parto in casa

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

susi
Messaggi: 21
Iscritto il: mar apr 19, 2005 9:08 am

parto in casa

Messaggio da susi » ven mag 06, 2005 2:18 pm

Ciao a tutte,
non é proprio la tematica del forum.....
Ho deciso dopo molte letture e soprattutto vista la mia diffidenza per il sistema ospedaliero di partorire a casa con una levatrice il mio 2. bambino che arriverà a luglio.
Qualcuno ha già fatto questa esperienza?
Grazie!

Rita
Messaggi: 730
Iscritto il: mar ott 05, 2004 12:16 pm
Località: Piemonte,mamma di Nicolas 5 Giugno 2004

Messaggio da Rita » ven mag 06, 2005 4:39 pm

Ciao susi!!!!!!!!!!!!!!!!
Prima di tutto CONGRATULAZIONISSIME!!!!!!!!!!!!!
Sul forum ci sono mamme che hanno fatto questa esperienza,una è Gio,l'altra è proprio Antonella Sagone.
Spero possano darti le informazioni che cerchi,cmq,se fai una ricerca,inserendo le parole chiave"parto casa",dovresti trovare il racconto del parto di Gio...
Purtroppo io non ha partorito in casa,ma sono dell'idea che sia un'esperienza bellissima che vorrei davvero fare...
Mah!Se mai ci sarà una prossima volta...
L'importante è che la gravidanza sia assolutamente fisiologica,senza problemi di sorta,io non avrei potuto partorire a casa,anche x via della pressione che,negli ultimi giorni,mi si era alzata moltissimo...
In bocca al lupo e poi raccontaci!Un bacio,Rita

Francesca G.
Messaggi: 568
Iscritto il: mar ott 05, 2004 3:18 pm
Località: Bologna
Contatta:

Messaggio da Francesca G. » sab mag 07, 2005 5:38 pm

Cara Susi,
io ho partorito entrambi i miei figli in casa (il primo Arturo ha adesso poco più di tre anni e il secondo Giuliano ha 15 mesi). Sono state entrambe esperienze meravigliose. Purtroppo non ho tempo di scrivertene, ma se vuoi mi puoi telefonare, sarei felice di raccontarti un po' la cosa.

Ciao e auguri,
Francesca.

carlapioneer
Messaggi: 74
Iscritto il: ven feb 25, 2005 10:02 pm
Località: Parma

Messaggio da carlapioneer » sab mag 07, 2005 8:52 pm

Ciao, anchi'io ho partorito Romeo a casa ed è stato grandioso, con le mie due ostetriche e angeli custodi e mio marito e i miei due gatti, che dire, è stato veramente intimo , accogliente e silenzioso. Romeo non ha pianto , è rimasto un po' sulla mia pancia poi suo papà lo ha vestito e si è seduto sulla poltrona con lui in spalla che dormiva, mentre noi aspettavamo la placenta e concludevamo il tutto. E' andato tutto benissimo, quella stessa notte abbiamo dormito tutti insieme appassionatamente nel lettone e non abbiamo dormito perchè lo abbiamo osservato sempre, i giorni dopo sono stati fantastici, le ostetriche sono tornate due volte al giorno, e ci hanno portato per mano per una settimana, impagabile, questo servizio a Parma è gratuito , offerto dalla Asl e da questo gruppo di ostetriche meravigliose, io ti consiglio vivamente il tutto , ma soprattutto la cura delle ostetriche i primi giorni. Chiamami se vuoi parlare ancora
carla

