Mi hanno risposto

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Daniele
Messaggi: 985
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:32 am
Località: Bagheria (PA)

Messaggio da Daniele » gio apr 07, 2005 8:24 am

*Sara* ha scritto:hihihi ha risposto, si è offeso poverino :-(
miii a me non ha risposto! :-(
me la giri la mail o la posti qui?:)

anita
Messaggi: 32
Iscritto il: sab ott 23, 2004 8:45 am
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da anita » gio apr 07, 2005 3:28 pm

Non si potrebbe segnalare questa cosa a striscia la notizia o le iene? loro ce l'hanno già sempre su con la Rai e forse nn aspettano altro che un pretesto come questo...

*Sara*
Messaggi: 628
Iscritto il: mer ott 06, 2004 1:10 pm

Messaggio da *Sara* » gio apr 07, 2005 4:00 pm

Ecco un'altra risposta(tagliuzzo un pò)...posso mandarle in privato a chi la richiede(come Daniele)in versione integrale:

"Mi occupo di gastroia e cucina
da 15 anni.. mi sono capitati molti vegetariani... Ma mai con 'aroganza vostra.
Pretendete che ci si uniformi ai vostri principi Ma chi siete? I padroni
dellItalia. Gia' ne abbiamo tanti di padroni... Queste cose fanno saltare
i nervi. Cambiate canale, rifugiatevi tra le vostre stanze e mangiate le
vostre erbette, io non prtendo di convincervi. Non ci pedo nemmeno tempo.
Ma non siate csi' sciocchi da prtendere che altri accettino supinamente delle
tesi cosi' poco fondate... Perche' lo sono POCO FONDATE... E' bene che lo
sappiate. E tanto lo sapete che i famosi studi di cui tanto vi riempite la
bocca non trovano nessun riscontro in sede scientifca."


E la chicca finale:

"Se abbodenerete gli anatemi della
signora Eiana allora si puo' tornare a discutere...
Buona insalata a lei e a tutta la setta...
Carlo Raspollini"


Beh...c'è altro da aggiungere?ImmagineImmagine

*Sara*
Messaggi: 628
Iscritto il: mer ott 06, 2004 1:10 pm

Messaggio da *Sara* » gio apr 07, 2005 4:02 pm

Ah gli errori non sono opera mia...l'italiano è un'opinione...Immagine

Eliana
Messaggi: 278
Iscritto il: mar ott 05, 2004 1:08 pm
Località: Piemonte
Contatta:

Messaggio da Eliana » gio apr 07, 2005 5:18 pm

*Sara* ha scritto:"Se abbodenerete gli anatemi della
signora Eiana allora si puo' tornare a discutere...
Io ho lanciato anatemi? Occuperò spazio, ma vi posto quello che ho risposto alla mail che ho postato. E la prima volta mi ero associata alla protesta di F.L. Manco e avevo copia/incollato le sue parole.
---------------------------------------------------------------------
> Credo che un po' di cultura, conoscenza e tolleranza
> le gioverebbe...

* Anch'io lo credo, ma soprattutto a voi.

> Cultura
> perche' quella dell'agnello arroso e' una delle
> tradizioni piu antiche, la
> puo' trovare anche nella Bibbia...

* Nella Bibbia si facevano anche uccidere i figli in
nome di Dio. In nome della cultura dovremmo farlo
ancora? Poi la cultura cosa vuol dire? Io posso
conoscere, ma questo non vuol dire che ne debba
ripetere gli atti. Io conosco che c'era la schiavitù.
Per ragioni di 'cultura' dovrei continuare a metterla
in atto? Presso gli Aztechi c'erano sacrifici umani.
La 'cultura' fa sì ch debba ancora compierne? Presso
gli antichi Greci (ben prima della Bibbia) era cosa
normale la pedofilia. Per la cultura, secondo il suo
ragionamento dovremmo ancora accettarla, vero?


> Conoscenza perche'
> dovrebbe sapere che la scelta vegetariana e' una
> scelta rispettabile ma completamente
> fuori luogo e scientificamente inadeguata per le
> esigenze dell'uomo.

* Ma no? Non conosce neanche le direttive dell'OMS?
Forse la conoscenza è a lei che manca. Ma tanta. L'OMS
ha fatto propria la posizione dell'Associazione dei
nutrizionisti americani e canadesi. E' un'associazione
non di parte. Non sono nutrizionisti vegan o
vegetariani. Il China Project lo conosce? E' uno degli
studi più completi sui rapporti tra alimentazione e
malattia mai intrapreso nel mondo, definito dal New
York Times il "Grand
Prix" dell´epidemiologia. Il Progetto Cina è il
risultato di uno sforzo
internazionale congiunto tra l´Università Cornell,
l´Accademia Cinese di
Medicina Preventiva, l´Accademia Cinese di Scienze
Mediche e
l´Università di Oxford. Lo conosce questo studio e a
che conclusioni è arrivato? Guardi che è uno studio
epidemiologico durato più di 10 anni, non clinico, e
quindi molto più attendibile.
Comunque l'ADA (l'Associazione dei nutrizionisti
americani e canadesi in sintesi dice questo (se vuole
leggerselo tutto può scaricarselo da
http://www.scienzavegetariana.it):

