Latte di riso

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rita
Messaggi: 730
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:16 pm
Località: Piemonte,mamma di Nicolas 5 Giugno 2004

Latte di riso

Messaggio da Rita » lun lug 18, 2005 8:55 pm

Ciao a tutti,sono Rita,mamma onnivora,sempre meno consumatrice di carne,ma non vegetariana.
Scusate se vi importuno,ma vorrei chiedervi una cosa e sono certa che ne sappiate più di me.
IL mio bimbo di quasi 14 mesi è tutt'ora allattato al seno,ma oggi ho scoperto che adora il latte di riso.
Sapete dirmi qualcosa di più preciso su questo alimento?Se ne può consumare a volontà ,o potrebbe nuocere in dosi massicce?
Secondo voi,potrebbe sostituire il latte vaccino quando un giorno smetterò di allattare mio figlio, oppure in mia assenza,sostituire, in parte,il mio latte?So che è molto meno grasso del latte di mucca,ma sarei curiosa di saperne di più,se potete e volete darmi un aiuto,vi ringrazio molto.
Un bacione da Rita e Nicolas

andrea grasselli
Messaggi: 658
Iscritto il: mar ott 05, 2004 8:02 pm
Località: lugano

latte di riso

Messaggio da andrea grasselli » mar lug 19, 2005 2:39 am

ciao rita,
non sono in grado di rispondere a questa domanda specifica. hai provato ad effettuare una ricerca nel forum per vedere se il tema è già stato trattato?
altra idea: potresti chiedere alla dottoressa luciana baroni, presidentessa della società scientifica di nutrizione vegetariana http://www.scienzavegetariana.it scrivendole all'indirizzo [email protected]
ho conosciuto luciana al vegfestival di torino ed è una persona squisita e disponibile per informare.
io sono vegano da cinque mesi (dopo essere stato vegetariano per oltre quattro anni) e mi trovo benissimo: sono entusiasta della scelta e mi documento sempre di più. ho letto diversi articoli che indicano come ottima la dieta vegana nella crescita, se ben bilanciata.
bacioni da andrea

lauretta79
Messaggi: 26
Iscritto il: ven feb 04, 2005 10:41 am
Località: torino

Messaggio da lauretta79 » mar lug 19, 2005 8:20 am

Ciao Rita! Non sono un?esperta ma mi sembra che il latte di riso non sia molto nutriente, sarebbe meglio quello di soia. Comunque credo che non dia particolari problemi anche se bevuto in quantità "industriali" :)
Per sicurezza scrivi a scienzavegetariana.

Un saluto e te e al tuo piccino !

Laura

Chiara
Messaggi: 591
Iscritto il: mar ott 05, 2004 2:52 pm
Località: Milano, Mamma di Paolo (20/5/04)
Contatta:

Messaggio da Chiara » mar lug 19, 2005 11:58 am

Ciao Rita, anche al Paolo piace il latte di riso.
Io lo alterno al latte di soia e latte di avena cheho trovato alla coop.
Il latte di riso non è una bevanda particolarmente nutriente, comunque male non fa. Molto più nutriente il latte di soia.
Il discorso su queste bevande, che vogliamo chiamare latte perchè sono bianche, è questo: non sono sostitutive del latte marno.
Nessun alimento da solo è sostitutivo del latte materno: via via che il bambino impara a mangiare è l'insieme degli alimenti che sostituisce il latte materno in quanto forniscono al bambino i nutrimenti di cui necessita.
In sostanza ti bevi queste bevande perchè ti piacciono assieme a tutto il resto della roba che mangi ...
Il latte di mucca scordatelo: al di là del discorso etico, che condivido, c'è anche la questione salutistica. Il latte di mucca fa male.
Soprattutto preso in dosi industriali come siamo stati abituati a fare.
Perciò non dico di privare il bambino del gelato con gli amichetti, ma comprare litri e litri di latte perchè così gli fa bene, è una palla colossale che ci hanno propinato da tempi immemorabili.
Ti consiglio comunque di scrivere alla persona che ti hanno indicato, anche io ho avuto notizie proprio da loro, e guardati anche il sito di scienza vegetariana che ti hanno segnalato.

