La infallibile dieta fruttariana

Archivio delle discussioni sui forum non più presenti

Moderatore: laura serpilli

Rispondi
happy
Messaggi: 4
Iscritto il: ven set 13, 2013 7:27 pm
Controllo antispam: diciotto

La infallibile dieta fruttariana

Messaggio da happy » ven set 13, 2013 8:42 pm

Ciao a tutti e a tutte,
Io ho sofferto di colite in modo grave per diversi anni e sono guarito tre anni fa mangiando solo frutta.
Non posso mangiare semi e vegetali, nemmeno frullati e nemmeno cotti, perchè altrimenti la colite ritorna immediatamente, perchè sono tossici.
Gli unici vegetali che non mi causano la colite sono le patate e le carote bollite, o al vapore.
Pensavo di rimanere malato per tutta la vita, e invece anche la colite non ha scampo contro la infallibile dieta fruttariana.
La colite è una malattia invalidante, non puoi nemmeno uscire di casa.
Ora il problema non è più la colite, il problema è come riuscire ad essere fruttariano nel lungo termine in questo clima non naturale.
Il freddo lo soffro molto, per me queste giornate di settembre sono già troppo fredde e vorrei tanto andarmene dall'Italia per andare a vivere in un luogo sempre caldo, con un clima naturale, ma non avendo i soldi per ora non posso permettermelo.
Per me passare l'inverno qui è un incubo e mi vengono i brividi soltanto a pensare che l'estate sta finendo ed essere costretto a passare un altro inverno qui.
Vorrei sapere se ci sono anche altri che si trovano nella mia stessa situazione, per consigliarci e magari sostenerci a vicenda.
Io vorrei andare a vivere all'equatore e non tornare mai più.

Avatar utente
gardenia89
Messaggi: 125
Iscritto il: lun dic 17, 2012 9:27 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: vicenza, veneto

Re: La infallibile dieta fruttariana

Messaggio da gardenia89 » dom set 29, 2013 8:39 pm

ciao Happy,
sono contenta che sei riuscito a trovare l'alimentazione adatta a te!
anch'io soffro molto il freddo, pensati che mi vengono i geloni su mani e piedi, e quando esco o vado a lavoro mi vesto tantissimo (e la gente me lo fa notare, ma ci sono abituata).
anch'io vorrei vivere in una zona più calda...questo pensiero mi tormenta da anni. come primo passo, ho fatto da poco il passaporto :) vorrei provare a stare via per un breve periodo.
se vivi ancora con i tuoi, e a lavoro ti possono concedere 3/4 settimane d'aspettativa, ti consiglio di fare un viaggio all'estero dove hai pensato. esistono siti come WorkAway, oppure Wwoof, che offrono possibilità ottime: tu lavori per una famiglia, e loro ti concedono vitto e alloggio. un bel modo per farti l'idea sullo Stato che hai in testa.
pensaci: finché non provi, non ti toglierai il pensiero.
pensaci :wink:

Luna8
Messaggi: 318
Iscritto il: ven lug 27, 2012 6:02 pm
Controllo antispam: cinque

Re: La infallibile dieta fruttariana

Messaggio da Luna8 » lun set 30, 2013 8:56 am

Concordo con Gardenia per quanto riguarda il viaggio.
Consiglio di considerare il vitto scegliendo il posto ... In certi posti c'è frutta in abbondanza.

Un salutone
Luna

fabryscott
Messaggi: 6
Iscritto il: lun set 30, 2013 3:02 pm
Controllo antispam: diciotto

Re: La infallibile dieta fruttariana

Messaggio da fabryscott » mar ott 01, 2013 4:57 am

Luna8 ha scritto:Concordo con Gardenia per quanto riguarda il viaggio.
Consiglio di considerare il vitto scegliendo il posto ... In certi posti c'è frutta in abbondanza.

Un salutone
Luna
Ciao anche se hai risolto il tuo problema di salute principale, ti consiglierei di continuare ad informarti bene riguardo una dieta esclusivamente fruttariana perché nel lungo periodo ha un'alta percentuale di insuccesso per vari motivi: leggendo il tuo post mi è venuta in mente la storia di Patenaude uno dei primi leader crudisti (o del raw food come lo chiamano in America). Ti consiglio di leggere la sua storia nel suo libro Raw Food Controversies. In bocca al lupo!
www.tuttocrudo.it

Avatar utente
gardenia89
Messaggi: 125
Iscritto il: lun dic 17, 2012 9:27 pm
Controllo antispam: diciotto
Località: vicenza, veneto

Re: La infallibile dieta fruttariana

Messaggio da gardenia89 » gio ott 03, 2013 6:34 am

@ happy: scrivi che le verdure ti causano colite anche se sono frullate o cotte. hai mai provato a frullarle con le mele (magari mettendo più mele e meno verdura)?
so che forse è una domanda stupida perché avrai fatto tutti gli esperimenti possibili, ma ci provo cmq :oops:

Rispondi