Gio
Messaggi: 607
Iscritto il: mar dic 28, 2004 11:13 am
Località: torino

Messaggio da Gio » lun mag 09, 2005 11:47 am

Ciao Susy!
Ottima scelta.
Senti, io ho una memoria simile a quella del personaggio Dory del film "Alla ricerca di Nemo", ma mi pare di avere già raccontato delle nascite dei miei tesori. Se però non le trovi, sono pronta a riscrivere tutto (spero che a qualcuno non sembri una minaccia ;-) )
Di che zona sei?
A Torino c'è sia il servizio Parto a Domicilio dell'Ospedale Sant'Anna, con ostetriche preparate e, soprattutto, dolcissime, sia il servizio privato, con ostetriche altrettanto in gamba (le prime le ho sperimentate di persona, delle seconde mi hano comunque parlato bene alcune mamme che hanno partorito con loro).
Non so cosa vorresti sapere in particolare ... se fai delle domande più precise ti rispondo volentieri.
Ti faccio presente che esiste una associazione di genitori che hanno fatto nascere i loro bambini in casa e che ha anche un sito internet: http://www.nascereincasa.it, io ne faccio parte e, se credi, potresti aderire anche tu, così (numericamente parlando) contiamo di più. L'invito è rivolto a tutte, in particolare a chi ha partorito in casa.
Buon Tutto, Gio

Iregaia
Messaggi: 695
Iscritto il: mer ott 06, 2004 8:21 am
Località: Correggio (RE) Emilia - mamma di Gaia 31/10/03 e Giulio 09/03/06

Messaggio da Iregaia » lun mag 09, 2005 12:40 pm

http://www.nascereincasa.it
c'era una virgola di troppo.
Sapete ragazze che mi sta tornando la voglia di farne un'altra?... Perchè questa società infame ti mette alle strette economicamente parlando? Che ne dite, apriamo un topic dedicato?

Gio
Messaggi: 607
Iscritto il: mar dic 28, 2004 11:13 am
Località: torino

Messaggio da Gio » lun mag 09, 2005 12:46 pm

farne un'altra ... che cosa?
Bambina o associazione? ;-)
Gio

Iregaia
Messaggi: 695
Iscritto il: mer ott 06, 2004 8:21 am
Località: Correggio (RE) Emilia - mamma di Gaia 31/10/03 e Giulio 09/03/06

Messaggio da Iregaia » lun mag 09, 2005 12:53 pm

Iregaia ha scritto:http://www.nascereincasa.it
c'era una virgola di troppo.
Sapete ragazze che mi sta tornando la voglia di farne un'altra?... Perchè questa società infame ti mette alle strette economicamente parlando? Che ne dite, apriamo un topic dedicato?
Gio ha scritto:farne un'altra ... che cosa?
Bambina o associazione? ;-)
Gio
Un po' burlona? Figurati che appena nata la ranocchia mi sarei rimessa in pista subito per fare un'altra ranocchia/o. Scusate se parlo al femminile ma mi è rimasto impresso un episodio in cui mi dissere che avrei avuto 2 bimbe e poi più niente (classica signora/streghetta con pendolino non prendetemi per scema)

Gio
Messaggi: 607
Iscritto il: mar dic 28, 2004 11:13 am
Località: torino

Messaggio da Gio » mar mag 10, 2005 8:05 am

Sì, avevo voglia di scherzare.

Anche io ero pronta a farne un altro subito dopo la nascita di Franci ... e infatti è capitato così.

Mi piacerebbe un terzo figlio, ma, a parte il fatto che in questo momento sono ancora un po' k.o., e che non sono dotata di molta pazienza, mi sembrerebbe di penalizzare troppo Federica: non l'ho mai coccolata tanto per non far ingelosire Francesco, se arrivasse un altro fratellino o una sorellina avrei anche meno tempo per lei ... e non mi sembra giusto.

Anche se sono delli'idea che bambini di età vicine crescono meglio insieme che bambini con differenze di età superiori ai tre anni, penso che aspetterò proprio i 3 anni, 3 e mezzo di Fede per mettermi di nuovo in pista.

