parto in casa

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

abc*
Messaggi: 224
Iscritto il: gio mag 25, 2006 5:05 pm
Località: in piemonte

Messaggio da abc* » ven giu 23, 2006 8:15 am

copio incollo qui un comunicato di un'assoc. che da anni si occupa dei parti in casa , se può essere utile .
Eventualmente , mettetevi in contatto



da Ass. La Cicogna
[email protected]


L'Associazione La Cicogna organizza
IL RESPIRO DELLA NASCITA
Seminario teorico e pratico sull'utilizzo del respiro durante il parto.
Mercoledì 21 giugno 2006, ore 18.30, presso la sede dell'Associazione La Cicogna in via Chiebbia, 12 - Ronco Biellese
Il seminario è rivolto a tutte le donne in qualsiasi fase della gravidanza, L'invito è esteso anche ai futuri papà. Cammineremo insieme riscoprendo le potenzialità del respiro.
Vi aspettiamo per la prima fase di esercitazione teorico-pratica.
Il seminario proseguirà con una breve passeggiata: Domenica 25 giugno 2006, ore 10.30, partenza Piazzale Funivie di Oropa, pranzo in rifugio, rientro previsto verso le ore 16.30.
La quota di partecipazione al seminario è di 25 euro a persona (pranzo escluso).
Per info e prenotazioni contattare:
Associazione La Cicogna tel. 015/562985
Laura Rosati cell. 328 4647598
--
Associazione La Cicogna - Biella

Gio
Messaggi: 607
Iscritto il: mar dic 28, 2004 11:13 am
Località: torino

La nascita di Federica

Messaggio da Gio » ven giu 23, 2006 8:36 am

No Antonella, sono sicura di averlo scritto qui, non capisco perchè non c'è più.

Ora sono in ufficio e non ho qui il racconto, ma oggi pomeriggio se riesco ad accendere il pc di casa lo copio incollo, perchè lì l'ho conservato sul desktop.

SAURO! MA CHE CI HAI COMBINATO!?!?!?!?!?!
HAI FATTO SPARIRE IL RACCONTO DELLA NASCITA DI FEDERICA?!?!?!?!?
MA QUELLO NON ERA OT!!!!!!!!!!!!!

Saluti a tutt*

Gio

crilu'
Messaggi: 59
Iscritto il: mar mag 24, 2005 2:20 pm

..eccolo!

Messaggio da crilu' » ven giu 23, 2006 9:40 am


Gio
Messaggi: 607
Iscritto il: mar dic 28, 2004 11:13 am
Località: torino

Messaggio da Gio » ven giu 23, 2006 9:49 am

Grazie Cristina!

Chissà perchè non l'ho trovato ... ho fatto la rcerca con le parole "nascita Federica" autore "Gio" forum "allatt. mat. e primi anni"e mi ha dato inesistente ... boh ... SCUSA SAURO!

Gio

Francesca G.
Messaggi: 568
Iscritto il: mar ott 05, 2004 3:18 pm
Località: Bologna
Contatta:

Parto in casa a Bologna

Messaggio da Francesca G. » sab giu 24, 2006 9:01 am

Io ho partorito in casa entrambi i miei figli a Bologna con l'associazione "il Nido" che si occupa di parto in casa dagli anni Settanta. Le ostetriche sono bravissime, sopratutto quella con cui ho partorito io che è una vera forza della natura, si chiama Monica. E' stata un'esperienza meravigliosa che ripeterei all'infinito. C'è da fidarsi ad occhi chiusi per la scrupolosità e la professionalità, l'empatia e la simpatia.
Se vuoi leggere qualcosa di vissuto sul numero di Giugno di "Dolce attesa" (si trova in edicola ma non in tutte, bisogna trovare quella che lo tiene) c'è un articolo lungo sul parto in casa, con quattro interviste a mamme che hanno fatto parti in casa in varie città, compresa una a me.

Ciao,
F.

gaiamamma
Messaggi: 4
Iscritto il: gio giu 22, 2006 2:50 pm

grazie x le info relative a bologna...

Messaggio da gaiamamma » sab giu 24, 2006 9:25 am

avevo già conosciuto Il nido, xchè ci ho fatto il corso pre-parto x il mio primogenito, nel 2003..
mi son trovata bene, ma col senò di poi non benissimo: se hai solo una fonte di info ti sembrano ottime, ma quando hai altre "campane" puoi valutare meglio...allora non è + tutto così rosa...
c'è da dire che ovunque mi giri, qui a bo e anche a fe, mi parlano tutti bene del parto in casa al Nido...x cui....mi sa che chiamo e fisso un apuntamento....
ah, un'ultima domanda...
SAPETE SE IL PARTO A CASA è X CASO RIMBORSABILE DALL'AUSL DI COMPETENZA??
xchè io su un sito ho letto qualcosa del genere....
grazie mille della vostra attenzione...
gaia

alea
Messaggi: 216
Iscritto il: ven giu 17, 2005 1:18 pm

Messaggio da alea » sab giu 24, 2006 3:08 pm

Non sapete per caso se anche a Modena è disponibile un servizio di questo tipo? Il mio ginecologo si è comunque premurato di fare molto terrorismo sul parto in casa, e già per il primo bimbo avevo rinunciato, a causa dell'opposizione di mio marito... Però ci terrei davvero tanto!
Grazie
Ciao
Ale

