Pressaverdure: ricette

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

susi_violante
Messaggi: 981
Iscritto il: mar lug 19, 2005 9:35 am

Pressaverdure: ricette

Messaggio da susi_violante » gio dic 18, 2008 9:32 am

E' arrivato il pressaverdure de "La finestra sul cielo" e già l'ho messo al lavoro con la ricetta del cavolo cappuccio che si può trovare in questo link: http://www.lafinestrasulcielo.mercurio. ... zi%20c.htm
Crauti:
Questa è una preparazione veloce dei crauti. Quella tradizionale richiede un tempo molto più lungo ed una certa conoscenza delle verdure lattofermentate per essere realizzata.
Lavate bene delle foglie di cavolo, circa 500 g.
Tagliatele a strisce sottili.
Mescolatele nel pressa verdure a uno o due cucchiai di sale (dipende dalla consistenza del cavolo, se è più tenero o resistente).
Mettete il coperchio ed avvitate il pistone in modo da esercitare una moderata pressione. Dopo 24 avvitate ancora il pistone, in modo che il cavolo resti sotto la superficie dell'acqua che si è nel frattempo formata. Se necessario ripetete l'operazione nei giorni seguenti, ma senza esercitare mai troppa pressione.
I crauti richiedono almeno di due settimane di maturazione, al fresco ed al buio.
Come negli altri casi, una volta pronti conservateli in frigorifero.


Secondo questa ricetta devo attendere due settimane ???? ma non vanno a male?

considerato che quando ho provato con le zucchine dopo tre giorni ho buttato tutto non vi sembra troppo il tempo?
Qualcuno ha provato?


Per Robo:
propongo di postare qui le ricette già sperimentate e mi sa che tu dovrai dare un bel contributo! :lol:

Aspetto con fiducia....

Susi

MissVanilla
Messaggi: 2580
Iscritto il: dom ott 10, 2004 11:37 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Nordest
Contatta:

Re: Pressaverdure: ricette

Messaggio da MissVanilla » gio dic 18, 2008 10:36 am

infatti io direi che è il caso di nominare Robo RE assoluto del pressaverdura.... a seguire mia madre che ha ancora il mio in ostaggio e ormai ne conosce ogni segreto :wink:

susi_violante
Messaggi: 981
Iscritto il: mar lug 19, 2005 9:35 am

Re: Pressaverdure: ricette

Messaggio da susi_violante » gio dic 18, 2008 10:58 am

MissVanilla ha scritto:infatti io direi che è il caso di nominare Robo RE assoluto del pressaverdura.... a seguire mia madre che ha ancora il mio in ostaggio e ormai ne conosce ogni segreto :wink:

E allora devi assolutamente interrogare tua madre..... :lol: :lol: Chiedile anche la ricetta delle olive con la buccia di arancia

Sara e le olive del lago di garda? Quest'anno te le sei procurate? E a noi?

Bacioni,
Susi

MissVanilla
Messaggi: 2580
Iscritto il: dom ott 10, 2004 11:37 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Nordest
Contatta:

Re: Pressaverdure: ricette

Messaggio da MissVanilla » gio dic 18, 2008 11:16 am

susi_violante ha scritto:
MissVanilla ha scritto:infatti io direi che è il caso di nominare Robo RE assoluto del pressaverdura.... a seguire mia madre che ha ancora il mio in ostaggio e ormai ne conosce ogni segreto :wink:

E allora devi assolutamente interrogare tua madre..... :lol: :lol: Chiedile anche la ricetta delle olive con la buccia di arancia

Sara e le olive del lago di garda? Quest'anno te le sei procurate? E a noi?

Bacioni,
Susi
ahhhh le olive!! macchè nemmeno l'ombra quest'anno :( sono riuscita a rubare al mio babbo un po' di olio ma niente più, produzione scarsa quest'anno :cry:
invece per la ricetta chiedo a mia mamma e ti so dire :D che non me la ricordo