Un bacione
ciao
Chiara e Paolo

virgola
Messaggi: 216
Iscritto il: mar lug 19, 2005 1:10 pm
Località: Milano hinterland

latte di riso

Messaggio da virgola » mar lug 19, 2005 1:25 pm

anche alla mia bimba (14 mesi, svezzamento completato) piace molto.
Qualche precisazione che può essere utile:
-ha iniziato lo svezzamento a 5 mesi (pur prendendo il latte materno fino a 7)
-di latte vaccino ne ha sempre preso poco (semmai latte di capra, che è più leggero e - per quanto possibile - più simile a quello umano)
-attualmente prendeva latte solo al mattino (100 cc di vaccino o capra + 100 cc di riso)

Su consiglio del pediatra (omeopatico) e sulla scorta di diverse letture, abbiamo deciso a questo punto di eliminare anche quel poco di latte, per usare solo quello di riso (che è comunque più simile a quello umano rispetto al vaccino!). Il pediatra ha consigliato di integrarlo ogni tanto con latte di soia e/o di mandorle. in generale, è importante notare come i latti degli "altri" mammiferi siano la cosa più lontana dal latte umano (al contrario di quanto dicono le aziende produttrici di latte in polvere). Dal punto di vista puramente nutrizionale è risaputo che l'alimento più adatto a sostituirlo è il succo d'uva. In seconda battuta, per alcuni, appunto latti di riso, soia, mandorle.
Quindi, pienamente d'accordo con quanto detto nei precedenti post: il latte vaccino fa male (e tanto!) e nessun alimento di per sè sostituisce il latte materno (ma, di certo non il latte vaccino).
E ricordiamoci una cosa: non esistono mammiferi che si nutrono di latte di altri mammiferi (infatti, il latte vaccino serve ai vitelli che hanno una crescita completamente diversa dai bimbi).
Se poi qualcuno ha dubbi sulla questione del calcio, chiedo a qualcuno di competente di argomentare meglio quanto io ho sentito dire, e cioè che il latte vaccino è ricco di calcio, ma non bio-disponibile, mentre altri alimenti (vegetali sono ricchi di calcio bio-disponibile; per es. le stesse mandorle).

Sibyl
Messaggi: 704
Iscritto il: mar ott 05, 2004 8:57 am
Località: una catapecchia in un luogo impervio e nero
Contatta:

Messaggio da Sibyl » mar lug 19, 2005 1:32 pm

Ciao virgola,

vorrrei evidenziare una tua frase, mi sembra molto importante:
virgola ha scritto:E ricordiamoci una cosa: non esistono mammiferi che si nutrono di latte di altri mammiferi (infatti, il latte vaccino serve ai vitelli che hanno una crescita completamente diversa dai bimbi).

Aperegina
Messaggi: 29
Iscritto il: ven lug 15, 2005 3:49 pm
Località: Roma

Messaggio da Aperegina » mar lug 19, 2005 1:35 pm

ciao, sono Ape e sono nuova,volevo solo dirvi che io mi trovo molto bene con il latte di soya Provamel con la confezione blu;è arricchito con un'alga che fornisce calcio, me l'ha consigliato il mio omeopata e devo dire che anche come gusto non è affatto male.
un saluto

Rita
Messaggi: 730
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:16 pm
Località: Piemonte,mamma di Nicolas 5 Giugno 2004

Messaggio da Rita » mar lug 19, 2005 8:53 pm

Ciao a tutti,grazie!Siete stati gentilissimi!
Al mio bimbo non do latte vaccino,una volta l'ha assaggiato e ne è rimasto disgustato.Neanch'io ne consumo molto,a dire il vero,consumo pochissimi latticini,quindi mi sa che il bimbo ha preso dalla mamma!:-))
Il latte di riso l'ho assaggiato(non mi piace) a me sembra che il sapore somigli parecchio al latte materno,forse è x questo che al mio bimbo piace così tanto!
Io adoro il latte di mandorle(vivrei solo di quello!)potrei provare a darlo al mio bimbo,così,anche x variare un pò...
Invece,lo ammetto,il latte di soia mi ha sempre preoccupata...Ho sentito dire che la soia è fortemente allergizzante,quindi finora,non ho provato a darlo al mio cucciolo,ma penso che oramai,cmq,potrei provare,considerando che ha quasi 14 mesi!
Grazie x il sito xhe mi avete segnalato,al più presto farò una domanda.
Un bacione ed ancora grazie!
Rita

pasionario
Messaggi: 847
Iscritto il: ven lug 01, 2005 12:13 pm
Località: MDR

Messaggio da pasionario » mer lug 20, 2005 12:05 am

Condivido il consiglio di Aperegina. Se posso consigliare pure io una marca... si tratta di Biosoy, nella versione arricchito in calcio. E' biologico, prodotto con soia non ogm proveniente da una filiera controllata e con acqua di una fonte di parco naturale nel sud della Francia. Il calcio proviene dall'alga Litothamnium calchareum, naturalmente ricca di questo elemento e priva di sapore. Il tutto è addolcito con del succo di mela. Da provare: il sapore è squisito!!