L'American Dietetic Association ed i Dietitians of
Canada affermano che... [tagliato perché era tutto tratto dall'ADA]

RIPETO. L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha
fatto praticamente sua questa posizione.
S'INFORMI PRIMA DI ANDARE IN TELEVISIONE A RACCONTARE
FROTTOLE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



> Non
> e' un cas che generazioni prima di noi si siano
> cibate di carne animale per
> spravvivere.

* S'informi anche su questo. Esistono libri sulla
storia dell'alimentazione. Non spacci di sapere cose
che non sa. E a parte questo fino a prima della guerra
chi mangiava carne erano solo i ricchi ed erano loro
che soffrivano di gotta. Ma questo è solo un caso. Li
conosce gli Hunzas? Immagino di no... Vivevano
normalmente fino ai 120 anni (la carne era praticamente
esclusa dalla loro alimentazione) prima che
cambiasssero abitudini alimentari in seguito al
contatto con la nostra 'civiltà'. Soprattutto non
conoscevano quasi malattie. E per andare un po' più
indietro non so più se era stato Enrico IV o Enrico
VIII che aveva espresso il desiderio che il suo popolo
avesse carne sulla tavola ALMENO una volta alla
settimana. Ne mangiavano proprio tanta!


> Lei stessa porta nel suo DNA questa
> abitudine alimentare, lo
> sappia!

* Per favore.... Eviti di entrare in cose che non
conosce. Basta guardare al nostro intestino... non è
propriamente adatto al consumo di carne, o ai nostri
denti... Se fosse nel mio DNA avrei anche dei denti
atti a lacerare la carne e non una predominanza di
denti piatti e un intestino atto a smaltirla
velocemente per non mantenere all'interno del mio
corpo cadaveri in putrefazione.



> Tolleranza significa rispetto delle altrui
> scelte.

* Certo. Finché parliamo lei ed io va bene. Il fatto è
che qui i soggetti sono tre. Lei che tolleranza
manifesta verso tutti quegli innocenti mandati a morte
per il suo palato? Io sarei l'intollerante? Io non
avrei rispetto? Io parlo, lei uccide o fa uccidere per
sé. Lei non è solo e semplicemente intollerante. Lei è
complice in prima persona della sofferenza e della
morte di esseri che sono nati per vivere la loro vita
e non per essere nostri schiavi o il nostro pasto.


> Non tutti gi Italiani
> la pensano come lei, anzi sappia di rappresentare
> una minranza infinitesimale,
> forse nemmeno l'1%.

* Se non tutti gli italiani la pensano come me è anche
grazie ad organi ehm... d'informazione, TOTALMENTE
DISINFORMATI come voi. Non m'interessa la percentuale
che rappresento. Visto che lei ha fatto riferimento
alla Bibbia quanto alta pensa che fosse la percentuale
dei primi Cristiani alle origini? Quanti pensa che
fossero gli antischiavisti all'inizio? Allora dato che
erano pochi avevano ragione gli altri perché
rappresentavano la maggioranza? Ma che razza di gente
va in televisione? Solo gente col cervello
anestetizzato come lei.... Cerchi di farlo funzionare
un po' prima di dire certe cose.



> Ha diritto al ns rispetto ma
> anche il 99% ha diritto
> al suo rispetto.

* Io rispetto la vita di chi viene ammazzato. Gli
assassini non mi interessa niente di rispettarli.
Pensi lei a rispettare non la maggioranza,
ma a rispettare la vita di esseri che provano dolore e
sentimenti come noi e che non sono nati per essere al
suo servizio come gli schiavi non erano nati per
essere al servizio dell'uomo bianco, anche se la
maggioranza la pensava così.


> Se l'agnello arrosto non le piace
> da vedere puo' cambiare
> canale.

* Che schifo! Non stiamo parlando di un giocattolo.
Stiamo parlando di un cucciolo di pochi mesi. Io non
cambio canale. Io dico a tutti quelli che posso di non
guardare la vostra trasmissione per le stupidaggini
che vengono dette e faccio di tutto per salvare quella
vita.


> Le crociate sono finite, per fortuna, quelle
> pro agnelli non sono
> mai cominciate.

* Ne sa qualcosa lei? Sono cominciate eccome e
andranno avanti fino alle denunce se continuerete a
dire falsità sull'alimentazione.