Ciao Irene e un bacino a Gaia

Gio
Messaggi: 607
Iscritto il: mar dic 28, 2004 11:13 am
Località: torino

Messaggio da Gio » mar mag 10, 2005 9:03 am

Gio ha scritto:mi pare di avere già raccontato delle nascite dei miei tesori.
Bene, confermo che ho una memoria terribile.

Ho fatto io la ricerca con parto+casa, e c'è solo il racconto della nascita di Francesco.

Appena lo trovo metto giù il racconto della nascita di Federica, che è stata molto più bella. Non voglio scrivere adesso perchè ho un breve raccontino scritto a pochi giorni dal parto, e vorrei copiare quello pari pari, ancora intriso delle energie liberate dalla nascita.

A presto, Gio

goccia
Messaggi: 1002
Iscritto il: gio ott 21, 2004 2:34 pm
Località: Anzio (Rm)

Messaggio da goccia » mar mag 10, 2005 12:20 pm

Che bello leggervi, sono così contenta per voi!
Deve essere un'esperienza fantastica ...
ciao,

gaiamamma
Messaggi: 4
Iscritto il: gio giu 22, 2006 2:50 pm

parto in casa a bologna

Messaggio da gaiamamma » gio giu 22, 2006 3:02 pm

ciao a tutte...sono gaia nuova d'iscrizione proprio xchè ho curiosato in rete e ho trovato questo forum...
sono incinta del mio secondo bimbo...matteo, il primo, ha due anni e mezzo, tutt'ora allatato al seno!
sono molto interessata al parto in casa x il secondo che nascerà a fine febbrai...ho leto che qualcuna di voi l'ha fatto proprio a bo...chiedo scusa,ma son nuova e non ricordo i vostri nomi...
potreste sapermi dire di +???
dove e come vi siete trovate ? insomma com'è andata?
son curiosissima e desiderosa di ricereve quante + info vorrete darmi...
un caldissimo ciao
Gaia

gaiamamma
Messaggi: 4
Iscritto il: gio giu 22, 2006 2:50 pm

a parma????

Messaggio da gaiamamma » gio giu 22, 2006 3:07 pm

cavoli io son di parma trasferita in prov di bologna!!!!!
che sfortuna...sapere che c'è una cosa così bella ....là!!!!
matteoi l'ho partorito a montecchio emilia, in H...ma sebra una clinica privata tanto è piccino...son bravissimi...sia x il parto che x allattamento, rooming-in...ecc ecc...a chi vuol partorire in H naturalemente lo consiglio davvero!!!!!
fra(giusto? ) mi sai dire di + di questa cosa a parma?
grazie milla
Gaia

gaiamamma
Messaggi: 4
Iscritto il: gio giu 22, 2006 2:50 pm

a parma????

Messaggio da gaiamamma » gio giu 22, 2006 3:08 pm

cavoli io son di parma trasferita in prov di bologna!!!!!
che sfortuna...sapere che c'è una cosa così bella ....là!!!!
matteoi l'ho partorito a montecchio emilia, in H...ma sebra una clinica privata tanto è piccino...son bravissimi...sia x il parto che x allattamento, rooming-in...ecc ecc...a chi vuol partorire in H naturalemente lo consiglio davvero!!!!!
fra(giusto? ) mi sai dire di + di questa cosa a parma?
grazie milla
Gaia

Antonella Sagone
Messaggi: 1252
Iscritto il: mar ott 05, 2004 10:13 am
Località: Roma

Messaggio da Antonella Sagone » ven giu 23, 2006 12:07 am

Gio ha scritto:Ho fatto io la ricerca con parto+casa, e c'è solo il racconto della nascita di Francesco.
ciao Gio
temo che sia stato nella discussione sull'epidurale, nel forum libero che è stato completamente cancellato... oppure Sauro ce l'ha in archvio ma non lo rimette on line, non so... nel caso occorrerebbe chiedere a Sauro...

peccato, se qualcuna per caso l'ha salvata, potrbbe condividerla con noi?
Antonella

Rispondi