Avatar utente
robo
Messaggi: 604
Iscritto il: mer gen 31, 2007 2:49 pm

Re: Pressaverdure: ricette

Messaggio da robo » gio dic 18, 2008 12:43 pm

Brava Susi, il post più bello dell’anno. Adesso faccio il figo e mi metto a fare l’esperto. :mrgreen:
La cosa più importante è che le verdure rimangano sempre immerse nel loro liquido.
Per i crauti io aspetto tra i dieci e 15 giorni, dipende anche dalla temperatura dell’ambiente. Conviene assaggiare (o annusare) per decidere se lasciarle ancora un po’. Prima di mettere il cavolo tagliato nel pressa verdure, lo metto in una scodella grossa, con il sale e lo massaggio delicatamente con le mani, in modo che inizi già a rilasciare il liquido. Ripeto l’operazione due o tre volte a distanza di una decina di minuti. Per usare meno sale, infine, aggiungo anche del succo di cavolo, centrifugando magari le foglie più esterne e gli scarti.
Uso lo stesso procedimento anche per le cipolle rosse di tropea. Di solito sono pronte in 5/7 giorni. Sono squisite. Frullate con qualche dattero, poi, viene una particolarissima marmellata crudista alle cipolle.
Zucchine e melanzane le lascio invece un paio di giorni, dopodiché le presso in barattolini di vetro e le ricopro di olio. Magari aggiungendo erbe aromatiche a piacere.
Infine le verze, la mia ultima passione. Cerco di tenere le foglie il più intere possibile. Quelle più grosse, magari, le taglio a metà nel senso della lunghezza ed elimino la costa centrale, che è sempre dura. Poi le metto nel pressa verdure. Siccome la verza rilascia meno acqua dei crauti e delle altre verdure, per farle rimanere immerse aggiungo una soluzione di acqua, sale e succo di verza, sempre centrifugando le foglie più esterne e più dure e altri scarti. Sono pronte in un paio di settimane. Naturalmente si possono anche tagliare a striscioline, come i crauti, ma io preferisco tenere le foglie intere per poi preparare le mie lasagne di verza di cui ho già più volte parlato.
Devo confessare che non ho mai provato gli insalatini suggeriti nel ricettario della finestra sul cielo indicato da Susi.
Per finire, due ricettine per finire le verze fermentate avanzate dalle lasagne.
Tortino di verze fermentate.
Ricoprire il fondo di uno stampino (io uso una tazza tonda da colazione) con foglie di verza fermentate, disponendole anche sui lati in modo che fuoriescano dallo stampino. Disporre sul fondo del formaggio di semi di girasole e sopra dei carciofi tagliati a julienne. Porre come coperchio un’altra foglia di verza e ripiegarci sopra i lati delle foglie di verza utilizzati per ricoprire lo stampino. Lasciare riposare in frigo per un paio d’ore, poi rovesciare in un piatto. Condire con un filo d’olio.
Straccetti di verza con melanzane in salsa pizzaiola agrodolce.
Tagliare le foglie di verza fermentate a straccetti. Tagliare a pezzettini dei pomodori datterini, aggiungere delle melanzane fermentate e tagliate a pezzettini, capperi, origano, un paio di datteri tagliati a pezzettini. Mescolare il tutto con un filo d’olio e ricoprire con una spolverata di lievito in scaglie.
Queste due ricette sono ovviamente dedicate alla mamma di Sara, con l’appello che almeno per natale restituisca il pressa verdure a sua figlia.

susi_violante
Messaggi: 981
Iscritto il: mar lug 19, 2005 9:35 am

Re: Pressaverdure: ricette

Messaggio da susi_violante » ven dic 19, 2008 9:57 am

Bravo Robo,
bravo, bravo, bravissimo!

Non ti dimenticare di postare qui tutte le tue ricette fermentate. :D


Apro un post nuovo per i formaggi dato che il formaggio di semi di girasole mi viene una schifezza cingommosa :lol:
Così almeno potrò capire dove sbaglio, spero!

Bacioni.



Grazie Sara,
aspetto la ricettina delle olive, ma presto però che stanno finendo...
Bacioni.

Susi

susi_violante
Messaggi: 981
Iscritto il: mar lug 19, 2005 9:35 am

Re: Pressaverdure: ricette

Messaggio da susi_violante » sab dic 27, 2008 8:09 pm

AIUTO Robo:
i crauti nel passaverdure mi hanno fatto la muffa
Che faccio, devo buttare tutto?
AIUTO,
Susi

MissVanilla
Messaggi: 2580
Iscritto il: dom ott 10, 2004 11:37 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Nordest
Contatta:

Re: Pressaverdure: ricette

Messaggio da MissVanilla » sab dic 27, 2008 9:21 pm

susi_violante ha scritto:AIUTO Robo:
i crauti nel passaverdure mi hanno fatto la muffa
Che faccio, devo buttare tutto?
AIUTO,
Susi
si si se hanno la muffa devi buttarli :cry:

per non fare la muffa devono essere ben coperti del loro liquido, c'erano forse parti scoperte?

