Alimenti surrogati

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Avatar utente
yasodanandana
Messaggi: 2264
Iscritto il: gio set 01, 2005 1:13 pm
Località: diciamo Firenze
Contatta:

Re: Alimenti surrogati

Messaggio da yasodanandana » mer giu 24, 2015 6:14 pm

va bene nel senso che il danno soggettivo e complessivo dell'alimento veg surrogato, sarà sempre minore del consumare carne . Se tutti potessero convertirsi ad un'alimentazione sanissima oltre che pacifica sarebbe ancora meglio, ma non è realistco sperarlo.. almeno per adesso

arialda80
Messaggi: 10
Iscritto il: sab mar 07, 2015 2:50 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Alimenti surrogati

Messaggio da arialda80 » mar giu 30, 2015 2:03 pm

Meglio non confondere il piano morale con quello *salutistico*.
Il mondo è pieno di porcherie *vegane*, cosi come non tuta la carne, il pesce e le uova sono di bassa qualità (considerazioni morali a parte, ripeto).
Per chi ci tiene la migliore raccomandazione è mangiare cibo vero, minimamente trasformato od artefatto. Personalmente i miei criteri sono

- Meglio se non ha un'etichetta alimentare
- Se ha un'etichetta, meglio se gli ingredienti sono al massimo tre e facilmente comprensibili (tipo acqua, sale, fagioli, etc.)
- Molto meglio se si riconosce ancora l'origine del cibo (lo guardi e dici, si questo è un chicco di grano, lo riconosco. Riconosci un chicco di grano in un biscotto? no, quindi non passa il test...)

-- Arialda

evepag
Messaggi: 4
Iscritto il: lun lug 13, 2015 2:27 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Alimenti surrogati

Messaggio da evepag » mar lug 28, 2015 12:12 pm

Io saltuariamente mangio questo tipo di alimenti, che trovo utili soprattutto quando si torna a casa tardi e non c'è tempo di cucinare, oppure se la mattima decidiamo di fare una grigliata in montagna e non posso mettermi a preparare polpette di ceci o simili, o semplicemente quando non ho voglia di stare in cucina e voglio comunque qualcosa di sfizioso, allora ben venga un hamburger di soia col tabasco e magari patate fritte con la maionese, o le polpettine dell'ikea, che sono buonissime....
Oltretutto anche mio marito, onnivoro, se c'è da cucinare una cosa veloce preferisce i prodotti vegani agli omologhi crudeli che sono delle vere porcherie.
Poi naturalmente non sono alimenti da mangiare tutti i giorni...
Il latte vegetale invece lo uso tutti i giorni, alternando mandorle e soia, entarmbi fatti in casa con una meravigliosa macchinetta, e devo dire che farei fatica la mattina a fare a meno del cappuccino. Mi piace anche lo yoghurt di soia, che consumo spesso, e faccio anche colare per ottenere una crema spalmabile che assomiglia al filadelfia.... Perchè i latticini mi piacevano molto, e vorrei anche qualcosa che fili sulla pizza, se devo dirla tutta... Consigli?

Avatar utente
PattyE
Messaggi: 14
Iscritto il: mer mag 13, 2015 3:00 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: Alimenti surrogati

Messaggio da PattyE » lun ago 24, 2015 11:20 am

io credo siano utili per chi si approccia a questo nuova dieta. dopo che sei abituato ad essere vegano riesci a farne a meno e a fare tutto in casa

Rispondi