaggio da giorgiogri80 » ven mag 30, 2008 12:04 pm

però è proprio quello il discorso...come può essere possibile che vengono fatte palazzine,case nuove e poi rimangono vuote?che poi,diciamoci la verità,qualitativamente non valgono i soldi che uno spende per viverci...con il continuo progresso della tecnologia anche in ambito edilizio chi è quel temerario che magari può ancora investire nel mattone?e poi chiaramente bisogna tenere conto che in italia molte volte succede quello che in paesi più evoluti non succede,ma ormai sappiamo tutti come gira in italia...

Avatar utente
robertopanizza
Messaggi: 35
Iscritto il: gio mag 01, 2008 9:18 am

Re: finalmente il mattone ko...

Messaggio da robertopanizza » ven mag 30, 2008 2:21 pm

Fondamentalmente sono d'accordo con te, meno che su di un punto: temerario chi investe sul mattone "mica-tanto", direi...interventi edilizi costati al costruttore 800Euro al mq e rivenduti al cliente finale a 2300-2500 non è temerarietà ma è pura e semplice speculazione fatta da gente che ha 4 dita di pelo sullo stomaco.
Adesso non si costruiscono palazzine, ma maisonette con entrata privata, un modo per dare all'acquirente la percezione di qualcosa di simile alla casa unifamiliare,
ma che di fatto rimangono dei buchi di 80mq.
Scusate, ma qualcuno conosce degli imprenditori disposti a spendere 1300 (piuttosto che 800) per rivendere poi a 2000 ?
Maledetti palazzinari, maledetta cementificazione.

saluti,
Roberto

giorgiogri80
Messaggi: 13
Iscritto il: ven mag 23, 2008 11:50 am

Re: finalmente il mattone ko...

Messaggio da giorgiogri80 » ven mag 30, 2008 3:26 pm

perfettamente d'accordo con te,cercano sempre di farti passare villette a schiera come la casa dei tuoi sogni,però alla fine sei sempre attaccato ad un'altra casa...poi,almeno nella mia zona sono quasi tutte composte da 2 piani più mansarda...il fatto che si rischia di diventare maratoneti a stare in una casa del genere...eh intanto si paga come una reggia...ma un giorno o l'altro tutto questo teatrino imploderà su se stesso...

giorgiogri80
Messaggi: 13
Iscritto il: ven mag 23, 2008 11:50 am

Re: finalmente il mattone ko...

Messaggio da giorgiogri80 » mer giu 11, 2008 3:03 pm

provate a leggere questo e ditemi cosa ne pensate...e questo non è un mio parere............http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLi ... fromSearch

Rispondi