Avatar utente
robo
Messaggi: 604
Iscritto il: mer gen 31, 2007 2:49 pm

Re: Pressaverdure: ricette

Messaggio da robo » sab dic 27, 2008 9:25 pm

Mi dispiace, Susi. A me è capitato qualche volta che iniziasse a fare la muffa in superficie e appena me ne accorgevo toglievo le verdure dal pressaverdure.
Ma quanto li hai lasciati nel pressaverdure? Ed erano sempre coperti dal loro liquido? Hai usato solo il sale o anche il loro succo centrifugato? Dove tieni il pressaverdure?
Non è un interrogatorio, è solo per cercare di capire il perché della muffa. I tempi di fermentazione variano a seconda dell’ambiente.

susi_violante
Messaggi: 981
Iscritto il: mar lug 19, 2005 9:35 am

Re: Pressaverdure: ricette

Messaggio da susi_violante » sab dic 27, 2008 9:31 pm

robo ha scritto:Mi dispiace, Susi. A me è capitato qualche volta che iniziasse a fare la muffa in superficie e appena me ne accorgevo toglievo le verdure dal pressaverdure.
Ma quanto li hai lasciati nel pressaverdure? Ed erano sempre coperti dal loro liquido? Hai usato solo il sale o anche il loro succo centrifugato? Dove tieni il pressaverdure?
Non è un interrogatorio, è solo per cercare di capire il perché della muffa. I tempi di fermentazione variano a seconda dell’ambiente.
Nel pressaverdure l'ho lasciato circa otto giorni (o nove) Erano coperti di liquido, ma forse mia sorella ha notato una piccola codina che fuoriusciva....Ho usato solo sale, ma già da poche ore dopo aveva già coperto le verdure e andava oltre il pistone di plastica.
Forse l'errore è stato proprio il fatto che ho tenuto il contenitore al buio ma in cucina dove forse c'è troppo caldo :?:
Ma quindi devo buttarle?
Susi

Avatar utente
mammafelice
Messaggi: 706
Iscritto il: sab nov 10, 2007 11:03 am
Controllo antispam: cinque
Località: provincia di torino
Contatta:

Re: Pressaverdure: ricette

Messaggio da mammafelice » ven gen 23, 2009 1:14 pm

Dunque.
premetto che dopo aver letto questo post (ed essermi nuovamente immaginata con relativa acquolina in bocca le ricette descritte da Robo) sono corsa a comprare un pressa-verdure!
Ho provato subito la ricetta delle melanzane (lo so lo so, che non è stagione, ma non ce l'ho fatta :oops: ) e siccome ieri sera le abbiamo assaggiate e sono veramente deliziose, mi chiedevo se fosse possibile postare la ricetta sul mio blog...
Naturalmente metteri il link diretto a questo 3D. Se po' fà?
E poi, ormai ho perso le rotelle, la paternità della ricetta? Robo? MissVanilla? :?:
Ora sto provando (ma i batteri sono ancora all'opera) il kimchi, una ricetta di acvolo coreana! Vi farò sapere se non muoio :lol:

MissVanilla
Messaggi: 2580
Iscritto il: dom ott 10, 2004 11:37 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Nordest
Contatta:

Re: Pressaverdure: ricette

Messaggio da MissVanilla » ven gen 23, 2009 1:29 pm

certo che è possibile mettere le ricette nel tuo blog, anzi ben volentieri!!
Il citare la fonte o la paternità delle ricette, ma anche degli articoli o altro materiale, è secondo me una cosa molto carina da fare nei confronti di chi ha messo impegno nel realizzarle :wink: e quindi ti ringrazio molto della tua attenzione, una qualità rara ho scoperto :roll:
Ovviamente il merito di ogni ricetta di verdure fermentate/pressate va a Robo, il maestro assoluto del pressaverdure, al quale io mi inchino

(anche se ieri sera ho assaggiato il radicchio fermentato di mia mamma, una goduria infinita!)
baci!

Avatar utente
mammafelice
Messaggi: 706
Iscritto il: sab nov 10, 2007 11:03 am
Controllo antispam: cinque
Località: provincia di torino
Contatta:

Re: Pressaverdure: ricette

Messaggio da mammafelice » ven gen 23, 2009 1:41 pm

Radicchio???
8)

MissVanilla
Messaggi: 2580
Iscritto il: dom ott 10, 2004 11:37 pm
Controllo antispam: cinque
Località: Nordest
Contatta:

Re: Pressaverdure: ricette

Messaggio da MissVanilla » ven gen 23, 2009 1:44 pm

mammafelice ha scritto:Radicchio???
8)
yesss!!

radicchio di treviso tardivo, fermentato con poco sale nel pressaverdure credo 2 o 3 gg e poi messo sott'olio :mrgreen:

Avatar utente
robo
Messaggi: 604
Iscritto il: mer gen 31, 2007 2:49 pm

Re: Pressaverdure: ricette

Messaggio da robo » ven gen 23, 2009 1:53 pm

Le melanzane però sono merito di susi violante. Ho preso spunto dalla sua ricetta postata su questo forum.
Io adesso sto fermentato i cavolini di bruxelles.
Mai provato con il radicchio, mi incuriosisce. Lo provo appena tolgo i cavolini. Mi sa che tra un po' bisogna procurarsi tre io quattro pressa verdure... :mrgreen:

Rispondi