Aperegina
Messaggi: 29
Iscritto il: ven lug 15, 2005 3:49 pm
Località: Roma

Messaggio da Aperegina » mer lug 20, 2005 8:39 am

pasionario ha scritto:Condivido il consiglio di Aperegina. Se posso consigliare pure io una marca... si tratta di Biosoy, nella versione arricchito in calcio. E' biologico, prodotto con soia non ogm proveniente da una filiera controllata e con acqua di una fonte di parco naturale nel sud della Francia. Il calcio proviene dall'alga Litothamnium calchareum, naturalmente ricca di questo elemento e priva di sapore. Il tutto è addolcito con del succo di mela. Da provare: il sapore è squisito!!
si, Pasionario, è proprio quella l'alga nel Provamel..non ricordavo il nome :D
proverò Biosoy..ma come prezzo com'è?

*dike*
Messaggi: 68
Iscritto il: mer dic 29, 2004 10:23 pm
Località: torino

Messaggio da *dike* » mer lug 20, 2005 2:07 pm

io ho provato "isola bio", il gusto è buono e in offerta era davvero conveniente, 1, 39 euro!

Jamie04
Messaggi: 541
Iscritto il: lun lug 11, 2005 1:24 pm

"latte" di soia e alimenti particolari

Messaggio da Jamie04 » mer lug 20, 2005 9:35 pm

pasionario ha scritto:Condivido il consiglio di Aperegina. Se posso consigliare pure io una marca... si tratta di Biosoy, nella versione arricchito in calcio. E' biologico, prodotto con soia non ogm proveniente da una filiera controllata e con acqua di una fonte di parco naturale nel sud della Francia. Il calcio proviene dall'alga Litothamnium calchareum, naturalmente ricca di questo elemento e priva di sapore. Il tutto è addolcito con del succo di mela. Da provare: il sapore è squisito!!
salve a tutti, io che vorrei avvicinarmi un po' a questa vostra cultura, se non proprio vegan, almeno vegetariana-senza-latte, sto incontrando molte difficoltà nel reperire alcune cose dalle mie parti dove per esempio si trova solo valsoia, cereal, e nutricia.
sapreste dirmi se online c'e' qualcuno che vende questi prodotti veramente biologici che avete nominato? anche se troverei molto scomodo fare la spesa online :-(
ma mi devo arrangiare.
ultima domanda: ma quanto dura il latte di soia in frigo aperto? di solito sulle confezioni dicono 3 giorni, ma a me spesso avanza piu' a lungo, mi è capitato già al quarto giorno che formasse come dei grumi tipo latte quagliato...in questo caso si puo' assumere o fa male?
grazie!

saluti

grazie!

c.m.
Messaggi: 347
Iscritto il: ven ott 08, 2004 9:35 pm
Controllo antispam: diciotto

Messaggio da c.m. » mer lug 20, 2005 10:02 pm

se non hai ancora firmato ,sul sito :
http://www.econauta.net/
c'è una raccolta di firme per chiedere la riduzione del'IVA sul latte di soia,riso e mandorle,il latte vegetale ,che costa almeno il doppio del latte vaccino .

E' vero ,dopo 3-4 giorni si aggruma .Io lo metto in genere in un barattolo di vetro ,dopo averlo aperto ,così controllo .E tante volte finisce in un budino (la confezione da 1 lt .)
chiara m.

dafnee
Messaggi: 34
Iscritto il: dom giu 19, 2005 11:58 am
Località: verona
Contatta:

Messaggio da dafnee » mer lug 20, 2005 11:27 pm

Jamie, se ci sono Eurospin vicino a te, vendono un latte di soia molto buono a 1 euro al l

Aperegina
Messaggi: 29
Iscritto il: ven lug 15, 2005 3:49 pm
Località: Roma

Re: "latte" di soia e alimenti particolari

Messaggio da Aperegina » gio lug 21, 2005 8:22 am

Jamie04 ha scritto:sapreste dirmi se online c'e' qualcuno che vende questi prodotti veramente biologici che avete nominato? anche se troverei molto scomodo fare la spesa online :-(
ma mi devo arrangiare.
vai su http://www.kigroup.it, puoi trovare il negozio più vicino a casa tua
ciao

Rispondi