> A quando mi mandera' una lettera a
> favore anche dei tonni,
> dele acciughe delle mosche e delle zanzare? Perche'
> questi esseri possono
> morire e l'agnello no?

* Nessun essere può morire per la nostra ingordigia.
Quando sarà il caso interverrò sui tonni, sulle
acciughe, sulle mosche, sulle zanzare. In altri
momenti e luoghi non si preoccupi che è già stato
fatto. Crede che la vita di un tonno valga meno? Per
lei certo. per me no.

> Si confronti con la civilta'
> e poi ne riparliamo.

* Mi ci sto confrontando ogni giorno. Cosa intende con
'civiltà'? Che io sono incivile? Penso di essere molto
più civile di lei visto che non ammazzo nessuno. Se
fossero tutti come lei vivremmo ancora come al tempo
dei romani quando gli schiavi venivano considerati
oggetti su cui il padrone aveva potere di vita o
morte. La maggioranza pensava che fosse giusto così e
quindi non doveva levarsi nessuna aprola a difesa
degli schiavi. Oppure le donne non voterebbero ancora.
E' da relativamente pochi anni che le donne hanno
acquisito diritto di voto. la maggioranza pensava
fosse giusto così e quindi bisognava rispettare le
idee della maggioranza. Ma un cervello per pensare ce
l'ha?


> Oppure resti nelle sue tenebre e la smetta di
> scrivere proteste, basta spegnere
> il televisore.

* Lei che non è nelle tenebre che luce mi dà? La luce
dell'ignoranza? La luce del branco? Il televisore lo
spengo anche, ma le mie proteste vado a continuarle
altrove e quando capita continuerò a farle anche alla
TV se continuate a proporci idiozie frutto
dell'ignoranza, dell'insensibilità e del non essere
neppue in grado di pensare con la propria testa.
-------------------------------------------------------------

A questa mail mi ha detto che non ragiono e di guardarmi Maria de Filippi.

Vabbè... di fronte a certe affermazioni un po' incazzata lo ero.

Ciao,
Eliana

Synapse
Messaggi: 18
Iscritto il: gio gen 06, 2005 1:34 pm
Località: Roma

Vorrei solo dire...

Messaggio da Synapse » gio apr 07, 2005 6:25 pm

Vorrei solo scrivere che NON sono d'accordo con questo vostro atteggiamento.

L'ignoranza di quella e-mail (dell'anonimo CR)
secondo me è da licenziamento IMMEDIATO.

Anche io come voi provo sofferenza quando vedo
delle creature che vengono uccise...
Ma non possiamo proibire di trasmettere alcune cose.

I non vegetariani sono tanti.
Possiamo mandare e-mail quando viene detto qualcosa di non esatto,
ma non possiamo fare i dittatori.
Se vengono dette inesattezze sono la prima a scrivere a chiunque.
Possiamo chiedere di trasmettere ad esempio qualche ricetta vegan
nei programmi di cucina...

Amo alla follia gli animali, compresi gli uomini,
cerco di rispettarli entrambi.

Il mio tono è molto pacifico, ma vorrei dirvi che è (anche) per colpa di chi si comporta come voi che quando in un ristorante come in uno studio medico dico che sono veg, mi guardano malissimo e mi trattano da isterica. Senza che io faccia o dica nulla. Sembra veramente che mi trattano come una di una setta.
Quando in un negozio per comprare qualche prodotto di estetica chiedo se ci sono ingredienti di origine animale, mi dicono .. "credo di no"..
Il finto sorriso che prima avevano sul viso, diventa stizza.
E mi lasciano lì con il prodotto in mano per servire un'altra cliente. Divento immediatamente invisibile.

A casa mia ho fatto diventare (quasi) veg mia madre e il mio ragazzo
solo raccontando dolcemente la mia scelta (etica), e fornendo le informazioni scientifiche che ho acquisito GRAZIE a voi.

Io adesso scrivere solo per andare a fondo sulla questione di quel maleducato di CR.
Pagando il canone, siamo clienti. Qualsiasi tipo di e-mail possa arrivare DEVONO rispondere con rispetto.

E' molto sbagliato il mio modo di vedere la questione secondo voi?

*Sara*
Messaggi: 628
Iscritto il: mer ott 06, 2004 1:10 pm

Messaggio da *Sara* » gio apr 07, 2005 6:35 pm

No Synapse...però tu non sai cosa, almeno io, ho scritto...io non pretendo che smettano di cucinare cadaveri in tv(anche se mi piacerebbe), ma che perlomeno diano un'alternativa a chi guarda, visto che il canone lo paghiamo anche noi veg*, siamo quasi il 10% da una recente statistica...quindi non abbiamo il diritto a guardare la tv?Allora scusate, ma se io devo stipendiare gente del genere e pagare i cadaveri senza nemmeno avere alternative, senza che venga data un'informazione corretta...mi rifiuto di pagare il canone...e poi non ho capito perchè noi dovremmo stare calmi quando questo può permettersi di sparare cazzate enormi...ma sto tizio lo pago anch'io cazzo, tutta quella gente ignorante e venduta la pago anch'io...ho il diritto di incazzarmi!Rivendico il mio diritto a lanciare anatemi contro questi parassiti della società :-)

goccia
Messaggi: 1002
Iscritto il: gio ott 21, 2004 2:34 pm
Località: Anzio (Rm)