Gio
Messaggi: 607
Iscritto il: mar dic 28, 2004 11:13 am
Località: torino

Messaggio da Gio » sab giu 24, 2006 4:28 pm

Se andate sul sito Il Melograno dovreste trovare delle info regione per regione

Gio
Messaggi: 607
Iscritto il: mar dic 28, 2004 11:13 am
Località: torino

Messaggio da Gio » lun giu 26, 2006 9:05 am

Correggo: http://www.nascereincasa.it vi dà il panorama di tutte le possibilità di effettuare un parto/nascita a domicilio in Italia.

Il sito del Melograno forse è stato modificato ... non so ... ma non ci ho trovato le informazioni che state cercando.

Auguri.
Gio

Francesca G.
Messaggi: 568
Iscritto il: mar ott 05, 2004 3:18 pm
Località: Bologna
Contatta:

Messaggio da Francesca G. » lun giu 26, 2006 4:33 pm

Sì c'è un rimborso. Io ne ho usufruito entrambe le volte. A Bologna, va fatta la richesta alla USL di quartiere, con i moduli che vengono dati dalle ostetriche scelte, mi pare di ricordare entro la 35a settimana. Io ho preso entrambe le volte mi pare sui 1300 euro (ne avevo spesi 4000 e rotti). Ciao,
F.

alea
Messaggi: 216
Iscritto il: ven giu 17, 2005 1:18 pm

Messaggio da alea » lun giu 26, 2006 5:01 pm

Grazie a Gio e a Francesca. Sul sito del Melograno in effetti non avevo trovato nulla. Aspetterò comunque ad informarmi: stamattina ho fatto l'amniocentesi e il ginecologo ha sbagliato qualcosa: dopo il primo foro l'ago ha "formato una tenda" (?) e non si aspirava il liquido, dopo il secondo l'ago non seguiva la guida elettronica, al terzo c'è riuscito, ma due ore dopo ho cominciato a perdere liquido amniotico... Ora sono a letto per qualche giorno, dovrei prendere gli antibiotici e ho una paura tremenda (terza gravidanza e terzo problema a sfondo abortivo). Sigh!
Ale

Gio
Messaggi: 607
Iscritto il: mar dic 28, 2004 11:13 am
Località: torino

Messaggio da Gio » lun giu 26, 2006 10:50 pm

alea ha scritto:stamattina ho fatto l'amniocentesi e il ginecologo ha sbagliato qualcosa: dopo il primo foro l'ago ha "formato una tenda" (?) e non si aspirava il liquido, dopo il secondo l'ago non seguiva la guida elettronica, al terzo c'è riuscito, ma due ore dopo ho cominciato a perdere liquido amniotico... Ora sono a letto per qualche giorno, dovrei prendere gli antibiotici e ho una paura tremenda
Sono sconcertata!
Ti ha bucata per tre volte?!?!
Pensa positivo. Lui é stato un cane, con tutto il rispetto per i cani, ma andrà tutto bene. Per quanto riguarda gli antibiotici, fa' ciò che ti fa sentire più tranquilla.
Mi raccomando, non ti muovere! Segui il consiglio di chi ti ha detto di riposarti a letto. Dai modo al sacco amniotico di "ritapparsi".
Ti faccio tanti auguri, ti sono vicina.

Gio

Yvelise
Messaggi: 40
Iscritto il: lun feb 27, 2006 10:08 pm

Messaggio da Yvelise » mar giu 27, 2006 3:23 am

Ciao alea, stai a letto e riposati. Un abbraccio.

alea
Messaggi: 216
Iscritto il: ven giu 17, 2005 1:18 pm

Messaggio da alea » mar giu 27, 2006 9:08 am

Grazie per la solidarietà, ragazze!
Per gli antibiotici: non so che fare... In condizioni "normali" non ne prendo mai (questo vale in generale per tutti i farmaci), ma il gine mi ha terrorizzata con lo spauracchio delle possibili infezioni. Ma io sono pure allergica alle penicilline, che so essere le meno rischiose in gravidanza, e mi ha prescritto un macrolide... Sono piena di dubbi, nessuna persona di fiducia da contattare e poco tempo per decidere!
Ciao
Ale

Yvelise
Messaggi: 40
Iscritto il: lun feb 27, 2006 10:08 pm

Messaggio da Yvelise » mer giu 28, 2006 4:17 pm

Ma il ginecologo non lo sa che sei allergica?

Rispondi