Messaggio da goccia » ven apr 08, 2005 8:11 am

avete visto chi é?
Carlo Raspollini, giornalista, autore di “Linea Verde” e “La Prova del Cuoco”. Se fate una ricerchina con il suo nome trovate un po' quello che ha scritto. Mah! Ci vuole sempre un sacco di pazienza ...

m'assi
Messaggi: 5
Iscritto il: lun feb 07, 2005 6:46 pm

comunque zero tv é meglio

Messaggio da m'assi » ven apr 08, 2005 11:50 am

io non mi stupirei eccessivamente dell'arroganza di questo CR, alla fine dei conti si tratta di uno dei tanti creativi prezzolati per promuovere stili di vita che incorporano diverse forme di dominazione, tra le tante quella sulle altre specie

se almeno noi veg* uscissimo dal numero degli spettatori!!

con affetto

goccia
Messaggi: 1002
Iscritto il: gio ott 21, 2004 2:34 pm
Località: Anzio (Rm)

Messaggio da goccia » ven apr 08, 2005 11:59 am

é quello che gli ho scritto!

" attenzione a consigliare troppo di spegnere il televisore perché se qualcuno comincia a farlo davvero, qualcun'altro potrebbe rimanere senza lavoro ... "
:-))))

Sibyl
Messaggi: 704
Iscritto il: mar ott 05, 2004 8:57 am
Località: una catapecchia in un luogo impervio e nero
Contatta:

Messaggio da Sibyl » ven apr 08, 2005 12:44 pm

Eliana ha scritto: Volevo già farlo, ma non riuscivo a trovare il tuo post così ho lasciato perdere. Avevi postato anche su Vegan Home questa protesta? Solo per poter spiegare la cosa, dato che la vicenda di Carmen Somaschi e questa sono accadute più o meno nello stesso periodo e tutte e due andrebbero indirizzate ad uno mattina.
No perchè purtroppo in questi ultimi giorni non ho molto tempo...
Non ho mai visto Uno Mattina... è un programma contenitore che contiene anche La prova del cuoco?
No, è un' altra cosa. La prova del cuoco è un programma a parte che parla di cucina, mentre Unomattina parla di varie cose.

Ciao

Daniele
Messaggi: 985
Iscritto il: mar ott 05, 2004 9:32 am
Località: Bagheria (PA)

Messaggio da Daniele » ven apr 08, 2005 12:48 pm

Sibyl ha scritto: No perchè purtroppo in questi ultimi giorni non ho molto tempo...
Non ho mai visto Uno Mattina... è un programma contenitore che contiene anche La prova del cuoco?
No, è un' altra cosa. La prova del cuoco è un programma a parte che parla di cucina, mentre Unomattina parla di varie cose.

Ciao
Però è curioso il fatto che Eliana non abbia mai visto UnoMattina... voglio dire è una trasmissione "storica"!;-) Eliana tu televisione proprio nulla eh?

Eliana
Messaggi: 278
Iscritto il: mar ott 05, 2004 1:08 pm
Località: Piemonte
Contatta:

Messaggio da Eliana » ven apr 08, 2005 1:46 pm

Daniele ha scritto:Eliana tu televisione proprio nulla eh?
Ultimamente erano 7, 8 o 9 mesi che non l'accendevo proprio (tranne un'interruzione per Report sulla vivisezione). Adesso ho ripreso... film. Comunque al mattino non l'ho mai guardata: o ero al lavoro o dormo fino a mezzogiorno, l'una... :-) Comunque il nome Unomattina non mi era nuovo :-)

Ciao,
Eliana

*Sara*
Messaggi: 628
Iscritto il: mer ott 06, 2004 1:10 pm

Messaggio da *Sara* » sab apr 09, 2005 11:53 am

Avevo fatto anche io una ricerchina...qualcuno l'ha mai visto?Perchè mi sa che c'è rimasto male dopo la mia ultima mail...terminata con"Occhio al colesterolo ;-) " ...eheheheh mi sa che è uno dei soliti obesi un pò frustrati :)

cinzia73
Messaggi: 61
Iscritto il: sab ott 23, 2004 1:57 pm
Località: vr
Contatta:

Messaggio da cinzia73 » sab apr 09, 2005 2:53 pm

ho spedito un email di protesta a questo imbecille!
scritta in preda alla rabbia, vediamo cosa risponde!

Rispondi